Note Musicali - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle note musicali. Una nota è un segno grafico usato per rappresentare un suono. L'ideazione dei nomi delle sette note (do - re - mi - fa - sol - la - si) risale all'XI secolo, ed è attribuita a Guido d'Arezzo. Ogni nota corrisponde alle sillabe iniziali dei primi sei versetti dell'inno Ut queant laxis, composto dal poeta Paolo Diacono: Ut queant laxis / Resonare fibris / Mira gestorum / Famuli tuorum / Solve polluti / Labii reatum, / Sancte Iohannes [Affinché i tuoi servi possano cantare con voci libere le meraviglie delle tue azioni, cancella il peccato, o santo Giovanni, dalle loro labbra indegne]. Nel XVI secolo la settima nota riceve il suo nome definitivo di "si" (dalle iniziali di Sancte Iohannes); nel XVII secolo in Italia la nota "ut" viene sostituita con il nome attuale "do" (Dominus, il Signore) in seguito a una proposta del musicologo Giovanni Battista Doni.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla musica, il suonare, il canto e la canzone.
La grande musica riguarda tanto
lo spazio tra le note quanto le note stesse. (Sting)
Note Musicali
© Aforismario

La musica non è fatta di note corrette, ma di passione, dedizione, intenzione travolgente.
Giovanni Allevi, La Musica in testa, 2008

Considero l'ispirazione l'incontro mistico con le note, attraverso un processo per deduzione dall'indefinito, da cui provengono, al definito, cioè questo mio tempo, questa partitura scritta.
Giovanni Allevi, La Musica in testa, 2008

Quando, dall'indefinito, un gruppo di note irrompe nella mia mente, è lo stesso frammento musicale a esigere di essere sviluppato secondo la sua volontà, non la mia. Io non ho scelta: forme e direzioni sono già insite nella Musica, e a me resta solo il compito di svelarle, ricostruendo piano piano tutta la struttura interna: le ritmiche, le melodie, le armonie, fino alla realizzazione della partitura.
Giovanni Allevi, La Musica in testa, 2008

Ogni cosa risuona e vibra di note musicali.
Giovanni Allevi, ibidem

La Musica non mi dà tregua. Riesco a fare tutto, a parlare con le persone, a cucinare qualcosa, ma le note chiedono con insistenza la mia attenzione, mentale ed emotiva.
Giovanni Allevi, La Musica in testa, 2008

Quando guardo il pianoforte da dietro le quinte e il concerto sta per iniziare, ho paura. Ma benedico quell'emozione! Significa che sono ancora sensibile, che sono vivo e che ho da raccontare in note l'essere umano che è in me.
Giovanni Allevi, La Musica in testa, 2008

Se nel primo giorno di scuola, / a leggere vuoi provar / tu dovrai incominciar con A B C. / Per cantare hai le note / DO RE MI (DO RE MI) / DO RE MI / le prime tre son sempre così / DO RE MI (DO RE MI) / DO RE MI FA SOL LA SI / DO se do qualcosa a te; / RE è il re che c’era un dì; / MI è il mi per dire a me; / FA la nota dopo il mi; / SOL è sole in fronte a te; / LA se proprio non è qua; / SI per poi non dire no / e poi si ritorna al DO! / Se tu vuoi cantar così / usa queste note qui! DO-RE-MI-FA-SOL-LA-SI-DO.
Julie Andrews, DO se do qualcosa a te, in Tutti insieme appassionatamente, 1965

Quante dita stanno acchiappando note / che cadono giù dal Paradiso / e le giornate si chiudono dietro / le serrature dei portoni / buonanotte ai piccoli dolori / buonanotte a tutti i suonatori.
Claudio Baglioni, Notte di note note di notte, 1985

Qui in questa notte di note / a guardarmi la vita / dentro le mani vuote / ma che cos'è mai / che mi fa credere ancora / mi riga gli occhi d'amore / e mi addormenterà / dalla parte del cuore.
Claudio Baglioni, Notte di note note di notte, 1985

Buona notte ad ogni nota d'argento / buona notte a un sollievo di vento / buona notte a questo silenzio d'oro / buona notte buona notte tesoro.
Claudio Baglioni, Notte di note note di notte, 1985

Suonava mille strumenti, ne aveva inventati altrettanti, aveva la testa che frullava di suoni infiniti, sapeva vedere il suono, che non è la stessa cosa di sentirlo, sapeva di che colore erano i rumori, uno per uno, sentiva suonare anche un sasso immobile ma una sua nota, lui, non l'aveva. Non era una storia semplice. Aveva troppe note dentro per trovare la sua. difficile da spiegare. Era così, e basta. Se l'era ingoiata l'infinito, quella nota, come il mare può ingoiarsi una lacrima.
Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

A volte le parole non bastano. E allora servono i colori. E le forme. E le note. E le emozioni.
Alessandro Baricco (attribuzione incerta - fonte sconosciuta)

Non sono le note che fanno la musica, ma è la musica che fa le note.
Bruno Barilli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La tolleranza appare fra tutte le cose del mondo la più adatta a riportarci all'età dell'oro, a creare un concerto e un'armonia di più voci e strumenti di diversi toni e note, almeno altrettanto gradevole quanto l'uniformità di una voce sola.
Pierre Bayle, Dizionario storico e critico, 1820/24

L'arte è la grande arpa a innumeri corde, l'arpa del cuore, cui corrispondono i suoni del creato: è l'immenso prisma che svela i colori della luce. Fremano adunque le note al tocco il più santo: brillino le iridi al raggio di sole il più puro.
Ambrogio Bazzero, Lacrime e sorrisi, 1873

In qualsiasi momento tu accenda la radio, sentirai le ultime note della tua canzone preferita.
Arthur Bloch, Seconda legge di Horowitz, La legge di Murphy III, 1982

La musica dei film. Un dolore, una passione, un sentimento qualsiasi deve avere per sottofondo una composizione musicale: una giga se l'azione è trasferita al seicento, un minuetto se nel settecento, un notturno di Chopin se nell'ottocento, una sarabanda di jazz se nel primo novecento. Pare che anche l'uomo del contado sia a conoscenza della evoluzione musicale avvenuta nei secoli; e si direbbe che nella vita umana ogni evento, minimo o storico, sia stato accompagnato dalle note.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

A me basta liuto e cartiglio / di note: e già sono pronto / a vagare cantando il mio canto / su tutte le strade del mondo.
Adelbert von Chamisso, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Entrate per caso in una chiesa, vi guardate intorno indifferenti, e all'improvviso vi sorprendono alcuni accordi d’organo; oppure, una sera vi recate in una casa dove tra le volute di fumo si leva la voce meditativa di un violoncello; o ancora, in un pomeriggio lungo e vuoto ascoltate le note scandite da un flauto - ebbene, si può immaginare uno scoramento più adescatore?
Emil Cioran, Lacrime e santi, 1937/86

Un poeta ha sempre troppe parole nel suo vocabolario, un pittore troppi colori sulla sua tavolozza, un musicista troppe note sulla sua tastiera.
Jean Cocteau, Il Gallo e l'Arlecchino, 1918

Anche se ogni nota scatena un ricordo in ciascuno degli ascoltatori, è l'intera melodia a raccontare una storia.
Paulo Coelho, Aleph, 2010

La vera musica è il silenzio. Tutte le note non fanno che incorniciare il silenzio.
Miles Davis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se tutte le note musicali volessero essere il la perché il la comanda, addio musica!
Antonio Fogazzaro, Piccolo mondo moderno, 1901

Una nota musicale da sola non ha senso; lo acquista quando fa parte di una serie, di una melodia: così le nuvole, le stelle, le piante, le pietre, le gocce d'acqua, noi stessi.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Avviene delle parole ciò che delle note musicali: un po’ più del giusto, un po’ meno del giusto, e subito diventan false.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il sentimentalismo non è semplice sensualismo, ma falso spiritualismo: per quanto belle siano le note che trae dalla nostra natura, provengono filate con arte, dal bruto interiore che è in noi.
George Meredith, Diana di Crossways, 1885

Il violinista arriva realmente alla suprema grandezza quando non è più lui che suona il violino ma quando l'arco strappa dall'anima sua, e non dalle corde, le note più imploranti e desolate.
Giovanni Papini, Il sacco dell'orco, 1933

Quel rosignol che sì soave piagne / forse suoi figli o sua cara consorte, / di dolcezza empie il cielo e le campagne, / con tante note sì pietose e scorte.
Francesco Petrarca, Canzoniere, XIV sec.

Esistono solo 3 colori, 10 cifre e 7 note; è ciò che facciamo con loro che è importante.
Ruth Ross (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il musicista compone un’aria mettendo insieme delle note in certe date relazioni; il poeta compone una poesia mettendo insieme in bell’ordine pensieri e parole; e il pittore in un quadro mettendo in bell’ordine pensieri, forme e colori.
John Ruskin, Gli elementi del disegno, 1857

Le note si esprimono nella loro universale lingua del cuore
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Le opere di tutte le teste realmente capaci si distinguono dalle altre per la caratteristica della risolutezza e determinatezza, insieme alle qualità che ne derivano, vale a dire perspicuità e chiarezza, perché simili teste sapevano ogni volta con precisione e chiarezza quel che volevano esprimere - sia in prosa, in versi o in note musicali.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

L'amore è come una tastiera: ha solo sette note, ma gli artisti ne hanno tratto centomila melodie.
Luigi Serenthà (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Credo sempre di più nella potenza del silenzio nella musica, la potenza del silenzio dopo una frase musicale. Per esempio, il silenzio drammatico dopo le prime quattro note della Quinta sinfonia di Beethoven, oppure lo spazio tra le note di un assolo di Miles Davis.
Sting, discorso, Berklee College, 1994

La grande musica riguarda tanto lo spazio tra le note quanto le note stesse.
[Great music's as much about the space between the notes as it is about the notes themselves].
Sting, discorso, Berklee College, 1994

Le note musicale non sono che cinque, [1] ma le loro melodie sono così numerose che nessuno può dire di averle udite tutte.
Sun Tzu, L'arte della guerra, ca. V sec. a.e.c.

Quando credi di aver finito tutte le parole pensa a quanta musica nasce con sole sette note.
Sandra Tagliavento (Aforismi inediti su Aforismario)

L'amore è una sinfonia in cui i baci sono le note più dolci.
Anonimo

Si re si re si mi si mi / si fa si fa sol fa sol mi re re / Si re si re si mi si mi / mi sol mi sol mi si si la si sol
Franco Godi, Si - Re - Si - Re - Si - Mi - Si - Mi, 1974 [spot assicurazione]

Autori sconosciuti
  • È il silenzio tra le note che fa la musica.
  • La musica è il silenzio tra le note. [Music is the silence between the notes - attribuito a Claude Debussy e a Mozart].
  • La musica è lo spazio tra le note.
  • La musica non è nelle note, la musica è tra le note.
  • La musica non è nelle note, ma nel silenzio tra le note.
  • Le note che gli scozzesi ascoltano più volentieri: "Sol do fa sol do".
Note
  1. Le cinque note sono quelle della scala pentatonale cinese.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Musica e Musicisti - Suonare Strumenti Musicali - Canto - Canzone

Nessun commento: