Padroni di Sé - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'essere padroni di sé stessi o del proprio destino e sull'avere padronanza delle proprie emozioni. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'autocontrollo, l'autodisciplina, lo stoicismo, l'imperturbabilità e l'atarassia. [I link sono in fondo alla pagina].
Nessuno è libero se non è padrone di sé stesso. (Epitteto)
Padroni di Sé
© Aforismario

Essere libero è essere padrone di sé stessi.
Tommaso d'Aquino [1]

Mi sento così libero, che non sono più padrone di me stesso.
Louis Aragon [1]

Sii padrone della tua volontà, e schiavo della tua coscienza.
Aristotele (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Sii padrone di te stesso, e abbi coraggio nella prospera come nell'avversa fortuna.
Marco Aurelio, Pensieri, ca. 166-179

Sei padrone della tua vita passata, artigiano della presente, apprendista della futura.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Se non sei padrone di te stesso, per quanto tu possa essere potente il tuo potere mi fa pena e mi ridere.
Josemaría Escrivá de Balaguer, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

A causa di circostanze fuori dal mio controllo, io sono padrone del mio destino e capitano della mia anima.
[Due to circumstances beyond my control, I am master of my fate and captain of my soul].
Ashleigh Brilliant, XX-XXI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tu sei il tuo solo maestro. Chi altro può guidarti? Diventa padrone di te stesso e scopri il tuo maestro interno.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Padrone del proprio corpo, delle proprie parole, dei propri pensieri, il saggio è padrone di sé.
Siddhārtha Gautama Buddha, ibidem

Con la consapevolezza, con la padronanza di sé, il saggio si costruisce un'isola che nessun diluvio può sommergere.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Avendo domato sé stessi si acquista un padrone difficile da conquistare.
Siddhārtha Gautama Buddha, ibidem

La padronanza di sé è la vittoria più grande.
Siddhārtha Gautama Buddha, ibidem

Sii padrone del tuo corpo, delle tue parole, dei tuoi pensieri; sii padrone di te stesso in ogni situazione
e sarai libero dalla sofferenza.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Se gli uomini danno l'illusione di essere liberi è a causa del linguaggio. Se facessero − senza una parola − quello che fanno, li si scambierebbe per robot. Parlando ingannano se stessi, come ingannano gli altri: poiché annunciano quello che faranno, come si potrebbe mai pensare che non siano padroni dei loro atti?
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Per essere padrone di sé stesso uno deve essere schiavo del sé.
Natalie Clifford Barney, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Sii padrone di te stesso, e commetterai pochi errori.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

Del proprio cuore non si è sempre padroni.
Claude Prosper Jolyot de Crébillon, Le sopha, 1742

L'uomo non è padrone della propria intelligenza: ne riceve semplicemente le visite.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

L'uomo padrone di sé non è così eroico come chi reprime l'insurrezione della sua anima.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Delle inclinazioni della propria anima non si è sempre padroni.
[Des penchants de son âme on n'est pas toujours maître].
Casimir Delavigne, La principessa Aurelia, 1828

Mai l'uomo è padrone di sé come quando tace.
Joseph Antoine Dinouart, L'arte di tacere, 1771

La libertà, nella sua più alta espressione consiste nel dare tutto e nel servire gli altri. L'uomo capace di questo, capace d'essere padrone di sé sino a tal punto, è libero come nessun altro. È questa la più elevata manifestazione del libero arbitrio. 
Fëdor Dostoevskij, Diario di uno scrittore, 1873/81

Nessuno è libero se non è padrone di sé stesso.
Epitteto, Frammenti, II sec.

Si può essere padroni di ciò che si fa, ma mai di ciò che si prova.
Gustave Flaubert, Lettere a Louise Colet, 1846/55

L’Io non è padrone in casa propria.
Sigmund Freud, Una difficoltà della psicoanalisi, 1916

Il sogno di essere padroni assoluti delle nostre esistenze ha avuto fine quando abbiamo cominciato ad aprire gli occhi e a renderci conto che siamo tutti divenuti ingranaggi della macchina burocratica, e che i nostri pensieri, i nostri sentimenti e i nostri gusti sono manipolati dai governi, dall'industria e dai mezzi di comunicazione di massa controllati dagli uni e dall'altra.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Chi non è padrone di sé finisce servo degli altri. 
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Non ricordo se fu Machiavelli o Gracián  a scrivere questa massima: "Sii padrone di te stesso se vuoi essere padrone degli altri". Avvincente; però aggiungerei: chi è padrone di se stesso non ha bisogno di essere padrone degli altri.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La maggior perfezione delle azioni è assicurata dalla padronanza di sé con cui si fanno.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Per essere davvero padroni di sé, bisogna andare anche contro sé stessi.
Baltasar Gracián y Morales, ibidem

Nessuno può esser padrone di sé, se prima non si conosce.
Baltasar Gracián y Morales, ibidem

È gran prova di giudizio rimaner padroni di sé anche negli slanci di follia. Ogni eccesso di passione si allontana dalla ragionevolezza, ma se si saprà usare di questa magistrale cautela, non si calpesterà mai la ragione, né si sorpasseranno i confini dell'intuizione del bene.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte di prudenza, 1647

È padrone colui che domina sé stesso, Maestro colui che insegna a sé medesimo, Governatore chi regge sé stesso e Legislatore chi detta legge a sé stesso.
Inayat Khan, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Qualcuno potrebbe credere che uno Stravinsky, un Einstein o un Picasso si sia conquistato, in forza del suo genio, il diritto all'eccentricità, all'idiosincrasia, alla caparbietà. Io sostengo al contrario che è stata la decisione di diventare padroni del proprio destino che ha dato loro il coraggio di tentare vie nuove.
Ari Kiev, Vivere meglio giorno per giorno, su Selezione dal Reader's Digest, 1974

Non si è padroni di amare sempre più di quanto lo si sia stati di non amare.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688, 1688

La magnanimità è un nobile sforzo con cui l'orgoglio rende l'uomo padrone di sé per renderlo poi padrone di tutto.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Non si è padroni dei propri desideri, lo si è spesso della propria volontà. 
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913, 1913

La vera maestria trascende qualsiasi arte specifica, perché discende dalla padronanza di se stessi, cioè dalla capacità, sviluppata attraverso l'autodisciplina, di essere calmi, pienamente consapevoli e completamente armonizzati con se stessi e con ciò che ci circonda. Allora, e solo allora, è possibile conoscersi.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Colui che governa gli altri dovrebbe per prima cosa essere il padrone di sé stesso.
Philip Massinger, XVII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non crederti mai troppo padrone di te. La situazione ti può sfuggire di mano quando meno te lo aspetti.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Restare padroni delle nostre quattro virtù, coraggio, perspicacia, simpatia, solitudine.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Non esiste beatitudine più preziosa della libertà, dell'essere padroni del proprio destino.
Osho, Discorsi, 1953/90

L'autocontrollo ti dà il più sottile degli ego. L'autocontrollo ha più sé di qualunque altra realtà; ma la padronanza del Sé è un fenomeno totalmente diverso: è priva di un sé. Il controllo è coltivato, praticato, l'ottieni con grande sforzo; è una lunga lotta, e non arrivi mai a concluderla. La padronanza non è coltivata, non dev'essere praticata; la padronanza non è altro che comprensione, non è affatto controllo.
Osho, Discorsi, 1953/90

Svegliati, diventa più consapevole. Diventando consapevole diventerai il padrone del tuo essere. La padronanza del Sé non ha alcuna idea di un sé, e il Sé non sa nulla della padronanza. Che ti sia ben chiaro. Io non insegno l'autocontrollo, l'autodisciplina. Io insegno la consapevolezza del Sé, la trasformazione. Vorrei che diventaste vasti come il cielo, perché è ciò che siete veramente.
Osho, Discorsi, 1953/90

La libertà sta nell'essere padrone della propria vita, nel non dipendere da nessuno in ogni occasione, nel subordinare la vita soltanto alla propria volontà, nel far poco conto delle ricchezze.
Platone, IV sec. a.e.c. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ogni uomo è padrone del suo destino, come la sua donna di lui.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Solo nel silenzio l’uomo è padrone di sé. Se la donna non c’è.
Guido Rojetti, ibidem

Chi è padrone di sé, lo è spesso degli altri.
Emilio Roncati, Le voci, 1923

Solo chi si conosce è padrone di sé stesso.
Pierre de Ronsard, Discorsi, 1560, 1560

Ognuno di noi alberga in sé il proprio padrone.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Chi non è padrone di sé trova ben presto un altro padrone.
Robert Sabatier, Il libro dell'irragionevolezza sorridente, 1991

È veramente felice e padrone di sé chi aspetta il domani senza preoccupazione; se uno dice: "Ho vissuto," ogni giorno alzarsi al mattino gli appare come un guadagno.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65, 62/65

Gli uomini, in certi momenti, sono padroni del loro destino. La colpa non è delle nostre stelle, ma di noi stessi, che siamo degli schiavi.
William Shakespeare, Giulio Cesare, ca. 1599

Noi siamo schiavi del nostro passato, e padroni del nostro futuro.
Carlos Torres Pastorino [1]

Sei stato solamente condizionato fin dalla nascita a sentirti un piccolo, insignificante, inadeguato, ed incapace puntino in balia delle onde, affinché tutti i poteri precostituiti ti tenessero docile nel gregge dei paurosi, dei passivi, degli eternamente inadeguati. Rifiuta questo condizionamento e torna a credere nel capolavoro che sei. Torna a combattere per essere padrone della tua vita, delle tue sensazioni, dei tuoi pensieri, del tuo destino.
Yamada Takumi, Aforismario anticrisi, 2012

Una società demotivata condanna i suoi membri a non diventare mai padroni della propria vita.
Pietro Trabucchi, Perseverare è umano, 2012

Quando si è innamorati, non si è più padroni di se stessi. E se si ama appassionatamente, se ne diventa schiavi.
Mario Vassalle, Foglie d'autunno, 2006

Un uomo è tanto più libero quanto più è padrone dei suoi desideri e capace di imporsi una regola di vita in visione d’un fine da raggiungere. Più il fine è lontano e difficile a realizzarsi, più esige volontà.
Jean Viollet (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando si parla di padronanza di sé, si vuole indicare il dominio su tutto quel mondo inferiore che si agita dentro ogni uomo: il mondo inferiore è quello dell'egoismo.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Un uomo padrone di sé può far cessare un dolore con la stessa facilità con cui può inventare un piacere.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Una lampada al riparo del vento innalza la sua fiamma immota: è questa l’immagine consacrata dello yogin che, padrone della sua mente, si concentra in sé stesso.
Bhagavadgita, III sec. a.e.c.

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Autocontrollo - Autodisciplina - Stoicismo -Imperturbabilità e Atarassia

Nessun commento: