Indiscrezione - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'indiscrezione e sull'essere indiscreti, cioè comportarsi in modo importuno, andare oltre i limiti concessi dalla convenienza o dall'educazione nei rapporti con gli altri. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'invadenza, la maleducazione, la sfrontatezza e la discrezione.
Le domande non sono mai indiscrete. A volte lo sono le risposte.
(Oscar Wilde)
Indiscrezione
© Aforismario

La premura è spesso importuna e lo zelo indiscreto. Col pretesto dell'affetto spesso si tormentano gli afflitti.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Non c'è nulla più dell'onesta pretesa di mantenere distinto nella propria vita ciò che è pubblico da ciò che è privato, che ecciti l'interesse indiscreto delle piccole società perbene.
Giorgio Bassani, Gli occhiali d'oro, 1958 

"Chiunque è più severo delle leggi è tiranno" dice Vauvenargues. Le leggi non puniscono né gli uomini ingrati, né gli indiscreti, né i mentitori, né i superbi, neppure i poltroni; vi sarà dunque tirannia nell'esigere dagli uomini, la bravura, la modestia, la veracità, e la discrezione? Conviene che i costumi siano più severi delle leggi.
Matthieu Bonnafous, Riflessioni filosofico-morali, 1816

Ciascuno deve rispettare il mistero dell'anima del suo simile e astenersi dal penetrarvi con un'indiscrezione impudente e dall'utilizzarlo per i propri fini.
Martin Buber, Il cammino dell'uomo, 1948

Certi scrittori sono davvero indiscreti! Leggono i libri degli altri.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

"Ho forse la faccia di uno che deve fare qualcosa quaggiù?" Ecco cosa avrei voglia di rispondere agli indiscreti che mi interrogano sulle mie attività.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

La conoscenza ovvero il delitto d’indiscrezione.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Quegli amici troppo solleciti che ci fanno favori che non abbiamo chiesto. La peggior forma di indiscrezione. Non ci si dovrebbe occupare di noi senza il nostro consenso.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Tacere quando si è obbligati a parlare è segno di debolezza e imprudenza, ma parlare quando si dovrebbe tacere, è segno di leggerezza e scarsa discrezione.
Joseph Antoine Dinouart, L'arte di tacere, 1771

La discrezione è una virtù; l'indiscrezione, un piacere.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le indiscrezioni si fanno raccomandando la massima discrezione.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le domande indiscrete sono le sole alle quali val la pena di rispondere.
Roberto Gervaso, Aforismi, 1994

L'importanza dei discorsi e degli atti più innocenti cresce con gli anni, e se qualcuno mi sta intorno un po' più a lungo, cerco sempre di renderlo attento a quale differenza passi tra sincerità, confidenza e indiscrezione, anzi al fatto che propriamente non c'è differenza, ma solo una lieve transizione da quanto è più innocuo a quanto è più dannoso, che dev'essere notata o piuttosto sentita. In ciò dobbiamo fare uso del nostro tatto, altrimenti corriamo il pericolo di riperdere senza accorgercene, sulla strada per la quale ce l'eravamo acquistato, il favore della gente. Questa è una cosa che nel corso della vita si capisce bene da sé, ma solo dopo aver pagato l'insegnamento a caro prezzo, che non possiamo, purtroppo, risparmiare a coloro che vengono dopo di noi.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

"Va' all'inferno!" o altri insulti diretti costituiscono l'unica risposta che merita una domanda indiscreta. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Non esistono due uomini al mondo che una indiscrezione diabolicamente escogitata non possa far diventare nemici mortali.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

Nell'amore, tutto si fa nascostamente: gli amanti amano, desiderano e cercano la solitudine. Essi non immaginano un'isola abbastanza deserta per nascondervi la loro felicità; essi hanno orrore dell'indiscrezione degli sguardi, e chi togliesse il mistero all'amore gli toglierebbe più di quel che è possibile dire.
Alphonse Karr, Le donne, 1853

In certe fanciulle l'indignazione viene prima della indiscreta richiesta. Ma che mancanza di galanteria se quest'ultima non si manifesta neppure!
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Tutti quelli che esaltano il frastuono dei mass media, il sorriso imbecille della pubblicità, l'oblio della natura, l'indiscrezione innalzata al rango di virtù, li si deve chiamare: collaborazionisti della modernità.
Milan Kundera, L'arte del romanzo, 1986

A un uomo vano, indiscreto, gran parlatore e impertinente nello scherzo, che parla di sé con supponenza e degli altri con disprezzo, impulsivo, presuntuoso, avventato, senza costumi né probità, di nessun sentimento e d’immaginazione liberissima, non mancano più altro, per essere adorato da tante donne, che bei lineamenti e una bella corporatura.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

A volte la fortuna si serve dei nostri difetti per elevarci, e ci sono persone indiscrete il cui merito sarebbe mal ricompensato se non si volesse comprare la loro assenza.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Voler conoscere i perché è una forma di maleducata indiscrezione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'onnipresenza di Dio è un segno evidente della sua indiscrezione. 
Wilhelm Mühs, Nuovi aforismi del cinico, 1994

Morire sarebbe sopportabile se non implicasse il dovere di partecipare in maniera tanto indiscreta al proprio funerale.
Mauro Parrini, A mani alzate, 2009

Se tutti gli uomini sapessero ciò che dicono gli uni degli altri, non ci sarebbero quattro amici al mondo. La prova sono le liti causate da qualche parola riferita in modo indiscreto.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

S'impara a tacere con gl'indiscreti, a favellare coi misteriosi.
Jean Paul (Johann Paul Friedrich Richter), XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando l'indiscrezione è a fin di bene, un gentiluomo non deve ritrarsene.
Luigi Pirandello, Suo marito, 1911

Da una confidenza a un'indiscrezione non c'è che la distanza dall'orecchio alla bocca.
Amédée Pichot (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le grandi gioie sono indiscrete.
Madeleine de Puisieux, I caratteri, 1750

Quando si è commessa un'indiscrezione, si crede di cavarsela raccomandando che si sia più discreti di quanto non lo siamo stati noi stessi.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Tirando fuori dal pozzo la loro verità gli indiscreti bagnano dappertutto.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Se per Ceronetti la domanda più indiscreta, piú insolente, piú insoffribile, piú comune e piú persecutoria è: «Come stai?», la domanda che, personalmente, considero piú sconfortante, piú sciocca, piú inutile e piú imbarazzante di tutte, quella dalla quale è quasi impossibile sottrarsi e che da sola potrebbe compromettere la stima che, eventualmente, dovessi provare nei confronti di chi la pone, è: «Di che segno sei?».
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Le domande non sono mai indiscrete. A volte lo sono le risposte.
[Questions are never indiscreet. Answers sometimes are].
Oscar Wilde, Un marito ideale, 1895

Autopsia: l'ultima indiscrezione del medico.
Michel Zamacoïs, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi non ha discrezione di tutto il mondo è padrone.
Proverbio

Chi non ha discrezione non merita rispetto. 
Proverbio

Curiosi e indiscreti non tengono segreti.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: InvadenzaMaleducazione e Maleducati - Faccia tosta e Sfrontatezza - Discrezione

Nessun commento: