Chiarezza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla chiarezza, sull'essere chiari e sull'esprimersi chiaramente a voce o negli scritti. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla lucidità, l'eloquenza e l'oscurità.
Ciascuno chiama idee chiare quelle che sono allo stesso
grado di confusione delle proprie. (Marcel Proust)
Chiarezza
© Aforismario

Tutti sono capaci di parlare o di scrivere in modo oscuro e noioso: la chiarezza e la semplicità invece sono scomode. Non solo perché richiedono più sforzo e più talento, ma perché quando si è costretti a essere chiari non si può barare. 
Piero Angela, Viaggi nella scienza, 1982

C'è gente che preferisce non capire anziché esigere chiarezza, perché sarebbe come ammettere che non è abbastanza intelligente e colta. La verità è che questa gente non ha abbastanza ricchezza interna per poter dire: «Non ho capito.»
Piero Angela, Viaggi nella scienza, 1982

I miracoli sono sull'uscio di casa. Basta saperli accogliere come fiori sbocciati in un deserto di sabbia. Sono fatti di amore, chiarezza e speranza.
Romano Battaglia, Il mare in discesa, 2003

Colui che parla chiaro, ha chiaro l'animo suo. 
Bernardino da Siena, Prediche volgari, 1427

Non è possibile una vera chiarezza, ma solo una chiarezza generica, approssimativa, non è possibile una conoscenza effettiva, ma solo approssimativa, tutto è sempre solo approssimativo e può essere sempre solo approssimativo. 
Thomas Bernhard, Correzione, 1975

La legge dev'essere chiara, precisa, uniforme; interpretarla è lo stesso che corromperla.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Insomma, sarà che siamo ottusi e il Suo riserbo ci frastorna, ma, insomma, qualche chiarezza in più, da parte di Dio, sarebbe stata augurabile.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Sentimento di leggerezza e chiarezza ineffabili, quando si sia o si creda d’essere prossimi alla fine. Come chi per tutta la vita abbia inforcato occhiali di nebbia e finalmente le mani d’un oculista invisibile gli puliscano i vetri, gli ridiano la vista.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

L'uomo che nella vita ha più successo dei suoi simili è colui che sa individuare presto e con chiarezza la propria meta e ne fa l'oggetto costante delle sue energie. 
Edward Bulwer-Lytton, Sulla gestione del denaro, 1864

Quelli che scrivono con chiarezza hanno dei lettori, quelli che scrivono in modo ambiguo hanno dei commentatori.
[Ceux qui écrivent clairement ont des lecteurs; ceux qui écrivent obscurément ont des commentateurs].
Albert Camus, Actuelles, 1950/58

Se il mondo fosse chiaro, l'arte non esisterebbe.
Albert Camus, Il mito di Sisifo, 1942

Che uno riesca a vedere chiaramente che cos'è la vita e tuttavia la ami tanto! Forse ha il sospetto di quanto poco significhi quel suo veder chiaro.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Volle vederci chiaro. Si mise a dormire.
Antonio Castronuovo, Tutto il mondo è palese, 2006 

Non datevi alle Lettere se, con un’anima oscura, siete assillati dalla chiarezza. Dietro di voi non lascerete che sospiri intelligibili, povere briciole del vostro rifiuto a essere voi stessi.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Sebbene l'intelligenza si senta costantemente attratta verso la chiarezza e la certezza, è l'incerto che attrae spesso il nostro spirito. 
Karl von Clausewitz, Della Guerra, 1832

Il miglior modo per chiarirsi le idee è quello di spiegarle a un'altra persona.
Arthur Conan Doyle, Le memorie di Sherlock Holmes, 1894

Lo scrittore bene educato cerca di essere chiaro. Ma non imputiamo sempre la nostra inettitudine alla sua maleducazione. Spiegare invece di alludere presuppone sprezzo per il lettore.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Nel cuore delle donne non ci vede chiaro che l'esaminatore disinteressato.
Edmondo De Amicis, Amore e ginnastica, 1892

Guarda nel più profondo della natura e vedrai che tutto ti sarà più chiaro.
Albert Einstein, lettera a Margot Einstein, 1951

Chi non è capace di condensare il proprio pensiero in due facciate, non ha le idee chiare.
Dwights Eisenhower (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È preferibile parlar chiaro e vuotare il sacco. Ogni parola che rimane nel gozzo incancrenisce.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Poiché la lingua è lo specchio del pensiero, indagare il preciso significato delle parole è mettere chiarezza nelle proprie idee.
Aristide Gabelli, Pensieri, 1886

Per me però ambiguità non è una parola negativa. Spesso si intende per ambiguo ciò che non vuol essere chiaro. In verità, la chiarezza è spesso semplicismo, mentre la polivalenza di significati favorisce molto la discussione.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Parlare oscuramente lo sa fare ognuno, ma chiaro pochissimi. 
Galileo Galilei, Considerazioni al Tasso, 1589

La chiarezza è moralità.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Per parlar chiaro bisogna avere la coscienza pulita.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Per chi scrive esser chiaro è un dovere, per chi legge è un diritto capire.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Un politico che parla chiaro è come un uomo che fa i propri comodi in pubblico.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le cose sarebbero chiarissime se gli intellettuali non le spiegassero.
Fausto Gianfranceschi, Lode della torre d'avorio, 2007

Liberarsi della profondità, dove le cose sono oscure. Meglio l'ordine e la chiarezza.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Le idee chiare e precise sono le più pericolose, perché allora non si osa più cambiarle; ed è un'anticipazione della morte.
André Gide, Pretesti, 1903

Chi vuole rimproverare a un autore l'oscurità dovrebbe scrutare anzitutto il proprio intimo e vedere se per caso anche lì faccia veramente chiaro: nella penombra la scrittura più chiara diventa illeggibile.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Il vero oscurantismo non consiste nell'impedire la diffusione di ciò che è vero, chiaro e utile, ma nel mettere in circolazione ciò che è falso.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

L'oscurità di certe massime è solo relativa: non si può rendere chiaro per chi ascolta tutto ciò che è chiaro per colui che parla.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

La chiarezza è una giusta distribuzione di luce e ombra. 
Johann Georg Hamann, XVIII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Vi è una qualità che dobbiamo possedere per vincere la corsa: la chiarezza di intenti, la conoscenza di ciò che si desidera e il desiderio ardente di possederlo.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Solo da ciò che sembra perfettamente chiaro, da toccare con mano, può procedere l'alta virtù del mistero.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

La conoscenza chiara si manifesta anche in termini chiari.
Karl Jaspers, Psicopatologia generale, 1913/46

Bisogna saper essere profondi con chiarezza.
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

Qualsiasi scrittore, per scrivere con chiarezza, deve mettersi al posto dei suoi lettori, esaminare la propria opera come qualcosa che gli è nuovo, che legge per la prima volta, in cui non ha alcuna parte e che l’autore abbia sottoposto alla sua critica; e persuadersi poi che si è capiti non solo perché si capisce se stessi, ma perché si è effettivamente intelligibili.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Si scrive unicamente per essere capiti; ma occorre almeno, scrivendo, far capire cose belle. Si deve avere un’elocuzione pura e usare termini appropriati, è vero; ma occorre che questi termini tanto appropriati esprimano pensieri nobili, vivi, solidi, e racchiudano un bellissimo significato. Fare un cattivo uso della purezza e della chiarezza del discorso significa destinarle a una materia arida, infruttuosa, priva di sale, di utilità, di novità. Cosa serve ai lettori capire facilmente e senza sforzo cose frivole e puerili, talvolta insulse e banali, ed essere meno incerti del pensiero di un autore che annoiati della sua opera?
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

È difficile giudicare se un comportamento chiaro, sincero e onesto sia un effetto di probità o di astuzia.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Spesso si confonde la chiarezza con il luogo comune.
Stefano Lanuzza, Disjecta membra, 1989

La chiarezza è il primo debito dello scrittore.
Giacomo Leopardi, lettera a Pietro Giordani, 1820

La più grande bellezza sta sempre nella massima chiarezza. 
[The greatest beauty always lies in the greatest clarity].
Gotthold Ephraim Lessing (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La chiarezza è impegnativa, e non bisogna mai impegnarsi troppo. Se le religioni fossero molto chiare perderebbero, coll'andar del tempo, i credenti.
Leo Longanesi, Parliamo dell'elefante, 1947

All'avvocato bisogna raccontar le cose chiare: a noi tocca poi a imbrogliarle.
Alessandro Manzoni, I promessi sposi, 1827/42

Per chiarire le idee occorre uno spirito superiore, per confonderle basta un idiota.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Si considera la cosa non spiegata e oscura più importante di quella spiegata e chiara.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Nello stato di oscuramento prodotto dall’avvilimento, dalla malattia e dalla colpa, ci fa piacere vedere che per gli altri splendiamo ancora e che essi scorgono in noi il chiaro disco lunare. Per questa via indiretta partecipiamo anche noi alla nostra capacità di illuminare.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano II, 1879/80

Ci si può viziare anche riguardo alla chiarezza delle idee: come allora diventa nauseante l’aver a che fare con le persone semioscure e nebulose, con le persone che hanno aspirazioni e presentimenti! Che effetto ridicolo e tuttavia non allegro fa il loro eterno svolazzare e cercare d’agguantare le cose senza tuttavia saper volare e afferrare!
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Chi conosce in profondità si sforza di essere chiaro; chi vorrebbe sembrare profondo alla moltitudine si sforza di essere oscuro.
Friedrich Nietzsche (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C'è più da imparare dalle oscurità di un maestro che dalla chiarezza di un discepolo.
Giuseppe Pontiggia, Le sabbie immobili, 1991

È forse ragionevole supporre che quello che abitualmente si dice lo "spirito di una lingua" è in larghissima misura il tradizionale standard di chiarezza introdotto dai grandi scrittori di quella data lingua. Ci sono anche alcuni altri standard tradizionali in una lingua, oltre alla chiarezza, per esempio standard di semplicità, di ornamentazione, di brevità, ecc.; ma lo standard di chiarezza è forse il più importante di tutti; ed esso è un retaggio culturale che si deve gelosamente preservare.
Karl Popper, La società aperta e i suoi nemici, 1945

La lingua è una delle più importanti istituzioni della vita sociale e la sua chiarezza è una condizione essenziale perché essa possa funzionare come mezzo di comunicazione razionale.
Karl Popper, La società aperta e i suoi nemici, 1945

La chiarezza è di per sé un valore intellettuale.
Karl Popper, Alla ricerca di un mondo migliore, 1984

I furbi non usano mai parole chiare. I fessi qualche volta.
Giuseppe Prezzolini, Codice della vita italiana, 1921

Ciascuno chiama idee chiare quelle che sono allo stesso grado di confusione delle proprie.
[Chacun appelle idées claires celles qui sont au même degré de confusion que les siennes propres]. 
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce.
Joseph Pulitzer (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Orationis summa virtus est perspicuitas 
[La più grande virtù del discorso è la chiarezza].
Marco Fabio Quintiliano, Institutio oratoria (La formazione dell'oratore), I sec.

Verso il lettore non si è debitori che di una sola cosa: la chiarezza.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

La chiarezza è la buona educazione dello scrittore.
Jules Renard, ibidem

La nozione di chiarezza, per nostra disgrazia, pare essere intrinsecamente e fatalmente oscura. 
Edoardo Sanguineti, La chiarezza? Ecco cinque istruzioni per l'uso, su Il Messaggero, 1987

La chiarezza è solo in quelli in cui cade la sofferenza.
Francesca Sanvitale, L'uomo del parco, 1984

Chiarità è carità.
Luis Alonso Schökel, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non bisogna mai sacrificare la chiarezza, e tanto meno la grammatica, alla concisione.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Le opere di tutte le teste realmente capaci si distinguono dalle altre per la caratteristica della risolutezza e determinatezza, insieme alle qualità che ne derivano, vale a dire perspicuità e chiarezza, perché simili teste sapevano ogni volta con precisione e chiarezza quel che volevano esprimere - sia in prosa, in versi o in note musicali.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Nei casi in cui mi preoccupano questioni di stile e di esposizione cerco di seguire una massima semplice: se non lo posso esporre con chiarezza non lo posso nemmeno comprendere io stesso.
John Searle, Intentionality: An essay in the Philosophy of Mind, 1983

Chi scrive chiaro, sa scrivere.
Beppe Severgnini, L'italiano, 2007

«Credere per comprendere» – secondo la celebre concezione agostiniana – significa tapparsi gli occhi con la speranza di vederci piú chiaro; «comprendere per credere» significa, invece, disperdere al vento ciò che si è giunti a conoscere tenendo gli occhi ben aperti.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Da Eraclito in poi, ci sono sempre stati autori “oscuri” che hanno fatto volutamente uso di uno stile criptico per tenersi sopra la portata delle menti ordinarie. Per quanto mi riguarda, mi è sufficiente usare uno stile molto limpido – tra l’altro a me piú congeniale – perché la maggior parte dei comuni lettori, comprendendo chiaramente ciò che intendo dire, fugga inorridita e si tenga a debita distanza.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Sospetto che Socrate sia stato messo a morte perché nel pensare con troppa chiarezza c'è qualcosa di terribilmente ripugnante, alienante e disumano. 
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

Scrivere è uno dei sistemi più semplici e più profondi per fare chiarezza dentro di sé.
Susanna Tamaro, Cara Mathilda, 1997

Quando i begli occhi di una donna sono velati dalle lacrime, è l'uomo che non vede più chiaro.
Achille Tournier, Pensieri d'autunno, 1888

La fede − questa volontà di far sì che qualcosa sia vero, è dunque identica alla volontà del falso. Cavarsi gli occhi per vederci più chiaro.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

Coloro che sono nativamente eloquenti parlano talvolta con tanta chiarezza e brevità delle cose grandi, che la maggior parte della gente non s'immagina affatto che ne parlino con profondità.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

La chiarezza adorna i pensieri profondi.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, ibidem

La chiarezza è la buona fede dei filosofi.
[La clarté est la bonne foi des philosophes].
Luc de Clapiers de Vauvenargues, ibidem

Non ci sarebbero errori che non si estinguerebbero da sé, se fossero resi chiaramente.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Un sognatore è uno che può solo trovare la sua strada al chiaro di luna, e la sua punizione è che scorge l’alba prima del resto del mondo.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Tutto quello che si può dire si può dire chiaramente.
Ludwig Wittgenstein, Tractatus logico-philosophicus, 1922

Ci sono tre elementi essenziali per la leadership: umiltà, chiarezza e coraggio. 
[There are three essentials to leadership: humility, clarity and courage].
Fuchan Yuan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La chiarezza della mente causa anche la chiarezza della passione; perciò una mente grande e chiara ama con ardore e vede distintamente ciò che ama.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Le cinque "c" di una buona comunicazione: chiarezza, completezza, concisione, concretezza e correttezza.
Anonimo

Non c’è mattino chiaro che non abbia la sua nuvola.
Proverbio

Patti chiari, amicizia lunga.
Proverbio

Apertis verbis.
[A chiare lettere].
Detto latino

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Lucidità - Eloquenza - Oscurità

Nessun commento: