Paul-Jean Toulet - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Paul-Jean Toulet (Pau 1867 - Guéthary 1920), scrittore e poeta francese. Di origine creola, Paul-Jean Toulet trascorre i primi anni di vita nell'isola Mauritius, per poi trasferirsi a Parigi nel 1898. La sua opera più celebre è la raccolta di liriche Les contrerimes, pubblicata nel 1921, pochi mesi dopo la morte dell'autore. Le seguenti citazioni di Paul-Jean Toulet sono state tradotte dal france a cura di Aforismario.
Paul-Jean Toulet
Il signor di Paur
Monsieur du Paur, 1898 - Traduzione Aforismario

Gli uomini incorruttibili sono forse come i biglietti di banca da un milione, che è difficile cambiarli.

L'amore è come quegli alberghi ammobiliati dove tutto il lusso si trova nell'ingresso.
[L'amour est comme ces hôtels meublés dont tout le luxe est au vestibule].

La donna raramente ci perdona d'essere gelosi; ma non ci perdonerà mai di non esserlo.
[La femme nous pardonne rarement d'être jaloux ; jamais de ne l'être pas].

La virtù delle donne è spesso solo goffaggine degli uomini.

Se un popolo ha il governo che si merita, quando meriteremo di non averne alcuno?
[Si un peuple a les seuls gouvernements qu'il mérite, quand mériterons-nous de n'en avoir pas?].

Una teoria dell'arte aiuta la critica, non la creazione.

I tre impostori
Les Trois Impostures, 1922 (postumo) - Traduzione Aforismario

Beati gli sciocchi. Non si accorgono della loro solitudine.

Che l'amore abbia le sue spine, sia pure: è un fiore; ma perché dovrebbe averne l'amicizia, che è appena un legume?

Ci sono delle piogge primaverili deliziose in cui il cielo sembra piangere di gioia.
[Il y a des pluies de printemps, délicieuses où le ciel a l'air de pleurer de joie].

Ci sono donne che più invecchiano e più diventano tenere. Come i fagiani.
[Il y a des femmes qui plus elles vieillissent et plus elles deviennent tendres. Il y a aussi les faisans].

È meno dolce soddisfare il proprio amore che soddisfare la propria vendetta.

Essere cattivi è vendicarsi in anticipo.

Gli arrivisti sono persone che arrivano. Non sono mai arrivate.
[Les arrivistes sont des gens qui arrivent. Ils ne sont jamais arrivés].

Il perdono a volte è solo una forma di vendetta.

La bassezza del socialismo è perseguire non il bene più grande, ma il meno cattivo.

Le donne sanno bene che gli uomini non sono così stupidi come si crede − ma molto di più. 
[Les femmes savent bien que les hommes ne sont pas si bêtes qu'on croit - qu'ils le sont davantage].

Per le donne e i bambini, la libertà è contraddire.
[Pour les femmes et les enfants, la liberté c'est de contredire].

Qualcuno ha detto che la bellezza è una promessa di felicità. Nessuno ha mai detto che la promessa sia stata mantenuta. [1]
[On a dit de la beauté que c'était une promesse de bonheur. On n'a pas dit qu'elle fut tenue].

Se hai paura della morte, non ascoltare il tuo cuore battere la notte.
[Si tu as peur de la mort, n’écoute pas ton coeur battre la nuit].

Se piangi di gioia, non asciugare le tue lacrime: le rubi al dolore.
[Si tu pleures de joie, ne sèche pas tes larmes: tu les voles à la douleur].

Sfaticato quel fabbro che non si alza a qualunque ora per fabbricare una chiave falsa.

Spesso il perdono è soltanto una forma di vendetta.

Una donna può benissimo amare due uomini contemporaneamente. Si direbbe che, da piccole, tutte abbiano appreso lo strabismo del cuore.
[Une femme peut fort bien aimer deux hommes à la fois. On dirait que, toutes petites, elles ont appris à loucher du coeur].
Che l'amore abbia le sue spine, sia pure: è un fiore; ma perché dovrebbe
averne l'amicizia, che è appena un legume? (Paul-Jean Toulet)
Fonte sconosciuta
Traduzione Aforismario

Ci sono persone che hanno la suscettibilità dell'ostrica. Non puoi toccarle senza che si contraggano.

I fanciulli sono continuamente ebbri: ebbri di vivere.

Il denaro è una terza mano.

Il tempo passa. Ah, se potessimo vederlo passare. Ma ahimè, noi passiamo con lui.

Nella vita bisogna saper contare... ma non sugli altri.

Nulla è più feroce del cuore.
[Rien n'est plus féroce que le coeur].

Quando uno ha ragione, deve ragionare come un uomo. E come una donna quando ha torto.
[Quand on a raison, il faut raisonner comme un homme. Et comme une femme quand on a tort].

Si dovrebbero considerare le proprie opinioni come dei vestiti, e cambiarli in base alla stagione, l'ora e il luogo.

Talvolta attraverso gli occhi dell'amico più caro uno sconosciuto ti guarda.

Libro di Paul-Jean Toulet
La mia amica Nane 
Editore Passigli, 2003 

Autore di quelle Controrime che restano fra le raccolte più affascinanti e significative della poesia francese del primo Novecento, Paul-Jean Toulet è altrettanto noto in Francia come narratore; ed il più noto, probabilmente il più suggestivo, dei suoi romanzi, è La mia amica Nane, la giovane cortigiana alla moda, ambiziosa, sensuale, eccitante e, insieme, ingenua, infantile, quasi sprovveduta.

Note
  1. "La bellezza è una promessa di felicità", è una citazione di Stendhal.
  2. Le citazioni di Paul-Jean Toulet riportate in questa pagina sono state tradotte dal francese a cura di Aforismario
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Paul Bourget - Maurice Donnay - Marcel Jouhandeau

Nessun commento: