Galassia - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla galassia, dal latino galaxias, dal greco γαλαξίας, da γάλα "latte", per il biancore delle stelle che formano le galassie e, in particolare, la nostra Galassia, cioè la Via Lattea. In generale, una galassia è un sistema costituito da miliardi di stelle e da materia interstellare.
A mo' d'introduzione, riportiamo un brano umoristico (che nasconde una profonda verità) di Riccardo Pazzaglia sull'influenza che dovrebbe avere sull'umanità la consapevolezza di vivere in una galassia immensa: "Che siamo tutti sotto le stesse stelle, ci pensiamo di rado. Altrimenti ci sentiremmo più uniti, ci vorremmo più bene gli uni con gli altri. Almeno ci saluteremmo, la mattina, incontrandoci per strada, come usano ancora fare in certi piccoli paesi di montagna o nelle piccole isole. Pensate: noi stiamo su un pianeta così piccolo, sperduta nell'immensità del sistema solare, a sua volta sperduto nell'immensità della galassia, a sua volta sperduto nel buio dello spazio. Dovremmo cercare di confortarci a vicenda, in tanta sconfinata solitudine. Questa intuizione, come tutte le mie migliori, mi venne una sera, mentre aspettavo l'autobus, guardando il cielo. Mi avvicinai allora a una signora, non male, che aspettava a pochi passi da me da più di un quarto d'ora, e le dissi: «Ciao, come stai?». Disse lei: «Ma scusi, io non la conosco». «E che fa?» dissi io «noi siamo della stessa galassia.» «Ma vattene» disse lei, passando improvvisamente al tu «adesso ne avete inventata un'altra? Non ti vergogni, alla tua età vuoi fare ancora il pappagallo?» Disorientato dalla sua reazione, così tipicamente terrestre, le dissi passando improvvisamente al lei: « No, signora, lei ha equivocato. Dato che noi siamo sperduti nel buio dell'infinito, mi è sembrato naturale rivolgerle la parola. Anzi, noi tutti, presi dalla stessa angoscia spaziale, dovremmo cercare di farci più compagnia, dovremmo restare il più possibile abbracciati ». Lei disse: « Se non te ne vai, ti spezzo l'ombrellino in testa, ti spezzo». Disse proprio così. Eppure era certamente una della mia stessa galassia. [Il brodo primordiale, Rizzoli, 1985].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'universo, il cosmo, le stelle e il Sistema Solare.
L’Universo è una realtà sconfinata, rispetto alla quale non il Sistema Solare,
ma la nostra Galassia è un angusto cortile in una vasta metropoli.
(Corrado Lamberti)
Galassia
© Aforismario

L'unico modo per esplorare, in tempi ragionevoli, lo spazio circostante al sistema solare sarebbe quello di poter cavalcare un raggio di luce; ovvero, per uscire da questa immagine, di spingere un'astronave fino alla velocità della luce. Ma anche a questo modo, dopo aver fatto un po' di conti, ci dovremmo rassegnare a muoverci in uno spazio limitato attorno al Sole, dato che la luce, per andare da un capo all'altro della nostra galassia (cioè l'ammasso di stelle di cui fa parte il nostro Sole), impiega quasi 100.000 anni.
Piero Angela, Viaggi nella scienza, 1982

Osservato da un'altra galassia, il destino umano può apparire poca cosa: un breve momento, tra l'esplosione iniziale e (probabilmente) quella finale. Ma, vissuta dall'interno, questa vita è per noi la cosa più preziosa: è una fiaccola che dobbiamo cercare di trasmettere a lungo, di mano in mano, secondo un percorso che sembra addentrarsi sempre più in quella che è la vera vocazione dell'uomo: la conoscenza.
Piero Angela, Da zero a tre anni, 1973

Quando il papa ebbe la prova che la Terra non era al centro dell’Universo con Sole e stelle che le giravano intorno adorandola, ma era invece un pianetino di quarta serie in un angolo fuori mano della galassia, non avrebbe dovuto, per un minimo di coerenza, trasferirsi in un paio di stanzette ammobiliate?
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

La nostra meraviglia di fronte al cielo stellato non è superiore a quella dell’antico egizio, noi sapendo che è la nostra galassia, quelli immaginando un baldacchino da cui pendono le stelle.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Siamo esseri di un'abbagliante fragilità e piccolezza, perduti in una galassia sconfortante
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Nei cieli possono rifulgere visioni mirabili, la galassia può ardere delle abbaglianti luci delle stelle esplose, ma l’uomo continua a occuparsi dei fatti suoi con sublime indifferenza.
Arthur Charles Clarke (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nella galassia c’è un numero molto grande di stelle. Se cercassimo di elencarle tutte nominandone una al secondo (non tutte le stelle dell’universo, solo quelle della nostra galassia), ci vorrebbero tremila anni. Eppure non è un numero così grande, perché se quelle stelle lasciassero cadere sulla Terra un biglietto da un dollaro – ogni stella un dollaro – potrebbero sanare il deficit del bilancio di un anno degli Stati Uniti.
Richard Feynman, in Michelle Feynman, Le battute memorabili di Feynman, 2016

Nella nostra galassia ci sono quattrocento miliardi di stelle, e nell'universo ci sono più di cento miliardi di galassie. Pensare di essere unici è molto improbabile.
Margherita Hack, Intervista dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 2001

Nell'antichità l'uomo, ingannato dai propri sensi, riteneva che la Terra fosse il centro dell'universo. Poi ha capito che la Terra e i pianeti ruotavano attorno al Sole, posto al centro del sistema solare. In seguito ha compreso che il Sole è una stella come miliardi di altre, mentre l'inganno dei sensi aveva ancora fatto ritenere che il Sole si trovasse al centro della Via Lattea, e che questa abbracciasse tutto l'universo. Nel tempo, ha scoperto che il Sole occupa una posizione periferica nella Via Lattea, che questa è una galassia fra miliardi di altre, e che tutte insieme costituiscono il nostro universo. E ora ci domandiamo: ma questo è veramente tutto ciò che esiste, o è solo un universo fra infiniti altri?
Margherita Hack (in collaborazione con Loris Dilena e Aline Cendon), Vi racconto l'astronomia, 2002

Nella nostra galassia ci sono stelle molto più vecchie del Sole, 10 o 12 miliardi di anni rispetto ai 5 miliardi del Sole. È possibile che su qualche pianeta di queste stelle si siano potute sviluppare civiltà molto più avanzate tecnologicamente della nostra: può darsi che esse ci abbiano mandato ripetutamente dei segnali, ma fino a mezzo secolo fa non eravamo in grado di captarli.
Margherita Hack, Dal sistema solare ai confini dell’Universo, 2009

Il non aver ricevuto ancora nessun segnale da ET non significa che noi si sia soli nella nostra Galassia.
Margherita Hack, Dal sistema solare ai confini dell’Universo, 2009

Secondo i dati più aggiornati, vi è un solo animale pericoloso per l’uomo nella Galassia... l’uomo stesso.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Occorrerebbe una catena di novemila miliardi di corpi umani per spingerci fino al confine esterno dei pianeti che circondano il Sole, e ci troveremmo ancora sull'uscio di casa. Perché il Sistema Solare è sconsolatamente piccolo al cospetto non dico dell’Universo, ma anche solo della nostra Galassia.
Corrado Lamberti, Capire l’Universo, 2011

L’Universo è una realtà sconfinata, rispetto alla quale non il Sistema Solare, ma la nostra Galassia è un angusto cortile in una vasta metropoli.
Corrado Lamberti, Capire l’Universo, 2011

Le sue labbra sono come il confine della galassia / e un suo bacio il colore di una costellazione che cade nel vuoto.
[Her lips are like the galaxy's edge / and a kiss the color of a constellation falling into place].
Arctic Monkeys, Arabella, 2013

Pensate: noi stiamo su un pianeta così piccolo, sperduto nell'immensità della galassia, a sua volta sperduta nell'immensità del sistema solare, a sua volta sperduto nel buio dello spazio. Dovremmo cercare di confortarci a vicenda, in tanta sconfinata solitudine.
Riccardo Pazzaglia, Il brodo primordiale, 1985

Grazie all'astronomia abbiamo imparato che non siamo al centro del mondo come per tanto tempo abbiamo creduto. Le sdraio da cui osserviamo il cielo si trovano su un piccolo pianeta che gravita intorno a una stella gialla, situata alla periferia di una galassia, come ce ne sono a miliardi.
Hubert Reeves, L'Universo spiegato ai miei nipoti, 2011

L'universo, quale l'astronomia ce lo rivela, è immenso. Quant'altro ci sia di là della portata dei telescopi, non possiamo dire; ma quella parte che non conosciamo è di inimmaginabile immensità. Nel mondo visibile la Via Lattea rappresenta un minuscolo frammento. In questo minuscolo frammento il sistema solare è una macchia infinitesima, e di questa macchia il nostro pianeta costituisce un puntolino microscopico. Su questo puntolino tanti minuscoli aggregati di carbonio ed acqua, dalla struttura complicata, e dotati di alquanto inusuali proprietà fisiche e chimiche, strisciano per pochi anni, fino a quando non tornano a dissolversi negli elementi di cui sono composti.
Bertrand Russell, Saggi Scettici, 1928

Noi abitanti della Via Lattea... Quanto diventa subito ridicola la vita dell'usciere.
Antoine de Saint-Exupéry, Taccuini, 1935/40 (postumo 1953-1975)

Gli abissi del cielo, i silenzi eterni, le distanze inimmaginabili, le galassie i loro misteri ci ricordano quanto sia straordinario quello che è donato alla nostra piccolezza.
Mario Vassalle, Polvere di stelle, 2015

Anche solo il buon senso dovrebbe suggerire agli uomini che noi non possiamo essere soli ad abitare la piccola Terra, tra i miliardi di stelle e di galassie che popolano i cieli infiniti.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

L'Intelligenza Suprema governa la vita e opera nel mondo, dall'atomo alle galassie.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), ibidem

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Universo - Cosmo - Stelle - Sistema Solare

Nessun commento: