Mostri Interiori - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sui mostri interiori o mentali, cioè le paure che ognuno si porta dentro, a volte sin da bambino. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui mostri considerati in generale, sui fantasmi mentali, gli incubi, l'orrore e le fobie. [I link sono in fondo alla pagina].
I mostri sono reali e anche i fantasmi sono reali.
Vivono dentro di noi e, a volte, vincono. (Stephen King)
Mostri Interiori
© Aforismario

Da piccolo sognavo sempre i mostri. E anche ora, da adulto, ogni tanto, mi capita, ma non riesco più a fregarli.
Niccolò Ammaniti, Io non ho paura, 2001

I mostri non sono da uccidere, ma vanno smontati perché sia chiaro che si tratta di costruzioni psicologiche e non di entità orrende. Si tratta di mostri costruiti con pezzi di sé che vanno preservati e semmai riorganizzati dentro l’insieme della personalità in crescita.
Vittorino Andreoli, Lettera a un adolescente, 2004

Ci sono uomini che hanno cancellato il mondo concreto o sono stati sopraffatti da quello interno. La follia non è altro che una vita spesa a contatto con il mondo di dentro, con i propri mostri, con nemici che non esistono veramente nelle strade della città, ma che sono in quelle del mondo che mi porto addosso; e se da quelle strade fuori di me posso fuggire, mi è impossibile farlo dalle strade che sono dentro di me: se scappo porto con me i nemici, che mi seguono sempre perché sono fatti di me, sono parte del mio Io, anche se li sento distinti e vorrei liberarmene.
Vittorino Andreoli, Le nostre paure, 2010

Esiste un'obbiettività, quella in cui crede la scienza, ma il singolo conosce solo il mondo filtrato dalla propria vita, e da come si sente. La realtà sfuma di fronte al vissuto e il mondo circostante può riempirsi di mostri, invisibili agli altri ma terrifici e spaventevoli per colui che li subisce.
Vittorino Andreoli, L'uomo di superficie, 2012

Se non si conosce il perché del dolore, tutti i perché, di qualsivoglia origine, finiscono per disegnare un mondo di mostri, in cui si è vittima inconsapevole di un destino che è in mano all'ignoto. E allora l'uomo diventa un mostro guidato da un mistero fatto di mostri.
Vittorino Andreoli, L'uomo di superficie, 2012

Non il sonno ma l'insonnia della ragione genera mostri.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Uno dei tanti percorsi possibili che possono portare alla conquista della consapevolezza è dato dalla terapia psicologica, perché questa permette di guardare in faccia i mostri che sono dentro di noi, quei mostri che possono poi interferire con la terapia se io non ne ho conoscenza. Solo conoscendo i nostri fantasmi sarà possibile tenerli sotto controllo e non farci dominare da essi.
Aldo Carotenuto, L'anima delle donne, 2001

La passione conferisce dimensioni a ciò che non ne ha, erige un'ombra a idolo o a mostro, pecca contro il vero peso degli esseri e delle cose.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Il sonno della ragione genera mostri.
[El sueño de la razón produce monstruos].
Francisco Goya, I capricci, 1799

I mostri del cuore si alimentano con l'inazione. Non sono le sconfitte a ingrandirli, ma le rinunce.
Massimo Gramellini, Fai bei sogni, 2012

Talvolta è necessario che la ragione dorma profondamente, perché il nostro spirito possa incontrare i suoi mostri.
Giorgio Gramolini (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando si è piccoli la notte fa paura, perché ci sono mostri nascosti sotto il letto. Da grandi i mostri sono diversi: insicurezza, solitudine, rimpianti. E anche se si è più grandi e più saggi, ci si ritrova ad avere ancora paura del buio.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005-2013

I mostri sono reali e anche i fantasmi sono reali. Vivono dentro di noi e, a volte, vincono.
[Monsters are real, and ghosts are real too. They live inside us, and sometimes, they win].
Stephen King, Misery, 1987

Per nessuno è tutto facile, tutti abbiamo i nostri mostri da sconfiggere. Non sai cosa gli atri stanno attraversando. Nessuno è perfetto e non e’ necessario esserlo. Quindi prima di giudicare, criticare, condannare, ricorda che siamo tutti uguali combattiamo la nostra battaglia con la vita, con le armi che abbiamo.
Stephen Littleword, Piccole cose, 2013

Nessuna immaginazione viva potrebbe, coi propri mezzi, raffigurarsi i mostri aberranti e complicati prodotti dal suo contrario: ossia dalla mancanza totale d'immaginazione, che è propria di certi meccanismi mortuari.
Elsa Morante, La Storia, 1974

Perché non sappiamo stare da soli? Quali mostri temiamo di incontrare quando siamo con noi stessi?
Raffaele Morelli, Le piccole cose che cambiano la vita, 2008

Chi lotta con i mostri deve guardarsi di non diventare, così facendo, un mostro. E se tu scruterai a lungo in un abisso, anche l'abisso scruterà dentro di te.
[Wer mit Ungeheuern kämpft, mag zusehn, dass er nicht dabei zum Ungeheuer wird. Und wenn du lange in einen Abgrund blickst, blickt der Abgrund auch in dich hinein].
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

La paura genera mostri.
Melissa Panarello, In Italia si chiama amore, 2011

I mostri della mente sono ben peggiori di quelli che esistono nella realtà. Paura, dubbio e odio fanno più danni di quanti ne faccia una bestia selvatica.
Christopher Paolini, Brisingr, 2008

Il sonno della ragione genera mostri che la ragione ha sempre sognato di generare.
Mauro Parrini, A mani alzate, 2009 [cfr. citazione di Francisco Goya].

Chi volesse fare un catalogo di mostri, non dovrebbe far altro che fotografare con le parole quelle cose che la notte reca alle anime sonnolente che non riescono a dormire. Tali cose possiedono tutta l’incoerenza del sogno senza la scusa inconsapevole di stare a dormire.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Se devi uccidere un mostro, fallo finché è piccolo! Non procrastinare! Più rimandiamo e aspettiamo ad affrontare le situazioni che ci spaventano, più permettiamo alla paura di crescere nella nostra mente, fino a diventare un mostro gigantesco.
Roberto Re, Leader di te stesso, 2006

La trasgressione ha una duplice finalità: forzare i limiti imposti dalle convenzioni, abbattere i mostri che terrorizzano la mente.
Eugenio Scalfari, Scuote l'anima mia Eros, 2011

La più piccola contrarietà proveniente dagli uomini o dalle cose può accrescersi sino a diventare un mostro che fa uscir di senno, quando cioè ci si rimugina continuamente sopra, la si dipinge a tinte fosche e la si ingigantisce. Si deve piuttosto concepire ogni cosa spiacevole il più prosaicamente e il più freddamente possibile, per poterla prendere con la massima tranquillità.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Quando in sogni opprimenti e orribili l'angoscia tocca il grado estremo, è proprio essa che ci porta al risveglio, con il quale scompaiono tutti quei mostri notturni. La stessa cosa accade nel sogno della vita, quando l'estremo grado di angoscia ci costringe a spezzarlo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Guardatevi dalla gelosia [...]. È un mostro dagli occhi verdi che dileggia il cibo di cui si nutre.
William Shakespeare, Otello, ca. 1604

Non regalare ai mostri che ti abitano la chiave della tua vita. Se pure li hai ospitati per un tempo, puoi sempre mandarli via.
Don Tonio, su Twitter, 2017

Ho ucciso i mostri. Questo è ciò che i padri fanno.
F.K. Wallace, Stormfront, 2011

I mostri più spaventosi sono quelli che si nascondono nelle nostre anime.
[The scariest monsters are the ones that lurk within our souls].
Anonimo (attribuito ad Edgar Allan Poe)

Smettiamola di cercare i mostri sotto al nostro letto quando realizziamo che sono dentro di noi.
Anonimo (attribuito a Stephen King; citato da Gil Grissom (William Petersen), in CSI - Scena del crimine, 2000/...).

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: MostroFantasmi della Mente - Incubi - Orrore - Fobie

Nessun commento: