Persone Fastidiose - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul sulle persone fastidiose, sull'essere infastiditi da qualcuno o sull'infastidire gli altri. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul fastidio, i rompiscatole, le persone noiose e insopportabili. [I link sono in fondo alla pagina].
Il diritto di sopprimere tutti quelli che ci infastidiscono dovrebbe figurare
al primo posto nella costituzione della Città ideale. (Emil Cioran)
Persone Fastidiose
© Aforismario

− Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio!
− Beh, dovrò pur prendere un modello a cui ispirarmi, no?
Woody Allen, Manhattan, 1979 [2]

Se non riesci a infastidire nessuno, scrivere è inutile.
Kingsley Amis [1]

Un parente è un fastidio dato dalla natura.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Ritratto. Rappresentazione bidimensionale di una persona che ci dava fastidio già quando era tridimensionale.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

In tutti i salotti mondani o borghesi, vi è sempre il solito fastidioso idiota che passa per uomo di spirito. E si chiama Memè, Totò, Fifì. Alle sue facezie le signore esclamano: Dio, quanto è spassoso!
Libero Bovio, Don Liberato si spassa, 1941

La donna che scrive mi dà, quasi sempre, lo stesso fastidio dell'uomo che cucina.
Libero Bovio, ibidem

Vi sono tre cose fastidiose delle quali – una volta introdotte nella nostra vita – non riusciamo più a fare a meno: la radio, il telefono, la moglie.
Libero Bovio, Don Liberato si spassa, 1941

Quando non avevo figliuoli, il chiasso o il pianto dei bambini mi dava grande fastidio. Ora la cosa è diversa: se un piccolo fa chiasso, me ne rallegro; se piange, gli tengo compagnia.
Libero Bovio, Don Liberato si spassa, 1941

Vecchi che trascorrono la giornata sui tram: per passare il tempo, per non dar fastidio ai parenti, per trovarsi in mezzo alla gente. Per la speranza di un incidente, che tronchi in un attimo la vita e non li faccia morire nel letto.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

C’è un malessere affliggente, inconfondibile, uno stato in cui non si riesce a intraprendere nulla perché non si ha voglia di nulla; in cui ci si limita ad aprire un libro solo per richiuderlo poco dopo; in cui non è possibile neppure parlare, perché ogni altra persona ci è fastidiosa, e noi stessi siamo per noi un’altra persona.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Il fastidio per una persona può raggiungere misure tali da diventare piacevole; solo allora bisogna veramente guardarsi da esso.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

La falsa umiltà da più fastidio dalla pura alterigia.
Gianfranco Caputo Bisanzio, Cosmos, 2005

È meglio amare che essere amati; è meglio infastidire che essere infastiditi.
Paul Brulat, Pensieri, 1919

Se sorridi dai fastidio al tuo nemico, indi per cui, sorridi.
Renata Ciampa (Aforismi inediti su Aforismario)

Il diritto di sopprimere tutti quelli che ci infastidiscono dovrebbe figurare al primo posto nella costituzione della Città ideale.
[Le droit de supprimer tous ceux qui nous agacent devrait figurer en première place dans la constitution de la Cité idéale].
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Mi coprono di elogi finché non do fastidio. Ma passano subito alle offese e alle calunnie pur di difendere i propri interessi.
Albert Einstein, lettera a un amico pacifista, pubblicata su Mein Weltbild, 1934

A ben pensare, ciò che in realtà ci infastidisce non è che gli altri ci contraddicano, ma che ci dimostrino che siamo noi a contraddirci.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Di un nemico invidiamo quasi sempre i difetti (in senso buono, naturalmente). Sono le sue virtù che in fondo odiamo e che ci danno fastidio.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Se l'uomo fosse posto o potesse porsi in condizione di non dover dipendere in alcun modo dai suoi simili, si farebbe così orgoglioso e arrogante da risultare un vero e proprio peso e fastidio per il mondo. La dipendenza dalla società gli insegna la lezione dell'umiltà.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1919/32

Nessuno m'infastidisce più dell'imbecille che cerca di ragionare.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Non amo la compagnia degli imbecilli né dei geni: i primi mi danno fastidio; i secondi, ombra.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Tutti noi abbiamo conosciuto persone con una fastidiosa mancanza di attitudini sociali - individui che sembrano ignorare quando interrompere una conversazione o una telefonata e che continuano a parlare, incuranti di tutti i segnali che vengono loro inviati affinché si ponga fine allo scambio salutandosi; individui la cui conversazione è perennemente centrata su loro stessi, senza il benché minimo interesse per nessun altro, e che ignorano ogni tentativo di cambiare argomento; ancora, individui che si intromettono o fanno domande “ficcanaso”. Tutte queste deviazioni da una corretta traiettoria sociale tradiscono una carenza a livello degli elementi costruttivi fondamentali dell'interazione.
Daniel Goleman, Intelligenza emotiva, 1995

Bisogna avere molta esperienza della vita, molta logica, molta bontà per saper godere delle qualità dell'altro senza infastidirsi a causa dei suoi difetti.
Ivan Gončarov, Oblomov, 1859

Non urtare i gusti altrui: facendolo, si infligge una pena invece di dare un piacere. Certuni infastidiscono il prossimo proprio quando pensano di renderselo riconoscente, perché non son capaci di comprendere i caratteri. Ci sono azioni che risultano lusinghiere per certuni, mentre per altri suonano offesa; e quello che s'intendeva fare per vantaggio altrui, diventa insulto.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Bisogna essere un pedante ben fastidioso per volere, tutte le volte che il cuore parla, fare interloquir la ragione. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

A me dà fastidio la folla, non ho mai visto una partita di calcio per non stare in mezzo alla folla, non vado mai in tram perché la gente ti sta addosso.
Benito Jacovitti (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
Certe persone sono come le zanzare, sembrano fatte apposta
per infastidirci. (Giovanni Soriano)
Essere importuno è proprio dello stolto. L'uomo accorto avverte se è accetto o se infastidisce: sa scomparire nell'istante che precede quello in cui sarebbe di troppo.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Capita di vedere persone brusche, inquiete, sufficienti, che, benché oziose e senza impegno alcuno che le chiami altrove, vi liquidano, per così dire, in poche parole, e pensano unicamente a sbarazzarsi di voi; si sta ancora parlando loro che già sono partite e scomparse. Non sono meno impertinenti di quanti vi trattengono solo per annoiarvi: forse sono meno fastidiosi.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Un marito vale l'altro; e il più ingombrante dà sempre meno fastidio di una madre.
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

Se hai difficoltà a comunicare con qualcuno, scopri cosa ti dà fastidio. Ogni volta che ti senti in colpa, scopri cosa ti infastidisce, esprimilo e rendi esplicita la tua richiesta.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Le più caritative persone che sieno sono le donne, e le più fastidiose. Chi le scaccia, fugge e fastidi e l’utile; chi le intrattiene, ha l’utile ed i fastidi insieme. Ed è il vero che non è il miele senza le mosche.
Niccolò Machiavelli, La mandragola, 1524

Non pensare che se c’è gente che ti fa del bene tu le farai altrettanto e se c’è gente che invece ti dà fastidio tu l’infastidirai a tua volta, sii determinato nel far del bene alla gente che ti vuol bene e a lasciar perdere quelli che ti danno noia.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

Gran parte del nostro altruismo, anche di quello più genuino, si basa sul fatto che ci dà fastidio vedere della gente bisognosa intorno a noi.
Henry Louis Mencken (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'uomo è un tizio che da fastidio.
Sandro Montalto, L'eclissi della Chimera, 2005

La scuola è quell'esilio in cui l'adulto tiene il bambino fin quando è capace di vivere nel mondo degli adulti senza dar fastidio.
Maria Montessori (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Come è fastidiosa la gente che ostenta una salute di ferro.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'ozioso è pericoloso per i suoi amici : poiché, dato che non ha abbastanza da fare, parla di ciò che i suoi amici fanno e non fanno, finisce con l'immischiarsi e si rende fastidioso; per cui si deve saggiamente stringere amicizia solo con persone laboriose.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Le persone originali danno sempre fastidio alla società. Non sono così facili da manipolare, rimangono sé stesse. Cercheranno di vivere la propria vita non secondo uno schema, ma secondo la loro visione.
Osho, Discorsi, 1953/90

Mi han sempre messo a disagio questi complimenti: «Vi ho procurato molto fastidio», «Temo di annoiarvi», «Temo che sia troppo lungo». O ci spingono a crederci o c'irritano.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Dio ha dato all'uomo due braccia per non essere infastidito ogni momento.
Pitagora (attribuito)

Quando l'amante è lontano, più caldo si fa il desiderio; l'abitudine rende fastidioso l'amato.
Sesto Properzio, Elegie, I sec. a.e.c.

Essere trattati da stupidi, dà fastidio persino agli stupidi.
Prabha Cristina Ranchicchio (Aforismi inediti su Aforismario)

Il borghese è scarsamente missionario: la gente faccia quel che vuole, purché non dia fastidio.
Sergio Ricossa, Straborghese, 1980

Infelice colui che non può stringere al cuore una persona senza sentirsi infastidito dall'aroma dell'anima estranea.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Mi piace essere sposata, davvero. È così bello avere una persona speciale che puoi infastidire per il resto della tua vita.
Rita Rudner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il frastuono di un martello pneumatico sotto casa tua alle 7,30 di mattina, a volte può essere più fastidioso di un bambino.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Perché siamo molto più sensibili alla stupidità altrui piuttosto che alla nostra? Probabilmente perché c’infastidisce di più il danno che ci procurano gli altri, piuttosto che quello che facciamo a noi stessi.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Certe persone sono come le zanzare, sembrano fatte apposta per infastidirci.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Già soltanto per la quantità di rumore quotidiano che produce con i suoi aggeggi meccanici (autoveicoli, ruspe, elicotteri, martelli pneumatici e altre mostruosità uditive), l’umano può collocarsi, a buon diritto, tra le bestie piú fastidiose al mondo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Per quanto si disprezzi il prossimo e si faccia di tutto per tenersene a distanza, non si può sempre evitare di esserne in qualche modo infastiditi. Anche una mosca, infatti, può intrufolarsi nella stanza dove ce ne stiamo tranquilli, e posarsi proprio sulla punta del nostro naso.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Non dava fastidio a nessuno, la sua presenza non disturbava nessuno. Era diventato maestro nell'arte di farsi insignificante, di rendersi invisibile.
Elie Wiesel, La notte, 1958

Essere adorati è un fastidio. Le donne ci trattano esattamente come l'umanità tratta i suoi dèi: ci adorano e non fanno che infastidirci perché facciamo qualche cosa per loro.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Perdona sempre i tuoi nemici, niente li infastidisce tanto. 
[Always forgive your enemies; nothing annoys them so much].
Oscar Wilde [1]

Ci sono persone che nella vita ti danno davvero tanto, sì, tanto fastidio.
Anonimo 

I difetti degli altri che ci infastidiscono di più sono quelli che ci ricordano i nostri.
Anonimo 

Sei più fastidioso di una canottiera di lana di vetro.
Anonimo (Insulti divertenti su Aforismario)

[Post triduum, mulier, hospes et imber fastidii].
Dopo tre giorni, la donna, l'ospite e la pioggia danno fastidio.
Proverbio

Il povero è fastidioso persino ai fratelli, quanto più lo eviteranno i suoi conoscenti!
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c. 

La pietra è greve, la sabbia è pesante, ma più dell'una e dell'altra lo è il fastidio dello stolto.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.  

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. La battuta originale di Woody Allen nella traduzione italiana del film Manhattan è la seguente: − Sei così farisaico, senti. Be', noi siamo persone, solo essere umani, sai? Tu ti credi Dio! − Io... io a qualche modello dovrò pure ispirarmi!
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fastidio - Rompicoglioni e Rompiscatole - Persone Noiose - Persone Insopportabili

Nessun commento: