Ricevere - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul ricevere. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul confronto tra il dare e il ricevere, sull'avere, il possedere, la gratitudine e l'ingratitudine.
La gente si offende di più a ricevere poco che a ricevere niente.
(Ivy Compton-Burnett)
Ricevere
© Aforismario

L'uomo si annoia del piacere ricevuto e preferisce di gran lunga quello conquistato. 
Alain (Émile-Auguste Chartier), Sulla felicità, 1925/28

Il cavallo si ricorda sempre del bene che riceve, e ne è grato: l'uomo talvolta.
Alessandro Alvisi, Aforismi e paradossi ippici, 1938

L'ingratitudine arriva dalla porta del desiderio. Dimentico ciò che ho ricevuto pensando a ciò che mi auguro.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Un paradiso creato vale più di un paradiso ricevuto.
Henri-Frédéric Amiel, ibidem

Ricevi i beni della fortuna senza insuperbirtene, e perdili senza rammaricartene.
Marco Aurelio, Pensieri, 166/79

Nessuno si stanca di ricevere benefici. I benefici sono azioni secondo natura: quindi non stancarti di riceverne, nel momento in cui ne fai.
Marco Aurelio, Pensieri, 166/79

Come vengono giudicati i vostri doni da chi li riceve non dipende da voi.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Incontrare un vero amico è il più grande dono che possiamo ricevere in questa vita spesso attraversata da incertezze.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Ogni giorno è una tappa importante della nostra vita, un dono che riceviamo da Dio.
Romano Battaglia, Incanto, 2008

La gente ricca riceve molti più regali di quella povera; e quello che deve proprio comprare, lo ha sempre molto più a buon prezzo.
Heinrich Böll, Opinioni di un clown, 1963

Quando non ricevi mai lettere d'amore, devi far finta che qualsiasi cosa sia una lettera d'amore. 
Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000

Se apriamo le mani, possiamo ricevere ogni cosa. Se siamo vuoti, possiamo contenere l'universo.
Siddhārtha Gautama Buddha (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non si riceverà mai tanto aiuto dalla generosità altrui quanto se ne ottiene dalla altrui vanità.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Mi piace pensare che il giorno della vostra nascita avete ricevuto in dono il mondo. Una scatola magnifica, legata con nastri incredibili! E certuni non si prendono neppure il disturbo di sciogliere i nastri, e tanto meno di aprire la scatola.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Se continui a fare ciò che stai facendo, continuerai a ricevere ciò che stai ricevendo.
John M. Capozzi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lasciarci travolgere dai sentimenti significa essere pronti a ricevere tutto ciò che di bello, ma anche di triste e doloroso, un rapporto può riservarci. Le persone che appaiono rigide, fredde, controllate, indossano in realtà una "corazza" che denuncia la loro grande vulnerabilità.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

Un uom malnato non dimentica un torto che ha ricevuto, per cento piaceri che gli sien fatti; e un uom bennato, per cento torti che gli sien fatti, non dimentica un piacere che ha ricevuto.
Michele Colombo, Trattatelli, 1820/24

La gente si offende di più a ricevere poco che a ricevere niente.
Ivy Compton-Burnett, Una famiglia e una eredità, 1939

Quando si apre la mano, si può ottenere tutto. Se la si chiude, non si può ricevere nulla.
Taisen Deshimaru, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ciò che non hai potuto ricevere subito a causa della tua debolezza, ricevilo in altri momenti con la tua perseveranza. 
Efrem il Siro, Commenti dal Diatessaron, IV sec. 

Molte persone non sanno ricevere un regalo, senza pretendere immediatamente uno ancora maggiore.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

Nascere è ricevere un intero universo in dono.
Jostein Gaarder, In uno specchio, in un enigma, 1993

In amore, chi più riceve, ne è seccato: egli prova la noia e l'ingratitudine di tutti i ricchi.
Philippe Gerfaut (Dardenne de La Grangerie), Pensieri di uno scettico, 1885

Si farebbero molte elemosine se si avessero occhi per vedere che bella figura fa una mano che riceve.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

La cosa più preziosa che puoi ricevere da chi ami è il suo tempo. Non sono le parole, non sono i fiori, i regali. È il tempo. Perché quello non torna indietro e quello che ha dato a te è solo tuo, non importa se è stata un'ora o una vita. scheda
David Grossman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Spesso l'ingratitudine è del tutto sproporzionata al beneficio ricevuto. 
Karl Kraus, Di notte, 1918

Occorre che un autore sappia ricevere con eguale modestia gli elogi e la critica rivolti alle proprie opere.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Devo frenare il mio desiderio di forzare, dirigere, lottare con il mondo fuori e dentro di me, per poter essere completamente aperto, responsabile, vigile, vivo. Ciò viene spesso definito "fare il vuoto dentro di sé", definizione che non ha un significato negativo, ma indica semplicemente la disponibilità a ricevere.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Non bisogna accanirsi contro i mediocri: hanno già ricevuto la loro punizione nell’essere quello che sono.
Stefano Manferlotti, Aforismi miei e altrui, 2006

Ricevere fiducia è una conquista più grande dell'essere amati.
George McDonald [1]

Spera anche quando non ne hai più motivo, e chiedi fino a quando non ricevi
James Montgomery [1]

Vendicarsi di un torto ricevuto è togliersi il conforto di gridare all'ingiustizia.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Perdonando un torto ricevuto, si può cangiare un nemico in amico.
Silvio Pellico, Dei doveri degli uomini, 1834

Le persone starebbero meglio la mattina se ricevessero un bacio sul naso. 
Lucy van Pelt, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000 

Riceviamo dalla nostra famiglia così le idee di cui viviamo come la malattia di cui moriremo.
Marcel Proust, All'ombra delle fanciulle in fiore, 1919

Ricorda i complimenti che ricevi, scordati gli insulti. Se ci riesci veramente, dimmi come si fa. 
Mary Schmich, Usa la crema solare, 1997

Chi muore senza portare nella propria tomba almeno una pedata ricevuta in dono da un qualche amico?
William Shakespeare, Timone d'Atene, 1608 ca.

La vera misura di un uomo si vede da come tratta qualcuno da cui non può ricevere assolutamente nulla in cambio.
Anonimo (attribuito a Samuel Johnson).

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Dare e Ricevere - Avere - PossedereGratitudine - Ingratitudine

Nessun commento: