Ginocchio - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul ginocchio e sul tenere qualcuno sulle ginocchia. Il ginocchio comprende la parte dell'arto inferiore corrispondente all'articolazione tra femore, rotula e tibia. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'inginocchiarsi, le gambe, le caviglie, lo scheletro e le ossa. [I link sono in fondo alla pagina].
Sotto il ginocchio è padrone ogni occhio,
dal ginocchio in su solo io e tu. (Proverbio)
Ginocchio
© Aforismario

Dio ha dato le ginocchia alle donne per pregare, e per pulire i pavimenti.
Ed Anger [1]

Andrò avanti… dovessi consumarmi le gambe fino alle ginocchia.
Jeanne d'Arc (Giovanna d'Arco) [1]

Le ginocchia di Emmanuelle sono nude sotto la luce dorata che cade dai diffusori. La gonna le ha scoperte, e gli occhi dell’uomo non le abbandonano. Ella ha coscienza che le ginocchia sono levate verso questo sguardo perché esso ne prenda piacere. Ma come potrebbe lasciarsi andare al ridicolo di ricoprirle… e poi, come potrebbe farlo? La gonna non può diventare più lunga. D'altronde, perché dovrebbe avere improvvisamente vergogna delle sue ginocchia, lei, a cui piace di solito giocare a lasciarle scoperte? Sotto il nylon invisibile, il movimento delle loro fossette riempie d’agili ombre il colore di pane tostato della loro pelle. Sa quale turbamento fanno nascere. A forza di guardarle, più nude perché strette l’una contro l’altra come all'uscita di un bagno di mezzanotte sotto il fascio di luce di un proiettore, ella stessa sente, in questo momento, le tempie pulsare più rapidamente e le labbra inturgidirsi di sangue.
Emmanuelle Arsan, Emmanuelle, 1979

Non c’è alcun fiore, in nessun giardino del mondo, bello come un bambino seduto sulle ginocchia della madre. Nel cielo ci sono stelle splendenti, sul fondo dei mari perle meravigliose, ma la bellezza del mondo è nel sorriso dei bambini.
Romano Battaglia, Com'è dolce sapere che esisti, 2006

Le nazioni si formano sulle ginocchia delle madri.
Otto von Bismarck, XIX sec. [1]

I grandi uomini si formano sulle ginocchia della madre.
[Les grands hommes se forment sur les genoux de leur mère].
Jacques Bénigne Bossuet, XVII sec. [1] [cfr,. proverbio]

All'uscita di un ambulatorio.
− Cosa ti ha fatto il medico?
− Mi ha vistato accuratamente, poi mi ha dato un colpo sul ginocchio con un martelletto.
− E ora stai bene?
− Nel complesso sì, però zoppico.
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

Mostrare le cosce, va bene... ma le ginocchia, mai!
[Montrer les cuisses, oui… mais les genoux, jamais!].
Coco Chanel [1]

A settant'anni è più sano avere delle donne nella memoria che sulle ginocchia.
Maurice Chevalier [1]

Io amo la mia vasca da bagno, ma vorrei che fosse un pochino più lunga. Chissà perché quasi tutte le vasche o mi lasciano scoperte le spalle o le ginocchia?
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Certi sapienti hanno asserito che le ginocchia sono state create perché l'uomo possa inginocchiarsi e ne hanno dedotto austere dottrine politiche e religiose.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Pregate. Lo spirito umano fa più strada con le ginocchia che con i piedi.
Victor Hugo, Oceano, XIX sec. (postumo 1989)

Arrivai alla conclusione che la sola malattia che non avevo era il ginocchio della lavandaia. 
Jerome K. Jerome [1]

La religione è nel cuore, non nelle ginocchia.
[Religion is in the heart, not in the knees].
Douglas Jerrold, The Wit and Opinions, 1859 (postumo)

L'uomo è un animale che piega il ginocchio.
Stanley Hall [1]

Le donne non si stancano mai di essere madri. Cullerebbero perfino la morte, se venisse a dormire sulle loro ginocchia.
Maurice Maeterlinck (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Potrei rimanerti seduto sulle ginocchia per tutto il giorno. Sempre che non ti alzi.
Groucho Marx [1]

Per un maratoneta che si alleni quotidianamente con impegno, avere problemi alle ginocchia è normale. Pare che quando si corre, ogni volta che il piede tocca terra l'impatto sulle gambe equivalga al peso corporeo moltiplicato per tre. Ed è uno shock che si ripete circa diecimila volte al giorno.
Haruki Murakami, L'arte di correre, 2007

Non c’è stato di famiglia che possa vincere la battaglia contro i pomeriggi di sole estivo in cui si è riusciti a infilare il primo pallone in porta tra le grida dei compagni, o liberato insieme una libellula gigante entrata per sbaglio in un retino per farfalle. Cosa può il richiamo del proprio sangue contro la consapevolezza di essere stati la causa involontaria del primo sangue sgorgato dal ginocchio di un amico?
Michela Murgia, L'incontro, 2012

L'uomo si inerpica per sentieri pericolosi sulle più alte montagne, per irridere alle sue paure e alle sue vacillanti ginocchia.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

L'evento su le ginocchia degli dèi s'asside.
Omero, Iliade, ca. IX sec. a.e.c. [2]

Rinfrancate le mani cadenti e le ginocchia infiacchite e raddrizzate le vie storte per i vostri passi, perché il piede zoppicante non abbia a storpiarsi, ma piuttosto a guarire.
Paolo di Tarso, Lettera agli Ebrei, Nuovo Testamento, ca. 50-60

Passo la giornata come chi ha urtato uno spigolo con la rotula interna del ginocchio: tutta la giornata come quell'istante intollerabile.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

I fallimenti sono come i ginocchi sbucciati, dolorosi ma superficiali.
Ross Perot [1]

Una donna è giovane quanto le sue ginocchia.
[A woman is as young as her knees].
Mary Quant [1]

Puoi dire se una donna è giovane o meno guardandole le ginocchia.
Mary Quant [1]

Il mio pantalone liso sul ginocchio denuncia che ogni sera guardo se c'è qualcuno sotto il letto.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Una sera, feci sedere la Bellezza sulle mie ginocchia. − E la trovai amara. − E l'ingiuriai.
Arthur Rimbaud, Una stagione all'inferno, 1873

Chi mi squaderna una geremiade mi fa venire il latte alle ginocchia, costringendomi a fare orecchi da mercante.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

È normale che ci tremino le ginocchia. Ma almeno ci tremino nel luogo in cui dobbiamo essere.
Óscar Arnulfo Romero y Galdámez, XX sec. [1]

Chi ha conosciuto davvero il dolore, non ferisce. Il dolore serve per crescere solo se viene curato dall'amore. Come le ginocchia sbucciate di un bambino soffiate dall'amore di una mamma, dove rimangono le cicatrici che ci hanno insegnato a cadere.
Mirko Sbarra, Come battiti del mare. 2017

Prendi molto calcio. Sii gentile con le tue ginocchia, quando saranno partite ti mancheranno.
Mary Schmich, Usa la crema solare, su Chicago Tribune, 1997

Come sarebbe una sedia se le ginocchia si piegassero al contrario?
[What would a chair look like if your knees bent the other way?].
Steven Wright [1]

Con una certa dose di sopravvalutazione si dice che il corpo umano sia una macchina meravigliosa, un congegno perfetto, la prova dell’esistenza di Dio. Ma a parte che non abbiamo le ali, perché nel ginocchio il legamento crociato non è fatto di gomma? E soprattutto perché la digestione è così lenta e faticosa?
Paolo Zagari, Il tradimento preventivo, 2012

Proverbi sul Ginocchio
  • Fino al ginocchio qualunque occhio; dal ginocchio in su neanche Gesù. [3]
  • Sotto il ginocchio è padrone ogni occhio, dal ginocchio in su solo io e tu.
  • I grandi si formano sulle ginocchia delle madri.
  • L’avvenire giace sulle ginocchia di Giove.
  • La gamba fa quel che vuole il ginocchio.
  • Una donna sola passa il fiume con la veste al ginocchio; due donne lo passano con la veste fino alle cosce; tre lo passano nude.
Metti il fardello sul ginocchio, qualcuno ti aiuterà a metterlo sulla testa.
Proverbio africano

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. La frase di Omero si trova spesso tradotta anche così: "L'avvenire è sulle ginocchia degli dèi".
  3. Così dicevano le donne d’una volta per indicare quanto era richiesto dall'onestà e dal pudore.
  4. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Inginocchiarsi - Gambe - CaviglieScheletro e Ossa

Nessun commento: