Scomodo - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla scomodità e sul dire o fare ciò che è scomodo. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul fastidioso, l'insopportabile, il noioso e la comodità.
Conviene essere veri, anche se è scomodo. (Marina Ripa di Meana)
Scomodo
© Aforismario

Vorrei non averla affatto la coscienza: è troppo scomoda. Se non mi preoccupassi sempre di agire rettamente e non mi sentissi a disagio quando sbaglio, andrei avanti magnificamente.
Louisa May Alcott, Piccole donne, 1868/69

L'universo è solo un'idea fugace nella mente di Dio − pensiero piuttosto scomodo, specie se hai già versato la caparra per l'acquisto di una casa.
Woody Allen, Saperla lunga, 1971

Dite sempre la verità, ma – salvo che nelle aule di giustizia – non dite mai tutta la verità. È scomodo e spesso arreca dolore.
Giulio Andreotti, Il potere logora... ma è meglio non perderlo, 1990

Tutti sono capaci di parlare o di scrivere in modo oscuro e noioso: la chiarezza e la semplicità invece sono scomode. Non solo perché richiedono più sforzo e più talento, ma perché quando si è costretti a essere chiari non si può barare. 
Piero Angela, Viaggi nella scienza, 1982

Le scarpe firmate, fatte a mano, durano una vita solo perché sono scomode e costringono ad andare in taxi dappertutto.
Harold Blair (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ho un eccezionale senso della scomodità. Me ne frego completamente del comfort.
Georges Brassens, Le strade che non portano a Roma, 2008 (postumo)

La legge non è sempre comoda per tutti, ma sicuramente è sempre scomoda per chi non ha soldi.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

L'agriturismo è quel luogo dove si riprendono le scomodità del passato per offrirle a pagamento.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

È proprio dai maestri più scomodi che si può imparare di più.
Carmine Colella, Aforismi, 2013

Nel cuore "albergano" i sentimenti e nel letto si "consumano" le passioni. Sarebbe oltremodo scomodo che si invertissero i luoghi
Ilma Derini (pseudonimo di Ildo Cigarini e Mauro Degola), Ciliegie sotto spirito, 2011

Agli uomini non interessa né la verità, né la libertà, né la giustizia. Sono cose scomode e gli uomini si trovano comodi nella bugia e nella schiavitù e nell'ingiustizia. Ci si rotolano come maiali.
Oriana Fallaci, Un uomo, 1979

Quando accogli il tuo dolore fai in modo che stia molto scomodo.
Nicola Farina (Aforismi inediti su Aforismario)

I cavalli davanti mordono, di dietro scalciano e in mezzo sono scomodi.
Ian Fleming, citato su The Sunday Times, 1966

Prima o poi bisogna accettare qualche scomoda realtà.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Checché se ne dica, niente è più scomodo che addormentarsi fra le braccia d'una donna.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'amicizia è rara perché scomoda.
Roberto Gervaso, ibidem

L'amicizia è scomoda perché l'uomo è amico solo di se stesso.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La libertà è scomoda perché ci ricorda i nostri doveri.
Roberto Gervaso, ibidem

Di tutte le forme d'obbedienza, quella alla nostra coscienza è la più scomoda.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Bisogna comunque dire la verità. Anche se scomoda. Anzi, soprattutto se scomoda. Si è più creduti.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L'Italia coccola soprattutto gli uomini scomodi.
Roberto Gervaso, ibidem

La riconoscenza è scomoda perché è ammissione di un pregresso bisogno.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Più che scomode, le virtù sono noiose.
Roberto Gervaso, ibidem

Sedotta una donna sul divano, niente è più scomodo che raggiungere il letto. 
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nel mondo si prende ognuno per quel che vuoI essere; ma bisogna appunto che uno voglia essere qualcosa. Si sopportano le persone scomode più di quanto non si tollerino quelle insignificanti.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

La verità incomoda è preferibile all'errore utile.
Johann Wolfgang Goethe [1]

La cosa più difficile da dare a un paziente è la verità. La verità è dura. La verità è scomoda e, molto spesso, la verità fa male.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

Meglio dormire libero in un letto scomodo che dormire prigioniero in un letto comodo. 
Jack Kerouac, I vagabondi del Dharma, 1958

Molti che avevano preceduto il proprio tempo, hanno poi dovuto aspettarlo in locali piuttosto scomodi.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Scomode verità, mortalità umana, donne con i baffi: tre cose che vorremmo ignorare.
Cal Lightman (Tim Roth), in Lie to Me, 2009/11

L'uomo, fin che sta in questo mondo, è un infermo che si trova su un letto scomodo più o meno, e vede intorno a sé altri letti, ben rifatti al di fuori, piani, a livello: e si figura che ci si deve star benone. Ma se gli riesce di cambiare, appena s'è accomodato nel nuovo, comincia, pigiando, a sentire qui una lisca che lo punge, lì un bernoccolo che lo preme: siamo in somma, a un di presso, alla storia di prima.
Alessandro Manzoni, I promessi sposi, 1827/42

Se vuoi fare una domanda scomoda a Dio chiedigli della sua Chiesa.
Vincenzo Marchese (Aforismi inediti su Aforismario)

La coerenza è un fardello scomodo: lascialo agli sciocchi.
Gianni Monduzzi, Il manuale della playgirl, 1985

Il dubbio è un guanciale scomodo.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

Di due persone che sono in lotta, o si amano, oppure si ammirano, chi è più infiammato prende sempre il posto più scomodo.
Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

Trovare profonde tutte le cose - è una qualità scomoda: fa sforzare continuamente gli occhi e fa trovare alla fine sempre più di quel che era nei nostri desideri.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Vanità. Deferenza significa scomodatevi.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Non c'è ospite tanto gradito che non diventi scomodo dopo tre giorni.
Tito Maccio Plauto, Miles gloriosus, II sec. a.e.c.

Conviene essere veri, anche se è scomodo.
Marina Ripa di Meana [1]

Sii scrupolosamente sincero, anche se la verità è scomoda, perché è ancora più scomodo il tentare di nasconderla.
Bertrand Russell, La migliore risposta al fanatismo: il liberalismo, su New York Times Magazine, 1951

Per la vita comune, pratica, in quanto adeguata alle energie spirituali normali, il genio è una dote scomoda e, come ogni anormalità, un ostacolo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

La religione cattolica insegna a elemosinare il paradiso perché a meritarselo sarebbe troppo scomodo.
Arthur Schopenhauer, Scritti postumi, 1804/60 (postumo 1966/75)

A quasi tutti, prima o poi, è capitato di trovare molto scomodo che due più due facciano invariabilmente quattro.
Sigrid Undset (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il dubbio è scomodo, ma la certezza è ridicola.
Voltaire, Lettera a Frederick William (principe della Prussia), 1770

Io resto qui mettendo a rischio i giorni miei, scomodo sì perché non so tacere mai...
Renato Zero, Cercami, 1998

È meglio una scomoda verità o una bugia rassicurante?
Anonimo

Il dubbio è scomodo ma solo gli imbecilli non ne hanno. 
Anonimo (attribuito a Voltaire)

La verità è scomoda.
Proverbio

Non c’è comodità che non porti uno scomodo.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fastidio - Insopportabile - NoiosoComodità

Nessun commento: