Compagni - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sui compagni e sul compagno o la compagna di vita. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla compagnia, la compagnia di sé stessi, gli amici e i conoscenti. [I link sono in fondo alla pagina].
Non c'è oca, per quanto grigia, che presto o tardi
non trovi un bravo papero per compagno. (Alexander Pope)
Compagni
© Aforismario

È sempre colpa del compagno.
Arthur Bloch, Prima legge del bridge, La legge di Murphy, 1977

Chi russa si addormenta per primo.
Arthur Bloch, Legge dei compagni di letto, La legge di Murphy II, 1980

− Mamma, lo sai che c'è mancato poco che oggi a scuola prendessi un bel 10?
− Perché caro, hai preso 9?
− No, ha preso 10 il mio compagno di banco.
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

Molti si rovinano colla scelta sconsiderata degli amici e dei compagni. Non fate lega se non con quelli che vanno per la strada del bene. Gli altri vi pervertirebbero coi discorsi e cogli esempi; appassirebbero in voi il delicato fiore dell'innocenza che sparge soave profumo sulla giovinezza.
Cesare Cantù, Il Carlambrogio di Montevecchia, 1836

Degli uomini si deve dire lo stesso che dei guanti: quelli che si adattano ad una mano non si adattano ad altre. Cercate quindi secondo la vostra misura il compagno leale e forte in grado di sollevarvi, di appoggiarvi e di proteggervi.
Patrizia Carrano, Baciami stupido, 1985

Il parrocchetto è fedele alla sua compagna al cento per cento, finché rimangono chiusi nella stessa gabbia.
Will Cuppy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I veri compagni sono gli alberi, i fili d'erba, i raggi del sole, le nubi che corrono nel cielo al crepuscolo o al mattino, il mare, le montagne. Da tutto ciò sgorga la vera vita, la grande vita e non si prova mai solitudine quando la si sa vedere e ascoltare.
Alexandra David-Néel, Pensieri, 1889-1969

I pinguini si accoppiano con una sola compagna nella vita, il che non mi sorprende affatto. Dal momento che sono tutti uguali, non è che un domani ti può capitare di incontrare una pinguina più avvenente della tua compagna.
Ellen DeGeneres (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una scuola è superiore a un’altra non tanto per gli insegnanti, ma per gli alunni. Si impara di più dai propri compagni che dal resto.
Ermanno Ferretti, Per chi suona la campanella, 2011

Si incontrano spesso persone che senza diventare compagni della nostra vita, possono indirizzare tutti i nostri pensieri e sentimenti verso il bene, il male o semplicemente verso nuovi orizzonti. Queste persone potrebbero essere chiamate in una biografia «figure di avviamento», anche se la loro azione può essere del tutto involontaria. Ognuno di noi può esserlo.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

Quante volte i bambini hanno compagni di gioco immaginari! Ma credo che molti di essi siano in realtà i loro angeli custodi. 
Eileen Elias Freeman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se, per la via dei negozi, trovi un buon compagno, tienilo prezioso; è più difficile trovare un buon socio d'affari, che una buona compagna per la vita; su cento matrimoni, novanta riescono bene; su cento soci, novanta vanno male.
Giovanni Gaggino, Tesoro, 1900/17

Se puoi scegliere i tuoi compagni di lavoro, prendili fra quelli che lavorano cantando.
Wladimir Ghika [1]

Un compagno allegro è una carrozza in un viaggio a piedi.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Siamo così sciocchi ad odiarci l’un l’altro. Abitiamo in una stessa casa e in uno stesso tempo. Siamo compagni di questo folle viaggio. Dovremmo tenerci per mano.
Menotti Lerro, Aforismi e pensieri, 2013

Se Dio non si è dato una compagna, un motivo ci deve essere.
Ordenio Teodoro Loberto, Aforismi satanici, 2017

In amore, meno conoscete il vostro compagno e più durevole sarà la vostra relazione.
Massimo Roberto Modenese (Aforismi inediti su Aforismario)

L’amore non si dimostra pronunciando semplicemente delle convenzionali locuzioni; l’amore si dimostra con la propria costante presenza, con la propria costante dedizione, con il proprio costante perdono e con il proprio costante rispetto nei confronti del proprio compagno d’affetto.
Massimo Roberto Modenese (Aforismi inediti su Aforismario)

Dovete guardare il compagno che avete accanto, guardarlo negli occhi; io scommetto che ci vedrete un uomo determinato a guadagnare terreno con voi, che ci vedrete un uomo che si sacrificherà volentieri per questa squadra, consapevole del fatto che quando sarà il momento voi farete lo stesso per lui. Questo è essere una squadra signori miei.
Al Pacino, in Oliver Stone, Ogni maledetta domenica, 1999

Non sarò più sposa, / e non sono ancora zitella, / vivo con l'Orgoglio − / un freddo compagno di letto.
I'll never be a bride, / nor yet celibate, / so I'm living now with Pride / a cold bedmate.
Dorothy Parker, Enough Rape, 1926

Dicendo sempre sì al vostro compagno o alla vostra compagna, anche se l'accordo vi sembra reale, finirete per avere entrambi la sensazione che fra voi non ci sia differenza. Può essere un'idea confortante, ma genera staticità: nella vostra vita ci sarà poco movimento.
Asha Phillips, I no che aiutano a crescere, 1999

Non c'è oca, per quanto grigia, che presto o tardi non trovi un bravo papero per compagno.
Alexander Pope (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La solitudine fa più rumore di qualsiasi compagno.
Prabha Cristina Ranchicchio (Aforismi inediti su Aforismario)

Chiacchierando con un compagno di viaggio, la via pare più breve.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Per gli infelici avere compagni di sventura è già un conforto
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Viaggiare con un compagno loquace è come viaggiare in vettura.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

I migliori compagni di viaggio sono i libri: parlano quando si ha bisogno, tacciono quando si vuole silenzio. Fanno compagnia senza essere invadenti. Danno moltissimo, senza chiedere nulla.
Tiziano Terzani, Un indovino mi disse, 1995

Chi viaggia solo può partire anche subito; ma chi viaggia con un altro deve aspettare che il suo compagno sia pronto, e allora potrebbe anche passare molto tempo prima che si mettano in viaggio insieme.
Henry David Thoreau, Walden o Vita nei boschi, 1854

Se un uomo non marcia al passo dei suoi compagni, magari è perché ode un tamburo diverso; lasciatelo marciare al suono della musica che sente, non importa né quanto lontana essa sia, né quale ne sia la cadenza.
Henry David Thoreau, Walden o Vita nei boschi, 1854

Dio creò l'uomo e, trovando che non era abbastanza solo, gli diede una compagna perché sentisse più acutamente la sua solitudine. 
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi 1957/61) 

La solitudine è un grave peso, quando non si ha Dio per compagno.
Anonimo

Molte volte, quando un uomo ricco perde il capitale, la sua compagna perde l'interesse.
Anonimo

Nei miei rapporti extra coniugali, io cerco un vero compagno, con il quale possa sentirmi una persona vera, non uno che si preoccupa se ho stirato oppure no.
Anonima

Chiunque ruba al suo compagno anche il valore di un centesimo, è come se gli avesse tolto la vita.
Talmud, II-V sec.

Ciò che ti è odioso, non fare al tuo compagno.
Talmud, II-V sec.
Dio creò l'uomo e, trovando che non era abbastanza solo, gli diede
una compagna perché sentisse più acutamente la sua solitudine. (Paul Valéry
Proverbi sui Compagni
  • Chi ha compagno ha padrone.
  • Chi si separa da un cattivo compagno, fa una buona giornata.
  • Il cuore è il compagno più forte.
  • Il gobbo vede la gobba del compagno e non la sua.
  • Prima cerca il compagno e poi la strada.
  • Quando il portafoglio è grosso tutti gli amici ti saltano addosso; quando resta pulito addio compagno e arrivederci amico.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Compagnia - Compagnia di sé stessi - Amici - Conoscenti

Nessun commento: