Vicinanza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla vicinanza e sullo stare vicini. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul vicino, sull'avvicinarsi, sui vicini di casa e sulla vicinanza a Dio. [I link sono in fondo alla pagina].
State insieme ma non troppo vicini: poiché le colonne del tempio
sono distanziate, e la quercia e il cipresso non crescono
l'una all'ombra dell'altro.  (Kahlil Gibran)
Vicinanza
© Aforismario

Ci addormentavamo vicini vicini, senza che ci importi dove inizia uno e finiva l'altro, né di chi sono queste mani o questi piedi, in una complicità così perfetta che ci incontravamo nei sogni e il giorno dopo non sapevamo chi aveva sognato chi e quando uno si muove tra le lenzuola l'altro si accomoda negli angoli e nelle curve e quando uno sospira sospira anche l'altro e quando uno si sveglia si sveglia anche l'altro.
Isabel Allende, Paula, 1995

La lontananza è il fascino dell'amore. Amarsi vicini è difficile. 
Corrado Alvaro, Quasi una vita, 1950

L'esasperazione, la stanchezza, il male di vivere, spesso, portano a vedere negli altri, in coloro che ci stanno vicini, la causa di tutte le nostre difficoltà, dei nostri mali. 
Romano Battaglia, Alle porte della vita, 1996

Per quanto essenziali possano essere i doni dell'esistenza, non riusciranno mai ad eguagliare il sorriso di un bambino, la gratitudine di chi non ti ha dimenticato, l'amicizia delle persone buone e la vicinanza di qualcuno che ti ami veramente.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

Il bene più grande della vita non sta in ciò che si possiede, ma nell'amore delle persone che ci stanno vicine.
Romano Battaglia, La strada di Sin, 2004

Il vero bene non sta nel dire belle parole alle persone che ci stanno vicine, bensì nel capire i sentimenti profondi altrui e contraccambiarli con altrettanta intensità.
Romano Battaglia, Sabbia, 2007

Per vivere tranquilli dobbiamo mantenere una giusta distanza da tutto e da tutti. Infatti, gli alberi piantati troppo vicini gli uni agli altri rimangono soffocati dai loro rami e dalle foglie e non danno buoni frutti.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Vi sono molti matrimoni che “vanno avanti bene”, cioè in cui gli sposi giungono ad un compromesso; vivono l’uno vicino all'altro senza tormentarsi né mentirsi troppo. Ma vi è una maledizione a cui molto raramente sfuggono: la noia.
Simone de Beauvoir, Il secondo sesso, 1949

Oh Dio − così vicini! così lontani! Non è forse il nostro amore una creatura celeste, e, per giunta, più incrollabile della volta del cielo?
Ludwig van Beethoven, Lettera all'Amata Immortale, 1812

L'anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci: soprattutto perché provi un senso di benessere, quando gli sei vicino. 
Charles Bukowski, Storie di ordinaria follia, 1972

L'eccessiva confidenza logora la stima. È difficile che si riesca a riconoscere ancora al punto giusto le qualità di una persona, quando ci si consente di conoscerla troppo da vicino.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Aveva questa apprezzabile singolarità, che ci guadagnava ad esser guardata da vicino; perché, come si sa, quasi tutte le donne ci perdono un pochino.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Liberatevi di tutte quelle idee che vi sconfiggono, le idee sugli altri che vi impediscono di sentirvi vicini a loro. Imparate di nuovo a fidarvi. Imparate a perdonare. Imparate a credere che io sono simile a voi più di quanto sia diverso da voi.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Ogni giorno dedichiamo ore a persone che ci sono indifferenti. Ma alle persone care riserviamo due minuti, tre parole fra i denti,,magari nemmeno un'occhiata. Solo quando le perdiamo, spendiamo il resto della vita a rimpiangere di averle tenute vicino troppo poco e di non aver saputo dimostrare loro tutto il nostro affetto.
Vittorio Buttafava, La vita è bella nonostante, 1975

Il mio motto? Essere solo, molto vicino alla gente.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Nulla è così difficile da scusare come le invadenze, è una violazione di ciò che è più sacro e, al tempo stesso, più esposto: la vicinanza.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Chi è il nostro prossimo? Colui che è vicino a noi, ma che non abbiamo ancora mai notato, che aspetta da noi il gesto di fiducia, di stima, di amicizia.
Jean Cardonnel, Dio si compromette, 1967

Evita come il peccato coloro che ti stanno vicino solo nei tuoi momenti di tristezza, offrendoti parole di conforto. In realtà, vogliono soltanto sentirsi superiori - ripetono a se stessi: "Io sono più tenace. Io sono più saggio. Io non avrei mai compiuto un simile gesto." Prediligi quelli che scelgono di starti accanto nelle ore di gioia. Nel loro animo non alligna né la gelosia né l'invidia, ma esiste solo la felicità che nasce dal fatto di vederti contento.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Buonanotte, buonanotte fiorellino, / buonanotte fra le stelle e la stanza. / Per sognarti devo averti vicino, e vicino non è ancora abbastanza.
Francesco De Gregori, Buonanotte fiorellino, 1975

Succede ai baci come alle confidenze: uno tira l'altro, e viva via si fanno più vicini e caldi.
Vivant Denon, Point de lendemain, 1777

Comportati con i potenti come fai col fuoco: non stare né troppo vicino, né troppo lontano.
Diogene [1]

Sospiro. Si deve emettere nelle vicinanze di una donna.
Gustave Flaubert, Dizionario dei luoghi comuni, 1850/80 (postumo 1913)

Sii sempre in guerra con i tuoi vizi, in pace con i tuoi vicini, e lascia che ogni nuovo anno ti trovi un uomo migliore.
Benjamin Franklin, Almanacco del Povero Riccardo, 1732/58

Se due persone che erano estranee lasciano improvvisamente cadere la parete che le divideva, e si sentono vicine, unite, questo attimo di unione è una delle emozioni più eccitanti della vita. 
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Ci sono affetti che vanno alimentati dalla vicinanza. Altri dalla lontananza.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La convivenza, che è vicinanza, logora un'unione quanto la lontananza. E in più, la immeschinisce.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

In fondo, siamo vicini solo a noi stessi.
Roberto Gervaso, Aforismi, 1994

State insieme ma non troppo vicini: poiché le colonne del tempio sono distanziate, e la quercia e il cipresso non crescono l'una all'ombra dell'altro.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

La distanza avvicina ciò che la vicinanza ignora.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

A fine giornata, quando tiriamo le somme, l'unica cosa che vogliamo davvero è stare vicino a qualcuno. 
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

Chi sa, / forse non ci ameremmo tanto / se le nostre anime / non si vedessero da lontano; / non saremmo così vicini, chi sa, / se la sorte non ci avesse divisi.
Nazim Hikmet, È l'alba. S'illumina il mondo..., 1933

È così che si combattono i mostri: lasci che ti vengano vicino, li guardi negli occhi e poi li colpisci.
Tommy Lee Jones, in Nella valle di Elah, 2007

Che una donna ci perda a essere guardata da vicino è un pregio che essa ha in comune con le opere d'arte, sulle quali non si ha nessuna voglia di studiare la teoria dei colori. Soltanto le donne e i pittori possono scrutarsi al microscopio e valutare le rispettive tecniche. Chi è deluso dalla vicinanza non ha meritato di meglio.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Di tante persone c’è soltanto il nome che valga qualche cosa. Viste da molto vicino, sono meno di niente; da lontano impressionano.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Uomini e affari hanno il loro punto di prospettiva. Alcuni bisogna guardarli da vicino per poterli giudicare, altri non si giudicano mai così bene come quando se ne è lontani.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La notte scende / siamo lontani di cuscini / ma di anime / siamo vicini.
Vivian Lamarque, La notte scende..., Poesie dando del Lei, 1989

Gli uomini sono sempre più vicini l'un l'altro. Il mondo si sovrappopola.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Un tempo gli uomini erano più vicini. Le armi non arrivavano lontano.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

Eravamo tanto vicini che fra di noi non c'era più posto per i sentimenti,
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Spesso in amore a separare per sempre è la troppa vicinanza
A. Luppi [1]

Quando si avvicina la morte ci si sente più vicini alla vita degli altri.
Gabriele Moneta, L'aforisma, 2012

Ci piace esser stimati e amati dalle persone che ci stanno vicino, perché ci fanno sentire più spesso e, per dir così, in ogni momento il loro amore o la loro stima: vantaggio che non traiamo da quella delle persone lontane.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716-55  (postumo 1899-01)

Amare è volere essere vicino quando si sta lontano, e più vicino quando si sta vicino.
Vinicius de Moraes, XX sec. [1]

Non bisogna essere troppo lontani e nemmeno troppo vicini. È sempre così difficile trovare la giusta distanza.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Vivere troppo vicino a una persona è come prendere continuamente tra le dita nude una bella incisione: un bel giorno ci ritroviamo fra le mani nient’altro che della misera carta insudiciata. Anche l’anima di una persona, a forza di toccarla, finisce per essere consunta; almeno così essa alla fine ci appare – non ne vediamo più il disegno e la bellezza di un tempo. Si perde sempre qualcosa nei rapporti troppo confidenziali con le donne e gli amici; e talvolta si perde la perla della propria vita.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Nella vita può capitare una disgrazia, ma c’è sempre una persona cara che ti è vicina. Nel matrimonio le due cose coincidono.
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007

Quando sei qui con me / questa stanza non ha più pareti / ma alberi, alberi infiniti / quando sei qui vicino a me / questo soffitto viola / no, non esiste più / io vedo il cielo sopra a noi.
Gino Paoli, Il cielo in una stanza, 1960

Non bisogna mai soffrire per la lontananza dei corpi quando si possiede la vicinanza dell'anima.
Paola Poli (Aforismi inediti su Aforismario)

Vicino a me non ci sono altro che lontananze.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Se la distanza divide da qualcuno, allora vuol dire che vicini, non lo si è mai stati.
Prabha Cristina Ranchicchio (Aforismi inediti su Aforismario)

Se vuoi capire bene l’amore da vicino, prova a stargli distante.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Nessuno può essere felice se non sono felici le persone a lui vicine.
Gioacchino Rosa (Aforismi inediti su Aforismario)

Non fidarsi mai né di un marito troppo lontano, né di uno scapolo troppo vicino.
Helen Rowland, A Guide to Men, 1922 

Alcuni porcospini, in una fredda giornata d'inverno, si strinsero vicini, vicini, per proteggersi, col calore reciproco, dal rimanere assiderati. Ben presto, però, sentirono le spine reciproche; il dolore li costrinse ad allontanarsi di nuovo l'uno dall'altro...
Arthur Schopenhauer, Il dilemma dei porcospini, Parerga e paralipomena, 1851

La venerazione non sopporta la vicinanza; bensì quasi sempre essa si trova a una certa distanza; poiché, alla presenza personale dell'uomo venerato, l'ammirazione si squaglia come il burro al sole.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Vicino è meglio che lontano, ma non è ancora esserci.
Stephen Sondheim, XX sec. [1]

Per quanto nel corso della propria vita si possano scoprire sempre nuovi autori – alcuni dei quali anche abbastanza validi –, alla fine si ritorna sempre a quei tre o quattro che scoprimmo tra i diciassette e i venticinque anni d’età, e che non abbandonammo – e non ci abbandonarono – piú. E ciò non soltanto per una sintonia di tipo intellettuale, ma anche per un’affinità psicologica che ce li fa sentire fraternamente vicini, ancora piú vicini di certe persone che ci stanno, o ci sono state, lungamente accanto.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Quando si è molto vicini al nemico, bisogna fargli credere di esserne molto lontani; quando si è lontani, il nemico deve crederci vicini.
Sun Tzu, L'arte della guerra, ca. V sec. a.e.c.

Le notti in cui rimani sveglio a fare l’amore, chiacchierare e ridere fino all'alba, in cui ci si confessano cose intime, cose di cui ci si è sempre vergognati. Sono le notti in cui ti senti così vicino che nessuna distanza ti separa dalla persona al tuo fianco.
Fabio Volo, La strada verso casa, 2013

Vicino a ogni uomo che soffre, dovrebbe esserci sempre un uomo che ama.
Karol Wojtyła (papa Giovanni Paolo II) [1]

Scegliere chi tenere vicino è importante, scegliere chi tenere lontano è vitale.
Anonimo

Chi minaccia da lontano, tace poi quand'è vicino.
Proverbio

Vicino al pepe il sale, vicino al bene il male.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Vicino - AvvicinarsiVicini di Casa - Vicinanza a Dio

Nessun commento: