Enrique Jardiel Poncela - Frasi, massime e minime

Selezione di frasi e aforismi di Enrique Jardiel Poncela (Madrid 1901-1952), scrittore, drammaturgo e aforista spagnolo. Le seguenti citazioni di Enrique Jardiel Poncela sono tratte da Massime minime (Máximas mínimas, 1937), una raccolta di aforismi d'intelligente umorismo. Come afferma Poncela: "L'umorismo è il padre di tutto, poiché è l'essenza concentrata di tutto e perché colui che fa l'umorismo pensa, conosce, osserva e sente".
Enrique Jardiel Poncela
Massime minime
Máximas mínimas, 1937
[Traduzione dallo spagnolo a cura di Aforismario]

A colui che si dedica alla scrittura in modo che gli altri lo leggano, è troppo chiedergli di leggere ciò che gli altri scrivono.

Chi perde una donna non sa quello che guadagna.

Ci sono due modi per conquistare la felicità: uno è fare l'idiota, l'altro è esserlo.

Ci sono persone che chiamano destino i loro errori.

Ciò che veramente desidera colui che chiede la mano di una donna, è il resto del corpo.

Dicesi esperienza una catena di errori.

È più costoso vestire una donna che spogliarla.

I morti sono persone fredde.

I problemi dell'amore si risolvono quasi sempre con la "regola del tre".
[Los problemas del amor se resuelven casi siempre con la "regla de tres"].

Il bacio di una donna può non lasciare traccia nell'anima, ma ne lascia sempre sul bavero della giacca.

Il caso e l'assurdità giocano ogni giorno  a calcio con il pianeta.

Il cuore è fragile ma è molto ben confezionato.
[El corazón es frágil pero está muy bien embalado].

Il modo più sicuro per perdere un affetto è frequentarlo.

Il patrimonio è un insieme di beni; il matrimonio è un insieme di mali.

La cosa peggiore dell'umanità sono gli uomini e le donne.

La donna sa muovere meglio il corpo che il cervello.

La medicina è l'arte di accompagnare con parole greche al sepolcro.

La morte produce qualcosa di piacevole: le vedove.

L'amicizia, come il diluvio universale, è un fenomeno di cui tutti parlano, ma che nessuno ha mai visto con i propri occhi.

L'amore dà intelligenza agli stupidi e rende stupidi gli intelligenti.
[El amor da inteligencia a los idiotas y vuelve idiotas a los inteligentes].

L'amore è il ponte che va dall'onanismo alla gravidanza.
Ci sono due modi per conquistare la felicità: uno è fare l'idiota,
l'altro è esserlo. (Enrique Jardiel Poncela)
L'amore è l'unico vaccino contro l'amore.
[El amor es la única vacuna contra el amor].

L'amore è un uomo e una donna che sono d'accordo su un punto e non sono d'accordo su tutti gli altri.

L'amore è una commedia in un atto: quello sessuale.

L'amore si ottiene solo rinunciando.

L'amore tra un uomo e una donna ha due uniche traiettorie: o inizia con una risata per finire in un singulto, o inizia con un giuramento per finire in una bestemmia.

Il valore consiste nel dimenticare i difetti degli altri e nel non nascondere i propri.

La felicità dell'amore risiede nella condiscendenza e nella tolleranza.

La gentilezza provoca l'ingratitudine; per fortuna, la vera bontà consiste nell'essere cattivi per evitare che gli altri cadano nell'orribile vizio di essere ingrati.

Le donne sposate hanno un difetto in più delle donne sole: il marito.

Le donne desiderano rendere tutto eterno, tranne i loro cappelli e i loro vestiti.

Le galanterie compaiono sempre all'inizio e alla fine delle storie d'amore...

Le idee sono nell'aria, come l'acqua, un giorno si condensano e cadono.

L'onestà è un cancro che conduce alla tomba tra le sofferenze della delusione e le pene del pentimento.

L'unica cosa che interessa alle donne della testa di un uomo sono i capelli.

L'uomo ha ogni anno un anno in più; la donna due di meno.

L'uomo pensa, la donna dà da pensare.

L'uomo si sposa con una donna; la donna con una soluzione.

Nella pratica dell'amore niente dovrebbe disgustare; dove inizia il disgusto, l'amore è finito.

Per sopportare le medicine devi essere in buona salute.

Quando hai amato una donna e poi smetti di amarla, puoi fare qualsiasi cosa per lei, ma non amarla di nuovo.

Se i vecchi avessero una vera esperienza di vita, non avrebbero paura di morire.

Sembra più facile morire per una donna che vivere con lei.

Tutti quelli che non hanno niente di importante da dire parlano ad alta voce.

Tutti si esprimono sempre meglio per iscritto... tranne, ovviamente, la maggior parte degli scrittori.

Un fidanzato è un uomo felice che è pronto a smettere di esserlo.

Un uomo che si innamora è sempre un imbecille elevato al cubo.
[Un hombre que se enamora es siempre un imbécil elevado al cubo].

Una donna ti ispirerà un'opera d'arte, ma non ti lascerà realizzarla.

Note
  1. Le massime di Enrique Jardiel Poncela riportate in questa pagina sono state tradotte dallo spagnolo a cura di Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Salvador DalíJoan FusterRamón Gómez de la Serna

Nessun commento: