Bancomat - Frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sul Bancomat (o carta di debito). Il Bancomat è un circuito di servizi per il prelievo di denaro contante da sportelli automatici. Il PagoBancomat è un circuito di servizi per pagamento di beni e servizi presso i Terminali POS abilitati. La carta bancomat, più propriamente: la carta di debito (in inglese: debit card), è una carta di pagamento che prevede l'addebito delle cifre spese sul conto corrente bancario del titolare, contestualmente all'esecuzione dell'operazione. In genere questo strumento di pagamento è collegato a un conto corrente bancario o a un credito precaricato; in questo caso, si parla più specificamente di carta prepagata ricaricabile. [cfr. Wikipedia].
Come introduzione a questa raccolta, riportiamo il racconto (ironico) dell'introduzione del Bancomat in Italia, scritto da Beppe Severgnini: "Un'altra pietra miliare nella storia del costume economico italiano è l'introduzione del bancomat, all'inizio degli anni Ottanta. Il neologismo doveva indicare l'automatismo raggiunto dai servizi bancari; in effetti, all'inizio, il significato avrebbe potuto essere: «La mia banca mi fa diventar matto». I distributori di banconote erano infatti rari, e occultati con abilità. Con la carta, veniva consegnato un libretto che indicava «i bancomat presenti sul territorio nazionale», e serviva da mappa durante la caccia al tesoro. Nella notte, in ogni città italiana, bande di disperati cercavano di procurarsi il contante dall'unica macchina disponibile - e, quando la trovavano, spesso scoprivano che era fuori servizio. Il codice segreto del bancomat ha inaugurato la serie dei «numeri necessari» (fax, pin, targhe esoteriche, combinazioni, codici personali) e ha introdotto nella lingua una di quelle frasi, metà ufficiali e metà ridicole, che hanno la capacità di insinuarsi nella mente di noi italiani, rendendoci insolitamente docili: «Digitare il codice segreto, avendo cura di non essere osservati». E noi così facciamo, guardandoci alle spalle come cospiratori". [La testa degli italiani, 2005].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla carta di credito, il conto corrente, gli assegni e il pagamento.
Capisci di essere innamorato quando sei disposto
a condividere il tuo codice bancomat. (Elayne Boosler)
Bancomat
© Aforismario

È morto l'inventore del bancomat. Avendo cura di non essere osservato.
Stefano Andreoli e Alessandro Bonino (a cura di), Spinoza. Una risata vi disseppellirà, 2011

Dopo un prelievo resta chiuso per tre ore nella stanza del bancomat con la moglie fuori ad aspettarlo. Voleva godersi i soldi per un po'.
Stefano Andreoli e Alessandro Bonino (a cura di), Spinoza. Qualcosa di completamente diverso, 2012

Era una bambina così ricca e arrogante che a scuola parlava solo col suo compagno di Bancomat. 
Maurizio Avanzi [1]

Bancomat: prodiga macchina che molte donne sognano di sposare. 
Bilbo Baggins [1]

Sai di essere innamorato quando sei disposto a condividere il tuo codice bancomat.
[You know you are in love when you are willing to share your cash-machine number].
Elayne Boosler (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ricordate la lentezza della posta e le code agli uffici postali per pagare qualunque cosa? Ricordate quando non esistevano i bancomat e, se si rimaneva senza contanti, bisognava andare dal negoziante di fiducia a implorarlo di cambiarci un assegno?
Mario Calabresi, Cosa tiene accese le stelle, 2011

Anche quando il rapporto è molto più impersonale, affidato al tramite di una macchina, le necessità dell'utente appaiono sempre e comunque scarsamente considerate, se non ignorate. Alzi la mano chi non è stato costretto a inseguire una manciata di contanti da un bancomat all'altro, respinto da tre o quattro di seguito con le motivazioni più improbabili. E le banche non sono più da un pezzo sotto controllo pubblico. A me è successo, un lunedì qualunque, che un primo sportello dichiarasse la carta «straniera» e dunque «illeggibile» (era, ovviamente, italianissima), il secondo e il terzo confessassero il blocco temporaneo dei collegamenti telefonici, il quarto nemmeno si degnasse di spiegare le ragioni della richiesta bocciata. Quando il quinto mi ha elargito la piccola somma richiesta, ho avuto la tentazione di correre a bermela al bar.
Antonio Caprarica, Gli italiani la sanno lunga... o no!?, 2008

Il Bancomat è la sala di rianimazione del portafoglio.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

Quanti pezzi di carta sul marciapiede davanti allo sportello del Bancomat, invece che nel portarifiuti lì accanto. Come diceva mio padre, «il denaro fa l'uomo ricco, l'educazione lo fa signore».
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

Ma quelli che prendono la ricevuta ogni volta che ritirano al Bancomat, poi esattamente cosa ci fanno? Qualcosa mi sfugge.
Alfredo Colella, su Twitter, 2017

Il genitore è molto spesso un bancomat fornito dalla natura ai propri figli.
Giuseppe D'Oria (Aforismi inediti su Aforismario)

La vita è quella cosa accade mentre la vecchia davanti a te sta cercando di ricordarsi il Pin del bancomat.
Gianluca Ferraris, su Twitter, 2017

Una volta alla cassa, ognuno ha i suoi compiti, che sono stabiliti a monte. Ovviamente da tua moglie. Lei è l’addetta alle carte: carta punti e carta bancomat. Il tuo bancomat che tu credevi di aver perso. Che fortuna, lo ha trovato lei!
Giuseppe Giacobazzi, Una vita da paura, 2008

Faceva così caldo oggi a New York  che sono andato al bancomat solo per provare il piacere di sentire la fresca canna di una pistola contro il collo.
David Letterman [1]

Ora basta. Qui ci vuole qualcuno che ci metta mano. Istituiamo un ministero del buon senso che si occupi di risolvere le piccole e grandi rotture che ci rendono urfida la vita. Sono cose facili. Mica questioni di Imu e Irpef e debito pubblico. Cominciamo dai bancomat. Qualcuno può dire a quelli che costruiscono i bancomat che la smettano di piazzarli controsole? Che per riuscire a fare il prelievo bisogna coricarsi sul monitor e schiacciare il naso contro il vetro per vedere qualcosa? Quando andiamo al bancomat non è per prendere la tintarella sul derrière. No. Noi ci andiamo per prelevare, e se sul vetro batte il sole vediamo solo la polvere, le ditate e i moschini spiaccicati. Quindi faccio un appello ai bancomat designer: mettere bene un bancomat non è difficile. Aspettate mezzogiorno e, se la luce picchia contro, basta che lo spostiate da un’altra parte, teste di pirla.
Luciana Littizzetto, L'incredibile Urka, 2014

Sono in arrivo anche novità tecnologiche pazzeschissime. I tecnici di PayPal, la società di pagamento online, stanno lavorando su un nuovo metodo di pagamento senza tessere e password. Invece di bande magnetiche e codici, tu inghiottisci una pillola e da allora sei un bancomat vivente. Sta benedetta pasticca ti identifica e comunica alla PayPal che sei veramente tu e non tuo cugino che t’ha fregato la Visa… Tu mandi giù la pillola e poi non so, probabilmente strusci la pancia contro la macchinetta della carta di credito e paghi. Sono avvantaggiate quelle che fanno lap dance, tirano su la gamba, si arruvugliano intorno alla cassa e via… Però c’è un problema. E se sbagli pastiglia? Se la mattina prendi il bancomat invece del Prostatin per la prostata? Poi vai, per dire, a far pipì in un bar e ti svuoti la carta di credito?
Luciana Littizzetto, La bella addormentata in quel posto, 2016

Stamattina ho visto uno che si masturbava davanti a un bancomat. Si masturbava davanti a un bancomat! Lo capisco. Scopri di avere ancora qualche soldo da parte, hai voglia di festeggiare.
Daniele Luttazzi, La guerra civile fredda, 2009

Ogni muro che abbiamo ha un bancomat dentro. I nostri muri letteralmente cagano soldi.
Dennis Miller (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non è facendo le scale che t'accorgi d'essere anziano e neanche dal fatto che dormi meno o che senti poco quando ti parlano. È di fronte al bancomat che la senilità si manifesta in tutta la sua spietatezza. Il vecchio si avvicina a questi distributori automatici con lo stesso orrore delle vergini che venivano condotte all'altare per essere sacrificate.
Marco Presta, Un calcio in bocca fa miracoli, 2011

Autori sconosciuti
  • Banche in difficoltà. I bancomat saranno rimpiazzati da slot machine. 
  • La vita sarebbe diversa se il bancomat ti desse soldi solo per avere indovinato il pin.
  • Oggi ho inserito la mia carta nel bancomat e mi è comparsa la scritta "Game Over".
  • Ogni volta che mi fermo al bancomat mi giro intorno per vedere se non c'è nessuno che guardi. Così posso fare la mia consueta preghierina prima del saldo.
  • Ogni volta che una donna dice: non ho nulla da mettere, un bancomat si nasconde e comincia a tremare.
  • Quando dici la crisi. Oggi sono passato davanti a un bancomat e mi ha chiesto dei soldi.
  • Questa cosa che per prelevare soldi al bancomat prima ce li devi mettere, deve finire.
  • Questa cosa che puoi prelevare soldi dal bancomat solo se ce li hai messi prima la trovo alquanto disdicevole.
  • Sinceramente non ho ancora capito se è più vuota la mia vita sentimentale o il mio bancomat.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Carta di Credito - Conto Corrente - Assegno - Pagamento

Nessun commento: