Distruzione - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla distruzione di cose o persone e sul distruggere sentimenti e relazioni come l'amore o l'amicizia. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul confronto tra il creare e il distruggere, sull'autodistruzione, sulla fine del mondo, l'estinzione, il terremoto e la guerra.
Quando il mondo sarà distrutto, non sarà distrutto dalla follia di alcuni
uomini, ma dalla sanità mentale degli esperti e dalla superiore
ignoranza dei burocrati. (John le Carré)
Distruzione
© Aforismario

La guerra è la scienza della distruzione.
John Abbott, Le monarchie dell'Europa continentale, 1859

L'arte della guerra è l'arte di distruggere gli uomini, come la politica e l'arte d'ingannarli.
Jean Baptiste Le Rond d'Alembert, Zibaldone di letteratura e di filosofia, 1753/67

Meglio distruggere un sogno che non avere mai avuto sogni.
Fanny Ardant, su Harper's Bazaar, 1988

L’unica cosa in grado di distruggere i sogni è il compromesso.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Il sistema marcio in cui nuotiamo favorisce il sordido, il malsano, l'intrigo, la distruzione, la malvagità a detrimento di tutto ciò che è bello, nobile e dignitoso. 
Brigitte Bardot (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Stiamo imparando sulla nostra pelle che l'organismo che distrugge il proprio ambiente distrugge sé stesso.
Gregory Bateson, Verso un'ecologia della mente, 1972

L'uomo dovrebbe imparare ad affrontare il dolore perché non è tutto da gettare via. C'è un dolore che tormenta e uno che matura. Un dolore che distrugge e un altro che avvisa per tempo di ciò che occorre fare.
Romano Battaglia, La strada di Sin, 2004

Il rancore distrugge anche gli ideali più nobili.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

L’indole del bambino è quella di distruggere prima o poi il giocattolo che ha per le mani. Cambia solamente il lasso di tempo che intercorre tra la prima giocata e la distruzione…
Charles Baudelaire, Morale del giocattolo, su le Monde littéraire, 1853

Rapporto intimo. Relazione nella quale vengono trascinati degli stupidi per la loro reciproca distruzione.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Sono indifferente alla distruzione della razza umana, non me ne importa niente. Se spazzassero via tutta l'umanità non si perderebbe niente.
Charles Bukowski, Quello che importa è grattarmi sotto le ascelle, 1982

Tutto ciò che è perfetto, unico, insuperabile desta negli individui mediocri odio feroce e un infrenabile impulso di distruzione. Dal Vaso Portland alla Pietà di Michelangelo, alla Gioconda, alla Ronda di notte, le opere d'arte celebri sono vittime di un sentimento abitualmente rivolto solo contro altri uomini: l'invidia. Se potesse farlo, qualcuno toglierebbe di mezzo i tramonti sul mare!
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Ci vogliono anni per distruggere l’amore di un uomo; ma nessuna vita è lunga abbastanza per piangere questo assassinio, che è più di un assassinio.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

C'è qualcosa di più pericoloso delle armi di distruzione di massa: le armi di distrazione di massa.
Bruno Cancellieri (Aforismi inediti su Aforismario)

Quando il mondo sarà distrutto, non sarà distrutto dalla follia di alcuni uomini, ma dalla sanità mentale degli esperti e dalla superiore ignoranza dei burocrati.
John le Carré (pseudonimo di David John Moore Cornwell), La casa Russia, 1989

In Italia, stiamo facendo di tutto per distruggere il nostro Paese; ma, essendo maldestri, forse non ci riusciremo.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Per non vedere nelle forze attive della distruzione il Dio che cerchiamo e amiamo, è utilissima la finzione di Satana, che ci maschera l'intollerabile verità.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

La vita è un miracolo che l'amarezza distrugge.
Emil Cioran, Sommario di decomposizione, 1949

Tutto si può soffocare nell'uomo, salvo il bisogno di assoluto, che sopravvivrebbe alla distruzione dei templi e perfino alla scomparsa della religione sulla terra. 
Emil Cioran, Storia e utopia, 1960 

Si distrugge una civiltà soltanto quando si distruggono i suoi dèi. 
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Ciò che rende sospetta la distruzione è la sua facilità. Il primo venuto vi può eccellere. Ma se distruggere è agevole, distruggersi lo è meno. Superiorità del decaduto sull'agitatore o sull'anarchico.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Si può sopportare qualsiasi verità, per quanto distruttrice sia, purché surroghi tutto, e abbia la stessa vitalità della speranza alla quale si è sostituita. 
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Il desiderio di distruzione è così radicato in noi che nessuno riesce ad estirparlo. Fa parte della costituzione di ognuno, giacché il fondo dell'essere stesso è certamente demoniaco. Il saggio è un distruttore placato, in pensione. Gli altri sono distruttori in servizio.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

L'uomo è l'unica specie animale che distrugge l'ambiente che gli è indispensabile per vivere.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

L'amore è una forza selvaggia. Quando tentiamo di controllarlo, ci distrugge. Quando tentiamo di imprigionarlo, ci rende schiavi. Quando tentiamo di capirlo, ci lascia smarriti e confusi. 
Paulo Coelho, Lo Zahir, 2005

La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna ma soltanto distruttrice.
Benedetto Croce, La storia come pensiero e come azione, 1938

Noi vediamo l'aspetto della natura brillare di prosperità, e vi ravvisiamo una sovrabbondanza di nutrimento; noi dimentichiamo che la maggior parte di tanti uccelli che cantano intorno a noi, vivono solo d'insetti o di sementi, e per conseguenza distruggono continuamente altri esseri viventi.
Charles Darwin, Sull'origine delle specie, 1859

È in un momento di indecisione che i tuoi sogni vengono distrutti.
Marc Dassault (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Io difendo l'idea di un governo mondiale perché sono convinto che non vi sia altro mezzo possibile per eliminare il più spaventoso pericolo di fronte al quale l'uomo si sia mai trovato. L'obiettivo di evitare la distruzione totale deve avere la priorità assoluta.
Albert Einstein, Lettera aperta al New York Times, 1948

Se l'idea di un governo mondiale non è realistica, allora c'è un'unica prospettiva realistica per il nostro futuro: la distruzione di massa dell'uomo da parte dell'uomo.
Albert Einstein, commento sul film Where Will You Hide?, 1948

Da quando è stata approntata la prima bomba atomica nessun tentativo è stato fatto per rendere il mondo più sicuro dalla guerra, mentre molto è stato fatto per aumentare la capacità distruttrice della guerra stessa. 
Albert Einstein (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È distruggendo il nostro dolore che noi facciamo della poesia.
Andrea Emo, Quaderni, 1927-1981 (postumo 2006)

Le relazioni di coppia fluttuano tra passione, coccole, pariteticità, crescita a scambio reciproco. Quando ci si focalizza sul vicendevole possesso si vira ineluttabilmente e irrimediabilmente  verso la distruzione del rapporto.
Francesca Fiore, su State of Mind, 2014

Se non ci amiamo, ci distruggiamo.
Raoul Follereau (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le due superpotenze aumentano costantemente la loro capacità di distruggersi l'un l'altra e di distruggere, insieme, ampie fette della razza umana, come minimo. Eppure non hanno ancora preso alcun serio provvedimento per eliminare il pericolo, e l'unica misura valida sarebbe la distruzione di tutte le armi nucleari. 
Erich Fromm, Anatomia della distruttività umana, 1973

Il desiderio di compiere l'esperienza dell'unione con altri si manifesta anche nelle più basse forme di comportamento, a esempio negli atti di sadismo e distruzione, non meno che nelle forme supreme, come la solidarietà fondata su un ideale o su una convinzione.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Per quanto possa apparire contraddittorio e paradossale, da un punto di vista psicologico l'uomo moderno è talmente fiero di poter produrre armi nucleari che la sua capacità di distruggere la terra è diventata oggetto di un enorme interesse narcisistico.
Erich Fromm, I cosiddetti sani, 1991 (postumo)

La sicurezza è madre del pericolo e nonna della distruzione.
Thomas Fuller, The Holy State and the Prophane State, 1642

Il nome di conservatore suol essere preso nel senso di uno, che voglia mantenere quello che c'è senza far altro. Ma anche per conservare bisogna pure far qualche cosa, perché il tempo da sé distrugge. Senza di questo un uomo non è un conservatore, ma un distruttore al pari di lui.
Aristide Gabelli, Pensieri, 1886

Ho scoperto che la vita persiste in mezzo alla distruzione, quindi deve per forza esserci una legge più alta di quella della distruzione.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1919/32

La nonviolenza è la più grande forza a disposizione dell'uomo. È ancora più forte della più potente arma di distruzione ideata dall'ingegno dell'uomo.
Mohandas Gandhi, Harijan, 1935

La morte! quel tipo vero dell’uguaglianza che distrugge inesorabilmente ogni superiorità mondana e confonde in un ammasso di putredine gli avanzi dell’imperante e del mendico! la morte deve stupire di tanta differenza fra i funerali del povero e quelli del ricco!
Giuseppe Garibaldi, Clelia o Il governo dei preti, 1870

La tempesta è capace di distruggere i fiori ma è incapace di danneggiare i semi.
Kahlil Gibran, Lettera a Ameen Guraieb, 1908

Non le grandi e singolari catastrofi del mondo, le alluvioni che portan via i vostri villaggi, i terremoti che inghiottono le vostre città, mi commuovono; ciò che mi stringe il cuore è la forza distruttrice riposta nell'essenza stessa della natura; la quale non ha mai creato cosa alcuna che non sia destinata a distruggere il prossimo, a distruggere se stessa.
Johann Wolfgang Goethe, I dolori del giovane Werther, 1774

Il più piccolo dolore nel nostro mignolo ci preoccupa e c'infastidisce di più della distruzione di milioni di nostri simili. 
William Hazlitt, su Edinburgh Review, 1829

L'uomo non è fatto per la sconfitta. Un uomo può essere distrutto ma non sconfitto.
[Man is not made for defeat. A man can be destroyed but not defeated].
Ernest Hemingway, Il vecchio e il mare, 1952
Un uomo può essere distrutto ma non sconfitto. (Ernest Hemingway)
Distruggete le sue speranze e vi dirà la verità.
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

Quello che non affronti non può distruggerti.  
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

Se non siamo noi a distruggere le armi, saranno le armi a distruggere noi.
John F. Kennedy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La tenebra non può scacciare la tenebra: solo la luce può farlo. L'odio non può scacciare l'odio: solo l'amore può farlo. L'odio moltiplica l'odio, la violenza moltiplica la violenza, la durezza moltiplica la durezza, in una spirale discendente di distruzione. 
Martin Luther King, La forza di amare, 1963

L'invidia è distrutta dalla vera amicizia, e la civetteria dal vero amore.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Vincitore, distruggi le città e le torri, ma lascia sempre una porticina. Per te stesso.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Discorso a sorpresa del papa: "Il mondo pecca, ma Dio non lo distruggerà". Pazienza.  
Daniele Luttazzi, Tabloid, 1996 

Le vere armi di distruzione di massa, che stanno minando l'umanità, sono la povertà e l'ingiustizia. 
Óscar Rodríguez Maradiaga (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La passione distrugge. Distrusse Antonio e Cleopatra, Tristano ed Isotta, Parnell e Kitty O' Shea. E se non distrugge, muore.
William Somerset Maugham, Il filo del rasoio, 1944

La tecnologia è un invisibile tiranno che porta i suoi effetti distruttivi nei più profondi recessi della psiche, più di quanto possano fare i denti a sciabola della tigre o dell'orso.
Marshall McLuhan, La sposa meccanica, 1951

L'uomo aggredisce la materia per trarne materiali aggressivi. E la materia si vendica distruggendo l'uomo.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Manca poco e il progresso avrà distrutto tutto.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non potremo distruggere le iniquità fra gli uomini e le donne finché non distruggeremo il matrimonio.
Robin Morgan, Sisterhood Is Powerful, 1970

L'abitudine è una seconda natura che distrugge la prima.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Il fanatismo è caratterizzato da un sentimento di potenza, che fa compiere azioni a volte eroiche, ma più spesso distruttive ed incivili.
Willy Pasini, La vita è semplice, 1998

Ogni età della terra ha la sua razione di morti innocenti e di bellezze distrutte.
Marino Piazzolla, La bellezza ha i suoi fulmini bianchi, 1980

Per quanti sforzi facciamo nel crudele intento di strappare, di distruggere le illusioni che la provvida natura ci aveva create a fin di bene, non ci riusciamo. Per fortuna, l'uomo si distrae facilmente.
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1904

Credevi che distruggere ciò che separa fosse unire. E hai distrutto ciò che separa. E hai distrutto tutto. Perché non c'è nulla senza ciò che separa.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Nessuno riuscirà a distruggere l'Italia, nemmeno i suoi cittadini, che ci si adoperano da tanti anni con una certa tenacia. 
Giuseppe Prezzolini (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’uomo è la specie più folle: venera un Dio invisibile e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves, XXI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si finisce con l'avere la sensazione disperatamente netta e sicura che la vita non è se non la corsa verso un abisso, senz'ancora che possa trattenere, senza alcuna seria speranza di trovare nel fondo di esso qualsiasi forma di salvezza, senza che nulla valga la pena di fare, poiché tutto si cancella e si distrugge. Puro e semplice precipitare in un vuoto. 
Giuseppe Rensi, Cicute, 1931 

La credenza nell'immortalità umana è il più scandalosamente piatto e ridicolo prodotto della concezione antropomorfica. Se credi, se sai, se vedi, che una formica, un gatto, un cane, quando morti sono distrutti per sempre, quale enorme sciocchezza credere che avvenga diversamente per l'uomo. 
Giuseppe Rensi, Cicute, 1931

Perché il precetto così prominente in tutte le religioni, in tutte le legislazioni, in tutte le morali (e nell'istinto) «non uccidere», se fosse vero che questa vita è l'effimero passaggio ad un'altra vita eterna, e se non si avesse invece il sicuro senso che questa vita è tutto e che la distruzione di essa è la distruzione di tutto?
Giuseppe Rensi, Cicute, 1931

Avvelenatore seducente, il progresso maschera sotto clamorosi vantaggi particolari una silenziosa distruzione universale.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

Ciò che abbatte, ciò che travolge, ciò che distrugge irrimediabilmente l'anima, è la mediocrità del dolore e della gioia, la sofferenza egoista e meschina.  
Romain Rolland, Gian Cristoforo, 1904/12 

Gita scolastica - Viaggio distruzione
Antonio Romano, Sedotto e abbottonato, 2004

È vero che la storia dà sempre ragione a chi ha ragione. Ma vi furono epoche nelle quali le forze distruttive (che ai contemporanei apparvero di un tragico orrore) erano le sole necessarie a liquidare un passato che non poteva morire. Allora esse trionfarono. Trionfarono come la malattia che ha ragione su chi deve morire. Il pericolo non è, in questo caso, nella soluzione, ma nei palliativi che la ritardano.
Umberto Saba, Scorciatoie e raccontini, 1946

Un destino tragicomico: sapere che la propria vita è distrutta e non avere nessuno sulla cui spalla si vorrebbe sfogarsi piangendo se non chi ha appunto operato quella distruzione.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

La distruzione del denaro è l'unico autentico sacrilegio di cui ci sia stato tramandato l'orrore. 
Rex Stout, La traccia del serpente, 1934

Ogni pensiero è immorale. La sua vera essenza è distruttiva. Pensando una cosa la distruggete. Nessuna cosa sopravvive se la pensate.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Il vero sciocco, colui che gli dèi deridono e distruggono, è colui che non conosce sé stesso.
Oscar Wilde, De Profundis, 1905/59 (postumo)

Il vero volto della vita è un braciere. Di un braciere la vita ha il calore (quel calore che i morti non hanno più), i guizzi, la mescolanza di luce sfavillante e di fumo nero e, come il fuoco, la vita si alimenta di distruzione; è divoratrice. 
Marguerite Yourcenar, Ad occhi aperti. Conversazioni con Matthieu Galey, 1982

Il mondo non verrà distrutto da una bomba atomica, come dicono i giornali, ma da una risata, da un eccesso di banalità che trasformerà la realtà in una barzelletta di pessimo gusto. 
Carlos Ruiz Zafón, L'ombra del vento, 2001 

Chi studia le applicazioni tecnologiche delle scoperte scientifiche a scopi bellici e di distruzione planetaria è come colui che invece di leggere il libro della Natura cerca di bruciarne le pagine.
Antonino Zichichi, Scienza ed emergenze planetarie, 1993

L'osservatore disattento potrebbe pensare che lo sviluppo tecnologico a scopi di pace sia stato voluto tanto quanto quello di guerra. Non è così. Le tecnologie di pace sono le briciole di un lauto pasto servito al tavolo della distruzione planetaria.
Antonino Zichichi, Scienza ed emergenze planetarie, 1993

Osserva il giusto e vedi l’uomo retto, l’uomo di pace avrà una discendenza. Ma tutti i peccatori saranno distrutti, la discendenza degli empi sarà sterminata. 
Salmi, Antico Testamento, III sec. a.e.c.

Ciò che mi nutre mi distrugge.
[Quod me nutrit, me destruit].
Anonimo

L'amore è dare a una persona la possibilità di distruggerti ma confidare nel fatto che non lo faccia.
Anonimo

La più grande arma di distruzione di massa è l'ignoranza. 
Anonimo

Voglio sogni duri come le pietre, perché la vita non me li possa distruggere. 
Anonimo (attribuito a Jim Morrison)

Combatti non per distruggere, ma per conservare.
Detto orientale

La povertà distrugge i legami.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Costruire e Distruggere - Autodistruzione - Fine del Mondo - Guerra - TerremotoEstinzione

Nessun commento: