Rassicurazione - Frasi e citazioni sul Rassicurare

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla rassicurazione, sul rassicurare gli altri, sull'essere rassicurati e sul bisogno di parole e gesti rassicuranti quando ci si sente vulnerabili. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla consolazione, il conforto, la comprensione, la sicurezza e l'insicurezza.
La gente è in cerca di questo, di essere presa per mano. Di rassicurazione.
Di qualcuno che le prometta che andrà tutto bene. (Chuck Palahniuk)
Rassicurazione
© Aforismario

Non bisogna far notare ai bambini la loro puerilità, la loro ignoranza e la loro scarsa abilità; è necessario invece incoraggiarli a impegnarsi, rassicurarli, e quando manifestano interesse per qualcosa non bisogna aiutarli troppo a superare le difficoltà, ma esortarli a fare da sé, facendo presente che solo l’inizio di una nuova impresa è difficile.
Alfred Adler, Il senso della vita, 1933

La psiche è come una pianta. Ha bisogno di acqua, ma anche di aria per respirare. Dare subito a un uomo troppe rassicurazioni è come annaffiare una pianta in modo eccessivo. Muore.
Sherry Argov, Falli soffrire. Gli uomini preferiscono le stronze, 2002

La speranza è una bugia rassicurante; come Dio.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Non c'è nulla di più rassicurante di un sorriso, eccetto forse due.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Non si può curare una persona malata nell'anima soltanto con i farmaci, servono soprattutto parole buone e rassicuranti, una stretta di mano, una carezza. Chi viene trattato senza umanità peggiora e si assenta sempre più dalla vita
Romano Battaglia, Incanto, 2008

Mi ami? Ma quanto mi ami? E mi pensi? Ma quanto mi pensi?
Alessandra Bellini, Spot SIP, 1993

Gli amanti si danno a intendere che rimarranno sempre amici, per rassicurarsi reciprocamente su ciò che dopo essersi ben conosciuti potrebbero dire l'uno dell'altro. 
Abel Bonnard, L’amicizia, 1928

L’Arte è fatta per inquietare, la Scienza rassicura.
Georges Braque, Quaderni 1917/47, 1948

Quando ci troviamo in pericolo, dovremmo rassicurarci: in fondo, è in giuoco soltanto la vita.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Nell'amore le rassicurazioni valgono come annuncio del loro opposto.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Quanto si ha bisogno di rassicurazioni nell'amore, e quanto le si teme, come se …consumassero qualcosa che senza di esse rimarrebbe in vita più a lungo.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Il segreto dell'uomo di successo è la sua donna, quella presenza rassicurante e inconfondibile - seppur discreta - che gli fornisce quel magico «tocco in più» indispensabile per svettare.
Aldo Carotenuto, L'anima delle donne, 2001

Mi è capitato più di una volta di uscire solo perché, se fossi rimasto in casa, non ero certo di poter resistere a qualche decisione improvvisa. La strada è più rassicurante, perché si pensa meno a sé stessi, e tutto si attenua e si svilisce, a cominciare dallo sgomento.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Un buon consiglio rassicura molto chi lo dà.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

L'amore è un percorso, un trasloco, qualcosa che allontana da una condizione conosciuta, perciò non rassicurante.
Paolo Crepet, Sull'amore, 2006

La più grande astuzia del male è travestirsi da dio domestico e discreto, familiare e rassicurante.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Le donne a volte hanno questa tendenza a intanarsi, l'idea di controllare il terreno le rassicura. Ma poi la loro tana è piena di oggetti ed echi di gesti e di telefonate e di pensieri passati, possono dissolvere in pochi minuti qualunque passione.
Andrea De Carlo, Tecniche di seduzione, 1991

Sorrise con aria comprensiva, molto più che comprensiva. Era uno di quei sorrisi rari, dotati di un'eterna rassicurazione, che si incontrano quattro o cinque volte nella vita. Affrontava – o pareva affrontare – l'intero eterno mondo per un attimo, e poi si concentrava sulla persona a cui era rivolto con un pregiudizio irresistibile a suo favore.
Francis Scott Fitzgerald, Il Grande Gatsby, 1925

L’Homo Sapiens preferisce ancor oggi, statisticamente parlando, il pensiero che rassicura, aspira alla conferma di ciò che già crede, e vuole assaporare il dubbio solo come innocuo e piacevole diversivo.
Paolo Flores d'Arcais (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se il bisogno di rassicurare la propria intrinseca insicurezza genera la fedeltà, il bisogno di non annullarsi nell'altro genera il tradimento.
Umberto Galimberti, su D la Repubblica delle Donne, 2001

Quando si sta bene insieme non si ha nessun bisogno di mentirsi, di rassicurarsi. Direi, anzi, che la gioia la si riconosce dal silenzio. Quando la comunione è vera e intera, senza infingimenti, solo il silenzio può esprimerla. 
Romain Gary, Cocco mio, 1974

La vista d'un medico mi rassicura; di due m'atterrisce.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Perché i moderni hanno bisogno di credere che i loro lontani predecessori fossero dei cretini, impauriti dalla natura, inventori della divinità per rassicurarsi? Chi li ha visti, come fanno a saperlo? Perché questa tracotante evoluti - della disperazione che li soffoca.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La religione proviene dalla preistoria umana quando nessuno [...] aveva la minima idea di come le cose funzionassero. Essa ci arriva dall'infanzia vociante e timorosa della nostra specie, ed è un tentativo puerile di dare risposta al nostro ineludibile bisogno di conoscenza (e anche di calore, di rassicurazione e di altri bisogni infantili).
Christopher Hitchens, Dio non è grande, 2007

Di fatto non vogliamo affrontare la realtà del dolore: cerchiamo di spiegarlo, di razionalizzarlo, ci afferriamo a un dogma, a una credenza che ci rassicura, che ci offre un momentaneo conforto. Qualcuno si dà alle droghe, altri all'alcol, altri alla preghiera – qualunque cosa pur di alleviare l’intensità, lo strazio del dolore. Il dolore, e l’inesauribile sforzo per sfuggirlo, è il destino di ognuno di noi.
Jiddu Krishnamurti, Sull'amore e la solitudine,1993 (postumo)

Il significato etimologico-psicologico di rassicurare è: non curare.
Davide Lopez, Il mondo della persona, 1991

Ogni cattiva intenzione è più rassicurante che spaventosa: ci conferma, per lo meno, che l'uomo è capace, in qualsiasi momento, di compiere qualsivoglia malvagità. Nessuna sorpresa!
Sándor Márai, Diario 1984-1989, 1997 (postumo)

Anche se lentamente ho imparato a mettere un cerotto su quello strappo che mi porto dentro, ci sono momenti in cui tutto crolla. Devo essere io quella sbagliata. Qualcosa non è andato per il verso giusto. Un errore di fabbricazione. Un pezzo rotto o difettoso. Qualcosa che sbatte dentro e che non riesco a espellere nonostante ce la metta veramente tutta. Perché non ha senso quest’insicurezza, non ha senso questo bisogno continuo di essere rassicurata, non ha nessun senso!
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Lontano da te / sento un gran vuoto / una solitudine che mi mangia / Con te / sento quel rassicurante / desiderio di fuga.
Roger McGough, Lontano da te, Poesie, XX sec.

La timidezza è stata il flagello di tutta la mia vita; pareva ottenebrarmi persino i sensi, legarmi la lingua, annebbiarmi i pensieri, sconvolgere la mia espressione. Ero meno soggetto a tali manchevolezze dinanzi alle persone d’ingegno che non dinanzi agli sciocchi, poiché speravo che quelli mi capissero, e questo mi rassicurava.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

Com'è rassicurante la consapevolezza di aver a che fare con una persona malfidata.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Nonostante una rassicurante quotidianità un attimo prima puoi esserci e un attimo dopo puoi non esserci più.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Disprezzo la mia stessa ipersensibilità, che esige tanta rassicurazione, ma nello stesso tempo mi rende così consapevole della sensibilità altrui. Il mio bisogno di essere amata e capita è certamente anormale. Forse io trovo fiducia in me stessa cercando di conquistare gli uomini. O forse sto corteggiando il dolore?
Anaïs Nin, Diario, 1966

La gente è in cerca di questo, di essere presa per mano. Di rassicurazione. Di qualcuno che le prometta che andrà tutto bene.
Chuck Palahniuk, Survivor, 1999

Il detective è uno che riceve una somma dal marito per seguire la moglie, e il doppio dalla moglie per rassicurare il marito.
Pitigrilli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gente modesta ha molto bisogno d'essere rassicurata, e spesso non osa affrontare dei compiti che sarebbe perfettamente in grado di assumere.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

L'unico modo di rassicurare qualcuno è il piacere in due.
Françoise Sagan, Lividi sull'anima, 1972

Per quanto vani si possa essere, si ha pur bisogno di quando in quando di sentirsi rassicurati sul proprio merito.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Guarire gli uomini che soffrono, rassicurare quelli che dubitano o vacillano, rialzare quelli che cadono o quelli che sono già caduti, è tutta la nostra ambizione.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), I prodigi del pensiero positivo, 1989

È chiaro che spaventa confessare a sé stessi che si hanno molti assi nella manica. È molto più rassicurante maledire il mondo intero crogiolandosi nella convinzione di essere mediocri.
Anonimo

È meglio una scomoda verità o una bugia rassicurante?
Anonimo

L'essere umano inventa le leggende per farsi paura e le religioni per rassicurarsi.
Anonimo

Il profumo e l'incenso allietano il cuore, la dolcezza di un amico rassicura l'anima.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Consolazione - Conforto - ComprensioneSicurezza e Insicurezza

Nessun commento: