Brutalità - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla brutalità e sugli uomini bruti. Una persona o un'azione si dicono "brutali" quando sono rudi, rozze e violente. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla crudeltà, la bestialità, la ferocia e la barbarie. [I link sono in fondo alla pagina].
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.
(Dante Alighieri) Foto: Domenico di Michelino, Dante e i tre regni, 1465
Firenze, Santa Maria del Fiore
Brutalità
© Aforismario

Considerate la vostra semenza: / fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza.
Dante Alighieri, Inferno, Divina Commedia, 1304/21

La forza del numero è la più brutale delle forze e non ha dalla sua neanche l'audacia e il talento.
Paul Charles Bourget (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per molti uomini il successo è una legge e la brutalità una tentazione.
[Pour beaucoup d'hommes le succès est une loi et la brutalité une tentation].
Albert Camus, Combat, 1945

Noi, come razza umana, non siamo abituati alla generosità. La brutalità è per noi un linguaggio molto più comprensibile di una dimostrazione di amicizia. 
Michael Chambers, in Ai confini della realtà, 1959-1964

Dovunque tu sia, abbi fiducia. Guarda in alto! Le nuvole si diradano: comincia a splendere il Sole. Prima o poi usciremo dall'oscurità, verso la luce e vivremo in un mondo nuovo. Un mondo più buono in cui gli uomini si solleveranno al di sopra della loro avidità, del loro odio, della loro brutalità.
Charlie Chaplin, Il grande dittatore, 1940

L'uomo è il solo maschio che picchia la sua femmina. Si deve dunque dedurre che l'uomo è il più brutale dei maschi... a meno che la femmina non sia, fra tutte le femmine, la più insopportabile, − ipotesi molto plausibile, tutto sommato.
Georges Courteline, La filosofia di Courteline, 1922

Ogni giorno il mondo è più egoista e più brutale. Ci si odia tra uomini, tra classi, tra popoli, perché tutti si accaniscono alla ricerca di beni materiali il cui possesso furtivo rivela il nulla.
Léon Degrelle (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il peggio è che non c'è niente, da nessuna parte, con cui identificarsi. La brutalità e la menzogna sono ovunque.
Albert Einstein, lettera a Gertrud Warschauer, 1950

Quale donna, buona o cattiva, ha mai sofferto da parte di un bruto quanto gli uomini hanno sofferto da parte delle donne più brave e buone?
William Faulkner, Luce d'agosto, 1932

Quando gli individui si trovano riuniti in una massa, tutte le inibizioni individuali scompaiono e tutti gli istinti crudeli, brutali, distruttivi, che nel singolo sonnecchiano quali relitti di tempi primordiali, si ridestano e aspirano al libero soddisfacimento pulsionale.
Sigmund Freud, Psicologia delle masse e analisi dell'Io, 1921

Lo spirito giace sopito nel bruto, che non conosce altra legge che quella della forza fisica. La dignità dell'uomo richiede obbedienza a una legge più alta, alla forza dello spirito.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1920

Per coraggio di abnegazione la donna è sempre superiore all'uomo, così come credo che l'uomo lo sia rispetto alla donna per coraggio nelle azioni brutali.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1938

Rinunciare alla supremazia della ragione sull'istinto cieco è rinunciare alla condizione di uomo. Nell'uomo la ragione stimola e indirizza la sensibilità, nel bruto l'anima è sempre addormentata.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Chiamare la donna il sesso debole è una calunnia; è un'ingiustizia dell'uomo nei confronti della donna. Se per forza s'intende la forza bruta, allora sì, la donna è meno brutale dell'uomo. Se per forza s'intende la forza morale, allora la donna è infinitamente superiore all'uomo.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Soltanto la violenza potrà porre fine alla brutalità degli uomini.
Jean Genet [1]

I pastori saranno brutali, finché le pecore saranno stupide.
André Godin [1]

Un bruto uccide per piacere. Uno sciocco uccide per odio. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

La storia umana è gremita di esempi a dimostrazione che il comando imposto forzatamente non può durare. La caduta, spesso rovinosa, di re e dittatori è significativa: ciò vuol dire che il popolo non asseconda a lungo chi si impone in modo brutale.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

La vita dell'uomo è confinata nella solitudine, nella povertà, nella sporcizia, nella brutalità e infine la durata della vita è alquanto breve.
Thomas Hobbes, Leviatano, 1651

L'uomo è un pendolo che oscilla tra il bruto e l'angelo. 
Victor Hugo, Oceano, 1989 (postumo). 

Il vigore è contrario alla delicatezza unicamente in un bruto; la finezza è nemica della forza solo in una donnicciola.
Roger Judrin, Parole abitate, 1985

La camera matrimoniale è la convivenza di brutalità e martirio.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Si potrebbe dire con Letourneau che il primo animale domestico dell'uomo è stata la donna, perché, in condizioni dispari di lotta, essa rimaneva la vinta, ma vinta soltanto dalla forza brutale.
Anna Kuliscioff, Il monopolio dell'uomo, 1894

Ciò che conduce l'uomo a osare e a soffrire per edificare società libere dal bisogno e dalla paura è la sua visione di un mondo fatto per un'umanità razionale e civilizzata. Non si possono accantonare come obsoleti concetti quali verità, giustizia e solidarietà, quando questi sono spesso gli unici baluardi che si ergono contro la brutalità del potere.
Aung San Suu Kyi, Liberi dalla paura, 2003

Nelle folle, l'imbecille, l'ignorante e l'invidioso sono liberati dal sentimento della loro nullità e impotenza, che è sostituita dalla nozione di una forza brutale, passeggera, ma immensa.
Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, 1895

A volte occorre brutalità per lanciare la propria finezza.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

La negligenza e l’irriflessione spessissimo ha l’apparenza e produce gli effetti della malvagità e brutalità. E merita di esser considerata come una delle principali e più frequenti cagioni della tristizia degli uomini e delle azioni.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Noi non crediamo alla più ovvia e facile deduzione: che l’uomo sia fondamentalmente brutale, egoista e stolto come si comporta quando ogni sovrastruttura civile sia tolta.
Primo Levi, Se questo è un uomo, 1947

Quanto più la donna cerca di affermarsi come uguale in dignità, valore e diritti all'uomo, tanto più l'uomo reagisce in modo violento. La paura di perdere anche solo alcune briciole di potere lo rende aggressivo, brutale, volgare.
Michela Marzano, Sii bella e stai zitta, 2010

La brutalità è un cieco e impetuoso ardore, che turba il giudizio e rende l'uomo simile alle bestie feroci.
Didier-Pierre Chicaneau de Neuvillé, Dizionario filosofico, 1756

[La brutalità] è un vizio del temperamento che procede dalla quantità e dalla mala qualità degli umori, e contiene in sé l'idea della forza congiunta alla malvagità. L'uomo brutale opera soltanto per via di un primo movimento, e non mai per riflessione.
Didier-Pierre Chicaneau de Neuvillé, Dizionario filosofico, 1756

Nella lotta con la stupidità gli uomini più giusti e miti finiscono col diventare brutali. In tal modo essi sono forse sulla giusta via di difesa, perché alla fronte ottusa si addice di diritto, come argomento, il pugno serrato. Ma poiché, come si è detto, il loro carattere è mite e giusto, per questi mezzi di legittima difesa, essi soffrono più che non facciano soffrire.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Un vero guerriero non combatte perché vuole, ma perché deve! Un uomo che brama la guerra, che si diverte a uccidere, è un bruto e un mostro. 
Christopher Paolini, Brisingr, 2008

Siamo angeli che dormono ancora il greve sonno della carne. L'uomo deve destarsi, aprire gli occhi alla verità se non vuole correre il rischio di attraversare la vita come un bruto incosciente.
Paracelso, XVI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'uomo ha bisogno di tre cose: aspetto splendido, brutalità e cortezza di mente.
Dorothy Parker [1]

L'uomo non è né angelo né bruto, e disgrazia vuole che chi vuol fare l'angelo faccia il bruto!
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Siamo certamente più evoluti delle bestie; ma sappiamo anche precipitare in abissi di assurdità, di ferocia e di brutalità da lasciarci dubbiosi di un simile primato. Ci siamo assegnati il titolo di re del creato, ma spesso siamo solo tiranni implacabili.
Gianfranco Ravasi, Lectio magistralis, Università La Sapienza di Roma, 2011

La Cultura come unico rimedio per poter sconfiggere la prepotenza nell'uomo ed eliminare la brutalità in natura.
Emilio Rega, Ad libitum, 1999 

Naturalmente ogni donna sa che l'uomo che ama è un "bruto", ma sfortunatamente questo è uno dei motivi per cui lei lo ama.
Helen Rowland, Riflessioni di una single, 1909

Il desiderio di vendetta, tenuto in tanta considerazione, è una cosa brutale che non si distingue dall'ingiuria se non perché l’una cammina davanti e l’altro dietro.
François des Rues, Le margherite francesi, 1598

L'ignoranza, la noncuranza e la brutalità non sono prerogative soltanto dei rozzi macellai, ma anche dei compìti signori e signore le cui abitudini alimentari rendono necessari i macellai.
Henry Stephens Salt, L'etica vegetariana, XX sec.

La violenza è un metodo di lotta inferiore, brutale, illusorio soprattutto, figlio di debolezza, fonte di debolezza, malgrado, anzi in ragione dei suoi effimeri trionfi.
Filippo Turati, Discorso parlamentare, 1921

Ho l'intelligenza ma mi manca un tratto essenziale di qualsiasi combattente... La brutalità. Non sono umano. E quindi mi manca la brutalità inerente all'umanità. 
Blade Wolf, in Metal Gear Rising: Revengeance, 2013 

Ci sono due tipi di persone. Quelli che si siedono sul divano e guardano un documentario per imparare qualcosa sulla natura... e cinque minuti dopo sono terrorizzati e gridano al regista di mollare l'attrezzatura e salvare la povera zebra dall'attacco delle iene... E gli altri. Quelli che capiscono... e accettano. Quelli che sanno che la natura è così... che così va il mondo. Che da qualche parte del mondo, ogni secondo... si ripete la stessa storia. Il brutale ciclo della vita. Del predatore e della preda. Animali... che fanno di tutto per sopravvivere. 
Wolverine, in Len Wein e Herb Trimpe, Wolverine, 1974

Ancora si uccideva, in ogni angolo si distruggeva: il bruto scatenato, la collera imbecille, la follia furiosa dell’uomo che sta mangiando l’uomo.
Émile Zola, La débàcle, 1892

È proprio vero che l'uomo è il re degli animali, perché la sua brutalità supera la loro.
Anonimo (attribuito a Leonardo da Vinci)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Crudeltà - Bestialità - Ferocia - Barbarie

Nessun commento: