Malafede - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla malafede (o mala fede, dal latino mala fides), cioè la condizione di chi inganna consapevolmente, di chi manca consapevolmente di lealtà, di sincerità nell'agire o nel sostenere qualcosa. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla cattiveria, la malizia, la maldicenza, le malelingue, le persone false e la buona fede.
Non attribuire mai a malafede
quel che si può ragionevolmente spiegare con la stupidità
Malafede
© Aforismario

La peggiore delle nostre meschinità è la malafede.
[La pire de nos laideurs, c'est la mauvaise foi].
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Tutto è permesso in favore della propria causa, anche la malafede.
[Tout est permis en faveur de sa propre cause, même la mauvaise foi].
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Sempre è difficile limitare e definire inconfutabilmente la malafede.
Riccardo Bacchelli, Giorno per giorno dal 1912 al 1922, 966

C'è una strana malafede nel conciliare il disprezzo per le donne con il rispetto di cui si circondano le madri. 
Simone de Beauvoir, Il secondo sesso, 1949

Nei dibattiti politici, l'orgoglio, sempre ingiusto, accusa di malafede coloro che non osa tacciare d'ignoranza.
Louis Bonald, Pensieri su vari argomenti, 1817

Chiamiamo "malafede" le convinzioni altrui che non condividiamo.
[On appelle “mauvaise foi” les convictions d’autrui qu’on ne partage pas].
Philippe Bouvard, Massime al minimo, 1999

Nessuna passione divampa, che non la alimenti, di quando in quando, la malafede.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

L'uomo in malafede è colui che sfugge all'angoscia che deriva dall'assumersi la responsabilità dei propri atti ‐ possiamo dire che è un uomo che deve mascherare a se stesso la possibilità di fare del male nell'atto stesso di compierlo.
Aldo Carotenuto, Le lacrime del male, 1996

L'amore si alimenta di dialogo e di sincerità, di confronti continui e senza maschere, mentre viene ucciso dal silenzio, dalla malafede e dalla menzogna.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

La buonafede della malafede è un inganno nascosto della coscienza.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

La nostra non è un'epoca di fede, ma neppure d'incredulità. È un'epoca di malafede, cioè di credenze mantenute a forza, in opposizione ad altre e, soprattutto, in mancanza di altre genuine. 
Nicola Chiaromonte, Credere e non credere, 1971

Le persone non sono completamente sincere, né totalmente in malafede.
Benjamin Constant, Adolphe, 1816

L'arma preferita degli imbecilli è la malafede.
[L'arme préférée des imbéciles est la mauvaise foi].
Jean Dutourd, Le complexe de César, 1946

Non si ha mai l'ultima parola con le persone in malafede!
Jean Dutourd, La fin des Peaux-Rouges, 1964

Si scusa volentieri la malafede; non si scusa la buona fede.
[On excuse volontiers la mauvaise foi; on n'excuse pas la bonne foi].
Jean Dutourd, Le paradoxe du critique, 1971

Si può sbagliare [...]. Se succede in buonafede, ci si corregge. Se non ci si corregge e si insiste, allora è malafede: da superbia pregiudiziale.
Gianni Gennari, su Avvenire, 2013

Chi non condivide le nostre opinioni, o è in malafede o non ha opinioni.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La furberia e la malafede delle donne non sono mai a corto di argomenti, persino dei più imprevisti.
Anne e Serge Golon, Angelica e il pirata, 1961

L'uomo di mala fede, non solo negherà la tua ragione, ma ancora t'imputerà il proprio suo torto. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Se tu discuti con uomo di mala fede, quanto più avrai ragione, tanto più ti sentirai dar torto. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non attribuire mai a malafede ciò che si può adeguatamente spiegare con la stupidità.
[Never attribute to malice that which is adequately explained by stupidity].
Robert J. Hanlon (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dire la verità in malafede dovrebbe essere considerato disonesto.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Non è la malafede che disgusta. Ce n'è una dose naturale in ognuno, che occhieggia qui e là e di tanto in tanto. È il pervicace impegno a raggiungere lo stato perfetto della malafede. Quello che la erige a norma sociale e, ancor più velenosamente, a sistema di vita.
Nunzio La Fauci, Foglie di cactus, 2000

La malafede non può ospitare una sana logica.
Pierre-Louis Lacretelle, Pensieri e riflessioni, 1817

La fonte più frequente dei malintesi è che ognuno parte dal presupposto della malafede.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Nel nostro secolo i preti vogliono esser filosofi, e i filosofi esser preti: malafede da tutte le parti, confusione d'idee e di termini, rovina della religione e della filosofia.
Giovanni Battista Niccolini, in Atto Vannucci, Ricordi della vita e delle opera di G. B. Niccolini, 1866

I coglioni sono la capacità di resistenza di un individuo alla malafede ambientale. 
Amélie Nothomb, Igiene dell'assassino, 1992

La sciocchezza, l'esagerazione, la vanità, la crudeltà, l'iniquità, la malafede, la menzogna, tutto questo non lo vediamo quando riguarda la nostra stessa parte.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Credo che passerei sopra la mala fede dell'avversario se solamente avesse la buona fede di riconoscersi tale.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

La malafede non è altro che la verità della radicale menzogna che risiede nel cuore palpitante di ogni esistente: che il mondo non è mai ciò che dice di essere…
Enrico Rubetti, La malafede e il nulla, 2012

La malafede è l'anima della discussione.
Nestor Roqueplan, Nouvelles à la main, 1840

La malafede ha in apparenza la struttura della menzogna. Soltanto, e questo cambia tutto, nella malafede è a me stesso che io maschero la verità.
Jean-Paul Sartre, L'essere e il nulla, 1943

Perché la malafede sia possibile, occorre che la sincerità sia essa stessa in malafede.
Jean-Paul Sartre, L'essere e il nulla, 1943

Si può giudicare un uomo dicendo che è in malafede. Se abbiamo definito la condizione dell'uomo come una libera scelta, senza scuse e senza aiuti, chiunque si rifugi dietro la scusa delle sue passioni, chiunque inventi un determinismo è un uomo in malafede.
Jean-Paul Sartre, L'esistenzialismo è un umanismo, 1945 

Il nemico? Chi di te parla in malafede, e però in fondo neanche lui ci crede. L'amico? Quello ascolta con pazienza e: «c'è qualcosa di vero», infine pensa.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Beneficia donari aut mali aut stulti putant.
[Solamente chi è in malafede o è stolto, crede che i favori siano gratuiti].
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Quelli che dovrebbero pensare agli interessi pubblici pensano invece agli interessi propri. Perché purtroppo c'è questa tendenza alla disonestà, questa tendenza alla malafede. Perciò nella vita non bisogna mai fidarsi di nessuno.
Ugo Tognazzi, in I mostri, 1963

Non c'è fede senza malafede.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

O non ci vedete o fingete di non vederci. Ogni fede ha come ausiliaria la malafede.
Paul Valéry, Quaderni, 1894-1945 (postumi 1957-61)

Non v’è trattato che non sia una sorta di monumento alla malafede dei sovrani.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: CattiveriaMalizia - Falsità e Persone FalseMaldicenza e Malelingue - Buonafede

Nessun commento: