Crescita Economica - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla crescita economica e finanziaria. Da notare che le seguenti riflessioni fanno riferimento alla crescita economica intesa sia a livello statale sia a livello aziendale e imprenditoriale.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla decrescita, il PIL (Prodotto Interno Lordo), l'economia, la crisi economica e il guadagno.
Chi crede che una crescita esponenziale possa continuare all'infinito
in un mondo finito è un folle, oppure un economista. (Kenneth Boulding)
Crescita Economica
© Aforismario

La crescita fine a sé stessa è l’ideologia delle cellule cancerose.
Edward Abbey, Deserto solitario, 1968

Le imprese che vanno molto bene sono soltanto quelle in cui c'è un grande spirito di corpo, in cui tutti vogliono affermarla, farle crescere, trionfare.
Francesco Alberoni, L'ottimismo, 1994

Con la crescita zero il Paese invecchia. Tra un po’ avremo un pensionato a carico di ogni disoccupato.
Altan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il principio dell’accumulazione senza fine che caratterizza il capitalismo è sinonimo di crescita esponenziale ed essa, come il cancro, conduce alla morte.
Samir Amin, La crisi, 2009

L’espansione del mercato monetario e finanziario condiziona quello degli investimenti nell'economia reale, di cui limita la crescita. A sua volta, il calo della crescita generale dell’economia comporta il calo dell’occupazione, con gli effetti ben noti (disoccupazione, espansione del precariato, stagnazione – o riduzione – dei salari reali sganciati dai progressi della produttività). In questo modo il mercato monetario e finanziario domina a sua volta quello del lavoro.
Samir Amin, La crisi, 2009

Un vero sviluppo non si può misurare soltanto attraverso la crescita materiale, ma anche e soprattutto attraverso un altro tipo di ricchezza: la qualità della vita. 
Piero Angela, A cosa serve la politica?, 2011

In questo secolo e mezzo il terziario avanzato ha potuto crescere moltissimo solo grazie al fatto che nel primario (agricoltura) e nel secondario (industria e affini) vi è stato un tale aumento di efficienza che oggi bastano poche persone per produrre cibo e oggetti per tutti. C'è stata, cioè, una straordinaria moltiplicazione dei pani e dei prodotti di ogni tipo che hanno permesso per esempio a 10 milioni di studenti di studiare e a un milione di insegnanti di insegnare, senza dover produrre cibo, oggetti o servizi perché l'efficienza dell'ecosistema tecnologico ha reso possibile questa evoluzione.
Piero Angela, A cosa serve la politica?, 2011

Per far sì che l'economia consumistica non si arresti, il ritmo con cui la quantità già enorme di novità cresce è destinato ad andare oltre qualsiasi obiettivo a misura della domanda oramai superata.
Zygmunt Bauman, Consumo, dunque sono, 2007

Il solo antidoto alla disoccupazione permanente è la crescita,
Nicolas Baverez (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Crescita economica si chiama quel processo in cui sempre più operai producono sempre più macchine che rendono disoccupati sempre più lavoratori.
Peter Bloch (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Parlare di "limiti di crescita" in seno ad un'economia di mercato capitalistica non ha alcun senso, così come non ne ha parlare di limiti della guerra in una società guerriera. Gli scrupoli morali cui oggi danno voce tanti ambientalisti sapientoni sono tanto ingenui quanto quelli delle multinazionali sono fasulli. Il capitalismo non può essere "persuaso" a porre un freno al suo sviluppo, così come non si può "persuadere" un essere umano a smettere di respirare. I tentativi di realizzare un capitalismo "verde", o "ecologico", sono condannati all'insuccesso a causa della natura stessa del sistema, che è un sistema di crescita continua.
Murray Bookchin, Per una società ecologica, 1980

Chi crede che una crescita esponenziale possa continuare all'infinito in un mondo finito è un folle, oppure un economista.
[Anyone who believes exponential growth can go on forever in a finite world is either a madman or an economist].
Kenneth Boulding, The Economics of the Coming Spaceship Earth, 1966

La crescita della popolazione preoccupa il demografo solo quando teme che ostacoli il progresso economico o renda difficile l'alimentazione delle masse. Che poi l'uomo abbia bisogno di solitudine, che la proliferazione degli uomini produca società crudeli, che si abbia bisogno di spazio tra gli uomini perché lo spirito respiri, di questo non gliene importa nulla. Non gli interessa la qualità dell'uomo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Fatica da bestia fa crescere il mucchio, ma rende triste la vita.
Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.

L'uomo ha costruito il suo mondo; ha costruito fabbriche e case, produce automobili e vestiti, fa crescere grano e frutta. Ma si è estraniato dal prodotto delle sue mani, non è più davvero il padrone del mondo che ha costruito; al contrario, questo mondo fatto dall'uomo è diventato il suo padrone, davanti a cui egli si inchina, che cerca di placare o di manipolare come meglio può. L'opera delle sue mani è diventato il suo Dio.
Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

Per la maggior parte, le aziende prestano più attenzione alla crescita della propria quota di mercato che al grado di soddisfazione del cliente. Questo è sbagliato. La soddisfazione del cliente e il valore percepito sono fondamentali per la redditività dell’azienda. 
Philip Kotler, Trecento risposte sul marketing, 2005

La nostra società ha legato il suo destino a un'organizzazione fondata sull'accumulazione illimitata. Questo sistema è condannato alla crescita. Non appena la crescita rallenta o si ferma è la crisi, il panico. Ritroviamo l'"Accumulate! Accumulate! Questa la legge, questi i profeti!" del vecchio Marx. Questa necessità fa della crescita una "camicia di forza". L'occupazione, il pagamento delle pensioni, la spesa pubblica (istruzione, sicurezza, giustizia, cultura, trasporti, sanità ecc.) presuppongono l'aumento costante del prodotto interno lordo (PIL).
Serge Latouche, Breve trattato sulla decrescita serena, 2007

La nostra sovracrescita economica si scontra con i limiti della finitezza della biosfera. La capacità rigeneratrice della terra non riesce più a seguire la domanda: l'uomo trasforma le risorse in rifiuti più rapidamente di quanto la natura sia in grado di trasformare questi rifiuti in nuove risorse. 
Serge Latouche, Breve trattato sulla decrescita serena, 2007

Oggi la crescita è un affare redditizio solo a patto di farne sopportare il peso e il prezzo alla natura, alle generazioni future, alla salute dei consumatori, alle condizioni di lavoro degli operai e, soprattutto, ai paesi del Sud.
Serge Latouche, Breve trattato sulla decrescita serena, 2007

Con la messa in valore del mondo delle cose cresce in rapporto diretto la svalutazione del mondo degli uomini. Il lavoro non produce soltanto merci; esso produce se stesso e il lavoratore come una merce. 
Karl Marx, Manoscritti economico-filosofici del 1844 (Postumo, 1932)

Crescere è soprattutto una questione di mentalità e di organizzazione.
Luca Cordero di Montezemolo, su Quotidiano nazionale, 2003

Con la ricchezza crescono le preoccupazioni.
Quinto Orazio Flacco, Odi, 23/13 a.e.c.

La produzione non può crescere all'infinito perché le risorse del pianeta non lo sono e non è infinita la sua capacità di metabolizzare le sostanze di scarto emesse dai processi produttivi, dai prodotti nel corso della loro vita e dai rifiuti in cui prima o poi si trasformano.
Maurizio Pallante, La decrescita felice, 2007

La crescita si è incorporata nell'economia, come l'anima nelle nostre povere spoglie mortali e non è più possibile separarle.
Maurizio Pallante, La decrescita felice, 2007

La parola magica della crescita è un soffio, un semplice soffio che schiude appena le labbra: più.
Maurizio Pallante, ibidem

Il culto della crescita economica, dell'innovazione e del progresso accomuna tutti i partiti di destra e di sinistra, la Grande Diade in cui ciascuno di essi trova la propria nicchia ecologica.
Maurizio Pallante, La decrescita felice, 2007

Un sistema economico fondato sulla crescita ha bisogno di esseri umani appiattiti sul consumismo, che nell'atto di acquistare acquietano le proprie esigenze affettive e trovano la propria realizzazione esistenziale, altrimenti non susciterebbe la domanda crescente necessaria ad assorbire l'offerta crescente di merci e il meccanismo della crescita si incepperebbe.
Maurizio Pallante, La decrescita felice, 2007

Sul drammatico problema della "Terra che scoppia" (di sovrappopolazione) e che si autodistrugge, i media, gli strumenti di informazione di massa, non mobilitano l'opinione e non si impegnano più di tanto. Forse perché sono frenati da una colossale rete di interessi economici tutta progettata e proiettata nell'assurdo perseguimento di uno sviluppo illimitato, di una crescita infinita.
Giovanni Sartori, Il paese degli struzzi, 2011

La banca... il mostro ha bisogno di dividendi costanti, non può aspettare, altrimenti va a rotoli. No, le tasse vanno pagate. Se il mostro cessa di crescere, è perduto. Non può fermarsi.
John Steinbeck, Furore, 1939

Gli uomini sembrano nati con un debito che non riescono mai a pagare, per quanto ci diano sotto. Il debito cresce sempre davanti ai loro occhi.
John Steinbeck, Quel fantastico giovedì, 1954 

Lo scopo di qualsiasi attività imprenditoriale risiede nella soddisfazione del cliente. Il business può espandersi e crescere solo grazie al fatto che riesce a soddisfare i clienti meglio di quanto facciano i competitor..
Brian Tracy, 7 mosse per rendere vincente il tuo business, 2008

Con i suoi 10.000 morti l'anno nella sola Francia, l'automobile è diventata il primo predatore dell'uomo. Ciò nonostante la crescita dell'industria automobilistica è considerata un indicatore di prosperità. Nessun altra specie nella storia della creazione ha mai generato il proprio predatore con tanto entusiasmo. 
Didier Tronchet, Piccolo trattato di ciclosofia, 2000

Se nel fiume non ci sono più pesci, il prezzo dei gamberi cresce.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: DecrescitaPIL Prodotto Interno Lordo - Economia - Crisi Economica - Guadagno

Nessun commento: