Alimentazione - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'alimentazione, sul nutrirsi e sulla catena alimentare. Molte delle seguenti riflessioni fanno riferimento, in particolare, al rapporto tra alimentazione e salute.
Come introduzione a questa raccolta, riportiamo una riflessione del medico Franco Berrino sulla corretta e sulla cattiva alimentazione: "I cereali, purché mangiati nella loro integralità, associati ai legumi e ad una certa quota di semi oleosi e di verdure, e occasionalmente a cibo animale, offrono una perfetta combinazione alimentare, con la giusta quantità di carboidrati, che ci garantiscono una costante disponibilità di energia per la vita quotidiana, di proteine complete di tutti gli aminoacidi indispensabili per il ricambio delle strutture cellulari, di grassi di buona qualità, che assicurano il funzionamento di complessi sistemi biofisici e biochimici che controllano l’equilibrio dell’organismo, di fibre indigeribili che nutrono migliaia di miliardi di microbi che convivono nel nostro intestino contribuendo alla nostra nutrizione e alla nostra salute, di vitamine, di sali minerali e di un’infinità di altri fattori che da un lato sono indispensabili al corretto svolgimento di reazioni chimiche vitali e dall'altro ci proteggono da sostanze tossiche estranee o prodotte dal nostro stesso metabolismo. Nei paesi occidentali ricchi, soprattutto nel corso dell’ultimo secolo, lo stile alimentare si è progressivamente discostato da questo schema tradizionale dell’alimentazione dell’uomo per privilegiare cibi che un tempo erano mangiati solo eccezionalmente, come molti cibi animali (carni e latticini), o che non erano neanche conosciuti, come lo zucchero, le farine molto raffinate (come si riesce a ottenerle solo con le macchine moderne), gli oli raffinati (estratti chimicamente dai semi o dai frutti oleosi), o che addirittura non esistono in natura (come certi grassi che entrano nella composizione delle margarine, o come certi sostituti sintetici dei grassi che non essendo assimilabili dall'intestino consentirebbero, secondo la pubblicità, di continuare a mangiare schifezze senza paura di ingrassare). Questo modo di mangiare sempre più “ricco” di calorie, di zuccheri, di grassi e di proteine animali, ma in realtà “povero” di alimenti naturalmente completi, ha contribuito grandemente allo sviluppo delle malattie tipiche dei paesi ricchi: l’obesità, la stitichezza, il diabete, l’ipertensione, l’osteoporosi, l’ipertrofia prostatica, l’aterosclerosi, l’infarto del miocardio, le demenze senili, e molti tumori, fra cui i tumori dell’intestino, della mammella, della prostata". [Il cibo dell'uomo. Mangiar bene per vivere meglio e non ammalarsi, in AA. VV., Tumore del seno: prevenire, curare, vivere, Franco Angeli, 1999].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul mangiare, il cibo, la fame e la digestione.
La gente è alimentata dall'industria alimentare, che non bada alla salute,
ed è curata dall'industria farmaceutica, che non bada all'alimentazione.
(Wendell Berry)
Alimentazione
© Aforismario

Dalla pletora per troppo nutrimento guardatevi dal cadere nell'eccesso opposto di una scarsa e insufficiente alimentazione per non lasciarvi indebolire.
Pellegrino Artusi, La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene, 1891

I medici oggi sono ricchissimi di conoscenze biologiche e farmacologiche, ma paradossalmente sembrano sapere sempre meno di nutrizione e hanno non poche responsabilità nell'impoverimento della nostra alimentazione “ricca”. Molte convinzioni su cui i medici basano le loro prescrizioni dietetiche preventive non sono che pregiudizi, derivanti da una lettura superficiale della composizione chimica degli alimenti, e da una visione troppo semplicistica dell’infinita complessità della natura e dell’organismo umano.
Franco Berrino, Il cibo dell'uomo, in AA. VV., Tumore del seno, 1999

Le principali conoscenze che la scienza medica ha potuto solidamente confermare, in decenni di ricerche cliniche ed epidemiologiche sul ruolo dell’alimentazione nella genesi delle malattie croniche che caratterizzano il mondo moderno, si possono riassumere in poche raccomandazioni preventive: più verdura e frutta, meno zuccheri e cereali raffinati, meno carni, latticini e grassi animali, meno sale e meno alimenti conservati sotto sale.
Franco Berrino, Il cibo dell'uomo, in AA. VV., Tumore del seno, 1999

La gente è alimentata dall'industria alimentare, che non bada alla salute, ed è curata dall'industria farmaceutica, che non bada all'alimentazione.
[People are fed by the food industry, which pays no attention to health, and are treated by the health industry, which pays no attention to food].
Wendell Berry, Sex, Economy, Freedom e Community, 1992

L'alimentazione europea può diventare sicura e salubre solo grazie a un'agricoltura non contaminata, riconoscendo alla natura le sue autonome capacità produttive – messe in ombra da un distruttivo titanismo tecnologico – e bandendo progressivamente, ma rapidamente, i veleni chimici dalle campagne.
Piero Bevilacqua, La mucca è savia, 2002

Il cibo e la nutrizione sono di importanza primaria per la salute. Il processo dell’alimentazione è forse il nostro più intimo incontro con il mondo in cui viviamo: è un processo in cui ciò che mangiamo diventa parte del nostro corpo.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

L’alimentazione rappresenta le attività combinate di numerosissime sostanze nutritive. L’intero è più grande della somma delle sue parti.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

È tempo di cambiare il nostro modo di pensare e di acquisire una prospettiva più ampia sulla salute che comprenda una corretta concezione e un corretto impiego di un’alimentazione sana.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Benché molti di noi pensino di essere bene informati sull'alimentazione, le cose non stanno così. Tendiamo a seguire le diete dettate dalla moda e una lascia il posto all'altra.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Cambiare radicalmente la nostra alimentazione può essere “impraticabile”, ma potrebbe anche essere qualcosa che vale la pena di fare.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Credo che prevenire sia molto meglio che curare, e prima si incominciano a mangiare i cibi giusti, tanto migliore sarà la salute di ognuno. Ma per chi già affronta il fardello di una malattia, è importante non dimenticare che l’alimentazione può svolgere un ruolo vitale.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Uno dei benefìci più entusiasmanti di una buona alimentazione è la prevenzione delle malattie che si ritengono dovute a predisposizione genetica.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

L’alimentazione come chiave per la salute rappresenta una potente sfida per la medicina tradizionale, che si basa fondamentalmente sui farmaci e sulla chirurgia.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Una buona alimentazione crea salute in tutti gli ambiti della nostra esistenza. Tutte le parti sono interconnesse.
T. Colin Campbell, ibidem

Tutti noi abbiamo più energia quando mangiamo bene. Questa sinergia di alimentazione e attività fisica è estremamente importante, ed è una prova che questi due aspetti della vita non sono isolati l’uno dall'altro: la buona alimentazione e l’esercizio fisico regolare si combinano per offrire più salute a ciascun individuo di quanto sia la somma di ogni aspetto considerato a sé.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Chi si sente bene nella propria pelle ha più probabilità di rispettare la propria salute praticando una dieta sana.
T. Colin Campbell, ibidem

Molto si è detto sull'effetto che l’attività fisica esercita sulle varie sostanze chimiche dell’organismo, che a loro volta influenzano il nostro umore e la nostra capacità di concentrazione. E questa percezione dei vantaggi del benessere emozionale e della maggior concentrazione mentale ci procura la fiducia e la motivazione necessaria a offrire a noi stessi l’alimentazione ottimale, rinforzando così l’intero ciclo.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Se l’alimentazione fosse un tema maggiormente compreso, e se la prevenzione e le cure naturali fossero più accettate nella comunità medica, non ci troveremmo a riversare nei nostri corpi una tale quantità di farmaci tossici e potenzialmente letali nella fase più avanzata di una malattia.
T. Colin Campbell, The China Study, 2005

Pensiamo che l'alimentazione sia l'insieme di singole sostanze nutritive: è questo che le aziende ci inducono a pensare. Invece l'alimentazione è l'insieme di centinaia di migliaia di sostanze chimiche presenti nei cibi che collaborano tutte alla perfezione. La complessità è totale.
T. Colin Campbell e Caldwell Esselstyn, Forchette contro coltelli, 2011

Leggo nell'Antico Testamento che Dio ha creato gli animali perché l'uomo ne faccia uso e abuso. Ma non ho cambiato idea sull'alimentazione. Ho cambiato idea su Dio.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Non c'è né vera compassione né vera tenerezza senza alimentazione rigorosamente vegetariana.
Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

Se oggi banchettate, domani astenetevi; se oggi avete digiunato, domani prendete alimento più copioso, e così starete sano.
Francesco Chiari, Cento aforismi fisico-medici, 1743

Nei paesi poveri del terzo mondo nessuno si pone il problema della ricerca dei prodotti genuini, della lotta alle sofisticazioni alimentari e della naturalità dei cibi industriali. Com'è vero che dove c'è la fame non può esserci la civiltà!
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

Il popolo non si ribella mai al dispotismo ma alla cattiva alimentazione.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Un'alimentazione ricca di nutrienti ridurrà il desiderio di cibi calorici e poveri di sostanze nutritive. Nel giro di qualche settimana, le papille gustative cambieranno orientamento, perdendo interesse per alimenti malsani che un tempo sembravano irrinunciabili; vi sentirete più sazi assumendo meno calorie di prima. Ne risulteranno uno stato di salute migliore e una perdita di peso permanente.
Joel Fuhrman, La dieta nutritariana, 2015

Vorrei che poteste vivere del profumo della terra, e che come un’aerea pianta vi nutriste di luce. Ma giacché dovete uccidere per mangiare e rubare al nuovo nato il latte materno per estinguere la vostra sete, sia allora il vostro un atto di adorazione. E la vostra mensa sia un altare sul quale i puri e gli innocenti della foresta e dei campi sono sacrificati a ciò che è più puro e più innocente nell'uomo.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Cosa mangia un Dio che ha basato la vita sulla catena alimentare?
Giordano Bruno Guerri, Pensieri scorretti, 2007

Il primo e fondamentale principio di un'alimentazione sana è passare a un'alimentazione maggiormente basata sui vegetali.
Thích Nhất Hạnh e Lilian Cheung, Mangiare zen, 2015

Le coccole e le carezze sono per il nostro benessere personale l'equivalente delle vitamine e proteine nell'alimentazione.
Elisabetta Leslie Leonelli, Coccole e carezze, 1986

I nostri pronipoti troveranno barbara l'usanza di nutrirsi di animali. Nei prossimi anni milioni di persone sceglieranno di mangiare a un gradino più basso della catena alimentare, così da permettere che milioni di altri possano ottenere quanto occorre per sopravvivere. Se ciò succederà, aumenterà il livello di salute globale – nostra, del Sud del mondo, del pianeta.
Jeremy Rifkin, Ecocidio, 1992

È praticamente finita l’era del “mangio ciò che voglio”, perché una cattiva alimentazione è pericolosa quanto il fumo, sebbene non ci sia la stessa consapevolezza nell'assumere abitudini alimentari sbagliate.
Umberto Veronesi e Mario Pappagallo, Verso la scelta vegetariana, 2011

È ormai noto che un tumore su tre dipende da cattive abitudini alimentari: è a tavola quindi che si crea un potentissimo scudo anticancro.
Umberto Veronesi e Mario Pappagallo, Verso la scelta vegetariana, 2011

Purtroppo negli ultimi decenni [...] il modo di vivere delle società sviluppate ha messo a repentaglio i principi di una sana alimentazione. Bevande gasate, creme ghiacciate, eccesso di dolci e di salse, il continuo sgranocchiare alimenti grassi che tolgono l’appetito per quelli utili: ecco gli attentati alla buona salute da disinnescare rilanciando l’abitudine ai cibi freschi che forniscono vitamine, come frutta e verdura.
Umberto Veronesi e Mario Pappagallo, Verso la scelta vegetariana, 2011

Alimentarsi con criterio dovrebbe fare parte dei doveri che si inculcano nella mente dei bambini nei primi anni di vita.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Amare se stessi dovrebbe prevedere una cultura alimentare rigorosa,
Umberto Veronesi, ibidem

Nella nostra società, opulenta e ormai incapace di controllarsi sotto il profilo alimentare, si mangia troppo e male.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Scegliere di alimentarsi correttamente rappresenti una specie di assicurazione sulla vita.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

L’ignoranza e la trascuratezza hanno portato al caos assoluto in materia di gestione alimentare e, dunque, di salute pubblica. Alimentazione e salute hanno infatti un legame molto stretto, che si conferma ogni giorno di più e trova riscontro nei dati della ricerca scientifica.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

La cultura alimentare è alla base della salute.
Umberto Veronesi, ibidem

Alimentarsi non è nutrirsi. Non abbiamo bisogno solo di energia, ma anche di tanti componenti chimici legati alla nutrizione. La salute e la malattia dipendono dalla loro corretta assunzione, che è una conseguenza di ciò che decidiamo di mangiare.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Tante persone si alimentano, o addirittura si sovralimentano, ma non si nutrono, e le conseguenze di ciò possono essere gravi. Alimentarsi senza essere consapevoli della presenza o dell’assenza nei cibi di elementi e sostanze per noi vitali (alimentarsi senza nutrirsi, in definitiva) espone a molti rischi.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Il punto centrale, la base per ogni discorso sensato sull'alimentazione sana, è la variazione continua dei cibi. [...] Noi abbiamo bisogno di oltre quaranta nutrienti diversi, ossia elementi fondamentali per la vita, e non esiste un singolo alimento in grado di fornirli tutti.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

La scienza dovrebbe essere un riferimento costante dell’industria alimentare, anche per prevenire errori fatali per tante persone.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Coniugare alimentazione e salute è un dovere.
Umberto Veronesi, ibidem

Alimentarsi è un gesto istintivo che risente di condizionamenti culturali, familiari e religiosi, e diventa un’abitudine profondamente radicata già nei primi anni di vita. Perciò l’ideale è agire con un programma rivolto ai bambini: l’evoluzione culturale necessaria per modificare lo stile di vita della popolazione potrà attuarsi grazie alle abitudini corrette adottate dai bambini e rese «naturali», più naturali rispetto alla tendenza alla sovralimentazione e alla scelta di cibi ipercalorici e potenzialmente dannosi.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Per sviluppare al massimo le loro potenzialità e crescere in armonia e salute, i bambini devono avere un’alimentazione sana, e questa alimentazione deve diventare un’abitudine consolidata dai primi anni di vita. Il messaggio anche per i più piccoli deve essere chiaro: si mangia poco e in modo sano.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Se è vero – ed è vero, effettivamente – che essere magri favorisce lo stato di salute, la magrezza è la conseguenza di un’alimentazione sana e non il fine principale nella scelta del cibo.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Tu uccidi per cibarti; alimentati del puro necessario.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Dobbiamo cominciare a informare la gente in modo che certi problemi vengano sentiti maggiormente, dobbiamo mettere le persone in condizione di poter operare delle scelte, a cominciare dall'alimentazione: ciò che mangiamo, come, quando lo mangiamo e da dove arriva.
Debra Wilson, intervista in Gertjan Zwanikken, Meat the Truth - Carne, la verità sconosciuta, 2007

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Mangiare - Fame - Cibo e Alimenti - Digestione e Indigestione

Nessun commento: