Pierre Légaré - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Pierre Légaré (Montreal 1947), psicologo, umorista e aforista canadese di lingua francese. I seguenti aforismi di Pierre Légaré (tradotti dal francese da Aforismario) sono tratti dai libri: Mots de tête (2000), Mots de tête persistants (2001), Mots de tête incurables (2005). Si tratta di aforismi umoristici e paradossali.
Pierre Légaré
Parole di testa
Mots de tête, 2000

Ci sono molti rimedi per i quali non esiste alcuna malattia conosciuta. 

I daltonici non sono in grado di vedere il Mar Rosso.

I razzi spaziali costano centinaia di milioni e non hanno nemmeno il clacson.
[Les fusées spatiales, ça coûte des centaines de millions et il n'y a même pas de klaxon].

Il prodotto più efficace per smettere di fumare è il gas.
[Le produit le plus efficace pour arrêter de fumer, c'est le gaz].

La colla in tubetto incolla tutto, tranne i tappi dei tubetti.

La paura delle iniezioni non può essere curata con l'agopuntura.

La ruota è stata una grande invenzione anche per il pavone.

Non porta male passare sotto un gatto nero, ma non c'è quasi nessuno che lo sa.

Se metti sempre un giornale in fondo alla gabbia del tuo parrocchetto, può darsi che il tuo parrocchetto ti guardi con aria divertita quando vede che stai leggendo un giornale.

Se non c'è un buco nei tuoi calzini, non puoi indossarli.

Se parli alla candeggina mentre fai il bucato, è meno concentrata. 
[Si tu parles à ton eau de Javel pendant que tu fais ta lessive, elle est moins concentrée].

Se Superman è così intelligente, perché si mette le mutande sopra i pantaloni?

Se sei un nano, puoi fare il tuo bonsai genealogico.
[Si t'es un nain, tu peux faire faire ton bonsaï généalogique].

Una buccia di banana su un marciapiede ghiacciato, non si annulla.

Un buon trucco per sembrare di dieci anni più giovane, è di invecchiare di dieci anni quando dici la tua età.
Quando qualcuno ti dice che sei brillante, finisce sempre per dirti
che la pensa esattamente come te. (Pierre Légaré)
Parole di testa persistenti
Mots de tête persistants, 2001

Far finta di essere ipocrita è anche peggio.

I serpenti camminano sul ventre, i pidocchi camminano sulla testa.

Le dita dei piedi servono per trovare le gambe delle sedie e gli stipiti quando è buio...

Le piccole biciclette pensano che crescendo diventeranno grandi biciclette.

Quando qualcuno ti dice che sei brillante, finisce sempre per dirti che la pensa esattamente come te.
[Quand quelqu'un te dit que tu es brillant, il finit toujours par te dire qu'il pense exactement comme toi].

Parole di testa incurabili
Mots de tête incurables, 2005

La maggior parte degli extraterrestri non crede negli umani.
[La majorité des extraterrestres ne croient pas aux humains].

Se per lavare una camicia nera hai soltanto del sapone che lava più bianco, funziona comunque.

Persi in mezzo al deserto, è importante avere pensieri positivi come: "Almeno, non sono sabbie mobili".

Puoi guadagnarti da vivere alla radio se sei un mimo, ma bisogna che tu sappia fare qualcos'altro.

Perché "abbreviazione" è una parola così lunga?
[Pourquoi "abréviation" est-il un mot si long?]

Se dormi e sogni che stai dormendo, devi svegliarti due volte per alzarti.

Un modo semplice per ringraziare un pescatore che ci ha appena salvati dall'affogare è lasciare che ci pesi.

Note
  1. Gli aforismi di Pierre Légaré riportati in questa pagina sono stati tradotti dal francese a cura di Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Bertrand Vac - Steven Wright

Nessun commento: