Logan Pearsall Smith - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Logan Pearsall Smith (Millville 1865 - Londra 1946), saggista, linguista e aforista statunitense naturalizzato inglese. I seguenti pensieri di Logan Pearsall Smith (tradotti dall'inglese da Aforismario), sono tratti dalle raccolte di aforismi intitolate: Ripensamenti (Afterthoughts, 1931) e Ultime parole (Last Words, 1933).
Logan Pearsall Smith
Ripensamenti
Afterthoughts, 1931 - Traduzione Aforismario

Abbiamo bisogno di due tipi di conoscenti: quelli di cui lamentarci, e quelli di cui vantarci.
[We need two kinds of acquaintances, one to complain to, while we boast to the others].

Ci sono persone che, come le case, sono belle nella rovina.

È attraverso le crepe del nostro cervello che si insinua l'estasi.

È la disgrazia dell'esser ricchi il dover vivere con gente ricca.
[It is the wretchedness of being rich that you have to live with rich people].

Che impostori siamo, che pretendiamo di vivere per la bellezza, e non vediamo l'alba!
[What humbugs we are, who pretend to live for beauty, and never see the dawn!].

Ci sono due scopi nella vita: il primo è di ottenere ciò che vogliamo; il secondo di godercelo. Solo i più saggi tra gli uomini riescono a compiere il secondo.
[There are two things to aim at in life: first, to get what you want; and, after that, to enjoy it. Only the wisest of mankind achieve the second].

Ci sono pochi dispiaceri, per quanto penosi, ai quali una buona rendita non arrechi un certo sollievo.
[There are few sorrows, however poignant, in which a good income is of no avail].

Dire ciò che pensi certo ti danneggia in società: ma perché dovrei trattenermi? − La libertà di parola vale più di mille inviti.
[To say what you think will certainly damage you in society; but − why should I refrain my mouth? − a free tongue is worth a thousand invitations].

È orribile pensare che ciò che la gente dice di noi è vero!

Gli scrittori che scrivono per denaro non scrivono per me.

La gente dice che ciò che conta è vivere, ma io preferisco leggere.
[People say that life is the thing, but I prefer reading].

La felicità è un vino prezioso, che sembra insipido a un palato volgare.

La noia può essere così intensa da diventare un’esperienza mistica. 

La prova di una vocazione è l'amore per il duro lavoro che essa comporta.
[The test of a vocation is the love of the drudgery it involves].
Ci sono pochi dispiaceri, per quanto penosi, ai quali una buona rendita
non arrechi un certo sollievo. (Logan Pearsall Smith)
L’instancabile ricerca di una perfezione irraggiungibile, sia pure il semplice strimpellare un vecchio pianoforte, è ciò che basta per dare un senso alla nostra vita su questo inutile pianeta.
[The indefatigable pursuit of an unattainable perfection, even though it consist in nothing more than the pounding of an old piano, is what alone gives a meaning to our life on this unavailing star].

Molte persone vendono la loro anima e vivono del ricavato con la coscienza pulita.

Non dare alle amanti che sostituirai, regali insostituibili.

Per le anime in crescita, i grandi litigi sono grandi emancipazioni.

Quel che mi piace in un buon autore non è ciò che dice, ma ciò che bisbiglia.

Quale musica è più incantevole delle voci dei giovani, quando non senti quello che dicono?
[What music is more enchanting than the voices of young people, when you can't hear what they say?].

Quanti dei nostri sogni a occhi aperti si trasformerebbero in incubi se ci fosse il pericolo che si avverassero!

Se sradichi un difetto, lasci spazio a un difetto peggiore di mettere radici e prosperare.

Se stai perdendo il tuo tempo libero, attento! Potresti perdere la tua anima.

Se vuoi essere considerato un bugiardo, di' sempre la verità.
[If you want to be thought a liar, always tell the truth].

Supporre, come tutti noi supponiamo, che potremmo diventare ricchi e non comportarci come si comportano i ricchi, è come supporre che potremmo bere tutto il giorno e rimanere sobri.
[To suppose, as we all suppose, that we could be rich and not behave as the rich behave, is like supposing that we could drink all day and stay sober].

Un best-seller è la tomba dorata di un talento mediocre. 
[A best-seller is the gilded tomb of a mediocre talent].

Una cosa strana di questo Universo è che, anche se non siamo tutti d'accordo, siamo tutti sempre nella parte giusta.

Vale quasi sempre la pena di essere ingannati: i piccoli imbrogli della gente hanno un interesse che ci ripaga a usura di quel che ci costano.
Un best-seller è la tomba dorata d'un talento mediocre.
(Logan Pearsall Smith)
Ultime parole
Last Words, 1933 - Traduzione Aforismario

Accusare i giovani è una parte necessaria nell'igiene dei vecchi, e aiuta enormemente la loro circolazione sanguigna. 
[The denunciation of the young is a necessary part of the hygiene of older people, and greatly assists in the circulation of their blood].

C'è più felicità al di là della calvizie di quanto i giovani s'immaginino.
[There is more felicity on the far side of baldness than young men can possibly imagine].

Datemi un letto e un libro e sono felice.
[Give me a bed and a book and I'm happy].

I vecchi sanno quello che vogliono; i giovani sono tristi e disorientati.

L'universo sta diventando noioso.

Note
  1. Gli aforismi di Logan Pearsall Smith sopra riportati, sono stati tradotti dall'inglese a cura di Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Arthur Conan DoyleCyril ConnollyWilliam Somerset Maugham

Nessun commento: