Kosta Mariano - Aforismi inediti

Selezione dei migliori aforismi di Kosta Mariano (Torre Annunziata 1985).
Non fidarti di chi ti dice che sei importante, fidati di chi te lo dimostra.
(Kosta Mariano)
Aforismi inediti
© Federico Mario Galli - Selezione Aforismario

Abbiamo più a cuore le qualità che ci mancano che quelle che possediamo.

C'è un amore che può favorire tutti gli altri, ossia l'amore per se stessi.

Certe compagnie ti fanno capire quanto sia importante la solitudine.

Chi diffida di se stesso, anche quando pensa di aver ragione, è sempre sulla buona strada.

Digerire le delusioni ci aiuta a ritrovare l'appetito per la vita.

Gli anziani sono la memoria in una società che soffre d'amnesie.

I nodi d'amore più sono stretti più fanno male.

I popoli combattono le guerre che i governi dichiarano.

Il matrimonio è il coronamento della monotonia.

Il tempo è come il vento, invisibile,ma quando passa muta tutto intorno a sé.

L’onesta da sola vale ben poco, ci vuole anche il coraggio per difendersi da chi non lo è.

La felicità come tutti gli stati d'animo ha una durata mutevole, di solito dura un intervallo di tempo che va dall'incoscienza alla presa di coscienza di averla persa.

La libertà non muore in una cella, muore dentro di noi, quando ci rassegniamo alla nostra condizione.

La pazzia è il punto di vista alternativo sulla realtà, magari l’unico e solo.

La tempesta nasce sempre da un alito di vento.

La timidezza è l'arte di parlare col silenzio.

L'amore e l'intelligenza non si conciliano, perché per amore si finisce sempre per fare qualche cosa di stupido.

Mentre voi cercate un colpevole, io trovo una soluzione.

Nella lunghezza delle catene ci si può essere molta più libertà di colui che ne possiede senza vincoli ma non sa cosa farsene.

Nessuno ha i numeri vincenti per l'amore, è tutto un colpo di fortuna.

Non abbiamo bisogno di coraggio per essere impavidi, abbiamo bisogno di paure.

Non c'è abbastanza tempo nella vita di due amanti per fare un per sempre.

Non ci si perde allontanandosi ma smettendo di cercarsi.

Non tutti gli amori si sviluppano nelle regioni del cuore.

Per il narciso è un rivale chiunque pretende di amarlo più di se stesso.

Quando si sta male non si ha bisogno di qualcuno che ci consigli, piuttosto di qualcuno che ci conforti.

Quando stai lottando per un ideale e ti volti per vedere se c'è qualcuno che ti segue, non meravigliarti se ci troverai solo la tua ombra, le masse amano gli idealisti ma preferiscono i martiri.

Quando un individuo decide di farsi del male,autodistruggendosi,ci mette il doppio dell'impegno che impiegherebbe volendosi bene e cercando di essere migliore e felice.

Quanti sbagli occorre fare, prima di riuscire a fare la cosa giusta?

Si odia facilmente quello che non si può avere più.

Si può attendere il piacere così a lungo, da non saperlo più riconoscere.

Si può credere che ci sia qualcosa d'infinito solo avendo a che fare con qualche stupido.

Spesso si finisce per criticare gli altri per motivare se stessi.

Talvolta si vive di più dormendo che da svegli.

Tutto cambia, inutile farsi uccidere per un opinione.

Una fiamma che resiste al vento prima o poi giungerà ai piedi del cielo.

Il lavoro debilita l'uomo.

In un paese che procede a passo di gambero l'unico motto possibile é indietro tutta.

La gioventù è un prestito che bisogna far fruttare, perché il saldo con gli interessi ci tornerà nella vecchiaia.

Conoscere se stessi è un compito che finiamo di svolgere l'ultimo giorno della nostra vita.

Non c'è cosa che si regala tanto generosamente quanto ciò che non si possiede.

Per ipocrisia si dicono le migliori verità.

Fiamma al vento è la passione che si dimena per non spegnersi.

Tra due amanti poche volte finisce in pareggio.

L'amore perfetto sopravvive anche alla sua fine.

Tra la culla dei ricordi e l'altare delle speranze c'è la consapevolezza dei doveri.

Crescere significa anche darsi dei limiti.

Quanto più si riesce ad essere convincenti con le parole, tanto più si otterrà senza sudare.

Si finisce per diventare schiavi delle proprie capacità, solo chi è inutile è veramente libero.

L'unica arma che abbiamo per difenderci dall'imperfezione della nostra condizione è l'umorismo.

La religione affonda le sue radici più che nello spirito, nel pregiudizio.

I saggi hanno da sempre aperto sentieri spirituali, avendo il coraggio di non seguire l'altrui opinione.

La fortuna è come una donna innamorata, finché lo resterà compiacerà i tuoi desideri,ma quando cesserà di esserlo, ti lascerà senza darti una spiegazione.

La cultura rende l'uomo libero dal pregiudizio che lo incatena.

Insegna meglio chi ha vissuto, che chi ha studiato.

La solitudine è combattere da soli, non stare da soli.

L'esitare è una forma di dubbio, e in quanto tale ci dà tempo per riflettere.

Non bisogna parlare mai di ciò che non si sa, se non si vuol sembrare poco credibili in quello che si sa.

Quando la fortuna gira dalla nostra parte è solo per prendersi gioco di noi.

Le persone di spirito non hanno mai precluso a nessuno di entrare nelle loro cerchie, mentre gli sciocchi preferiscono starsene con i loro simili.

Il critico dovrebbe fungere da giardiniere per l'artista, annaffiarlo con le sue critiche per farlo crescere, e sfoltirlo dalle idee superficiali.

Si è più sicuri dell'infelicità perciò spesso ci rassegniamo ad essa.

L'ambizioso si serve delle persone come gradini nella sua personale scala per arrivare al successo.

Nel labirinto delle parole si finisce spesso per non trovare l'uscita.

Dare forma al proprio turbamento distingue l'artista dall'intellettuale.

Il presente non può essere associato a nessuno stato d'animo, perché è troppo distratto dal passato e dal futuro.

Più proviamo ad essere qualcosa, più sembriamo qualcosa che con il nostro atteggiamento volevamo evitare.

L'ignoranza per quanto sia disdicevole agli occhi altrui, è il segreto per essere felici e più a lungo.

L'animo umano non è che un grosso pasticcio.

La testa è come il cilindro di un mago, bisogna scavarci dentro per tirarci fuori qualcosa.

Il sogno è il riflesso enigmatico della realtà interiore.

Sono le cattive abitudini ad invogliare ai buoni propositi.

Le cattive abitudini, come erbacce, attecchiscono in fretta e sono difficili da estirpare.

Non fidarti di chi ti dice che sei importante, fidati di chi te lo dimostra.

Talvolta si finge solamente di vivere per non morire.

I figli hanno bisogno di due cose: di un posto dove tornare ogni qualvolta ne hanno bisogno o volontà ed una rampa da cui fargli spiccare il volo.

La bellezza è misurabile tramite le emozioni che trasmette.

Ciò che mi nutre nel contempo mi divora.

Nel secolo del consumismo, i desideri di oggi riempiranno le discariche domani.

Ci sono degli amori di sopravvivenza, quelli a cui ti aggrappi quando la solitudine ti porta alla deriva, sono amori salvagente ma proprio come salvagente non ci si può stare aggrappati per sempre.

L'indifferenza fa più morti di qualsiasi male o arma.

Ci stiamo spogliando dell'essenziale per vestirci di superfluo.

La grandezza di un uomo si vede non solo dai buoni esempi che cerca di seguire, ma anche dalla fermezza con cui cerca di desistere dai cattivi.

Non sai quanto puoi essere triste, finché la tristezza è l'unica scelta che hai.

Se vuoi imparare qualcosa, prova ad essere come una spugna nell'oceano che assorbe solo ciò che gli serve.

Per paura si commettono più errori di quelli che avremmo fatto avendo più coraggio.

Il dramma della nostra epoca é che anche la stupidità si è messa a pensare.

Il pensiero eccita più dell'atto, perché esso é come benzina sul fuoco, mentre la copulazione é l'acqua che spegne il fuoco.

Esiste onanismo molto più fidato ed appassionato di rapporti di coppia.

La verità è in ognuno di noi, perché ognuno di noi ne fornisce un punto di vista.

Il domani ci spaventa più di qualsiasi cosa, per la sua ignota natura, ma se conoscessimo in anticipo il futuro, ci resterebbe solo da rassegnarci.

Quando ti attaccano, non sentirti in obbligo di contraccambiare, limitati ad esercitare la tua condizione di superiorità.

Non v'è amore più sincero quanto quello non meritato.

In ogni sconfitta c'è sempre un premio di consolazione, la lezione che hai imparato perdendo qualcosa.

La maggioranza delle persone prima di parlare, dovrebbe contare finché non gli sopraggiunge l'eterno riposo.

Non c'è coppia là dove i difetti dell'uno non si incastrano con quelli del partner.

La vita non ci guarda in faccia, figuriamoci nel cuore.

Nasciamo senza nulla, moriamo senza portare via nulla, e nel mezzo ci affanniamo per possedere qualcosa.

Immenso valore ha l'amore che doni agli altri, soprattutto sapendo che è l'unica cosa che hai.

Bisogna amare quando ci si sente pronti, non quando ci si sente soli.

Più sacrifici costa la tua vita e più acquista valore.

Esulta anche delle tue sconfitte esse sono il volano per l'introspezione e il cambiamento. 

Senza ostacoli, non c'è il rischio di caduta, ma senza cadere non si acquisisce la dimestichezza nel rialzarsi e continuare ad andare avanti.

Il silenzio rende dignitosa ogni sofferenza.

Tutto ciò che luccica segretamente è prezioso.

La sincerità non fa sfoggio di belle parole, la sincerità non vuole colpire l'orecchio, ma il cuore.

Per quanto ridotta ognuno di noi ha intorno una cerchia di ammiratori e una di detrattori, bisogna spesso diffidare dai primi e provare ad aprirsi ai secondi.

Per il narcisista il mondo non è altro che la proiezione della sua bellezza.

Il consumismo è la disciplina che ci insegna a consumare convulsamente senza saziarci.

I genitori moderni preferiscono negarsi ai loro figli per non fargli mancare niente di superfluo.

Si parla tanto di crisi economica, ma la vera crisi è quella delle idee.

Se vuoi veramente sentirti diverso, prova ad essere te stesso, oltre che diverso sarai anche unico.

Un fotografia del sole per quando ci si sforzi non può mica riscaldare.

Amare senza ragione è l'unica ragione dell'amore, amare senza certezza è l'unica certezza dell'amore.

Ci si considera spesso vittime delle malefatte altrui ma spesso non si è altro che complici involontari.

L'amore deve essere l'incontro tra due libertà, se non vuole diventare una prigione.

La vita non è altro che la costante ricerca dell'equilibrio.

Le parole sono come cavalli selvaggi che corrono a briglia sciolta, solo una lunga riflessione può addomesticarle.

Anche il male ha i suoi eroi.

Non tutti i talenti sono fatti per essere riconosciuti.

La bellezza esteriore è una beffa che il tempo si fa di noi.

C'è tanto da tacere se si vuol continuare a farsi ascoltare.

Capita che i geni nascano sempre molte generazioni prima di riuscire ad essere compresi.

Non si può essere immortali per sempre.

I poeti sono i portavoce di Dio, nei loro versi la sua parole trova pace.

Solo Dio può dire se credo in lui.

Una sola voce produce tanti suoni mentre tante voci producono un solo rumore.

Nell'esitazione si sceglie di tergiversare.

Se una persona ha un amico immaginario é pazzo, se tante persone hanno lo stesso amico immaginario è religione.

L'anima è visibile solo nelle opere degli uomini che la vestono di materia.

I pensieri più sono complicati e più ci attirano, come in una spirale senza fine.

Si può prendere in considerazione di fare progetti, quando si mettono in preventivo i fallimenti.

Non si può giudicare un uomo per come vive, ma per cosa morirebbe.

Ci si può vantare di qualità che non si hanno a vita finché qualcuno non trova io coraggio di dimostrarci il contrario.

Chi cerca lodi non le merita quanto crede.

Il cuore è il metronomo dei pensieri.

Quando si segue la folla ci si dimentica presto dove ci si è prefissati d'arrivare.

Quando si fa parte di un gruppo i mediocri si sentono superiori rispetto a quel che sono, viceversa i superiori finiscono per sentirsi mediocri.

Una rivoluzione dura il tempo di scandalizzare il mondo.

Esistono svariati modi d'amare, ma di certo il più diffuso tra tutti questi è fingere di farlo.

L'amore vede senza guardare mentre l'orgoglio guarda senza vedere.

Un insegnamento senza umiltà è inutile ostentazione di un presunto saccente.

Note
  1. La proprietà intellettuale degli aforismi presenti in questa pagina è di Kosta Mariano. È vietata la loro riproduzione integrale. Se desideri, puoi comunque condividere alcuni di questi aforismi, citando sempre il nome dell'autore. Grazie.
  2. Vedi tutti gli altri Autori di aforismi inediti e tutte le informazioni su come inviare i tuoi aforismi.

Nessun commento: