Potenza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla potenza. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla volontà di potenza, il potere, i potenti, l'abuso di potere e l'onnipotenza. [I link sono in fondo alla pagina].
Del rango decide il quantum di potenza che tu sei;
il resto è viltà. (Friedrich Nietzsche)
Potenza
© Aforismario

Se vuoi avere un potere che non perisce, non appoggiarti a una potenza che perisce.
Ibn 'Atā' Allāh, Hikam (Sentenze), sec. XIII

Immensa è la potenza del denaro: nobilita anche il più inutile degli uomini.
Bacchilide, V sec. a.e.c. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Potere, potenza, forza, autorità, violenza non sono altro che parole per indicare i mezzi attraverso i quali l'uomo domina sull'uomo.
Hannah Arendt, Sulla violenza, 1970

Il popolino giudica la potenza di Dio dalla potenza dei preti.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838

La potenza non consiste nel colpire forte o spesso, ma nel colpire giusto.
Honoré de Balzac (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Qualsiasi ostentazione esteriore di potenza, politica o religiosa che sia, provoca l’istupidimento di una gran parte degli uomini. Sembra anzi che si tratti di una legge socio-psicologica. La potenza dell’uno richiede la stupidità degli altri.
Dietrich Bonhoeffer, Resistenza e resa, 1951 (postumo)

La connessione tra fisica e politica è la tecnica. La politica si basa sulla potenza, la potenza si basa sulle armi, e le armi sulla tecnica.
Max Born, Fisica e politica, 1960

Denaro e potenza finiti in mano ai coglioni, mai era successo in maniera così ineluttabile.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Ogni potenza tende a essere unica.
Albert Camus, L'uomo in rivolta, 1951

Non ci sono più parole potenti. Capita di dire "Dio" solo per pronunciare una parola che una volta era potente.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Annientare dà un senso di potenza e lusinga qualcosa di oscuro, di originario in noi. Non è erigendo, è polverizzando che possiamo intuire le soddisfazioni segrete di un dio. Da qui il fascino della distruzione e le illusioni che suscita nei frenetici di ogni epoca.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Possibile che l'ossessione della potenza eguagli, per un amante, l'ossessione dell'impotenza?
Colette, Il puro e l'impuro, 1941

Dare è la più alta espressione di potenza. Nello stesso atto di dare, io provo la mia forza, la mia ricchezza, il mio potere. Questa sensazione di vitalità e di potenza mi riempie di gioia. Mi sento traboccante di vita e di felicità. Dare dà più gioia che ricevere, non perché è privazione, ma perché in quell'atto mi sento vivo.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

La donna è incline ad amare l'uomo che primeggia, in qualunque modo primeggi: non fa questione di bene o di male, ma di forza, di potenza, di grandezza. Due sentimenti la esaltano egualmente: l'orgoglio del grande stato di lui, che pare incrollabile, e il terrore della rovina, che può essere imminente.
Angelo Gatti, Le massime e i caratteri, 1934

La forza dei giovani è la potenza delle loro illusioni.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Chi fonda la propria potenza e sicurezza nel timore altrui, veda di non passar certo segno, e di non farsi anche più odiare che temere, perché l'odio può vincere il timore, e osar ciò che il timore non osa.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L’individuo in massa acquista, per il solo fatto del numero, un sentimento di potenza invincibile. Ciò gli permette di cedere a istinti che, se fosse rimasto solo, avrebbe necessariamente tenuto a freno.
Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, 1895

La magnanimità, il coraggio, le passioni, la potenza di fare, la potenza di godere, tutto ciò che fa nobile e viva la vita, dipende dal vigore del corpo, e senza quello non ha luogo. Uno che sia debole di corpo, non è uomo, ma bambino; anzi peggio; perché la sua sorte è di stare a vedere gli altri che vivono, ed esso al più chiacchierare, ma la vita non è per lui.
Giacomo Leopardi, Dialogo di Tristano e di un Amico, in Operette morali, 1827/34

Il genio, quella sola potenza umana, innanzi a cui si possa, senza vergogna, piegare il ginocchio.
Cesare Lombroso, Genio e follia, 1864/77

La classe che è la potenza materiale dominante della società è in pari tempo la sua potenza spirituale dominante.
Karl Marx, Ideologia tedesca, 1845-1846 (postumo 1932)

Al giorno d'oggi la dimostrazione di potenza non è la capacità di muovere guerra ma quella di impedirla.
Anne Elizabeth O'Hare McCormick, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La tendenza generale del mondo è quella di fare della mediocrità la potenza dominante.
John Stuart Mill, Sulla libertà, 1859

Dopo aver conquistato la sicurezza dobbiamo tendere alla potenza.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

La potenza non discute e non paragona, si ritiene potenza suprema, pone le pretese più grandi; se altri offrono i loro talenti e le loro forze con la stessa pretesa, non resta altro che la guerra: si decide sulla legittimità di queste pretese con una lotta agonale o con l'annientamento del concorrente, per lo meno della sua capacità eminente.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

L'esercitare potenza costa fatica e richiede coraggio. Perciò tanti non fanno valere il loro buono, ottimo diritto, perché questo diritto è una specie di potenza, ma essi sono troppo pigri o vili per esercitarlo. Indulgenza e pazienza si chiamano le virtù con cui si coprono questi difetti.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Chiunque abbia mai una volta edificato un "nuovo cielo" trovò la potenza per questa impresa unicamente nel suo proprio inferno...
Friedrich Nietzsche, Genealogia della morale, 1887

Che cos'è felicità? - Sentire che la potenza sta crescendo, che una resistenza viene superata. Non appagamento, ma maggior potenza; non pace sovra ogni altra cosa, ma guerra; non virtù, ma gagliardia.
Friedrich Nietzsche, L'Anticristo, 1888

Del rango decide la quantità di potenza che tu sei; il resto è pusillanimità.
Friedrich Nietzsche, La volontà di potenza, 1901/06 (postumo)

Dove i mezzi della potenza non sono abbastanza grandi, subentra l'intimidazione, il terrorismo: in questo senso tutte le punizioni a scopo deterrente sono un segno che la positiva, traboccante virtù dei potenti non è abbastanza forte.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Dovunque c'è una potenza in eccesso, essa vuole conquistare: quest'istinto viene spesso chiamato amore, amore per colui sul quale l'istinto conquistatore vuole scaricarsi.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

La vita stessa non è un mezzo per qualche altra cosa; è espressione di forme di crescita della potenza.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Queste guerre, queste religioni, le morali estremistiche, queste arti fanatiche, questo odio di partito: non è altro che il grande istrionismo dell'impotenza, la quale finge con se stessa di essere potente e vorrebbe dimostrare forza − sempre ricadendo nel pessimismo e nei lamenti! Quel che vi manca è la potenza su voi stessi!
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Si vuole la libertà finché non si ha ancora la potenza. Quando si ha la potenza, si vuole il predominio;
se non lo si consegue (se si è ancora troppo deboli per esso), si vuole la «giustizia», ossia una potenza pari.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Il fanatismo è caratterizzato da un sentimento di potenza, che fa compiere azioni a volte eroiche, ma più spesso distruttive ed incivili.
Willy Pasini, La vita è semplice, 1998

Prima la potenza serviva alle ideologie, ora le ideologie servono alla potenza.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Il poter fare a meno delle cose dà all’uomo più potenza che il possederle.
Heinrich Seuse, XIV sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Oh, se gli uomini sapessero persuadersi che la potenza non sta nella forza, ma nella verità!
Lev Tolstoj (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quanto a me, ho cercato la libertà più che la potenza, e quest'ultima soltanto perché, in parte, secondava la libertà.
Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano, 1951

Il numero è potenza.
Slogan fascista

La potenza è nulla senza controllo.
Slogan pubblicitario

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Potere - PotentiAbuso di Potere - Volontà di PotenzaOnnipotenza

Nessun commento: