Assegni - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sugli assegni, chiamati anche con il nome francese di chèque. Un assegno bancario è un titolo di credito attraverso il quale un soggetto (traente) ordina alla banca (trattario) di pagare al portatore legittimo del titolo una somma di denaro esattamente determinata nel titolo. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul conto corrente, il denaro, la carta di credito e il bancomat.
Dio, dammi un assegno della tua presenza. (Marcello Marchesi)
Assegno
© Aforismario

Sono stato incarcerato per un reato d'opinione: io ero dell'opinione che emettere assegni a vuoto si potesse, la banca no.
Anatolj Balasz (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La cosa che un autore preferisce scrivere è la propria firma sul retro di un assegno.
Brendan Behan [1]

Le tre frasi alle quali non credere mai: 1. «Il suo assegno è appena stato spedito.» 2. «Certo che ti lascerò dormire la mattina.» 3. «Sono della polizia e sono qui per aiutarvi.»
Arthur Bloch, La legge di Murphy III, 1982

"Ieri", ha detto qualcuno, è un assegno annullato, e "domani" è soltanto una cambiale. Solo "oggi" è denaro contante.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Ricordate la lentezza della posta e le code agli uffici postali per pagare qualunque cosa? Ricordate quando non esistevano i bancomat e, se si rimaneva senza contanti, bisognava andare dal negoziante di fiducia a implorarlo di cambiarci un assegno?
Mario Calabresi, Cosa tiene accese le stelle, 2011

Una volta l'uomo aspirava ossigeno ed emetteva anidride carbonica. Oggi invece aspira smog ed emette assegni a vuoto.
Ernesto Carletti [1]

Assegni. Chi più ne ha, più ne emetta.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

Quasi ogni idea è un assegno scoperto che circola finché non viene riscosso.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Di tutte le guide turistiche, la migliore per andare in vacanza è il libretto degli assegni.
Evan Esar [1]

Dio è onnipotente, onnisciente e onnibenevolo... c'è scritto sull'etichetta. Se hai una mente capace di credere simultaneamente a tutti e tre i divini attributi, ho un magnifico affare da proporti. Niente assegni, prego. Contanti e in banconote di piccolo taglio. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Quando ho ottenuto il divorzio sono passata attraverso le varie fasi del dolore, della rabbia, della negazione e ... della danza intorno all'assegno di mantenimento.
Maura Kennedy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Qui da noi non serve lavoro, che se uno sa firmare due assegni a vuoto, di fame non muore.
Cetto La Qualunque (Antonio Albanese), in Qualunquemente, 2011

Nessuno ha mai amato le donne come me, lo dimostrano i miei assegni.
Alan Jay Lerner [1]

Caro Babbo Natale, io vorrei che quest’anno per Natale tutti diventassero più buoni e io più figa, questo lo chiedo tutti gli anni... [...], ma se pensi che anche per te che sei Babbo esaudire quest’ultimo desiderio sia proprio una mission impossible, buttami pure giù dalla canna fumaria un assegno da cinquemila euro che me lo faccio bastare.
Luciana Littizzetto, Chelittichefazio, 2007

Dio, dammi un assegno della tua presenza.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

Il marito che vuole un matrimonio felice deve imparare a tenere la bocca chiusa e il suo libretto degli assegni aperto.
Groucho Marx, XX sec. [1]

Ho una cosetta da discutere con i miei fans dell'ufficio delle tasse. Sembra che smanino per avere un mio autografo su un assegno.
Groucho Marx, XX sec. [1]

Gli assegni vengono emessi per circolare indisturbati nel mondo, sono come gettoni di presenza. Ogni banca possiede questo arco, terribile e minaccioso, che è la moltiplicazione degli assegni. Un flusso che invade purtroppo il campo della parola.
Alda Merini, La pazza della porta accanto, 1995

Spesso gli assegni fanno impallidire, spesso fanno morire. Spesso feriscono il cuore e tornano indietro a chi li ha emessi per povertà, per accidente o per pura casualità. L'assegno non ha mai avuto un conio, è un tacito accordo tra uomo e uomo, una tacita corresponsione di colpe e soprattutto un grande adagio che può condurre alla morte.
Alda Merini, La pazza della porta accanto, 1995

Quando sento la parola "cultura", tiro subito fuori il libretto degli assegni.
Jack Palance, in Jean-Luc Godard, Il disprezzo, 1963

La frase più bella di tutte le lingue è: "Si allega assegno...".
Dorothy Parker, su New York Herald Tribune, 1932

Qualsiasi affermazione generale è come un assegno bancario. Il suo valore dipende da ciò che vi è nella banca per pagarlo.
Ezra Pound (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il denaro non è tutto, a questo mondo. Ci sono anche gli assegni.
Quino [1]

Sto passeggiando per Madison Avenue e vedo una bellissima cravatta esposta in una vetrina. Allora entro nel negozio. Prima che apra bocca, il proprietario dice: «Oh, Tony Randall! Nel mio negozio! Per favore, un minuto solo, aspetti devo chiamare mia moglie, non ci crederà mai!» Allora chiama la moglie e mi dice: «Ecco, per favore, saluti, le dica qualcosa, qualsiasi cosa. Le parli! Qualsiasi cosa!» Mi adula così tanto che alla fine compro la cravatta. Non ho abbastanza contanti e così gli chiedo: «Accetterebbe un assegno?» E lui: «Avrebbe mica un documento di identificazione?»
Tony Randall (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se lui ti chiede a quale tipo di libri sei interessata, digli i libretti degli assegni.
Susan Savannah [1]

Vi assicuro che se davanti a voi c'è una donna che deve firmare un assegno non aspetterete molto, no. Ho notato che le donne sono velocissime con gli assegni, in quanto ogni giorno ne firmano un'infinità. C'è di tutto in quella borsa, e mai una volta che trovassero le chiavi! Ma il libretto degli assegni lo trovano sempre! Mai un secondo di esitazione! Maneggiano quel libretto con la velocità di un pistolero! [Imitando un pistolero che sfodera le armi] "A chi lo intesto?" "Ecco i miei documenti!" L'assegno è un mezzo di pagamento che non si addice all'uomo, non è virile. Non so spiegare esattamente il perché quel pezzo di carta per un uomo è come un messaggio della mamma che dice "Scusate, non ho soldi, ma se contattate queste persone sono sicuro che aggiusteranno ogni cosa! Abbiate fiducia ancora una volta! Non ho il becco di un quattrino, ma questo. Ecco qui. Vi firmo un pezzo di carta, d'accordo. Che c'è che non va? Ha valore!" .
Jerry Seinfeld, in Seinfeld, 1989-1998

In una squadra di calcio c'è una Santa Trinità: i giocatori, il tecnico e i tifosi. I dirigenti non c'entrano. Loro firmano solo gli assegni.
[At a football club, there's a holy trinity: the players, the manager and the supporters. Directors don't come into it. They are only there to sign the cheques].
Bill Shankly [1]

«Questo assegno m’è tornato indietro!»
«E si vede che s’è affezionato!»
Alessandro Siani, Un napoletano come me..., 2010

Possiamo capire i nostri valori guardando le matrici del nostro libretto degli assegni.
Gloria Steinem [1]

La miglior guida turistica è il libretto degli assegni.
Georg Thomalla [1]

I giorni della nostra vita sono come un libretto di assegni in bianco: li puoi spendere come vuoi. Ma l'ultimo lo devi riservare a Lui.
Simone Weil (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I buoni propositi sono inutili tentativi di interferire con le leggi scientifiche. Nascono dalla pura vanità e il loro risultato è un nulla assoluto. Ogni tanto ci regalano una di quelle emozioni voluttuose e sterili che hanno un certo fascino per i deboli: è tutto quello che se ne può dire. Sono semplicemente assegni che gli uomini emettono su una banca dove non hanno un conto corrente.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Gli inglesi credono che un libretto di assegni possa risolvere tutti i problemi della vita.
Oscar Wilde, Un marito ideale, 1895

Ricordate, non firmate mai un assegno a parole se non potete coprirlo col culo...
Vecchio Saggio (Scott Glenn), in Zack Snyder, Sucker Punch, 2011

Il denaro non è tutto. Ci sono anche le carte di credito, i bonifici bancari e gli assegni.
Anonimo

L'assegno pagabile a vista può essere riscosso anche da un miope?
Anonimo

L'unico libro che diverte lo scialacquatore, è il libretto degli assegni: non riesce a staccarsene fin che non l'ha finito.
Anonimo

Le parole più belle del mondo non sono "Ti amo", ma "Si allega assegno".
Anonimo

Niente nell'universo conosciuto viaggia più veloce di un assegno scoperto.
Anonimo

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Conto Corrente - Denaro - Carta di Credito - Bancomat

Nessun commento: