Madame de Staël - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Madame de Staël, nome per intero: Anne-Louise Germaine Necker, baronessa di Staël-Holstein (Parigi 1766-1817), scrittrice francese di origini svizzere. Madame de Staël intraprende la carriera letteraria con questo nome dopo il matrimonio con il barone de Staël-Holstein, ambasciatore svedese presso il governo francese.
Madame de Staël
Dell’influenza delle passioni sulla felicità degli individui e delle nazioni
De l'influence des passions sur le bonheur des individus et des nations, 1796

Bisogna amare il denaro per amare il gioco.

L’amore è la storia della vita delle donne, un episodio soltanto in quella degli uomini.
[L'amour est l'histoire de la vie des femmes, c'est un épisode dans la vie des hommes].

Delphine
Delphine, 1802

L'uomo deve saper sfidare l’opinione pubblica, la donna sottomettervisi.

Corinna o l'Italia
Corinne ou l'Italie, 1807 - Selezione Aforismario

Bisogna ingannare gli uomini per asservirli; ma si deve loro almeno la cortesia della menzogna.

Le idee nuove non piacciono alle persone di una certa età; i vecchi preferiscono credere che il mondo, da quando loro hanno cessato di esser giovani non è migliorato, ma è cambiato in peggio.

Lo spettacolo del mare fa sempre una profonda impressione. Esso è l'immagine di quell'infinito che attira senza posa il pensiero, e nel quale senza posa il pensiero va a perdersi.

Si direbbe che l'anima dei giusti, come i fiori, emani più profumo verso la sera.

Spesso nel cuore c'è già un'immagine innata, − non so bene quale − di ciò che si ama. Tanto che siamo persuasi di riconoscere l'oggetto d'amore che vediamo per la prima volta.

Un uomo che conosce quattro lingue vale quattro uomini.
L'amore è un egoismo a due. (Madame de Staël)
La Germania
De l’Allemagne, 1810 - Selezione Aforismario

A volte anche nel corso ordinario della vita, la realtà di questo mondo scompare all'improvviso, e ci si sente al centro dei suoi interessi come in un ballo di cui non sentissimo la musica, e il cui movimento ci sembrerebbe insensato.

È giusto escludere le donne dagli affari pubblici e civili: niente è più contrario alla loro vocazione naturale di tutto ciò che le metterebbe in rivalità con gli uomini.

Il vero attributo dell'anima è il sentimento dell'infinito.

L'amore è un egoismo a due.
[L'amour est un égoïsme à deux].

L'uomo volgare scambia per follia il disagio di un'anima che non respira in questo mondo abbastanza aria, abbastanza entusiasmo, abbastanza speranza.

La forza dell'anima è la virtù.

La vera superiorità consiste nella forza d'animo.

Nel matrimonio la sensibilità è un dovere, in ogni altra relazione, la virtù può essere sufficiente.

Riflessioni sul suicidio
Réflexions sur le suicide, 1812

Ciò che caratterizza la vera dignità morale dell'uomo è la dedizione.

Spesso la vita sembra un lungo naufragio, i cui relitti sono l'amicizia e l'amore.
[La vie ne semble souvent qu'un long naufrage, dont les débris sont l'amitié et l'amour].

Considerazioni sui principali avvenimenti della Rivoluzione francese
1817

Chiunque prevede in politica il domani eccita la collera di quanti non concepiscono altro che la giornata che passa.

Dieci anni d'esilio
Dix années d'exile, 1818 (postumo)

Ciò che mi stupisce è il fatto che la maggior parte dei mediocri sono al servizio di quanto ha successo, ed è questo fatto, più di ogni altra cosa, che manifesta la miseria umana.

Epistolario
XIX sec.

Darei volentieri metà dell'intelligenza che mi si attribuisce per metà della vostra bellezza.
[Lettera a Madame de Recamier],

Fonte sconosciuta
Selezione Aforismario

Ah! quanti uragani si succedono nel profondo del cuore!

Abbiate cura dei caratteri profondamente semplici.

Amare, suprema potenza del cuore, misterioso entusiasmo che racchiude in sé stesso la poesia, la religione e l'eroismo! che cosa avviene quando il destino ci divide da colui che aveva il segreto dell'anima nostra, e ci aveva dato la vita del cuore, la vita celeste? Che avviene quando la lontananza o la morte isolano una donna sulla terra?

Basta rovesciare una verità insulsa, per farne un paradosso.

Capire tutto rende tolleranti.

È un grande mistero l'amore: è forse un bene celeste che un angelo ha lasciato sulla terra, forse una chimera della immaginazione, che essa persegue fino a che il cuore, ormai gelido, non appartenga più alla morte che alla vita.

In quante maniere la sorte delle donne dipende dagli uomini!

L'amore è l'intera storia della vita di una donna, ed è solo un episodio in quella di un uomo.

La delicatezza è per le anime elette un dovere più imperioso che non quello della giustizia.

La voce della coscienza è così sottile che è facile soffocarla; ma è così pura che è impossibile confonderla.

Le cure della vita domestica hanno una grazia singolare nelle donne; la più ammirevole di tutte, la più notevole per il suo spirito e per la sua bellezza.

Nella vita non esistono che gli inizi.

O donne, voi siete le vittime del tempio in cui siete adorate.

Perché le condizioni felici hanno una durata così effimera? Che cosa hanno di più fragile delle altre? L'ordine naturale è forse il dolore? La sofferenza è una convulsione, per il corpo, ma è uno stato abituale per l'anima. Ahi! Null'altro che pianto al mondo dura!

Qualsiasi passione si spegne quando si vede l'oggetto esattamente com'è.

Quando una nobile vita si è preparata per la vecchiaia, quello che rivela non è il declino ma i primi giorni dell'immortalità.

Si confida a coloro che si amano ciò che v'è di più delicato nella felicità.

Sono contenta di non essere un uomo, perché così non sono costretta a sposare una donna.

Sovente i sentimenti leggeri hanno lunga durata, e niente li sferza perché niente li rinsalda, essi seguono le circostanze; con queste si dileguano e ricompaiono; mentre invece le affezioni profonde s'infrangono irrimediabilmente, e non lasciano al loro posto che una dolorosa ferita.

Una donna, sia pure intelligente o geniale, nella storia della sua vita deve sempre fare i conti con il viso che si ritrova.

Una vita religiosa è una lotta, non un inno.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Augusta Amiel-Lapeyre - Anne Godillon Barratin - George Sand

Nessun commento: