Massimo Roberto Modenese - Aforismi inediti

Selezione dei migliori aforismi di Massimo Roberto Modenese (Verona 1965).

Aforismi inediti
© Massimo Roberto Modenese - Selezione Aforismario

"La legge è uguale per tutti". Sì... per tutti quelli che non hanno il potere, non hanno una buona protezione politica e non hanno la disponibilità economica per corromperla!...

“Non avrai altro Dio all'infuori di me”. E per fortuna! Ne ho già a sufficienza di uno solo... Figuriamoci averne più di uno: si metterebbero pure questi a litigare tra loro per contendersi il primo scranno in paradiso e per insediarsi nel Governo Teocratico Universale...! E poi dicono che siamo noi umani quelli affetti da egocentrismo e da narcisismo...!?

“Non commettere atti impuri”. Perlomeno, cerca di essere sufficientemente furbo da non farti cogliere sul fatto e da non andare a confidarlo a qualcun’altro...

“Non desiderare la roba d’altri”. Rubala e basta senza farti sorprendere in flagranza di reato.

“Non dire falsa testimonianza”. Come no! Prova a dire sempre la verità... così poi, o ti ricoverano in psichiatria o ti condannano alla galera.

“Non giudicare mai un uomo dall’apparenza”. No, ma puoi giudicarlo sicuramente dal grado della sua Imbecillità!...

“Non nominare il nome di Dio invano”. Nominalo solamente quando sei fuori di te dalla rabbia e intendi accusarlo per averti regalato un inferno come questo.

“Non rubare”. Non rubare al di fuori della legge; ruba solamente a norma di legge!

”Chi è senza peccato...” sta sprecando una vita inutilmente

A mio giudizio, questo pianeta non è nient’altro che un immenso Manicomio!... Dovrebbero mettere un gigantesco tabellone visibile dallo spazio sul quale si legge: "Danger, Keep off! Madhouse. It’s very dangerous approaching to this planet and its civilization".

Amare significa concedere al prossimo l’affetto, il rispetto e il perdono che molto spesso non si merita.

Amare tutti in generale è il metodo più efficace per non amare nessuno nello specifico.

Chi è corto di mente crede di avere sempre il diritto di dare il buon esempio a tutti.

Chi non ha propositi o non coltiva sogni prestigiosi anche un po’ ambiziosi nella propria vita, a prescindere dalla loro realizzazione, è destinato a vivere male e a sopportare una sgradevole esistenza...

Chi possiede denaro e sa produrre Business è qualcuno, chi non possiede denaro non è nessuno. Più ricco sei e più sei Importate, più povero sei e più tu non sei nessuno...

Ci si prende sempre cura dei problemi degli altri per evitare di occuparsi dei propri...

Costa molta più fatica fare un complimento o usare una gentilezza che attribuire un’accusa.

È sorprendente rendersi conto di quanto talento siano dotate le teste vuote di parlare puntualmente a sproposito in ogni occasione...

È nostra predisposizione odiare sempre gli altri nella misura in cui odiamo profondamente noi stessi...

È un nostro dovere perdonare sempre la condotta e le colpe del prossimo in quanto noi stessi per primi abbiamo sempre qualche colpa da farci perdonare.

Gli affetti familiari e confidenziali più vicini a noi, purtroppo sono sempre i più prevenuti e i più maldisposti a riconoscere i nostri meriti, ma sono sempre i più bendisposti a coltivare pregiudizi e sottovalutazioni nei nostri confronti... (“Nemo propheta acceptus est in patria sua”).

Gli esseri umani sono infedeli per natura: l’infedeltà ci viene spontanea in modo istintivo... È il mantenerci fedeli che richiede per noi uno sforzo costante e consapevole.

Gli esseri umani spendono tutto il tempo della loro vita ad ingegnarsi nel tentativo di costruirsi una Maschera sociale e conformistica dietro la quale potersi nascondere da sé stessi e dagli altri...

Gli individui massificati sono insopportabili!... Fate uno sforzo ogni tanto e cercate di costruirvi una vostra originale personalità! Non è necessario che possa piacere a tutti, l’importante è che voi ne abbiate una... Col tempo imparerete a plasmare la vostra personalità in modo tale che possa piacere anche agli altri o quantomeno che possa essere facilmente tollerata anche dagli altri.

Hai mai provato a fare del sesso con una persona che stai odiando profondamente?... Non c’è nulla di più eccitante e di più trasgressivo...

I privilegi rafforzano la passività.

I sogni di successo personali rimangono spesso irrealizzati, ma aiutano molto a vivere meglio o a trovare quella forza interiore necessaria per lottare e difenderci nella vita allo scopo di raggiungere le nostre mete

Il cretino parla sempre quando se ne dovrebbe stare zitto e se ne sta zitto quando sarebbe necessario parlare.

Il destino perseguita sempre le persone leali, quelle innocue e quelle ingenue... mentre invece protegge sempre con amorevole cura gli individui malvagi.

Il dubbio accresce nell'uomo l’intelligenza... solamente gli idioti sono sempre certi delle loro pseudo-verità.

Il tradimento si esprime con lo stesso principio della vendetta: "La vendetta è un piatto che va consumato freddo"; il tradimento è un piatto che va consumato di nascosto.

In amore, meno conoscete il vostro compagno e più durevole sarà la vostra relazione.

In questo mondo non esistono e non sono mai esistiti gli Innocenti: siamo tutti colpevoli di qualcosa...!

In questo mondo non esistono innocenti, né santi, né fenomeni, né potenti, né persone importanti, né sani di mente, ma esistono solo trucchi e mascheramenti per farli apparire tali!...

In questo mondo, il diritto di vivere dignitosamente in una condizione gratificante è concesso solamente ai mediocri e ai ladri.

In questo mondo, possedere un quoziente intellettivo molto elevato sembra essere più una condanna che una virtù.

In una relazione di coppia stabile e durevole trovi sempre una persona tra i due che ama di più in Quantità e l’altra che ama di più in Qualità.

Insegnano di più dieci sconfitte che cento successi...

Invidio profondamente il successo altrui, quello di coloro i quali sono diventati ricchi e famosi, tuttavia sarei molto meno tormentato nel caso in cui questi se lo meritassero...

L’amare nella forma umana in una relazione sentimentale non è altro che la migliore combinazione tra tornaconto, compromesso e illusione.

L’amore è far sentire un’altra persona uguale a te stesso, farla sentire al proprio pari, farla sentire allo stesso nostro livello, né inferiore né superiore.

 L’amore è la nostra esigenza inconscia, legata ad una reminiscenza, di reintegrarsi in Dio...

L’amore mondano espresso nelle relazioni di coppia è una compensazione delle proprie insicurezze, delle proprie debolezze e dei propri difetti.

L’amore mondano, inteso come gratificazione passionale ed emotiva dei sensi, è un affetto espresso in modo ossessivo su una specifica persona.

L’amore non si dimostra pronunciando semplicemente delle convenzionali locuzioni; l’amore si dimostra con la propria costante presenza, con la propria costante dedizione, con il proprio costante perdono e con il proprio costante rispetto nei confronti del proprio compagno d’affetto.

L’anima inizia a parlare quando tu inizi a rispettare il tuo silenzio interiore...

L’essere umano condanna sempre negli altri i difetti respinti e disapprovati che non riesce a correggere di sé stesso.

L’essere umano è cronicamente affetto dalla psicopatologia del giudizio facile ed infondato: non si fa perdere la minima occasione e il minimo pretesto ideale per accusare il prossimo di non essere conforme alle regole, agli insegnamenti, ai principi, ai canoni o ai divieti morali con cui egli è stato civilizzato dalla società, dallo stato, dalla religione, dalle tradizioni e dai costumi culturali del suo ambiente vitale. Tutto questo perché la società ha la tendenza di imporre ed inculcare una certa tipologia di cultura ai propri individui, limitandone il libero esercizio del pensiero soggettivo, uniformandolo alla volontà della maggioranza e perché la società mira a massificare e a globalizzare tutti i suoi membri costituenti.

L’ignorante fa della sua stessa ignoranza un pregio di cui vantarsi.

L’inferno è solo un’immensa Panzana inventata per nutrire e soggiogare i poveri di spirito!... Nessuno di noi andrà mai all'inferno, a quello della tradizione cristiana... Noi qui... siamo già all'inferno! In realtà, questa nostra esistenza che stiamo vivendo sul nostro pianeta è il nostro esclusivo Inferno. Di confortante, comunque, c’è che lo possiamo anche peggiorare se vogliamo...

L’intelligenza e la sensibilità sono armi a doppio taglio: procurano più guai e sofferenze che vantaggi...

L’odio è la proiezione del proprio Egotismo e del proprio Narcisismo esasperati su altre persone.

L’unica persona che ho incontrato nella mia vita e che sia stata in grado realmente di annientarmi totalmente nella mia dignità è me stesso!...

L’uomo manifesta il proprio istinto di trasgressione nella follia; la donna esprime il proprio istinto di trasgressione nel raggiro psicologico.

L’uomo usa la parola per illudere... le persone usano la propria indole interiore per deludere

La forza della disperazione e un rancore profondo aiutano a crearsi le proprie armi di difesa.

La maggioranza degli esseri umani di questa civiltà terrestre trascorre tutta la propria esistenza coltivando l’indifferenza verso se stessi e verso gli altri... senza così acquisire dalle proprie esperienze materiali una significativa e necessaria Critica Interiore: un’esperienza materiale, terrena priva di un’adeguata elaborazione mentale e razionale non vale nulla ed è totalmente inutile dal punto di vista evolutivo...

La Presunzione è l’oppio dei popoli

La rappresentazione immaginaria del demonio, quella concepita dalla chiesa cristiana, è il nostro capro espiatorio simbolico ideale; è la proiezione dei nostri complessi di colpa, delle nostre irresponsabilità, dei nostri istinti rifiutati e dei nostri rimorsi di coscienza dai quali siamo cronicamente perseguitati.

La saggezza non deriva dalla vecchiaia, la saggezza è il prodotto delle esperienze vissute e fatte proprie.

La sopravvivenza di qualsiasi individuo su questo pianeta è dovuta esclusivamente al possesso di denaro, allo sviluppo dell’economia soggettiva e collettiva. Se hai denaro puoi vivere, se non hai denaro devi soccombere e diventi un parassita che grava sulla società...

La specializzazione dei sessi è solo esteriore; è solo apparente; è solamente anatomica. Le persone sono tutte diverse tra di loro, ma istintivamente siamo tutti uguali. Gli istinti sono identici per tutti!...

La Superbia nutre gli stolti. La Pretesa sfama gli imbecilli. L’arroganza sazia i mediocri. L’immodestia ristora i somari.

Ladri si nasce, non si diventa...

Le brave persone, al giorno d’oggi, non piacciono più a nessuno: sono considerate noiose, fesse, inesperte e poco pratiche.

Le contraddizioni, le incoerenze della nostra personalità ce le creiamo da noi stessi proprio per rendere la nostra vita un po’ più speziata, più saporita, un po’ meno insipida...

Le cose più irresistibili della vita sono quelle che si commettono di nascosto...

Le persone astute, i malvagi e coloro che hanno l’abitudine di rubare lo spazio e l’energia vitale altrui riescono sempre ad uscire vincenti dalle situazioni rischiose e dalle azioni d’ingiustizia morale, facendo ricadere le loro colpe sulle loro vittime sacrificali e facendo subire i danni da loro causati a qualcun’altro.

Le rappresentazioni simboliche del male sono utilizzate generalmente da noi con lo scopo di fare da deterrente psicologico con cui reprimere gli stessi istinti che hanno indotto la mente umana a concepirle.

Le Tentazioni non devono essere represse, ma devono essere esaurite: indebolite nella loro attrattiva, nella loro proprietà seduttiva in esse contenute.

Le vie per il manicomio sono infinite...

Meglio stringere un’alleanza con il tempo dato che esso rappresenta per noi un avversario molto temibile: questo eviterà a noi di soffrire durante le attese.

Negare l’esistenza di Dio è come negare l’esistenza di noi stessi...

Nella maggioranza dei casi i genitori si limitano semplicemente a modellare i propri eredi sulla base della propria educazione ereditata a loro volta, sulla base delle proprie esperienze fatte, della propria cultura, del proprio quoziente d’intelligenza, ma soprattutto sulla base dei propri disturbi mentali ereditati dai loro ascendenti.

Nella maggioranza dei casi, la spiritualità non è altro che un pretesto che tu vai a cercare quando hai bisogno di esorcizzare lo squallore della tua vita...

Nella nostra società raramente si incontrano coppie di genitori che siano realmente qualificati per trasmettere un valido esempio ai propri figli...

Nella vita, la cosa importante non è avere valori morali, ma l’importante è dare l’illusione di possederli.

Nelle nostre quotidiane relazioni sociali, credo che sia molto più importante saper tollerare gli altri, anziché saper amare generalmente... poiché se sei capace di tollerare il prossimo, concordi e convivi con tutti, contrariamente se sai solo amare chiunque in modo generico, rischi di finire con l’amare solamente chi ti fa comodo.

Nelle situazioni critiche di pericolo, spesso è meglio un’ottima e dignitosa ritirata che una pessima vittoria da codardi

Noi esseri umani cerchiamo sempre di provocare il disordine nelle nostre vite, grazie al quale poterci creare una sensazione di libertà, di sollievo e di indipendenza dall'oppressione esercitata dall'esistenza materiale.

Non ci si dovrebbe mai dimenticare di miscelare la saggezza con un po’ di follia.

Non ci si rende mai conto realmente di cosa sia veramente un corpo biologico fintantoché il tuo corpo non si ammala gravemente.

Non esiste nessun demonio da nessuna parte. L’unico demonio che io conosca sta nell’intimo della nostra mente... Il demonio in realtà è soltanto una straordinaria trappola per allocchi di grande successo.

Non giudicare mai gli altri, non criticare mai il prossimo, non incolpare ed accusare mai nessuno... Prima o poi, diventerai tutto ciò che hai odiato.

Non rivelare mai a nessuno che non sia fidato, di essere per qualche motivo temporaneo felice. Questi inizierà prontamente a fare di tutto per farti diventare Infelice o farti ritornare di nuovo triste!

Odia il prossimo tuo come te stesso.

Ogni essere umano appartenete ad una società civile ha il diritto di manifestare almeno 15 minuti al giorno di irrazionalità.

Personalmente, nelle mie relazioni d’amore, i momenti più belli che ho vissuto sono stati quando ci si salutava a tarda notte per tornarcene finalmente ognuno a casa propria...

Quando hai conosciuto a fondo i meccanismi mentali, cioè la mente di un essere umano qualsiasi, poi hai conosciuto la mente di chiunque...

Quando prendiamo la decisione di correggere il nostro carattere o la nostra personalità per migliorarci, in realtà significa che stiamo sostituendo i nostri difetti vecchi con degl’altri nuovi.

Quando qualcuno non ha proprio nulla da insegnare a nessuno, l’unica attività a cui si dedica assiduamente con ostinazione, determinazione e zelo è il mettersi a fare il maestro di vita onnisciente ed onnipotente con chiunque gli arrivi a distanza di tiro

Quando scopri un difetto di una persona, poi arrivi a conoscere anche tutti gli altri che le appartengono: quando ne hai individuato uno e lo hai smascherato, in un secondo momento escono fuori allo scoperto reattivamente anche tutti gli altri difetti, ad uno ad uno, concatenati tra loro...

Quando sei un individuo mediocre, quando non sai fare nulla nella vita, quando non possiedi quel senso di umiltà che ti conduce a renderti conto che non sei nessuno, che la tua esistenza è totalmente inutile, l’unica cosa che ti rimane da fare è metterti a criticare i talenti, le vocazioni, le abilità delle persone brillanti, virtuose, intraprendenti, più intelligenti di te!... Brevemente, dedichi tutta la tua vita a sminuire e a svalutare invidiosamente l’intelligenza e la genialità altrui delle quali non sei dotato.

Quando si è innamorati di qualcuno, si entra sentimentalmente in una dimensione spazio-temporale dove tutti i sogni si avverano e dove la magia dell’amore ti fa vedere meravigliosa qualsiasi cosa... perfino la tristezza e il dolore!...

Se possedessimo tutti la facoltà di saper leggere i pensieri nella mente dei nostri familiari, dei nostri parenti, dei nostri coniugi e dei nostri amici, saremmo tutti condannati a vivere da soli come un eremita, poiché ci troveremmo costretti a prendere la decisione di non frequentare più nessuno a causa della delusione subita.

Se pretendi di far comprendere qualcosa ad una testa vuota, significa che tu sei ancora più idiota di lui.

Se ti rifiuti di affrontare un ostacolo, una difficoltà nella tua vita, quest’ultima ti sottoporrà ad un ostacolo, ad una difficoltà molto maggiori e più difficili ai quali non ti potrai opporre.

Se vuoi ottenere successo in questa società, devi nascere mediocre e superficiale...

Selezionate sempre molto bene i vostri interlocutori prima di confidare a loro qualcosa di personale: non tutti hanno le stesse esperienze, la stessa cultura, lo stesso talento, lo stesso quoziente d’intelligenza, gli stessi valori e lo stesso codice di condotta morale.

Si sa che il sesso piace a tutti, ma che bisogno c’è di andare a dire a tutto il mondo cosa ti piace fare?
Solitamente, le teste vuote si fanno riconoscere subito per il fatto che hanno sempre l’autoconvinzione di possedere il dono divino della verità rivelata.

Tieniti usualmente alla larga da tutti quei soggetti che cercano di riportarti a rivivere il tuo passato sofferto, tormentato e che tentano in vari modi di inibire psicologicamente la tua evoluzione individuale.

Tutte le strade portano al manicomio...

Tutto quello che è permesso ed è stato stabilito legale dalla società non è considerato reato, anche nel caso in cui questo lecito entra in conflitto con i nostri principi etico-morali...

Tutto quello che non si conosce, quello che non si comprende, quello che non si patisce sulla propria pelle non fa mai soffrire.

Un basso quoziente intellettivo, un basso quoziente di raziocinio e un basso quoziente di sensibilità sono tre potenti ed efficienti meccanismi difensivi per evitare di afferrare e penetrare coscientemente i dettagli, gli aspetti più profondi e più impercettibili della realtà materiale: in questo modo eviti una sofferenza oltremisura.

Vivere in un corpo biologico è un lavoro veramente sporco, ma qualcuno lo deve pur fare.

Note
  1. La proprietà intellettuale degli aforismi presenti in questa pagina è di Massimo Roberto Modenese. È vietata la loro riproduzione integrale. Se desideri, puoi comunque condividere alcuni di questi aforismi, citando sempre il nome dell'autore. Grazie.
  2. Vedi tutti gli altri Autori di aforismi inediti e tutte le informazioni su come inviare i tuoi aforismi.

Nessun commento: