Biliardo - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul biliardo, sulla carambola e sulle palle da biliardo. Il termine "bigliardo" deriva dal francese billard, da bille "biglia, palla", e indica il gioco (e lo sport) in cui biglie d'avorio vengono colpite con stecche (o spinte con le mani), secondo particolari regole, su un apposito tavolo rettangolare. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul gioco, lo sport, il golf e il bar.
Il biliardo è come la vita. Dipende da un soffio.
Un istante. Un incontro. Un millimetro. (Maxence Fermine)
Biliardo
© Aforismario

Noi guardiamo alla tua avventura umana e scientifica, [...], come alla parabola sapiente che l'intelligenza di un braccio divino ha impresso alla biglia della tua intelligenza, chinandosi sul panno verde del biliardo della vita. Tu sei una biglia, [...], e corri tra le sponde del sapere tracciando l'infallibile traiettoria che ti porterà, con nostra gioia e consolazione, a rotolare dolcemente nella buca della fama e del successo.
Alessandro Baricco, City, 1999

Nel dare forma alla nostra vita, siamo la stecca da biliardo, il giocatore o la palla? Siamo noi a giocare, o è con noi che si gioca?
Zygmunt Bauman, L'arte della vita, 2008

Un bar Sport possiede un richiamo tanto maggiore, quanto più organicamente possiede attrazioni: ad esempio, è perfettamente inutile che un bar possieda un buon biliardo, se non ha un buon scemo da bar.
Stefano Benni, Bar sport, 1976

Il biliardo è il re delle attrazioni di primo grado. È formato da un tavolone coperto di panno verde, da quattro bocce bianche, quattro rosse e una pallina blu. A un lato del biliardo, all'inizio del gioco, si pongono i giocatori, agli altri tre i rompiscatole. Le bocce sono di materiale duro, magnetizzato verso il centro della Terra, a cui esse infatti tentano di tornare infilandosi sotto gli armadi e nei posti più remoti.
Stefano Benni, Bar sport, 1976

Il tavolo è perfettamente orizzontale, almeno nei primi giorni, poi tende a stabilizzarsi in uno dei seguenti tipi: "Biliardo lento, o che non corre". Molto spesso la sua lentezza è dovuta a macchie di friggione, tabacco, vino e sputi che distruggono il panno verde, dando origine a un terreno di tipo arido-desertico. Su questo biliardo le bocce procedono con grande fatica, sollevando polvere e sterpi, e solo giocatori di grande forza riescono a fare più di due sponde. "Biliardo veloce". L'uso ha trasformato il panno verde in una specie di vetro duro. Le bocce raggiungono velocità sui 340 chilometri orari, e spesso devono essere abbattute a fucilate nell'impossibilità di fermarle. I giocatori avvezzi a questi biliardi hanno mani leggerissime, tanto che sono costretti a farsi mettere la boccia in mano da un partner, non avendo la forza di sollevarla. "Biliardo traditore, o accidentato". Sono i biliardi mantenuti in ambienti non a temperatura costante. Talvolta, per il freddo eccessivo, raggrinziscono fino ad assumere le misure di un lavandino, oppure si riempiono di crepacci, tanto che ogni boccia deve essere accompagnata da una guida alpina. Oppure, per il caldo, si imbarcano e assumono forma trapezoidale, di stella, di ottovolante, di arca di Noè. "Biliardo occupato". E' un tipo di biliardo molto comune odiato da tutti i giocatori. Assolutamente normale sotto tutti gli altri aspetti, vi giocano due vecchietti lentissimi che non lo lasciano mai libero.
Stefano Benni, Bar sport, 1976

Avorio. Materia gentilmente fornita dalla natura per fare palle da biliardo. Di solito lo si miete nella bocca degli elefanti.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Il Biliardo, che non è altro che un gioco di passatempo per chi "spinge" le bilie con più o meno abilità, diviene uno sport a tutti gli effetti per il giocatore che cerca "la serie", "il piazzamento delle bilie", "la media", e che nulla lascia al caso.
Jérémy Blayac (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una partita di biliardo è un concentrato di matematica e fisica applicata: il tavolo è rigorosamente un quadrato per due quadrati che si presta a infinite combinazioni di traiettoria rettilinea o a effetto; ogni mossa è trigonometria applicata.
Claudio Bono, su Business People, 2013

È fondamentale riavvicinare i ragazzi a questo sport, che è un utilissimo allenamento per la mente, perché al biliardo si gioca soprattutto con la testa, ma anche per il corpo: insegna il coordinamento, la postura e l’equilibrio, oltre che il rispetto dell’avversario, la sfida intelligente e senza scontro fisico, impari a tenere sotto controllo lo stato di tensione.
Claudio Bono, su Business People, 2013

Soltanto l'erba sull'altopiano / è verde un po' di più / ma non c'è da pensarci su / non c'è da stenderci su la mano / cercando di capire / qual è il punto dove colpire / Tic-tac, tic-tac / per ogni geometria / tic-tac, tic-tac / ci vuole fantasia / C'e una luce che luna non è / in un buio che notte non è / e una voce che voce non è / che non parla, ma parla di me / D'improvviso mi brucia la mano / l'aria verde del panno sul piano / Tic-tac / ed il gioco si porta via / rotolando la vita mia.
Angelo Branduardi, Il giocatore di biliardo, 1998

Il saggio giocatore di biliardo non rimpiange mai. Egli prevede.
André Breton [1]

Il biliardo è geometria. Nella sua forma più interessante. Una scienza di angoli e forze precise.
Fats Brown, in Rod Serling, Ai confini della realtà, 1959/64

Il sesso a 90 anni è come giocare a biliardo con una corda.
George Burns, in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Se l'ammazzi fai pari, 2004

Siamo come le palle da biliardo in una partita tra giocatori inesperti, spinte continuamente in prossimità della buca senza mai finirci se non per caso.
Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo)

La vita è un biliardo e noi siamo le palle che rotolano a caso senza mai fare buca.
Monica Caboni (Aforismi inediti su Aforismario)

Ci sono molti fattori, al biliardo, che hanno a che fare con l'istinto. È necessario che non vengano repressi.
Frédéric Caudron [1]

Ogni giocatore ha il suo proprio e personale colpo di stecca e, con quest'ultimo, deve potere realizzare la maggior parte dei tiri che gli si presentano.
Frédéric Caudron [1]

Un bar senza biliardo è nudo come una bistecca senza patate fritte.
Raymond Chandler [1]

Il timore, anche a biliardo, è l'inizio della saggezza. Esso genera la prudenza e la prudenza per un riflesso naturale ricerca prima di tutto la semplicità e l'efficacia.
Roger Conti [1]

Un giocatore medio stima di saper fare un punto quando lo realizza una volta su cinque. Un grande giocatore che manca un punto su cinque, stima di non saperlo realizzare.
Roger Conti [1]

E la luna è una palla ed il cielo è un biliardo / quante stelle nei flipper sono più di un miliardo / Marco è dentro a un bar / non sa cosa farà / poi c'è qualcuno che trova una moto / si può andare in città.
Lucio Dalla, Anna e Marco, 1979

Il biliardo è un gioco di precisione e abilità, di cervello e metodo, ma non è matematica pura. Ci sono molti altri fattori che influiscono: il corpo, il temperamento, l'ambiente. E, soprattutto, l'avversario.
Maria Duenas, Un sorriso tra due silenzi, 2015

Il biliardo costituisce l'arte suprema dell'anticipazione. Non si tratta affatto di un gioco, ma di uno sport artistico completo che necessita, oltre che di buona condizione fisica, del ragionamento logico del giocatore di scacchi e del tocco da pianista da concerto.
Albert Einstein (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il biliardo è come la vita. Dipende da un soffio. Un istante. Un incontro. Un millimetro.
[Le billard, c'est comme la vie. Ca tient à un cheveu. Une seconde. Une rencontre. Un souffle].
Maxence Fermine, Billard blues, 2003

Un campo da golf non è altro che una sala da biliardo trasferita all'aperto.
Barry Fitzgerald, in Leo McCarey, La mia via, 1944

Il giuoco della Carambola è un giuoco nobile e dignitoso che esige breve pratica; un po' d'occhio ed un'intelligenza mediocre, per riuscire salutare, utile e dilettevole. Non affatica la mente, esercita i muscoli ma non stanca il corpo, e perciò torno a raccomandarlo a coloro, cui l'età o la posizione sociale impone di rinunciare ad altri e ben più poderosi esercizi fisici.
Jacopo Gelli, Manuale del biliardo, 1895

Il biliardo e una metafora. Le palle siamo noi, che corriamo, rotoliamo, ci sfioriamo, incocciamo, prendiamo colpi nel di dietro, sbattiamo la faccia contro un muro, tutto per buttare giù i birilli, soprattutto quello rosso, perché vale di più. Sembra tutto sotto controllo, sembra che vadano - che andiamo - dove vogliamo noi e invece non è vero niente, è il casino più totale, basta un millimetro in più o in meno a cambiare l'esito del tiro successivo e poi di quello dopo e poi della partita, insomma della Storia. Cioè il biliardo, quindi il mondo, è il caos che si può più o meno cercare di tenere sotto controllo con l'esperienza e l'abilità e la fortuna, ma comunque casino totale resta. Basta un niente... Solo il birillo rosso è sempre lì, preciso, incontestabile...
Gino e Michele, Neppure un rigo in cronaca, 2009

Questa vita che ci birilla come bocce da biliardo.
Francesco Guccini, Antènor, 1981

Per pescare, bisogna avere la mente sgombra. Come a biliardo. Si guarda la palla. Ci si concentra sulla traiettoria che le si vuole far fare, e poi si imprime alla stecca la forza che si desidera. Con sicurezza e determinazione.
Jean-Claude Izzo, Casino Totale, 1995

Ogni gentiluomo gioca a biliardo, ma chi gioca a biliardo molto bene, non è un gentiluomo.
Thomas Jefferson [1]

Il biliardo non appartiene a quelli che ne vivono, ma a quelli che lo fanno vivere.
Philippe Lormant [1]

Il gioco della carambola è fatto per il divertimento delle persone a modo.
Etienne Loysson [1]

Dovrebbero insegnare le tasse a scuola nell'ora di matematica. Ma no, insegnano la geometria. Che non serve a niente, io ho studiato geometria. Non so giocare a biliardo lo stesso.
Daniele Luttazzi, Bollito misto con mostarda, 2005

Il biliardo esercita molti muscoli, e si fece il calcolo curioso che in due ore di giuoco si muovono le gambe come quando si cammina per tre miglia. Lord Palmerston attribuiva la sua agilità e la sua vigoria a questo giuoco nel quale si occupava tutte le sere.
Paolo Mantegazza, Igiene, 1864

Io amo gli oggetti belli. E quale oggetto è più bello di un tavolo da Biliardo.
Eddy Mitchell [1]

Fatti conto che questo è il biliardo, panno verde, palle, pallino e birilli. Pah! Luce sopra. Tutto buio 'ntorno. Il silenzio più totale. Quando tu te hai la stecca 'n mano e mi metto sul biliardo e colpisco la palla si sente fare: toc, la palla colpita; stumb, la prima sponda; stumb, la seconda; stumb, la terza; tac, l'altra palla colpita; frrrr, i birilli in terra. Cioè 'unnè un rumore: toc, stumb, stumb, stumb, tac, frrrr... è un suono, musica!
Francesco Nuti, in Maurizio Ponzi, Io, Chiara e lo Scuro, 1982

L'uomo è tanto disgraziato che si annoierebbe anche senza nessun motivo di tedio, per la sua stessa conformazione naturale; ed è talmente vano che, pur essendo pieno di mille cause essenziali di noia, la minima cosa, come un biliardo o una palla da spingere, basta a svagarlo.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo) [attribuito erroneamente a Pietro Citati]

Vivere tra la gente è sentirsi foglia sbattuta. Viene il bisogno d'isolarsi, di sfuggire al determinismo di tutte quelle palle da biliardo.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Il biliardo è [...]  il luogo dove lo stile è tutto; dove la concentrazione è tutto; dove la felicità per un colpo riuscito è tutto.
Aurelio Picca, Addio, 2012

A Biliardo, l'obiettivo non è la media, è semplicemente quello di migliorare.
Dani Sanchez [1]

Ho sempre temuto i tiri di "bricole". La sponda è per me sempre un mistero.
Dani Sanchez [1]

Dare consigli non mi è piaciuto mai, è troppo delicato. L'unica cosa che mi sento di dire ai giocatori di Biliardo è che abbiano molta pazienza, che non abbiano fretta. Che non si disperino perché ancora non realizzano al "Tre Sponde" la media di 1,5. Se giochi al biliardo è semplicemente perché ti piace.
Dani Sanchez (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Prima regola del biliardo: non chiamatelo mai “gioco”. Il biliardo è uno sport, una filosofia, una passione, una disciplina, un modo di vivere, una cultura. Una malattia, al massimo.
Mattia Schieppati, su Business People, 2013

Il Biliardo è uno di quei rari sport dove si può continuare a parlare a sé stessi.
Jacques Séguéla [1]

Il tavolo verde, le palle bianche. Il biliardo è il golf dei nati stanchi.
George Bernard Shaw, in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Se l'ammazzi fai pari, 2004

Una stecca non è diversa da una penna, un flauto trasverso, o uno stiletto. Per imparare a padroneggiare tutti questi strumenti occorrono studio, perseveranza e una certa dose di predisposizione naturale.
William Makepeace Thackeray, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Sai perché i baroni sono bravi a giocare a biliardo? Perché hanno dimestichezza con le palle.
Totò (Antonio De Curtis), in Signori si nasce, 1960

Se vuoi comprendere il cosmo, devi almeno saper giocare a biliardo.
Anonimo (attribuito a Isaac Newton)

Sulla porta di un bar c'è un’insegna "Caffè con biliardo". Un tizio entra e chiede "Vorrei un caffè con biliardo"; e il proprietario: "Ma signore, c'è un equivoco". "Ah!, bene, metteteci anche quello!".
Anonimo

Calma e gesso.
Proverbio [2]

Legno tondo e legno quadro hanno impoverito parecchia gente.
Proverbio 

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. "Calma e gesso". Dal linguaggio del gioco del biliardo in cui si passa il gesso sulla punta della stecca prima di colpire la biglia: implica che il giocatore osserva con calma la situazione mentre compie questo gesto. [Carlo Lapucci, Dizionario dei proverbi italiani © Mondadori 2007].
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Gioco - Golf - Bar

Nessun commento: