Alberto Casiraghy - Aforismi poetici

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Alberto Casiraghy (Osnago 1952), aforista, editore e illustratore italiano. Nel 1962 Alberto Casiraghi fonda la casa editrice Pulcinoelefante, che si caratterizza per la stampa manuale con caratteri mobili di piccole opere, la cui tiratura non supera le 40 copie, con esemplari numerati e fuori commercio.
Gli aforismi di Alberto Casiraghy si possono definire "poetici", quasi surreali. Secondo Giuseppe Pontiggia, gli aforismi di Alberto Casiraghy "paiono una intersezione tra la leggerezza degli haiku, i frammenti moderni degli antichi e le invenzioni dei surrealisti".
Tra i libri di aforismi pubblicati da Alberto Casiraghy ricordiamo: Aforismi sulla saggezza della morte (Shakespeare and Kafka, 1992), Distrazioni e giraffe: aforismi e riflessioni sul tempo che corre (Hestia, 1996), Aforismi per bambine inquiete (La vita felice, 1997), Dove e nato il pulcino: aforismi per bambini amanti della libertà (La vita felice, 1997), Storie di piccoli fiumi segreti (La vita felice, 2000), L' anima e la foglia (Frassinelli, 2003), Quando: novantanove aforismi quieti e inquieti (Book, 2006), Dico molte bugie, quando la verità confonde (Cabila, 2007), Gli occhi non sanno tacere; aforismi per vivere meglio (Interlinea, 2010), Squittìi (Bellavite, 2012).
Alberto Casiraghy
L'anima e la foglia
Pensieri e aforismi per la quiete del giorno
© Frassinelli 2003

Forse sono la punta dei miei dolci abissi 

A volte trovo perché cerco profondità ad oltranza  

Bene è sentire ciò che non esiste

Quando si sente la fine bisogna piantare un inizio

L’ultima volta che mi sono visto ero dentro un sogno

Se è il caso vivo anche a metà 

I segreti degli occhi non avranno mai una fine

Ciò che riposa nell'uovo è l’altra mia parte

Quando non ho idee incendio i pensieri

Nei momenti di grande felicità sento le favole del cielo

Dalla mia fine mi aspetto prodigi e novità

Quando
Novantanove aforismi quieti e inquieti
© Book 2006

Scrivo aforismi perché amo gli abissi di poche parole

Nei momenti migliori la verità non si fa mai aspettare

Il silenzio è un punto fermo che ascolta

Il poeta è un abisso che vede in tutte le direzioni

Nel dubbio atroce c’è già la risposta

Nessuno può chiamarsi uomo se prima non conosce la morte

Il segreto della vita è di saper ascoltare con attenzione

Quando le foglie diventano occhi il bosco riposa

Chi ti promette libri nel deserto è perché ha molta sete

Non tutto ciò che si vede è altro
La solitudine è un fiore stupendo che ha bisogno anche degli altri.
(Alberto Casiraghy)
Gli occhi non sanno tacere
Aforismi per vivere meglio
© Interlinea 2010

Chi cerca la verità è senza colpe?

Chi dice la verità non è mai solo

Chi sa incendiarsi conosce bene la forza dei ruscelli

Chi sa vivere in silenzio conosce bene la pace delle parole

Chi scrive aforismi sull'acqua non sa cos'è il futuro

Chi vive intensamente sa anche sopravvivere

Chi vive nell'ansia conosce bene gli incendi

L'amore che hanno le ombre per il sole è commovente

L’altruismo è un’occasione stupenda per essere felici

La solitudine è un fiore stupendo che ha bisogno anche degli altri

La vera gioia di vivere è una canestra di ciliegie senza dubbi

Nei giorni di grande felicità sogno tutto ciò che posso

Nei segreti del corpo c’è sempre un posto dove nascondere qualche felicità

Quando lo specchio ti vuole bene sa chiudere anche un occhio

Quando si decide di conoscere bisogna essere pronti a tutto

Scrivo aforismi con le ali aperte

Sono felice perché riesco ad ascoltare senza ragioni

Tutti prima o poi si lasciano salvare

Squittìi
© Bellavite, 2012

Chi si annoia di essere libero è un uomo da poco

Chi vive con amore conosce anche gli uragani

Ci sono verità che meritano mille tradimenti

Il grande filosofo piange quando si accorge di avere troppe certezze

Nel profondo di ogni cosa c’è una luce che ascolta

Nell'oceano del destino c’è posto per tutti

Quando nella poesia c’è troppo miele bisogna scappare

Quando senti un albero parlare è perché ha toccato le tue radici

Se l’abisso è pieno di luci inizia la poesia

Sento gli squitìi dell’Universo e ascolto con attenzione

Tutti prima o poi si lasciano salvare

Libro di Alberto Casiraghy consigliato
Gli occhi non sanno tacere
Aforismi per vivere meglio 
Editore: Interlinea, 2010 

Un libro per i momenti tristi ma anche per quelli felici. Lo scrive un poeta tipografo amico di Alda Merini che confessa: "Le più belle poesie le ho scritte sotto tortura". Nella convinzione che "chi dice la verità non è mai solo!" l'autore affianca ai suoi aforismi disegni che incuriosiscono dimostrando come "la vera felicità non sta mai ferma". La natura e la passione palpitano in queste pagine ("chi sa incendiarsi conosce bene la forza dei ruscelli"): uno sguardo puro sul mondo e sugli affetti. "Vi prego! Toglietemi tutto ma salvatemi gli occhi" chiede Alberto Casiraghy.

Note
La proprietà intellettuale degli aforismi sopra riportati è dell'autore, che ne detiene i diritti. È vietata la loro riproduzione integrale su altri siti web.

Nessun commento: