Douglas Jerrold - Frasi, wit e opinioni

Selezione di aforismi, frasi e opinioni di Douglas William Jerrold (Londra 1803-1857), scrittore e drammaturgo britannico. Gran parte delle seguenti citazioni di Douglas Jerrold, tradotte dall'inglese da Aforismario, sono tratte dal libro The Wit and Opinions of Douglas Jerrold, pubblicato postumo nel 1859.
Douglas Jerrold
Wit e opinioni
Selezione Aforismario

Alcune persone sono così innamorate della sfortuna da correrle incontro fino a metà strada.

Amiamo la pace, ma non la pace ad ogni costo.

Anche i mestieri più brutti hanno i loro lati piacevoli. Per esempio, se fossi un becchino o persino un boia, ci sono alcune persone per le quali lavorerei con vero entusiasmo.
[Even the worse of jobs has their pleasures, if I were a grave digger or a hangmen, there are some people I could work for with a great deal of enjoyment].

Ci vuole un sacco di gente per creare un mondo.

Dio disse: "Facciamo l'uomo a nostra immagine". L'uomo disse: "Facciamo Dio a nostra immagine".
[God said, "Let us make man in our image." Man said, 'Let us make God in our image].

È mia convinzione che quando la donna è stata creata, i gioielli sono stati inventati solo per renderla più maliziosa.

Era un uomo così benevolo, così misericordioso che, nella sua esagerata passione, avrebbe tenuto un ombrello sopra un'anatra durante la pioggia.

I brontoloni meritano di essere operati chirurgicamente; il loro problema è generalmente cronico.

I ladri sono inclini a trovare le cose prima che si perdano.

Il linguaggio delle donne dovrebbe essere luminoso, ma non voluminoso.

Il matrimonio è come il vino. Non si può giudicare correttamente fino al secondo bicchiere.

Il più nero dei fluidi è usato come mezzo per illuminare il mondo.

Il tradimento è simile ai diamanti: non ci guadagna chi commercia al dettaglio.

In questo mondo la verità può attendere; ci è abituata.
Anche i mestieri più brutti hanno i loro lati piacevoli. Per esempio, se fossi
un becchino o persino un boia, ci sono alcune persone per le quali
lavorerei con vero entusiasmo. (Douglas Jerrold)
La contentezza è la banca dei poveri.

La felicità cresce nei nostri stessi focolari, e non deve essere raccolta nei giardini degli estranei.

La natura ci ha progettati per essere di buon umore.

La pazienza è la più forte delle bevande forti; perché uccide la grande disperazione.

La qualità, non la quantità, è la mia misura.

La religione è nel cuore, non nelle ginocchia.
[Religion is in the heart, not in the knees].

La terra qui così gentile, che basta stuzzicarla con una zappa perché lei rida con un raccolto.

L'amore è come il morbillo: tanto più tardi arriva nella vita, tanto più è pericoloso.

L'etichetta non ha riguardo per le qualità morali.

L'umorismo è l'armonia del cuore.
[Humor is the harmony of the heart].

L'uomo deve due solenni debiti: uno alla società e uno alla natura. È solo quando paga il secondo che copre il primo.

Il modo più sicuro di colpire il cuore di una donna è di prendere la mira in ginocchio.
[The surest way to hit a woman's heart is to take aim kneeling].

La mia idea di una moglie di quarant'anni, è che un uomo dovrebbe poterla cambiare, come una banconota, con due di venti.

Siamo tutti schiavi del metallo lucente.

Tieni occhi e orecchi ben aperti, se desideri entrare nel mondo.

Un uomo che, per così dire, non è in grado di inchinarsi alla propria coscienza ogni mattina, difficilmente è in condizione di salutare rispettosamente il mondo in qualsiasi altro momento della giornata.

Un uomo non mostra mai così bene la propria forza come quando rispetta la delicatezza di una donna.

Una civetta è come un sergente reclutatore, sempre alla ricerca di nuove vittime.

Vi piace il mare? Io ne vado pazzo − dalla riva.
[Love the sea? I dote upon it − from the beach].

Note
  1. Wit: arguzia, motto di spirito.
  2. Le citazioni di Douglas Jerrold riportate in questa pagina sono state tradotte dall'inglese da Aforismario.
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Benjamin Disraeli - William Hazlitt

Nessun commento: