Tiramisù - Aforismi, frasi e battute

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul tiramisù, dolce tradizionale italiano diffuso ormai in gran parte del mondo. Le origini del tiramisù sono dibattute e sono attribuite principalmente a Veneto (dove è chiamato "tiramesù") e Friuli-Venezia Giulia.
Secondo le recenti ricostruzioni storiche dei giornalisti Clara e Gigi Padovani, riportate nel libro: Tiramisù. Storia, curiosità, interpretazioni del dolce italiano più amato (Giunti editore, 2016), il tiramisù non avrebbe origini trevigiane, come molti affermano, ma sarebbe nato verso la metà del '900 a Pieris (in provincia di Gorizia) e poi sarebbe stato perfezionato a Tolmezzo (in provincia di Udine).
Anche l'origine del nome "tiramisù" è incerta; secondo alcuni deriverebbe dalle capacità nutrizionali e ristoratrici di questo dolce; secondo altri, il nome sarebbe dovuto a suoi presunti effetti afrodisiaci. L'unica cosa sulla quale sono tutti d'accordo è che il tiramisù è buonissimo da gustare.
Per quanto riguarda gli ingredienti, il tiramisù è un dessert a base di savoiardi (oppure altri biscotti di consistenza friabile) inzuppati nel caffè e ricoperti di una crema, composta di mascarpone, uova e zucchero. In passato al posto dei savoiardi si utilizzava il pandispagna, ma questo è stato sostituito perché, per la sua consistenza, si imbeve troppo di caffè.
Per chi non lo sapesse, il 21 marzo è stato stabilito come giorno dedicato al tiramisù, che si aggiunge così alla lista dei food day.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui dolci, la torta, i biscotti e il cioccolato.
Io non so se esiste la felicità, ma so che esiste il tiramisù.
Tiramisù
© Aforismario

Ho una debolezza: il tiramisù. Casalingo o di pasticceria, non manca mai. 
Alberto Angela [1]

Il dessert italiano più conosciuto e apprezzato nel mondo è sicuramente il tiramisù. Questo dolce al cucchiaio, inventato negli anni Settanta nel ristorante trevigiano Le Beccherie, deve almeno parte del suo successo alla cremosità del suo ingrediente fondamentale: il mascarpone.
Dario Bressanini, La scienza in cucina, 2014

Arriva poi quel momento altamente drammatico, nel quale il cameriere si avvicina e ti chiede cosa gradisci come dolce. Alla tua risposta «tiramisù» (perché non si sa mai) il cameriere si rivolgerà alla leggiadra fanciulla che ti accompagna: «La signorina prende del dolce?». Silenzio. «La signorina prende del dolce?» Silenzio. Poi, tagliente come una lama e ignorando il cameriere, lei ti guarda negli occhi e... «No, grazie, ne assaggio un poco del suo». Aaahhhhh!!! Ti sei mangiata a spese mie l'intera missione Arcobaleno per il Congo e mi devi rompere le palle pure sul tiramisù, che lo sai che ne ho bisogno?!? Il tiramisù è mio e me lo mangio io, ordina una vaschetta olimpionica tutta per te e sbranatela tanto sempre io pago.
Dario Cassini, Tranne mia madre e mia sorella, 2003

Anche in Giappone il dolce ha molto successo, solo che al posto della parola “tiramisù” l’ideogramma è quello del Sol-Levante.
Riccardo Cassini [2]

Recentemente è stata avanzata una proposta per apporre il simbolo del tiramisù sullo stemma dei Parà della Folgore. Da sempre, infatti, il Tiramisu è il dolce preferito dal paracadutista in difficoltà.
Riccardo Cassini [2]

− Fare l’amore per me è un bisogno primario, come mangiare. E io voglio mangiare tutti i giorni, non fare un pasto a settimana. Ma non si può avere tutti i giorni tiramisù. Un giorno mangio meringhe, poi biscotti viennesi, panna cotta, sai cosa vuol dire?
− Che se continui così tra qualche settimana avrai il diabete!
Geppi Cucciari, Meglio donna che male accompagnata, 2006 

Dolce spesso ingiustamente trascurato dai gourmet, il tiramisù vive del suo trasformismo, ma allo stesso tempo della sua capacità di rimanere saldamente ancorato alla tradizione.
Angela Frenda [2]

[Il tiramisù] è uno di quei childish food ai quali è difficile rinunciare. La sua palatabilità ci riporta indietro ai pomeriggi dopo la scuola, al mangiare furtivi (e felici) cucchiaio dopo cucchiaio, al piacere nascosto dietro l'assaporare a strati (prima il mascarpone, poi il biscotto, poi il caffè...). 
Angela Frenda [2]

Non è casuale che nel suo diario Bridget Jones annoti come summa delle tentazioni golose un solo dolce: il tiramisù. Perché il suo potere evocativo, carnale, peccaminoso in modo esplicito a partire dal nome, rappresenta più di ogni altro il dolcissimo demone della gola, travalicando perfino il dato calorico
Licia Granello [2]

Rispetto a tanti dessert felicemente e irrimediabilmente local, il trevigiano tiramisù ha saputo espandersi per gran parte del pianeta, riuscendo come il paradigma della seduzione tradotta in morsi solluccherosi, dall'America puritana alla laicissima Norvegia, ogni volta con un vestito un poco diverso, ma sempre riconoscibilissimo.
Licia Granello [2]

Il tiramisù è il dolce più rappresentativo della cucina italiana, è buono in ogni periodo dell'anno, ma personalmente ritengo che la primavera sia la stagione più adatta.
Kyung Ran Jo, Una dolce voluttà, 2011

Tiramisù, dolce amato dai veneziani del XVIII secolo, sta a indicare l'azione del sollevare in riferimento all'effetto positivo sullo stato d'animo. Dopo appena un assaggio, ci si sente più pimpanti, per il caffè che questo dolce contiene. D'inverno, se lo si accompagna a una tazza di caffè caldo corretto al cognac, l'effetto del tiramisù è ancora più intenso.
Kyung Ran Jo, Una dolce voluttà, 2011

Ammiro il Tiramisù perché sintesi perfetta dello spirito della Cucina Italiana, del nostro genio nel creare un formidabile piatto con due o tre elementi, pochi mattoni e hai un monumento che il mondo ci invidia. 
Paolo Marchi [2]

Come la pizza margherita o gli spaghetti pomodoro e basilico, il tiramisù è giusto tre cose del tipo dire fare amare. Savoiardi (io cordialmente detesto la sola idea si possano usare i Pavesini), caffè, mascarpone. Cosa di più? 
Paolo Marchi [2]

Il tiramisù è una droga pesante, di quelle che subito dopo la prima dose creano dipendenza.
Margherita Oggero [2]

Il tiramisù è un’intramontabile icona italiana che unisce il gusto di tutti.
Sonia Peronaci [2]

Il tiramisù [...] per me simboleggia la perfezione, che è il segno distintivo del cibo italiano: pochi ingredienti, magistralmente combinati e semplici da fare.
Francine Segan [2]

Le donne - dai cinque ai centocinque anni - hanno questo difettuccio: non ordinano, piluccano. Non s'abbuffano come noi uomini ma, appunto, «ne assaggiano un po'». [...] Assaggiare dev'essere un piacere sublime. Vedere la faccia infantile del compagno privato di un terzo di tiramisù è una soddisfazione che noi uomini (titolari del tiramisù) non possiamo capire.
Beppe Severgnini, Manuale dell'uomo domestico, 2002

Il tiramisù, in fondo, non è nient'altro che una lasagna dolce: alla pasta si sostituiscono i biscotti intinti nel caffè, al ragù la crema di uova e mascarpone e alla besciamella il cacao.
Eugenio Signoroni [2]

Autori sconosciuti
  • A volte combatto i miei demoni interiori. Altre volte ci abbracciamo e mangiamo il tiramisù insieme.
  • Amami come se fossi la tua ultima fetta di tiramisù prima della dieta.
  • Cosa c'è di più triste di un tiramisù confezionato?
  • Gli italiani lo fanno meglio... il tiramisù.
  • Il dottore mi ha detto che devo fare ginnastica dolce. Ora vado a comprarmi un buon tiramisù.
  • Il tiramisù è quella cosa che, dopo la prima fetta, ne rimane un quantitativo pari a “beh ormai ne manca poco, finiamolo!”.
  • Il tiramisù fatto con i pavesini al posto dei savoiardi è una sconfitta per l’umanità!
  • In me vive una donna magra che tenta di uscire fuori, ma io la tengo a bada con il tiramisù.
  • Inutile che ti metti tacchi, minigonna e trucchi. Se non sai fare il tiramisù non sei nessuno.
  • Io non mi capacito che Eva si sia fatta tentare da una mela. Potrei capire un tiramisù.... ma una mela!
  • Io non so se esiste la felicità, ma so che esiste il tiramisù.
  • L'amore è come il tiramisù. Meno ne rimane, più ne vorresti.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Citazione tratta da mytiramisu.it
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Dolci - Torta - Biscotti - Cioccolato

Nessun commento: