Acciaio - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'acciaio, lega di ferro e carbonio caratterizzata da resistenza meccanica, plasticità e duttilità. Con aggiunta di cromo e nichel, l'acciaio diventa inossidabile, cioè resistente all'ossidazione e alla corrosione. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul ferro, il cemento, la ruggine e la corazza.
Le avversità sono il fuoco che piega il ferro ma tempera l'acciaio.
(James E. Faust)
Acciaio
© Aforismario

Se la tendenza sociale oggettiva dell'era in cui viviamo si incarna nelle tenebrose intenzioni soggettive dei direttori generali, si tratta, in origine e in prima istanza, di quelli dei settori più potenti dell'industria: acciaio, petrolio, elettricità e chimica. I monopoli culturali sono, nei loro confronti, deboli e impotenti.
Theodor Adorno e Max Horkheimer, Dialettica dell'illuminismo, 1947

Quando arriverà la pace? / Quando arriverà quel giorno? / Quando spariranno le armi e le bombe. / Quando tutta questa ostilità avrà fine? / Il giorno in cui una nave da guerra diventerà un palazzo / di piacere e divertimento che passeggia sul mare / Il giorno in cui l'acciaio dei fucili / sarà fuso per trasformarsi in giocattoli.
Mahmud Abubradj, Quando arriverà il giorno, XXI sec.

Non aver paura. Se vuoi la magia, togliti l'armatura. La magia è molto più forte dell'acciaio!
[If you want magic, let go of your armor. Magic is so much stronger than steel].
Richard Bach, Un ponte sull'eternità, 1984

Il principale motivo d'ansia dei tempi moderni, collegato all'identità, era la preoccupazione riguardo alla durabilità; oggi riguarda invece la possibilità di evitare ogni impegno. La modernità è costruita in acciaio e cemento. La postmodernità in plastica biodegradabile.
Zygmunt Bauman, La società dell'incertezza, 1999

Perché tutto ha avuto origine dalla creta? L'uomo avrebbe dovuto essere d'acciaio inossidabile.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Prova del metallo: volontà di ferro, nervi d'acciaio, cuore d'oro, palle d'ottone.
[Test of metal: will of iron, nerves of steel, heart of gold, balls of brass].
George Carlin [1]

Da ogni parte si è cacciato via il vivente artigiano per far posto a un operaio senz’anima ma più veloce. La spoletta sfugge alle dita del tessitore e cade tra dita d’acciaio che la fanno girare più rapidamente.
Thomas Carlyle, Segni dei tempi, 1829

Il denaro fabbricatore di cancro, e malato di cancro proprio, è addirittura speso per fermare il cancro, morbo che si riconosce ormai tacitamente epidemico, e c'è da chiedersi se una moneta così mortalmente guasta non porti alla ricerca contro il cancro un contributo, in profondità, favorevole alla malattia. Questo denaro va a farsi ingoiare dalla cancerifera industria farmaceutica, ramo dell'automobile, germoglio dell'acciaio, dipendenza dell'uranio, specchio del petrolio...
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

L'andamento dell'export-import e l'andamento della produzione di acciaio non devono più essere citati all'opinione pubblica come indicatori del successo: dovrebbero essere sostituiti dall'andamento della presenza di trote nei fiumi o dall'andamento del passo delle anitre.
Laura Conti, Questo pianeta, 1983

Un grattacielo è una spavalderia in vetro e acciaio.
[A skyscraper is a boast in glass and steel].
Mason Cooley (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'acciaio che è l'acciaio viene temprato e ridotto a spada, da chi vuol vincere il nemico.
Grazia Deledda, La fuga in Egitto, 1925

Le avversità sono il fuoco che piega il ferro ma tempera l'acciaio.
James E. Faust [1]

Ci sono tre cose estremamente dure: l'acciaio, un diamante, e conoscere sé stessi.
[There are three things extremely hard: steel, a diamond, and to know one's self].
Benjamin Franklin, Almanacco del Povero Riccardo, 1732/58

Il pensiero attraversa anche una parete d'acciaio.
Gandhi [1]

Le abitudini prima sono fili di ragno, poi cavi d'acciaio.
John Garland Pollard [1]

La lingua non è d'acciaio, eppure taglia.
George Herbert [1]

Forse non c'è nulla di eroico nella tenacia, ma tale qualità sta al carattere di una persona come il carbonio sta all'acciaio, cioè è l'elemento che rafforza la lega.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Non si può non provare commozione nel considerare come l'uomo, attivamente impegnato a temprare in acciaio armi e cuori nel bel mezzo del caos che lo circonda, sappia rinunciare alla via d'uscita che può dargli felicità.
Ernst Jünger, L'operaio, 1932

Ci vogliono nervi d'acciaio per rimanere nevrotici.
Herb Kelleher [1]

I materiali dell'urbanistica sono il sole, gli alberi, il cielo, l'acciaio, il cemento, in questo ordine gerarchico e indissolubile.
Le Corbusier (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La rassegnazione sta al coraggio come il ferro all'acciaio.
[La résignation est au courage ce que le fer est à l'acier].
Pierre-Marc-Gaston de Lévis, Massime e riflessioni, 1808

È l'aratro che traccia il solco, ma è la spada che lo difende. E il vomere e la lama sono entrambi di acciaio temprato come la fede dei nostri cuori.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

L'acciaio più fine deve passare attraverso il fuoco più caldo.
[The finest steel has to go through the hottest fire].
Richard Nixon [1]

Salvare le foreste vuol dire salvare l'uomo, / perché l'uomo non può vivere tra acciaio e cemento.
Nomadi, Ricordati di Chico, 1991

Gli uomini sono come l'acciaio: quando perdono la tempra, perdono il loro valore.
[Men are like steel. When they lose their temper, they lose their worth].
Chuck Norris [1]

L'uomo che prima, poeta, deificava i suoi sentimenti e li adorava, buttati via i sentimenti, ingombro non solo inutile ma anche dannoso, e divenuto saggio e industre, s'è messo a fabbricar di ferro, d'acciaio le sue nuove divinità ed è diventato servo e schiavo di esse. Viva la Macchina che meccanizza la vita!
Luigi Pirandello, I Quaderni di Serafino Gubbio operatore, 1916/25

Non è il cemento, non è il legno, non è la pietra, non è l'acciaio, non è il vetro l'elemento più resistente. Il materiale più resistente nell'edilizia è l'arte.
Gio Ponti (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La durezza del suo sguardo d'acciaio era compensata dalla dolcezza dei guanti di filo.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

L'affetto inteso come un genuino interesse reciproco di due persone, non soltanto come un mezzo per arrivare al bene reciproco, ma piuttosto come una combinazione che tenda a un bene comune, è uno degli elementi più importanti della vera felicità, e l'uomo il cui io è così rinchiuso tra pareti di acciaio che gli è impossibile uscirne, perde ciò che la vita ha da offrire di meglio, per quanto fortunato possa essere nella sua carriera.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Le catene d'acciaio o di seta − sono sempre catene.
[Ketten von Stahl oder Seide – es sind Ketten].
Friedrich Schiller, La congiura di Fiesco a Genova, 1782

Quegli amici che hai, e la cui amicizia hai messo alla prova, agganciali alla tua anima con uncini d'acciaio.
[Those friends thou hast, and their adoption tried, grapple them unto thy soul with hoops of steel],
William Shakespeare, Amleto, 1602

Il rimorso è soltanto ruggine sul taglio di uno splendido acciaio.
[Le remords n'est qu'une rouille sur le tranchant d'un acier splendide].
André Suarès, Ecco l'uomo, 1906

Rendi i tuoi nervi d'acciaio. Fa si che il tuo cuore, i tuoi nervi, i tuoi polsi ti sorreggano anche dopo molto tempo che non te li senti più. Resisti, anche quando ormai in te non ci sarà più niente se non la tua volontà che ripete «resisti».
Yamada Takumi, Aforismario anticrisi, 2012

Un buon capo deve avere una bussola in testa e un cuore d'acciaio nel petto.
Robert Townsend [1]

Il ferro si piega e l'acciaio si spezza.
Proverbio [2]

Il ferro battuto diventa acciaio.
Proverbio cinese

L'abitudine comincia come un filo di seta e diventa rapidamente un filo di acciaio.
Proverbio spagnolo

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Il ferro è dolce e quindi duttile e malleabile; l’acciaio è temperato e quindi inflessibile. Quello che è tanto rigido da non adattarsi alle pressioni esterne viene spezzato e distrutto. Chi non cede al più forte, invece di un condizionamento subisce la rovina completa. Il proverbio può avere due significati: il debole, il vile, si piega servilmente alla prepotenza; oppure, chi ha buon senso può adattarsi a una situazione di necessita` cercando un’intesa, un compromesso per sopravvivere. [Carlo Lapucci, Dizionario dei proverbi italiani © Mondadori 2007].
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ferro - CementoRuggine - Corazza

Nessun commento: