Limite - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul limite e sulla limitazione considerata in generale. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui limiti mentali e personali, sui limiti umani, i confini, gli ostacoli e l'illimitato. [I link sono in fondo alla pagina].
I limiti sono fatti per essere superati.
Limite
© Aforismario

All'intelligenza il buon Dio ha posto dei limiti, alla stupidità no.
Konrad Adenauer [1] (cfr. citazione di Georges Courteline)

Un ostacolo per me è sempre solo una domanda: è un limite o uno stimolo? 
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Tutta la nostra vita non è che un avvicinarsi ai limiti estremi della vita stessa. 
Thomas Bernhard, Perturbamento, 1967

L'unica maniera di scoprire i limiti del possibile è di oltrepassarli e finire nell'impossibile.
Arthur Bloch, Seconda legge di Clarke, La legge di Murphy, 1977 

Il progresso in arte non consiste nell’estendere i suoi propri limiti, ma nel conoscerli meglio.
Georges Braque, Quaderni 1917/47, 1948

È per noia che l'Infinito ha inventato limiti e spazi. Per noia li distruggerà.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Il limite di Dio è la sua onnipotenza: qualunque cosa faccia, poteva farla meglio.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Nessun limite eccetto il cielo.
[Por límite el cielo].
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15 [2]

Il limite di ogni dolore è un dolore più grande.
Emil Cioran, Lacrime e santi, 1937/86

Non possiamo agire se non in funzione di una durata limitata: un giorno, una settimana, un mese, dieci anni o una vita. Se, per disgrazia, rapportiamo i nostri atti al Tempo, tempo e atti si eclissano; ed è l’avventura nel nulla, la genesi del No.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Avanzare o retrocedere verso dei limiti, scandagliare il fondo di qualcosa, è andare incontro, necessariamente, alla tentazione di autodistruggersi.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

L'unico modo di scoprire i limiti del possibile è di oltrepassarli e finire nell'impossibile.
Arthur C. Clarke, Profiles of the future, 1962

Perché l'intelligenza umana ha dei limiti, e la stupidità no?
Georges Courteline [1]

L'idea del limite – e la sua intrinseca, purtroppo persuasiva, forza pedagogica – nasce per controllare le persone, per costringerle a crescere all'interno di uno steccato, a vivere mortificandosi: costituisce la via pedagogica alla frustrazione, un progressivo annientamento di aspettative e delle più elementari ambizioni esistenziali. 
Paolo Crepet, I figli non crescono più, 2005

La saggezza è la moderazione che nasce non dall'orrore per l'eccesso, ma dall'amore per il limite.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Ogni definizione è arbitraria perché possiamo definire l'oggetto scegliendo una qualsiasi delle sue relazioni, e non perché si possa scegliere una relazione qualsiasi. Sebbene non abbia un alveo, la ragione ha dei limiti.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Finché non avrà tutto, l'uomo non ha nulla, perché di ogni possesso avvertiamo solo i limiti.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

C'è un limite oltre cui nessuno riesce a restare sospeso nel vuoto senza farsi prendere dal panico. 
Andrea De Carlo, I veri nomi, 2002

I limiti sono fatti per essere superati!
Robert Downey Jr., in Iron Man, 2008

Una volta superata la misura, non c'è più alcun limite.
Epitteto, in Arriano (a cura di), Manuale di Epitteto, ca. 120

Mai superare il limite. Meglio spostarlo.
Nicola Farina (Aforismi inediti su Aforismario)

Poniti solo obbiettivi perché ai limiti ci pensa già la vita.
Federico Mario Galli (Aforismi inediti su Aforismario)

Spesso alzo la testa e guardo mio fratello, l'Oceano, con amicizia: esso raggiunge l'infinito, ma so che anche lui cozza dappertutto contro i propri limiti; ed ecco il perché, senza dubbio, di questo tumulto, di questo fracasso.
Romain Gary, La promessa dell'alba, 1960

I limiti della ragione sfuggono anche alla ragione. Come le sue possibilità.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Anche la virtù ha i suoi limiti, oltre i quali chi la possiede diventa insopportabile.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La scienza è sorda alla poesia, e già questo la dice lunga sui suoi limiti.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Il tatto è la scienza dei limiti.
Anne Godillon Barratin, Di tutte le parrocchie, 1913

La gente cerca di vivere entro i limiti del proprio reddito per poter pagare le tasse a un governo che entro i limiti del proprio reddito non riesce a vivere.
Robert Half, citato in John Galt, Dreams come due, 1986
Il limite di Dio è la sua onnipotenza:
qualunque cosa faccia, poteva farla meglio. (Pino Caruso)
La pazienza ha i suoi limiti. Portarla troppo in là è codardia.
George Jackson, XX sec. [1]

Sulla strada per eccellere non ci sono limiti di velocità.
David J. Johnson [1]

La libertà di ciascuno ha come limite la libertà degli altri.
Alphonse Karr, L'arte di essere infelici, 1876

La meravigliosa ricchezza dell'esperienza umana perderebbe qualcosa della gratificante gioia che dà se non ci fossero limitazioni da superare. Il momento del raggiungimento della vetta sarebbe enormemente meno meraviglioso se non ci fossero vallate buie da attraversare.
Helen Keller, My Religion, 1927

La vita? Né breve né lunga. Nel limite, come l'aforisma.
Nunzio La Fauci, Questo quasi nulla, 2008

L'amore sboccia tra persone, non tra sessi. Perché porsi dei limiti?
David Leavitt, Mentre l'Inghilterra dorme, 1993

Segui la non-via come via. Dove c'è una "Via", esiste un limite. E dove trovi un cerchio, esiste una trappola. E se ti lasci intrappolare, marcirai. E ciò che è marcio è senza vita.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri.
John Stuart Mill, Sulla libertà, 1859

Ho imparato a cercare la mia felicità nel limitare i miei desideri, piuttosto che nel cercare di soddisfarli.
John Stuart Mill (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nella mia vita non mi sono mai posto dei limiti; ci hanno sempre pensato gli altri.
Gabriele Moneta, L'aforisma, 2012

L'atteggiamento degli uomini verso i limiti e i confini è ciò che definisce la loro libertà.
Haruki Murakami, L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, 2013

Un'epoca in cui tutto è permesso ha sempre reso infelici coloro che vivevano in essa. Onestà, continenza, cavalleria, musica, la morale, la poesia, la forma, il divieto, tutto ciò non ha altro scopo più profondo che dare alla vita una forma limitata e precisa. La felicità senza limiti non esiste. Non v'è grande felicità senza grandi divieti.
Robert Musil, L’uomo senza qualità, 1930/42 (incompiuto)

I limiti della scienza sono come quelli dell'orizzonte: più ci si avvicina, e più si allontanano.
M. Necker [1]

Non c'è destino, ma soltanto dei limiti. La sorte peggiore è subirli. Bisogna invece rinunciare.
Cesare Pavese, Prima che il gallo canti, 1949

La pazienza ha un limite, la stupidità no.
Paola Poli (Aforismi inediti su Aforismario)

Nella vita mi è sempre piaciuto frequentare i limiti di tutto. Ma la libertà ha senso se è comunque all'interno di un limite, sennò non è libertà è caos.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

La scienza può porre limiti alla conoscenza, ma non dovrebbe porre limiti all'immaginazione.
Bertrand Russell, Storia della filosofia occidentale, 1945

Ogni libertà ha i suoi limiti, altrimenti vìola la libertà degli altri.
George Sand, Il cassetto del diavolo, 1853

La trasgressione ha una duplice finalità: forzare i limiti imposti dalle convenzioni, abbattere i mostri che terrorizzano la mente.
Eugenio Scalfari, Scuote l'anima mia Eros, 2011

Ognuno prende i limiti del suo campo visivo per i confini del mondo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Ciò che uno può essere per un altro ha i suoi limiti, e sono assai stretti: alla fine, ognuno si ritrova solo, e a quel punto ciò che conta è questo: chi sia, allora, a essere solo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Al limite. Interlocuzione da adoperarsi sempre e in qualsiasi circostanza. Es.: al limite ho fame; al limite fa quasi freddo; al limite è un imbecille; al limite preferisco leggere Dostoevskij; al limite è morto.
Umberto Simonetta e Maurizio Costanzo, Dizionario delle idee correnti, 1975

Dover continuamente respirare per vivere è già una costrizione, un grave limite alla nostra libertà.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Un limite invalicabile alla conoscenza di sé è quello di non potersi mai vedere con altri occhi che non siano i propri, il non poter mai essere, cioè, altri da sé stessi.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

L'assenza di limiti sta alla libertà come la masturbazione sta al sesso: non che sia sgradevole, ma non c'è paragone. 
Bruce Springsteen, Born to Run, 2016

Forse in ogni uomo c'è un primordiale, istintivo bisogno, ogni tanto, di imporsi dei limiti, di scommettere con delle difficoltà, per poi sentire di essersi “meritato” qualcosa di desiderato.
Tiziano Terzani, Un indovino mi disse, 1995

Le cose sono all'uomo limite, indizio, strumento. Come indizio, esercitano l'intelligenza; come limite, la sensività, vale a dire la facoltà passiva; come strumento, l'attività, cioè il volere e l'amore.
Niccolò Tommaseo, Aforismi della scienza prima, 1837

Ogni preghiera si può ridurre a ciò: riconoscere il limite, e chiederne l'allargamento.
Niccolò Tommaseo, ibidem

Il dolore che i limiti delle cose c'impongono, cioè a dire il mal essere del desiderio non soddisfatto, il senso del non potere tutto, ci dà il sentimento e l'idea del tutto. Il limite diventa indizio. E la più larga via verso l'infinito è il dolore.
Niccolò Tommaseo, Aforismi della scienza prima, 1837

Chi non vede i limiti delle cose, è matto; chi li esagera, idiota.
Niccolò Tommaseo, ibidem

Libertà è conoscere i limiti propri e altrui; questi e quelli difendere.
Niccolò Tommaseo, ibidem

Il dolore che i limiti delle cose c'impongono, cioè a dire il mal essere del desiderio non soddisfatto, il senso del non potere tutto, ci dà il sentimento e l'idea del tutto. Il limite diventa indizio. E la più larga via verso l'infinito è il dolore.
Niccolò Tommaseo, Aforismi della scienza prima, 1837
  
Ogni limite ha una pazienza.
Totò (Antonio De Curtis), in Totò a colori, 1952

L’amore non conosce limiti, ma l’affetto sì.
Mario Vassalle, Petali, 2012

Il linguaggio e la mente hanno i loro limiti. La verità è inesauribile.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Anche il miracolo ha i suoi limiti.
Cesare Viviani, Pensieri per una poetica della veste, 1988

Le relazioni intime sono una ricerca della verità. Sono uno specchio che costringe a vedere le proprie fragilità, le paure, i limiti.
Fabio Volo, È tutta vita, 2015

Definire è limitare.
[To define is to limit].
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

I limiti del mio linguaggio costituiscono i limiti del mio mondo.
Ludwig Wittgenstein, Tractatus logico-philosophicus, 1922

La logica riempie il mondo; i limiti del mondo sono anche i suoi limiti.
Ludwig Wittgenstein, Tractatus logico-philosophicus, 1922

I limiti esistono per essere superati.
[Limits exist to be overcome].
Anonimo

La differenza tra l'intelligenza e la stupidità è che l'intelligenza ha dei limiti.
Anonimo

Ogni pazienza ha un limite.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Limiti mentali e personali - Limiti umani - ConfineOstacoli - Illimitato

Nessun commento: