Novità - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle novità, belle o brutte che siano, e sulla continua ricerca e "produzione" di novità che caratterizza la società contemporanea. Il termine "novità" (dal latino novĭtas, da novus "nuovo") può assumere diverse sfumature di significato; può indicare ciò che è nuovo o che si presenta come tale; un'innovazione in un determinato settore o un mutamento in un determinato contesto; un fatto nuovo e la notizia stessa di un avvenimento recente.
A mo' d'introduzione, riportiamo una bella osservazione di Omraam Mikhaël Aïvanhov: "Delle novità: ecco ciò che bisogna presentare agli esseri umani per mantenere vivi la loro attenzione e il loro interesse! Ma ecco che per costruire la loro vita interiore essi devono, al contrario, abituarsi a ritornare sempre sugli stessi argomenti. Sì, sugli stessi argomenti, ma studiandoli sotto diversi aspetti: il mattino, la sera, prima e dopo i pasti, durante la notte, quando sono soli o a contatto con altre persone. Scopriranno allora che quegli stessi argomenti prendono sfumature diverse e che respirano, che si trasformano. Osservate un giardino in primavera, in estate ... poi, in autunno e in inverno: è sempre lo stesso giardino, ma quante differenze! Anche per la spiritualità occorre ritornare senza sosta sugli stessi argomenti, osservandoli da tutti i punti di vista. È da questo che arriverà per voi la novità". [Discorsi, 1938/86].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle notizie e il cambiamento.
Non è il bisogno di novità che tormenta gli spiriti,
è il bisogno di verità. Ed esso è immenso. (Victor Hugo)
Novità
© Aforismario

Non esiste nulla di più stereotipo che la sedicente novità quotidiana.
Günther Anders, L’uomo è antiquato, 1956

Per far sì che l'economia consumistica non si arresti, il ritmo con cui la quantità già enorme di novità cresce è destinato ad andare oltre qualsiasi obiettivo a misura della domanda oramai superata.
Zygmunt Bauman, Consumo, dunque sono, 2007

Il vantaggio della novità è che non resta mai nuova. C'è sempre una novità più nuova che fa invecchiare la precedente.
Frédéric Beigbeder, Lire 26.900, 2000

Per fare poesia una sola cosa è necessaria: tutto! Avete capito? E non cercate la novità, la novità è la cosa più vecchia che ci sia.
Roberto Benigni, La tigre e la neve, 2005 [cfr. citazione di Jacques Prévert].

La novità di Dio non assomiglia alle novità mondane, che sono tutte provvisorie, passano e se ne ricerca sempre di più. La novità che Dio dona alla nostra vita è definitiva, e non solo nel futuro, quando saremo con Lui, ma anche oggi.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), Santa Messa, Piazza San Pietro, 2013

La natura nelle sue compensazioni ha riservato alla vecchiaia i piaceri dell'abitudine per supplire a quelli della novità.
Matthieu Bonnafous, Riflessioni filosofico-morali, 1816

Cercare l'originalità nella novità è una prova di mancanza di originalità.
[Chercher l'originalité dans la nouveauté est une preuve d'absence d'originalité]. 
Jacques de Bourbon Busset, Tu ne mourras pas, 1978

La novità non è originalità né modernità. 
Robert Bresson (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Spoglio la posta con avidità, mi affretto quando squilla il telefono, vado ansiosamente incontro a un amico o a un vecchio conoscente. Poi mi accorgo dell'abbaglio, rido della confusione che il tempo ha creato nella ragione. L'attesa è male indirizzata. Le novità non arrivano dal di fuori. Nascono giorno dopo giorno dentro, esploderanno tutto ad un tratto, a nostra insaputa!
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

È l'affinità che ci avvicina, ma è la novità che ci tiene insieme. Siate saggi, siate stimolanti, siate eccitanti, condividete idee nuove, crescete, progredite, evolvetevi. Non siate mai prevedibili!
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

La Chiesa ha paura delle novità, quando la novità dovrebbe essere la Chiesa.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Gli uomini si affaticano per delle novità, siano mode, disegni, riforme, mutamenti; ma sono le cose vecchie quelle che stupiscono e colpiscono profondamente; sono le cose vecchie veramente giovani.  
Gilbert Keith Chesterton, Il Napoleone di Notting Hill, 1904

La novità, il mai visto, anche quando lo si intuisce sciocco e banale, ha la capacità di abbagliare e accecare l'individuo, a meno che non sia molto accorto.
Mauro Corona. Le voci del bosco, 1998

Interessanti novità pioveranno dal cielo, sappile cogliere.
Alessandro D'Avenia, Cose che nessuno sa, 2011

Spesso ci tuffiamo nella novità come se fosse la soluzione o un rimedio, come se la vita che sentiamo palpitare di nuovo dentro di noi ci facesse provare l’ebbrezza dell’immortalità, ma non è di sentirci immortali che abbiamo bisogno. Abbiamo bisogno di amare.
Alessandro D'Avenia, Cose che nessuno sa, 2011

Il mondo odierno accoglie qualsiasi novità con tanta generosa tolleranza che in pochi istanti la banalizza.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

La novità va detestata perché uccide, non perché innova.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Ogni novità è un'aggiunta minuscola a un cumulo colossale di cose vecchie. L'uomo cammina con i piedi legati.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L’italiano è il più adatto alla sopravvivenza, in un mondo che si avvia verso la volgarità, perché è più disponibile alle novità e le adotta subito. Conserva invece le tradizioni più volgari.
Ennio Flaiano, Diario degli errori, 1976 (postumo)

Il successo può arrivare fatalmente in una "civiltà di consumi" che adotta e riconosce con furia come proprie le novità che appena ieri riteneva aliene e sovvertitrici.
Ennio Flaiano, Lo spettatore addormentato, 1983 (postumo)

L'incanto della novità, cadendo a poco a poco come una veste, mette a nudo l'eterna monotonia della passione che non cambia mai forma, non cambia mai linguaggio.
Gustave Flaubert, Madame Bovary, 1856

Da sempre le novità sono guardate con sospetto da chi è al potere. 
Dario Fo (con Gianroberto Casaleggio e ‎Beppe Grillo), Il Grillo canta sempre al tramonto, 2014

Una novità non è necessariamente un progresso. 
Joseph Folliet (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentarle con novità.
Ugo Foscolo, Epistolario, 1794/1824

La gente si renderà conto che gran parte dei consumi sono fonte di passività; che l'esigenza di velocità e novità, che soltanto il consumismo può soddisfare, è il riflesso di uno stato di inquietudine, di fuga interiore da sé stessi; e si renderà anche conto che cercare sempre nuove cose da fare, il gadget ultimo grido di cui servirsi, non è che un mezzo per impedirsi di essere vicini a sé stessi o ad altre persone.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

L'amore si nutre di novità, di mistero e di pericolo e ha come suoi nemici il tempo, la quotidianità e la familiarità.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Il popolo è assetato di miracoli, di scandali, di sesso, e di vecchie novità.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Amo le novità. Purché non mi riguardino.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Una volta, non molto tempo fa, gli scontenti si aspettavano belle novità dal futuro. Oggi gli stessi scontenti si aspettano dal futuro soltanto pericoli. Non sanno vivere qui e ora.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Quando troviamo ciò che sappiamo esposto con un altro metodo o addirittura in un'altra lingua, esso acquista uno speciale fascino di novità e di freschezza.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Il passato è un immenso tesoro di novità. 
Remy de Gourmont (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La consuetudine sminuisce l'ammirazione e una mediocre novità supera la più grande delle eccellenze, una volta che siano invecchiate. Si cerchi dunque di rinascere continuamente nel valore, nell'ingegno, nella fortuna: in tutto, insomma.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Ci si sappia servire della novità: finché si riesce nuovi, si è stimati. La novità piace a tutti, perché costituisce un cambiamento. Il gusto ne riceve diletto, e si finisce per apprezzare di più una mediocrità nuova fiammante che un'eccellenza già .conosciuta e alla quale si è abituati. Ogni cosa, per quanto ottima, si consuma con l'uso e finisce per invecchiare. Ma si badi bene che questo glorioso successo della novità dura poco: in capo a quattro giorni nessuno le porterà più rispetto. Ci si sappia dunque avvalere di queste primizie della stima, e si cerchi di ricavare dalla fuggevole buona accoglienza tutto quel che si può pretendere, perché, una volta passato il calore della novità, la passione si raffredda e il plauso tributato al nuovo si muterà nella noia con cui si guarda il vecchio.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Bisogna dirlo e ridirlo: non è il bisogno di novità che tormenta gli spiriti, è il bisogno di verità. Ed esso è immenso. 
[Il faut le dire et le redire, ce n’est pas un besoin de nouveauté qui tourmente les esprits, c’est un besoin de vérité ; et il est immense].
Victor Hugo, Odi e ballate, 1818/28

Il sole stesso fu un tempo una novità, e fu una novità la terra, e una novità l'uomo.
Jean Jaurès, Lo spirito del socialismo, 1964 (postumo)

Vi sono nell'amore due epoche, separate da una crisi difficile. La prima attrattiva dell'amore è la novità; quasi tutti gli amori muoiono con essa, perché allora non c'è più niente, – la novità non esiste più: l'abitudine non c'è ancora. – Ma se l'amore sopravvive a questa crisi e diventa un'abitudine, non muore più.
Alphonse Karr, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le persone sono assolutamente aperte nei confronti delle novità, la cosa importante è che le cose nuove siano assolutamente identiche a quelle vecchie.
Charles Franklin Kettering, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lo spaccio di novità ha ormai toccato il livello più basso d'insignificanza e nello stesso tempo i mezzi di comunicazione hanno quasi raggiunto il vertice di una diffusione che tutto sommerge.
Søren Kierkegaard, Discorsi edificanti, 1843

Destino miserabile! È inutile che t'impiastricci il viso avvizzito come una vecchia battona, è inutile che ti metta a suonare i tuoi ciondoli da pagliaccio: tu mi annoi: è sempre la stessa minestra, et idem per idem. Nessuna novità, sempre la stessa minestra riscaldata. Venite, sonno e morte: voi non promettete nulla, voi chiedete tutto.
Søren Kierkegaard, Aut-Aut, 1843

Il parrucchiere racconta le novità, mentre dovrebbe solo pettinare. Il giornalista è pieno di spirito, mentre dovrebbe solo raccontare le novità. Sono due tipi che mirano in alto. 
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La diceria corre e tuttavia ci vogliono vent'anni perché passi da una stanza all'altra, dove si mettono in tavola come novità cose che già allora non erano successe.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Due cose assolutamente opposte ci condizionano ugualmente: l'abitudine e la novità.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

La grazia della novità è per l'amore ciò che il fiore è per i frutti: un lustro effimero che non torna mai più.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La seduzione della novità e una lunga abitudine, per quanto opposte siano, ci impediscono ugualmente di avvertire i difetti dei nostri amici.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La novità nasce muore e risorge eternamente nelle mode.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Tutto è bello fino a quando è una novità. 
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Le grandi notizie richiedono molto tempo per essere intese, mentre le piccole novità della giornata parlano a voce alta e hanno la comprensibilità dell'attimo.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Agire vorrebbe dire smuovere, influire, cambiare. Se l’azione non ha un’incidenza e non genera una novità è una mascheratura dell’inerzia.
Luigi Pintor, Il nespolo, 2001

La novità è la cosa più vecchia che ci sia. 
Jacques Prévert (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il conservatore non è contrario alle novità perché nuove; ma non scambia l'ignoranza degli innovatori per novità.
Giuseppe Prezzolini, Manifesto dei conservatori, 1972

Non nella novità, ma nell'abitudine troviamo i piaceri più grandi.
Raymond Radiguet, Il diavolo in corpo, 1923

L'amore è sofferenza − addolcita con l'immaginazione, salata con le lacrime, condita col dubbio, insaporita con le novità, e ingerita con gli occhi chiusi. 
Helen Rowland, Una guida all'uomo, 1922

La noia è essenzialmente un desiderio contrastato di novità, non necessariamente piacevoli, ma che permettano alla vittima dell'ennui di distinguere un giorno dall'altro.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

La novità ha per noi un fascino al quale difficilmente possiamo resistere.
Charles de Saint-Évremond, Osservazioni sul gusto e il discernimento dei Francesi, 1683 (attribuito anche a William Makepeace Thackeray - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

La novità, figlia dell'incostanza e sorella della curiosità, inganna ogni giorno i suoi amanti e non è abbandonata da alcuno.
Joseph Sanial-Dubay, Pensieri sull'uomo, il mondo e la morale, 1813

Ogni novità, anche la felicità, spaventa.
Friedrich Schiller, La sposa di Messina, 1803

Nella fanciullezza, la novità di tutti gli oggetti e di tutti gli avvenimenti riporta ogni cosa alla coscienza: per questo appunto il giorno è sterminatamente lungo. La medesima cosa ci avviene nei viaggi, in cui un solo mese appare quindi più lungo che non i quattro trascorsi a casa. Questa novità delle cose non impedisce tuttavia che il tempo, più lungo all'apparenza nei due casi. diventi spesso realmente in entrambi troppo lungo, più affaticante cioè che nella vecchiaia o a casa nostra.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Le donne amano la moda, perché la novità è sempre un riflesso della giovinezza.
[Les femmes chérissent la mode, parce que la nouveauté est toujours un reflet de jeunesse].
Madeleine de Scudéry, Conversations morales, 1688

Ogni grande amore è destinato a perdere col tempo ciò che nel nascere gli infondeva quel non so che di magico e di misterioso: la novità.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Adoro gli scandali che riguardano gli altri, ma quelli che riguardano me non m'interessano. Non hanno il fascino della novità. 
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Proverbi sulla Novità
  • Di ogni novità si parla tre dì.
  • Le cattive nuove sono le prime ad arrivare.
  • Ogni novità dura tre giorni.
  • Ogni tempo porta con sé qualche novità.
  • Nessuna nuova, buona nuova.
  • Se vuoi far sapere una novità dilla in segreto un po' qua e un po' là.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Notizie - Cambiamento

Nessun commento: