Epoca - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle epoche e, in particolare, sulla nostra epoca. Il termine "epoca" deriva dal greco ἐποχή, "sospensione, fermata", e indica un periodo storico di una certa lunghezza, o quello segnato da qualche avvenimento memorabile. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul tempo, la storia, il Medioevo e il Rinascimento.
La nostra epoca è la prima a chiedere l'omologazione di tutti gli uomini
come condizione della loro esistenza. (Umberto Galimberti)
Epoca

Oggi, più che mai in qualsiasi altra epoca storica, l’umanità si trova a un bivio. Una strada conduce alla disperazione più assoluta; l’altra, alla totale estinzione. Preghiamo il cielo che ci dia la saggezza di fare la scelta giusta.
Woody Allen, Effetti collaterali, 1980

La tristezza è che quando finisce un'epoca ne comincia subito un'altra.
Altan [1]

Ogni epoca interroga il passato con la richiesta di una risposta utile al presente.
Walter Barberis, Il bisogno di patria, 2010 (premessa)

La nostra è l'epoca del puro individualismo.
Zygmunt Bauman, Le sfide dell'etica, 1996

Non diciamo male della nostra epoca, non è più disgraziata delle altre. Non ne diciamo neanche bene. Non ne parliamo. È vero che la popolazione è aumentata...  
Samuel Beckett, Aspettando Godot, 1952

In un'epoca di pazzia, credersi immuni dalla pazzia è una forma di pazzia.
[In an age of madness, to expect to be untouched by madness is a form of madness]. 
Saul Bellow, Il re della pioggia, 1959

La nostra è l'epoca dei surrogati: al posto della lingua abbiamo i gerghi; al posto dei princìpi, gli slogan; e al posto delle idee vere, le idee brillanti.
Eric Bentley (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In un'epoca di aberrazione universale ci si espone necessariamente a passare per un mostro di stravaganza dicendo le cose più ragionevoli.
Léon Bloy, Il vecchio della montagna, 1910

Viviamo in epoca di slogan.
Georges Brassens, Le strade che non portano a Roma, 2008 (postumo)

Ogni epoca ha le sue leggi demenziali che governano la società; oggigiorno una di queste è la legge di mercato.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

Dagli storici, tutte le epoche sono chiamate di transizione. Bella forza!
Carl William Brown, ibidem [cfr. citazione di Ennio Flaiano].

Al tempo della "brutta" Epoque nessuno sapeva che un giorno l'avrebbero chiamata "Belle". È improbabile, ma chissà che non debba accadere lo stesso del tempo nostro.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

I libri ci fanno contemporanei di tutte le epoche.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Le tre grandi epoche dell'umanità sono l'età della pietra, l'età del bronzo, e l'età della pensione.
Jean Charles [1]

È una consuetudine diffusa lamentarsi della frenesia e del dinamismo della nostra epoca. Ma in verità, le caratteristiche principali della nostra epoca sono una profonda indolenza e stanchezza, e il fatto che questa effettiva indolenza sia la causa dell’apparente frenesia.
Gilbert Keith Chesterton, Ortodossia, 1908

La nostra non è un'epoca di fede, ma neppure d'incredulità. È un'epoca di malafede, cioè di credenze mantenute a forza, in opposizione ad altre e, soprattutto, in mancanza di altre genuine. 
Nicola Chiaromonte, Credere e non credere, 1971

Quando un'opera sembra in anticipo sulla propria epoca, significa semplicemente che la sua epoca è in ritardo nei suoi riguardi. 
Jean Cocteau, Il Gallo e l'Arlecchino, 1918

Il dramma della nostra epoca è che la stupidità si è messa a pensare.
Jean Cocteau [1]

La civiltà di un'epoca diventa il concime della successiva. 
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

Noi viviamo in un'epoca così disperata che qualsiasi felicità possediamo deve essere tenuta nascosta come una deformità.
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

Lo storico che tratta le epoche come semplici tappe di un processo trasforma quella che studia in mero prologo del proprio tempo o in preistoria delle proprie aspirazioni.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il peccato supremo di uno storico consiste nel vedere una qualsiasi epoca solo come anticipazione, preparazione o causa di un'altra.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

In nessun'altra epoca le lettere e le arti sono state così popolari come nella nostra. Arti e lettere hanno invaso la scuola, la stampa e gli almanacchi. Tuttavia, nessun'altra epoca ha fabbricato oggetti così brutti, né ha sognato sogni così pacchiani, né ha adottato idee così sordide. Si dice che il pubblico sia meglio educato. Però non lo si vede.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il Presente è l'epoca del commercio.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

L'epoca attuale è l'epoca dell'aurea mediocrità e dell'insensibilità, dell'amore dell'ignoranza, della pigrizia, dell'inettitudine all'azione e della pretesa di trovare tutto pronto.
Fëdor Dostoevskij, L'adolescente, 1875

Viviamo in un'epoca in cui la dichiarazione dei redditi sostituisce i rimorsi.
Ennio Flaiano, Diario notturno, 1956

Sì, viviamo in un'epoca di transizione, come sempre, del resto.
Ennio Flaiano, Il gioco e il massacro, 1970

Mai epoca fu come questa tanto favorevole ai narcisi e agli esibizionisti. Dove sono i santi? Dovremo accontentarci di morire in odore di pubblicità.  
Ennio Flaiano, La solitudine del satiro, 1973

Uccidersi era una buona soluzione nelle epoche in cui il suicidio era rispettato in quanto protesta o ammissione di sconfitta. Oggi non significa niente. Ci si ammazza per disturbi nervosi o per difficoltà finanziarie.
Ennio Flaiano, Taccuino del marziano, 1960 (postumo, 1974)

Noi viviamo - grazie a Dio - in un’epoca senza fede.
Ennio Flaiano, Diario degli errori  1968

Cos'è, in fondo, il cattivo gusto? È invariabilmente il gusto dell'epoca che ci ha preceduto. 
Gustave Flaubert, Attraverso i campi e lungo i greti, 1886

Vivi nell'atarassia, nella apatia, e troverai la tua felicità. Non preoccuparti mai; non volere gli entusiasmi, le forti emozioni. Siamo in un'epoca di egoismi senza individualità, e forse appunto per questo non si è inneggiato mai così forte al collettivismo.
Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

Tra le molteplici definizioni che si possono attribuire al nostro specifico momento storico ve n'è una che forse, meglio delle altre, coglie il suo spirito: il nostro presente è l'epoca della fretta.
Diego Fusaro, Essere senza tempo, 2010

A nessuno è data la possibilità di scegliersi l'epoca in cui vivere, né la possibilità di vivere senza l'epoca in cui è nato, non c'è uomo che non sia figlio del suo tempo e quindi in qualche modo omologato.
Umberto Galimberti, I vizi capitali e i nuovi vizi, 2003

Rispetto alle epoche che l'hanno preceduta, la nostra epoca è la prima a chiedere l'omologazione di tutti gli uomini come condizione della loro esistenza.
Umberto Galimberti, I vizi capitali e i nuovi vizi, 2003

Caratteristica della nostra epoca: non che l'uomo volgare ritenga d'essere eccellente e non volgare, ma che proclami e imponga il diritto della volgarità, o la volgarità come un diritto.
José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse, 1930

La violenza è la retorica della nostra epoca.
José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse, 1930

Il valore supremo della nostra epoca è l'invalidazione dei valori.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

L'illusione che i tempi passati erano migliori di quelli attuali, ha probabilmente pervaso ogni epoca.
Horace Greeley, Il conflitto americano, 1864

Nessuna epoca ha mai saputo tanto e tante diverse cose dell'uomo come la nostra. Però, in verità, nessuna ha mai saputo meno della nostra che cos'è l'uomo.
Martin Heidegger  (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
Viviamo in un'epoca in cui la dichiarazione dei redditi sostituisce i rimorsi.
(Ennio Flaiano)
Quando i nostri progenitori furono cacciati dal paradiso, Adamo disse ad Eva: 'Mia cara, viviamo in un epoca di cambiamenti!'.
William Ralph Inge (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Pensare in modo contrario alla propria epoca è eroismo. Ma parlare contro la propria epoca è follia.
Eugène Ionesco [1]

L'eresia di un'epoca diventa l'ortodossia della successiva.
Helen Adams Keller [1]

Il guaio, con la nostra epoca, è che ci sono un sacco di cartelli indicatori, ma non c'è una destinazione.
Louis Kronenberger [1]

D'un epoca dicono più le parole di cui non si fa uso che non quelle di cui si abusa.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Il troglodita non era troglodita. Rispecchiava il livello della civiltà dell'epoca.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

È difficile essere ambigui in un'epoca in cui le parole non significano nulla.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

La miglior misura di un'epoca: la distanza tra un nano e un gigante.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

Le epoche le crea l'archeologia.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

Le stupidaggini di una data epoca per la scienza delle epoche successive sono importanti quanto le sue saggezze.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Spesso per vedere il profilo dell'epoca bisogna farsi da parte.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

Quelli che hanno superato in statura la loro epoca, camminano spesso a testa bassa.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Vivi nella contemporaneità, se non puoi spostare la cosa in un'altra epoca.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

La voce dell'epoca è talvolta il sussurro di milioni.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Ogni secolo ha la sua epoca medievale.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

In ogni epoca, i più abietti esemplari della natura umana sono da cercarsi tra i demagoghi. 
Thomas Babington Macaulay, Storia d'Inghilterra dal regno di Giacomo II, 1849-1861

Viviamo nell'epoca del divertimento elevato a sistema, dello svago e dell'evasione come senso della vita. L'esistenza contemporanea è finalizzata alla vacanza, viene fatta consistere nella vacanza quale condizione permanente in cui far dimorare il desiderio.
Vito Mancuso, Io amo, 2014

Ogni epoca ha una sua coscienza propria che le altre epoche non sanno assimilare.
René Magritte, intervista di Maurice Bots, 1951

Questa è l'epoca delle materie di nuovo tipo. L'epoca della plastica. Memoria di plastica, classe di plastica, raccomandato di plastica. Sembra pesante è leggera, sembra cedevole è resistentissima. Insomma è l'epoca di tutto ciò che sembra ma non è.
Marcello Marchesi, Diario futile, 1963

Le idee dominanti di un'epoca sono sempre state soltanto le idee della classe dominante.
Karl Marx e Friedrich Engels, Manifesto del partito comunista, 1848 

Ogni epoca sogna quella dopo.
Jean Michelet [1]

Si è sempre nella propria epoca, non si può fare altrimenti che descrivere la propria epoca, anche se apparentemente si ha l'aria di descrivere il passato.
Patrick Modiano, intervista con Dominique Jamet, 1975

V'infastidiscono il rumore, il movimento? La nostra epoca vi fa star male? Provate a diventare rumore, movimento, e tutto, attorno a voi, apparirà calmo.
Paul Morand, Il viaggio, 1927

Se volete sapere qualcosa di più sulla bellezza, che cos'è esattamente, consultate una storia dell'arte e vedrete che ogni epoca ha le sue veneri e che queste veneri (o apolli) messi assieme e confrontati, fuori dalle loro epoche, sono una famiglia di mostri. Non è bello quello che è bello, disse il rospo alla rospa, ma è bello quello che piace.
Bruno Munari, Arte come mestiere, 1966

Ogni generazione intenta a distruggere i buoni risultati di un'epoca precedente è convinta di migliorarli.
Robert Musil [1]

Noi apparteniamo a un'epoca, la cui civiltà corre il rischio di essere distrutta dai mezzi della civiltà.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

La follia è nei singoli qualcosa di raro − ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche è la regola.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Le grandi epoche della nostra vita si hanno quando noi abbiamo il coraggio di ribattezzare il nostro male come quel che abbiamo di meglio.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Quel che un'epoca sente come male, è di solito un contraccolpo inattuale di ciò che una volta fu sentito come bene – l'atavismo di un più antico ideale.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

L'epoca sembra atea, ma solo agli occhi dei cristiani o dei credenti. In realtà, è nichilista. 
Michel Onfray, Trattato di Ateologia, 2005 

Io mi rallegro di essere nato in un'epoca in cui ci sono da fare molte cose difficili.
Antoine Ozanam [1]

Ogni età copre di calce l'età precedente come si fa coi cadaveri.
Alfredo Panzini, Il mondo è rotondo, 1920

Gli allestimenti museali sono un riassunto e uno specchio drammatico dell'epoca in cui viviamo. I vetri antiproiettile, l'illuminazione da stadio o catacombale, i colori sordi e luccicanti dei muri, il gigantismo insensato, le ricostruzioni senz'anima. Via la polvere, via la patina, via l'ombra, via la carne di cui siamo fatti. Tutto è asettico. Cancellando la mortalità della vita, il luogo diventa eternamente morto. 
Roberto Peregalli, I luoghi e la polvere, 2010 

La nostra epoca, senile e cancerogena, è la deviazione multipla di tutti i grandi propositi, opposti o confluenti, dal cui fallimento è sorta l’era con cui sono falliti. 
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Come l'uomo singolo, così un'epoca intera può compiere grandi progressi nella conoscenza del vero, e rimanere invece molto indietro nella volontà del bene.
Johann Heinrich Pestalozzi, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Epocale: Mutamento epocale. Ce n'è ogni giorno.
Giuseppe Pontiggia, Le sabbie immobili, 1991

La festa prima della fine, l'orchestra che suona e non smette di suonare, mentre il Titanic affonda, è più che l'immagine di un'epoca: è una metafora della storia, della vita stessa, di ciascuno e di tutti.
Mario Andrea Rigoni, Vanità, 2010

Uno dei mali della nostra epoca consiste nel fatto che l'evoluzione del pensiero non riesce a stare al passo con la tecnica, con la conseguenza che le capacità aumentano, ma la saggezza svanisce.
Bertrand Russell, La visione scientifica del mondo, 1931

L'epoca non è mai contemporanea a se stessa.
Tiziano Scarpa, intervista di Maria Serena Palieri, su l'Unità, 2001

Viviamo in un'epoca pericolosa. L'essere umano ha imparato a dominare la natura molto prima di aver imparato a dominare sé stesso.
Albert Schweitzer (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La schiavitù umana ha toccato il punto culminante alla nostra epoca sotto forma di lavoro liberamente salariato.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

Questa nostra epoca difetta di stile perché difetta di unità spirituale. Qui sta la tragedia del nostro tempo rispetto ad altri della storia più felici.
Ardengo Soffici, Taccuino di Arno Borghi, 1933

Ogni epoca ha i suoi gusti, le sue inclinazioni e manie e malattie predominanti.
Mario Soldati, 24 ore in uno studio cinematografico, 1935

In un’epoca rumorosa come la nostra, il non poter chiudere le orecchie così come ci è possibile chiudere gli occhi, diventa un non trascurabile difetto.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Pochi hanno abbastanza occhio – e tempo, e interesse – per accorgersene, ma tra le crepe dell’utilitarismo, dell’affarismo, dell’attivismo, dell’arrivismo e dell’esibizionismo della nostra epoca, si annidano delle strane creature riservate, la cui aberrante sensibilità le induce spesso a preferire le parole ai fatti,
piuttosto che il contrario: sono gli amanti della conoscenza, della lettura, della filosofia.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

L'epoca più oscura è oggi.
Robert Louis Stevenson, Attraverso le pianure, 1892 

I pensatori e i filosofi di tutte le epoche e di tutti i paesi parlano dei loro tempi, come di tempi eccezionalmente scellerati. È logico arguire che gli uomini siano stati scellerati in ogni tempo.
Iginio Ugo Tarchetti, Pensieri, 1869

Confusione è la parola della nostra epoca. Si va troppo in fretta. Ci dicono tutto quello che dobbiamo fare. Organizzano le nostre vacanze. La gente è triste. Nessuno fischietta più per strada...
Jacques Tati (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La storia umana di ogni epoca è rossa di sangue, avvelenata di odio e macchiata di crudeltà, ma è solo dai tempi della Bibbia che queste caratteristiche non hanno avuto limiti.
Mark Twain, Lettere dalla terra, 1962 (postumo)

I bambini sono i nostri messaggi vivi, inviati a un'epoca che non vedremo.
John Whitehead [1]

Noi guardiamo alle epoche passate soltanto tramite l’arte, e l’arte, per fortuna, non una sola volta ci ha detto la verità.
Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Tutto ciò che è bello appartiene alla stessa epoca.
Oscar Wilde, Penna, matita e veleno, 1889 

Più si studia la vita e la letteratura, più si sente con forza che dietro ogni cosa meravigliosa c’è l’individuo, e che non è il momento che fa l’uomo, ma l’uomo che crea l’epoca.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Siamo nati in un’epoca in cui solo gli ottusi sono trattati seriamente, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Un’epoca che non possiede critica è anche un’epoca in cui l’Arte è immobile, ieratica, e confinata alla riproduzione di tipi formali, o un’epoca che non possiede Arte del tutto.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Viviamo in un'epoca di superlavoro e di sottocultura; un'epoca in cui le persone sono talmente laboriose da diventare completamente stupide. E, sebbene possa sembrare duro a dirsi, non posso fare a meno di dire che gente del genere merita la sua sorte.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Ci sono in ogni epoca degli individui che non pensano come tutti, cioè che non pensano come coloro che non pensano affatto.
Marguerite Yourcenar, Archivi del nord, 1977

Le città portano le stigmate del passare del tempo, occasionalmente le promesse delle epoche future.
Marguerite Yourcenar [1]

Ci sono epoche e luoghi in cui essere nessuno è più onorevole che essere qualcuno. 
Carlos Ruiz Zafón, Il prigioniero del cielo, 2011

All'epoca nostra i mascalzoni hanno l'apparenza così onesta che i galantuomini, per distinguersi, debbono assumere l'aspetto di canaglie.
Anonimo

La perfezione dei mezzi e la confusione dei fini sembrano essere le caratteristiche della nostra epoca.
Anonimo (attribuito ad Albert Einstein)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Tempo - Storia - Medioevo - Rinascimento

Nessun commento: