Opposizione - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'opposizione e sugli oppositori. Qui il termine "opporsi" è inteso in senso generico come azione con cui si cerca di ostacolare qualche cosa, di impedirne l’attuazione, di fare a essa contrasto anche negando il proprio consenso. Per frasi sull'opporsi in senso politico vedi il link in fondo alla pagina sull'opposizione politica. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa
La museruola all'opposizione non è mai un segno di forza, bensì di paura.
(Clara Zetkin)
Opposizione
© Aforismario

Che giova ne le fata dar di cozzo? [1]
Dante Alighieri, Inferno, Divina Commedia, 1304/21

Per te io sono un ateo. Ma per Dio, io sono la leale opposizione.
[To you, I'm an atheist. To God, I'm the loyal opposition].
Woody Allen, Stardust Memories, 1980

Quando non incontro opposizione, temo sempre di essere in difetto.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Il terrore dittatoriale si distingue da quello totalitario in quanto minaccia soltanto gli autentici oppositori, e non gli innocui cittadini senza opinioni.
Hannah Arendt, Le origini del totalitarismo, 1951

Opporsi. Prestare la propria assistenza, facendo ostruzionismo e obiezioni.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

L'opposizione è vera amicizia. 
William Blake (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se si spinge qualcosa abbastanza forte, cadrà.
Arthur Bloch, Prima legge di Fudd sull'opposizione, La legge di Murphy, 1977

Opporsi al male non si può. Ci si può opporre al bene.
Anton Čechov, Quaderni, 1891-1904 (postumo 1950)

Quel che è morto non può che seguire la corrente; solo ciò che è vivo può opporsi a essa.
[A dead thing can go with the stream, but only a living thing can go against it].
Gilbert Keith Chesterton, L'uomo eterno, 1925

Niente stimola tanto quanto ingrandire dei nonnulla, mantenere false opposizioni e risolvere conflitti laddove non ne esistono. Se ci rifiutassimo di farlo, la conseguenza sarebbe una sterilità universale.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

La radicale opposizione tra gli uomini si svela nel fatto che, parlando del piacere, gli uni decollano verso la metafisica e gli altri scivolano verso la fisiologia.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Tra religione e scienza c'è piuttosto antipatia sentimentale che opposizione logica.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Senza oppositori integrali non è facile essere lucidi. Localizziamo il polo verso cui andiamo solo quando vediamo la mentalità da noi aborrita dirigersi verso il polo opposto. L'unico precettore utile è il nostro antagonista congenito.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

I grandi spiriti hanno sempre trovato la violenta opposizione delle menti mediocri. La mente mediocre è incapace di comprendere l'uomo che rifiuta d'inchinarsi ciecamente ai pregiudizi convenzionali e sceglie, invece, di esprimere le proprie opinioni con coraggio e onestà.
Albert Einstein, Lettera a Morris Raphael Cohen, 1940

Tra i mortali che cosa mai si fa che non trabocchi di follia, e che non sia opera di folli in un mondo di folli? Perciò, se qualcuno volesse opporsi da solo a tutti, io gli consiglierei di ritirarsi, come Timone, in un deserto, per godervi, da solo, la propria saggezza.
Erasmo da Rotterdam, Elogio della follia, 1509

Credere nell'Uomo significa credere nella sua libertà. Libertà di pensiero, di parola, di critica, di opposizione.
Oriana Fallaci, Un uomo, 1979

Molti intellettuali di sinistra scambiano la loro opposizione contro certe abitudini «borghesi» con un'ideologia rivoluzionaria.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

Opporsi a chiunque si oppone a qualsiasi cosa.
Raffaello Franchini, 99 aforismi, 1976

L'intellettuale italiano è sempre stato all'opposizione di ogni regime. Precedente.
Pippo Franco, a Il ribaltone, Rai 1, 1978
L'intellettuale italiano è sempre stato all'opposizione di ogni regime.
Precedente. (Pippo Franco)
La non violenza è un principio universale e la sua azione è limitata da un ambiente ostile. Anzi, la sua efficacia può essere collaudata solo quando agisce in mezzo e a dispetto dell'opposizione. La nostra non violenza sarebbe una cosa vuota e priva di valore, se facesse dipendere il suo successo dal buon volere delle autorità.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

La perfetta disubbidienza civile è una ribellione priva di violenza. Un perfetto oppositore civile ignora semplicemente l'autorità dello Stato. Diventa un fuorilegge che afferma di disprezzare qualsiasi legge di uno Stato immorale.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Ogni volta che ti trovi a fronteggiare un oppositore, conquistalo con l'amore
Mohandas Gandhi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non ho trovato niente di più penoso che stare in rapporto di opposizione con qualcuno col quale avrei del resto amato agire nella stessa direzione.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Un'opposizione che non ha limiti diventa insulsa.
Johann Wolfgang Goethe, in Johann Peter Eckermann, Conversazioni con Goethe, 1836/48

La fiducia in sé stessi dà la forza di prendere decisioni difficili o di seguire una condotta in cui si crede a dispetto di tutta l'opposizione, il dissenso e perfino la disapprovazione esplicitamente manifestata dall'autorità.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Non s'ha da stimare chi mai ci fa opposizione, perché ciò non è segno dell'amore che ci porta, ma di quello che porta a se stesso; non ci si lasci trarre in inganno dall'adulazione, finendo per ricompensarla, ma la si condanni.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La cosa più importante in una discussione, quando si ha ragione, è lasciare aperta una via di uscita all'oppositore, in modo che possa schierarsi dalla tua parte senza perdere la faccia. 
Sydney Harris (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi si inchina fa un movimento come se volesse dare un colpo; opposizione nascosta.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

Il principio di maggioranza [...] è diventato la forza sovrana davanti alla quale il pensiero deve inchinarsi. È il nuovo dio, ma non nel senso in cui gli araldi delle grandi rivoluzioni lo concepivano – cioè come una forza di opposizione all'ingiustizia esistente – bensì come una forza di opposizione a tutto ciò che non si uniforma.
Max Horkheimer, Eclisse della ragione, 1947

Bisogna opporsi ad ogni ostacolo con pazienza, perseveranza e con voce gentile.
Thomas Jefferson, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ci sono, in ogni epoca, nuovi errori da correggere e nuovi pregiudizi cui opporsi.
Samuel Johnson, The Rambler, 1750/52

Dio ci dà e Dio ci toglie, e l'uomo non può opporsi alla volontà della Provvidenza!
Maria Kuncewiczowa, La straniera, 1936

Non-azione non significa non fare nulla, ma non intraprendere azioni che provochino opposizione. L'azione "giusta" non è opporsi o cedere, ma essere flessibile come un giunco al vento.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)
Per te io sono un ateo. Ma per Dio, io sono la leale opposizione. (Woody Allen)
In verità, è gloria per la religione, avere per nemici uomini insensati; e la loro opposizione nonché riuscirle in danno, serve al contrario a consolidare le sue verità.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Quasi tutti gli uomini, nel discutere, cercano più di ottenere ragione che dare ascolto e chiarirsi. Perciò anche l'irritazione per gli argomenti che sono del tutto privi di un interesse personale. Inoltre, deriva da ciò che nei confronti delle argomentazioni più intelligenti e fondate, invece di accettarle, si faccia proprio la più forte opposizione. Ma, se alla fine 1'oppositore ottiene ragione, non si prova piacere per il punto di vista conseguito, bensi solo il sentimento umiliante di avere torto.
Paul Rée, Osservazioni psicologiche, 1875

Anche se si ha l'anima ben governata non vi si deve far tacere l'opposizione.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Quando sei confrontato da una opposizione, anche se dovesse trattarsi di tuo marito o dei tuoi figli, cerca di superarla con la discussione e non con l'imposizione, perché una vittoria ottenuta con la forza è fittizia e illusoria.
Bertrand Russell, La migliore risposta al fanatismo: il liberalismo, su New York Times Magazine, 1951

L'intelletto non è una grandezza estensiva bensì intensiva: perciò un solo individuo può tranquillamente opporsi a diecimila, e un'assemblea di mille imbecilli non fa una persona intelligente.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Quando una verità fondamentale nuova e perciò paradossale fa la sua apparizione in questo inondo, essa incontrerà sempre un'opposizione generale che sarà tenace e durerà il più a lungo possibile; anzi, si cercherà di negare quella verità perfino quando l'opposizione avrà cominciato a vacillare e sarà già quasi sconfitta. Intanto essa continua la sua azione di nascosto e come un acido corrode tutto intorno a sé, finché tutto non sia minato: allora si sentirà di tanto in tanto un'esplosione che spazza via tutti gli errori, finché, d'un tratto, si ergerà dinnanzi a noi, simile a un monumento disvelato, la nuova costruzione del pensiero, ora riconosciuta e ammirata da tutti.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Non è possibile piegare il fato, e nessuno può opporsi alla natura.
Tim Severin, La vendetta del vichingo, 2005

Chi ha coscienza di aver compiuto qualcosa di veramente buono, non solo non deve aspettarsi riconoscimenti, ma se ciò che ha fatto è veramente buono deve attendersi opposizioni, critiche e contrasti. Che avviene davvero questo deve dedurlo dal fatto che egli ha disturbato la parte negativa, tanto abbondante nella terra, che non manca di reagire. Per questo furono perseguitati e perfino uccisi i grandi Maestri dell'umanità.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Il cambiamento non ha amici. Le persone si aggrappano allo status quo. Ci si deve preparare a una massiccia opposizione.
Jack Welch (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La museruola all'opposizione non è mai un segno di forza, bensì di paura.
Clara Zetkin, lettera a Heleen Ankersmit, 1914

Note
  1. Che giova ne le fata dar di cozzo?: "A cosa serve opporsi al destino?" ["fata" sta per "fato", "destino" - cfr. citazione di Dante Alighieri].
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Opposizione Politica - Ribellione e Rivolta - Disobbedienza Civile

Nessun commento: