Fisici - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sui fisici, cioè gli studiosi della scienza fisica. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla fisica, gli scienziati, i matematici, i chimici e gli inventori.
La fisica è decisamente troppo difficile per i fisici! (David Hilbert)
Fisici
© Aforismario

Se i fisici non fossero stati intrepidi, a qual punto sarebbe la fisica? 
Marc Bloch, Apologia della storia o mestiere di storico, 1949

Il nostro compito non è penetrare l'essenza delle cose, di cui peraltro non conosciamo il significato, ma sviluppare concetti che ci permettano di parlare in modo fruttuoso dei fenomeni naturali. 
Niels Bohr, lettera a H.P.E. Hansen, 1935

Quanto più profondamente penetriamo nel mondo submicroscopico, tanto più ci rendiamo conto che il fisico moderno, parimenti al mistico orientale, è giunto a considerare il mondo come un insieme di componenti inseparabili, interagenti e in moto continuo, e che l'uomo è parte integrante di questo sistema.
Fritjof Capra, Il Tao della fisica, 1975

I fisici vengono addestrati a studiare un problema prima di arrivare a una decisione. Gli avvocati, i pubblicitari e altri sono addestrati a fare esattamente il contrario: cercare dati per confermare una determinazione che è già stata assunta.
Robert Crease, Do Physics and Politics Mix, in Physics World, 2001

Fisico teorico: un fisico la cui esistenza è postulata per far tornare i conti, ma che non è mai stato osservato in laboratorio.
Carl Edman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È maledettamente ignorante il fisico teorico davanti alla natura e davanti ai suoi allievi!
Albert Einstein, lettera a Paul Ehrenfest, 1922

Se volete scoprire qualcosa dai fisici teorici circa i metodi che usano, vi consiglio di attenervi strettamente al principio: non ascoltate le loro parole, fissate l'attenzione sulle loro azioni.
Albert Einstein, On the Method of Theoretical Physics, 1934

La missione più alta del fisico è la ricerca di queste leggi elementari, le più generali, dalle quali si parte per raggiungere, attraverso semplici deduzioni, la immagine del mondo
Albert Einstein, Come io vedo il mondo, 1934

Il fatto sperimentale è la guida onnipossente; ma il suo verdetto non è applicabile che basandosi su un lavoro potente e delicato, che ha in primo luogo stabilito i vincoli fra gli assiomi e gli eventi verificabili. E il teorico deve eseguire questo lavoro gigantesco con la chiara coscienza di essere forse chiamato a giustificare la condanna a morte della sua teoria. Non si deve biasimare, tacciandolo di soverchia fantasia, il teorico che intraprende questo studio: ma bisogna al contrario provare la sua fantasia, perché, tutto ben considerato, non c'è per lui altro cammino per arrivare allo scopo: in ogni caso non è una fantasia senza disegno, ma una ricerca eseguita in vista di possibilità logicamente più semplici e delle loro conseguenze.
Albert Einstein, Come io vedo il mondo, 1934

Nelle nostre ricerche fondamentali nel campo della fisica andiamo a tastoni; nessuno ha fiducia in quel che il collega cerca di sperimentare con tanta speranza.
Albert Einstein, lettera a Maja, 1935

Il problema dei professori di fisica, dite voi, è che non spiegano la meccanica quantistica come piacerebbe a voi, cioè dicendo che le particelle si comportano come onde, o come palle da biliardo, o come questo o quest’altro. Ma il punto è che non si comportano come nulla di ciò che conoscete, e quindi è impossibile descriverle, se non analiticamente.
Richard Feynman, Lectures on Physics, 1961

Chi vuole una prova che i fisici sono in fin dei conti umani, la può trovare nell'idiozia di tutte le differenti unità che usano per misurare l’energia.
Richard Feynman, The Character of Physical Law, 1964

Cerchiamo il più in fretta possibile di provare a noi stessi di aver sbagliato, perché solo così possiamo compiere dei progressi.
Richard Feynman, ibidem

È strano, ma nelle rare occasioni in cui sono stato invitato a suonare il bongo in pubblico il presentatore non ha mai ritenuto necessario ricordare che mi occupo anche di fisica teorica.
Richard Feynman, The Character of Physical Law, 1964

Ecco un vantaggio di noi fisici: sappiamo ciò che abbiamo scoperto un secolo fa.
Richard Feynman, lettera a Robert S. Alexander, 1965

Ero in città a fare la spesa e avevo con me, tra le altre cose, un cestino per la carta. Per strada incrociai Leonard Eisenbud, un fisico teorico, che mi disse: «Ah, vedo che sarai un buon fisico teorico, hai portato gli strumenti giusti: una gomma per cancellare e un cestino per la carta straccia».
Richard Feynman, intervista a Charles Weiner, 1966

La visione del mondo dei fisici non invade il campo di nessuna delle ipotesi della biologia, della religione o che altro.
Richard Feynman, Time and Physics in Evolutionary History, 1968

Oggi ogni fisico, avendo studiato Einstein e Bohr, sa che talvolta un’idea apparentemente del tutto paradossale, una volta analizzata in ogni dettaglio anche dal punto di vista sperimentale, può rivelarsi assai meno paradossale.
Richard Feynman, Nobel Lectures, Physics 1963/70

Tra le molte cose di cui so pochissimo, c’è come ci si prepara per diventare fisico teorico.
Richard Feynman, Lettera a Eric W. Leuliette, 1984

Ecco una cosa di cui i fisici teorici dovrebbero vergognarsi: pensate a quanti soldi vengono spesi per gli esperimenti, per i grandi apparati, ecc. e noi stiamo qua seduti con una bellissima teoria, ci rimuginiamo sopra e non riusciamo a calcolare un numero! Non ci dovrebbero pagare, ecco. O forse dovrebbero aumentarci lo stipendio – lavoreremmo più in fretta!
Richard Feynman, QED, 1985

Ci sono i fisici teorici che inventano, deducono, e tirano a indovinare le nuove leggi, ma non le sperimentano, e ci sono i fisici sperimentali che fanno gli esperimenti, inventano, deducono e tirano a indovinare.
Richard Feynman, Sei pezzi facili, 1994

È necessario un nuovo modo di pensare. Ma i fisici, avendo una mentalità piuttosto ottusa, si limitano a osservare la natura e non sono capaci di pensare in questi modi nuovi.
Richard Feynman, in Michelle Feynman, Le battute memorabili di Feynman, 2016

Tutte queste cose io non le capisco – questioni complesse, domande profonde; ad ogni modo i fisici con la loro aria da finti tonti riescono a evitare tutte queste cose.
Richard Feynman, in Michelle Feynman, Le battute memorabili di Feynman, 2016

Le idee rivoluzionarie raramente si manifestano quando i fisici teorici seguono percorsi prestabiliti, ma emergono piuttosto dalla libertà di seguire istintivamente le proprie intuizioni.
Gian Francesco Giudice, Odissea nello zeptospazio, 2010

Per un fisico lavorare al CERN è come per un bambino trovarsi in un parco divertimenti dove si gioca e si mangia Nutella tutto il giorno.
Gian Francesco Giudice, su la Repubblica, 2012

Il miglior professore di fisica sarebbe certamente quello che sapesse portare a chiara intuizione la nullità del suo libro di testo e dei suoi schemi, se confrontati con la natura e con le superiori esigenze dello spirito.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

I fisici moderni, nel loro sforzo di ridurre la qualità alla quantità, sono arrivati, per una specie di «logica dell'errore», a confondere l'una con l'altra, e per conseguenza ad attribuire la qualità stessa alla loro «materia» in quanto tale, nella quale finiscono così per porre tutta la realtà, o almeno tutto quanto essi sono capaci di riconoscere come tale, il che costituisce il «materialismo» propriamente detto. 
René Guénon, Il Regno della Quantità e i Segni dei Tempi, 1945

La fisica è decisamente troppo difficile per i fisici!
[Physics is too difficult for physicists!].
David Hilbert (attribuito)

È andato fuori di testa, è una cosa che ai fisici teorici capita spesso.
Leonard Hofstadter (Johnny Galecki), in The Big Bang Theory, 2007 /...

I vecchi fisici non muoiono mai, semplicemente decadono.
Mauroemme (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un fisico è un matematico con il senso della realtà.
Norman Packard, in T. A. Bass, The Predictors, 2000

Un fisico è un modo che hanno gli atomi di acquisire conoscenza sugli atomi.
George Wald (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per un fisico non c'è nulla di più gratificante del riuscire a elaborare le cose numericamente, dell'avere la capacità di dire che in un determinato momento la temperatura, la densità e la composizione chimica dell'universo avevano determinati valori. 
Steven Weinberg, I primi tre minuti, 1977

Un letterato, un fisico e un matematico stanno viaggiando in treno in Scozia e ad un certo punto vedono su un prato una pecora rossa. Il letterato la guarda e dice: «Però. Interessante. In Scozia le pecore sono rosse». Il fisico scuote la testa e risponde: «No. In Scozia esistono anche pecore rosse». Il matematico li guarda con commiserazione, e conclude: «Esiste almeno un prato, in Scozia, su cui esiste una pecora almeno un lato della quale è rosso».
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fisica - Scienziati - Matematici - ChimiciInventori

Nessun commento: