Impunità - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'impunità e sul non punire qualcuno nonostante abbia commesso un delitto. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla punizione, 
La certezza di un castigo, benché moderato, farà sempre una maggiore
impressione che non il timore di un altro più terribile,
unito colla speranza dell’impunità. (Cesare Beccaria)
Impunità
© Aforismario

Tirannide indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzion delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. E quindi, o questo infrangi-legge sia ereditario, o sia elettivo; usurpatore, o legittimo; buono, o tristo; uno, o molti; a ogni modo, chiunque ha una forza effettiva, che basti a ciò fare, è tiranno; ogni società, che lo ammette, è tirannide; ogni popolo, che lo sopporta, è schiavo.
Vittorio Alfieri, Della Tirannide, 1777

C'è prescrizione nell'ordine civile, ma mai nell'ordine morale. Il delitto può attendere mille anni la punizione, ma una volta o l'altra la trova. La legge morale violata stende il suo effetto fino a mille generazioni, per usare la parola del Sinai; e se il bene incontra la sua ricompensa è ancor più certo che il male genera la propria pena e va incontro alla vendetta.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

La certezza di un castigo, benché moderato, farà sempre una maggiore impressione che non il timore di un altro più terribile, unito colla speranza dell’impunità.
Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene, 1763

Gli avvocati sono le uniche persone la cui ignoranza della legge non venga punita.
Jeremy Bentham [1]

Ciò che potrebbe farci perder fede nella giustizia divina è il vedere quanta nostra interna malignità resti, nonché impunita, ignorata dal mondo: ciò valga a persuaderne che indulgenza e misericordia son davvero attributi della divinità.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Amnistia. La magnanimità dello Stato nei confronti di quei malfattori che sarebbe troppo costoso punire.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Impunità. Ricchezza.
Ambrose Bierce, ibidem

Impenitente. Chi si trova in una condizione di spirito intermedia fra il peccato e la sua punizione.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Peccato che i delitti meglio eseguiti, i delitti perfetti, insomma, siano rimasti privi di firma; e che gli autori in cambio d’una banale impunità abbiano perso la gloria.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Chi ha ucciso una volta, quasi sempre ricade nel delitto; non fosse che per tentare di assicurarsi l'impunità.
Agatha Christie, Se morisse mio marito, 1933

L’inclinazione al suicidio è tipica degli assassini timorati, rispettosi delle leggi; avendo paura di uccidere, sognano di annientarsi, certi della loro impunità.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Più passa il tempo e più i processi non finiscono mai, giunge prima la prescrizione, si diffonde in ognuno un più che giustificato senso di impunità. E le regole progressivamente spariscono.
Gherardo Colombo (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Innumerevoli uomini civili, che indietreggerebbero inorriditi di fronte all'omicidio o all'incesto, se sono sicuri di rimanere impuniti, non si precludono il soddisfacimento della loro avidità, della loro smania aggressiva, delle loro bramosie sessuali, e non si astengono dal danneggiare gli altri con la menzogna, l’inganno, la calunnia; e così è certamente stato sempre, fin dagli albori della civiltà.
Sigmund Freud, L’avvenire di un’illusione, 1927

Io pensavo che i politici fossero cretini, ladri e sporcaccioni. Sbagliavo. Il loro vero vizio è l’impunità. Fino al giorno in cui si resta complici di questa situazione non si esce dal tunnel.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Il male che facciamo non può restare impunito perché la nostra coscienza è un detective, un giudice, un carnefice implacabile.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Gli uomini tentano di smontare l'universo, la natura, la mente, per capire come sono fatti, fino all'ultima rotella. Impresa fuori misura, impresa impossibile, il cui spietato orgoglio non resterà impunito.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

I sacrifici non hanno alcun premio, e le cattive azioni non sono punite, ma anzi a volte lautamente retribuite in successo e denaro.
Natalia Ginzburg, Le piccole virtù, 1962

Le accuse ai burocrati di Stato rimbalzano contro un muro di indifferenza. Maleducazione? Forse. Senso di impunità. Può darsi. Ma ogni tanto mi assale il sospetto che nessuno si faccia avanti perché in un ente pubblico nessuno si sente davvero responsabile di qualcosa. Proprio perché lavora in un posto che è di tutti, il dirigente statale (con rare eccezioni) pensa che a rispondere debba essere sempre qualcun altro.
Massimo Gramellini, su La Stampa, 2014

Ci sono crimini che rimangono impuniti quando sono commessi da migliaia di persone.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

Punire i bambini per errori che non hanno commesso, o anche punirli severamente per quelli non gravi, significa perdere ogni fiducia nel loro intelletto e diventare inutili per loro; essi sanno esattamente e meglio di chiunque altro ciò che meritano, e meritano a malapena soltanto ciò che temono; capiscono se è a torto o a ragione che li si castiga, e non li si guasta meno con pene mal destinate che con l’impunità.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Chi non punisce il male, comanda che si facci.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Nessuna buona azione resta impunita.
Clare Both Luce [1]

Spesso l'impunità comincia col rendere le leggi inutili, e finisce col renderle ridicole.
Guillaume-Chrétien de Lamoignon de Malesherbes, XVIII sec. [1]

Chi ruba e fa violenza compie ingiustizia e viene punito; ma colui che con la violenza si impadronisce di uno Stato, non solo non viene punito, ma si fa garante di quella giustizia che punisce chi si comporta come lui.
Paolo Manetti, I taccuini di Ulisse, 2009

Ciò che rende gli uomini proclivi al delitto è il saper molti colpevoli impuniti.
Louis Joseph Mabire, Dizionario di massime, 1830

Si scrive immunità, si legge impunità.
Rosanna Marani [1]

L'abitudine all'alibi morale, a mettere sempre sul conto degli altri anche le nostre responsabilità, e così pure la generale pretesa all'impunità, che è stata uno dei cardini del nostro vivere sociale. Il nefasto prevalere arrogante dei diritti sui doveri.
Geno Pampaloni, Fedele alle amicizie, 1984

Un delitto vien punito quand'è piccolo ed esaltato e premiato quand'è grande.
Giovanni Papini, Il tragico quotidiano, 1906

È privilegio esclusivo del medico poter uccidere un uomo e restare impunito.
Francesco Petrarca, lettera a Papa Clemente VI, 1352

Quando uno ha la casa devastata dai ladri e sa che i ladri non saranno puniti, quando ha un parente che è stato investito da una macchina pirata e sa che il colpevole se la caverà con poco o niente, allora la vittima prova un senso di abbandono e di angoscia. Penso che questa società, indebolendo la certezza della pena, tolga alla giustizia una delle sue funzioni più importanti cioè quella di deterrente: molte persone sicure dell'impunità commettono reati.
Giuseppe Pontiggia, intervista con Grazia Casagrande, su LibriAlice, 2002

Un delitto non dovrebbe andare impunito perché altrimenti tutte le fondamenta morali crollerebbero e soltanto il caos regnerebbe.
Erich Maria Remarque, Ombre in Paradiso, 1971

L’impunità di molti crimini è dovuta al fatto che sono legali.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Furti e rapine cambiano natura se cambiano le proporzioni: quelli piccoli rovinano e mandano gli autori alla forca o al supplizio; quelli grandi invece restano sicuramente impuniti e, alla fine, recano la gloria.
Jean-Jacques Rousseau, Frammenti politici, XVIII sec.

Meno scoraggia la virtù il difetto di premio e più incoraggia il delitto l'impunità.
Joseph Sanial-Dubay, Pensieri sull'uomo, il mondo e la morale, 1813

Al mare piace l'impunità, e perciò cancella ogni impronta sulla sabbia.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

Certuni si stimano coraggiosi o inviolabili, perché sono impuniti.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Impossibile contare le leggi «ad castam», per proteggere i privilegi della classe politica. E le leggi «ad aziendas», per tutelare il bottino dei soliti noti imprenditori, anzi prenditori. E soprattutto le leggi «contra Iustitiam», che l’hanno irrimediabilmente sfasciata e ridotta in stato comatoso per la gioia degli imputati-impuniti eccellenti.
Marco Travaglio, Ad personam, 2010

Ogni crimine impunito porta via qualcosa dalla sicurezza della vita di ciascun uomo.
Daniel Webster [1]

Non ti impigliare due volte nel peccato, perché neppure di uno resterai impunito.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Certo non resterà impunito il malvagio, ma la discendenza dei giusti si salverà.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Chi non punisce il malvagio, nuoce al giusto.
Proverbio

Chi non punisce aumenta i malvagi.
Proverbio

Vizio non punito cresce all'infinito.
Proverbio

Latius est impunitum relinqui facinus nocentis, quam innocentem damnari.
[È meglio lasciare impunito un colpevole, che condannare un innocente].
Detto giuridico

Nullum malum impunitum, nullum bonum irremuneratum.
[Nessun male sia senza punizione, nessun bene senza ricompensa].
Detto latino

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Punizione - Colpevoli e Innocenti - Legalità e IllegalitàFaccia Tosta e Sfrontatezza

Nessun commento: