Bugiardi - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi, proverbi e battute ironiche sui bugiardi, cioè coloro che tendono a mentire spesso. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul confronto tra persone sincere e bugiarde, sulle persone false, la bugia e la menzogna. [I link sono in fondo alla pagina].
Ci sono tre tipi d'impostori: i bugiardi, i bugiardi sfacciati e i politici.
(Will Rogers)
Bugiardi
© Aforismario

Brancoliamo nel buio cercando di ricostruire tanti fatti oscuri… Per fortuna ci sono i bugiardi – a indicarci la pista giusta da battere!
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Quale vantaggio hanno i bugiardi? Che quando dicono la verità non sono creduti.
Aristotele, IV sec. a.e.c. [1]

La paura ci fa diventare bugiardi perché temiamo che la nostra verità venga condannata.
Romano Battaglia, Oltre l'amore, 2010

Per mentire il bugiardo mette le mani in tasca. Sa che i suoi occhi riescono ad essere perfettamente neutrali: lo tradirebbe il tremolio delle mani.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Il bugiardo non ha fiducia di nessuno.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Lo scrittore è un bugiardo che dice la verità.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Mendaci ne verum quidem dicenti creditur.
[Al bugiardo non si crede neppure quando dice il vero].
Marco Tullio Cicerone, De divinatione (La divinazione), 44 a.e.c.

Un bugiardo è sempre prodigo di giuramenti.
[Un menteur est toujours prodigue de serments].
Pierre Corneille, Il bugiardo, 1644

Chi si fa conoscere come bugiardo, poi non viene più creduto neanche quando dice il vero.
Fedro, Favole, I sec.

Ci sono donne così bugiarde che, quando dicono la verità, non ci credono neppure loro.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Un politico può anche essere bugiardo, ma al momento della menzogna dev'essere creduto.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Mai chiedere a una donna infedele se ci ha tradito. Se ci dirà di si, ci farà soffrire; se ci dirà di no, si sentirà bugiarda, e a soffrire, forse, sarà lei.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il bugiardo è un uomo spinto dalla paura.
Kahlil Gibran, Gesù figlio dell'Uomo, 1928

Il bugiardo soffre di due mali, che non crede né è creduto.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Come farai ad essere bugiardo con gli altri senza essere, o molto o poco, bugiardo con te stesso?
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non è al mondo così perfetto bugiardo che possa dire una perfetta bugia.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Come sono ingenui i bugiardi! Credono persino di essere creduti.
Madame de Knorr [1]

L'uomo è nato bugiardo: la verità è semplice e ingenua, ed egli vuole lo specioso e l'orpello.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Nessuno ha una memoria tanto buona da poter essere un perfetto bugiardo
Abraham Lincoln, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario - cfr. citazione di Montaigne)

L'artista è bugiardo, ma l'arte è verità!
François Mauriac, Diario, 1952/70

Non c'è da fidarsi di chi promette mari e monti: è bugiardo e imbroglione.
Giulio Mazzarino, Breviario dei politici, 1684 (postumo)

Non fidarti di nessuno. Non prendere sul serio le lodi che ti fanno. Non confidare segreti, che spesso non sono rispettati. Non vantarti e non svalutarti. Gli altri ti osservano per coglierti in fallo: non prenderti libertà per non farti giudicar male. Se ti insultano e maltrattano, pensa che metti alla prova la tua virtù. Gli amici non esistono, circolano solo bugiardi.
Giulio Mazzarino, Breviario dei politici, 1684 (postumo)

Non senza ragione si dice che chi non si sente abbastanza forte di memoria deve evitare di essere bugiardo.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

Esistono persone talmente bugiarde che non credono nemmeno alla loro coscienza.
Sandro Montalto, L'eclissi della Chimera, 2005

Non lo chiamerei un bugiardo. Preferirei definirlo uno che vive dall'altro lato dei fatti.
Robert Orben [1]

Se è vero che tutti mentiamo, pochi sanno farlo bene. Probabilmente bugiardi si nasce
Flavio Pagano, Manuale del perfetto bugiardo, 2010

Se un uomo per bugiardo è conosciuto, quand'anche dice il ver non è creduto.
Lorenzo Pignotti, Favole e novelle, 1785

Con nessuno osiamo essere impudicamente bugiardi come con noi stessi.
Pitigrilli (Dino Segre), Dizionario antiballistico, 1953

Mendacem memorem esse oportet. 
[Il bugiardo deve avere buona memoria].
Marco Fabio Quintiliano, Institutio oratoria (La formazione dell'oratore), I sec.

– Mi sono sbagliato in buona fede.
– Non è un buon motivo! Non preferisco un imbecille a un bugiardo.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Ci sono tre tipi di impostori: i bugiardi, i bugiardi sfacciati e i politici.
Will Rogers [1]

La dichiarazione dei redditi ha fatto bugiardi più uomini del diavolo.
Will Rogers [1]

La politica è il più insigne allevamento di bugiardi che ci sia.
Vittorio G. Rossi [1]

L'unico rimedio per il bugiardo è il sordo.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

Il modo migliore per convincere gli altri che non sei un bugiardo è dire che lo sei!
Shawn Spencer (James Roday), in Psych, 2006/14

La migliore vendetta su un bugiardo è quella di convincerlo di aver creduto alle sue parole.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

L'animo del bugiardo è basso e vanaglorioso.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Terribili i bugiardi in buona fede, e pericolosi, convinti come sono che ogni loro castello in aria sia fatto in realtà di solida muratura.
Cesarina Vighy, L'ultima estate, 2009

Si parla superficialmente di un “bugiardo nato” come si parla di un poeta nato. La menzogna e la poesia sono arti – arti, come le riteneva Platone, non separate l’una dall'altra – e richiedono il più accurato studio, la devozione più interessata.
Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Il poeta si riconosce dalla sua raffinata musica e, del pari, si può riconoscere il bugiardo dalla ricchezza e dal ritmo del suo modo di esprimersi.
Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Chi non crede a Dio, fa di lui un bugiardo, perché non crede alla testimonianza che Dio ha reso a suo Figlio.
Prima lettera di Giovanni, Nuovo Testamento, I sec.

Il palato distingue al gusto la selvaggina, così una mente assennata distingue i discorsi bugiardi.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Meglio un ladro che un mentitore abituale, ma tutti e due condivideranno la rovina. L'abitudine del bugiardo è un disonore, la vergogna lo accompagnerà sempre.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.
Un bugiardo è sempre prodigo di giuramenti. (Pierre Corneille)
Proverbi sui Bugiardi
  • Al bugiardo non è creduto il vero.
  • Ben ricordi e tenga a mente il bugiardo quando mente.
  • Buon bottegaio, buon bugiardo.
  • Chi è bugiardo, è ladro e... goloso.
  • Dal bugiardo mi guardi Iddio, perché non me ne posso guardar io.
  • È più facile acchiappare un bugiardo che uno zoppo.
  • Fai parlare un bugiardo e l'hai colto.
  • I bugiardi giurano più volentieri che gli altri.
  • I bugiardi non sono creduti neanche quando dicono la verità.
  • La lingua d'un muto è da preferire a quella d'un bugiardo.
  • Per saper la verità, bisogna ascoltare due bugiardi.
  • Si scopre prima un bugiardo che uno zoppo.
  • Un buon bugiardo deve avere una buona memoria.
La strada del bugiardo è corta.
Proverbio africano

Il bugiardo ha due lingue in bocca.
Proverbio danese

Omnis homo mendax
[Tutti gli uomini sono bugiardi].
Detto latino (da Salmi, Antico Testamento, III sec. a.e.c.].

Il pregio dell'uomo è la sua bontà, meglio un povero che un bugiardo.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.  

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: BugieSinceri e Bugiardi - Menzogna e Mentire - Falsità e Persone False

Nessun commento: