Samuel Butler - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Samuel Butler (Langar Rectory 1835 - Londra 1902), scrittore inglese. Samuel Butler, noto per il suo stile mordace e iconoclasta, ha detto di sé stesso: "Io sono l'enfant terrible della letteratura e della scienza". La maggior parte delle seguenti citazioni di Samuel Butler sono tratte da Erewhon (1872), Così muore la carne (The Way of All Flesh, 1903) e Taccuini (The Note-Books, 1912).
Samuel Butler
Hudibras
Hudibras, 1663

I giuramenti sono soltanto parole, e le parole soltanto vento.

L'istruzione, questa ragnatela del cervello, profana, erronea e vana.

Erewhon
Erewhon, 1872

È stato detto che l'amore per il denaro è la radice di tutti i mali. Lo stesso si può dire della mancanza di denaro.
[It has been said that the love of money is the root of all evil. The want of money is so quite as truly].

Le macchine servono l'uomo soltanto a patto di essere servite, e pongono loro stesse le condizioni di questo mutuo accordo.

Quanti uomini vivono oggi in stato di schiavitù rispetto alle macchine? Quanti trascorrono l'intera vita, dalla culla alla morte, a curare notte e giorno le macchine? Pensate al numero sempre crescente di uomini che esse hanno reso schiavi, o che si dedicano anima e corpo al progresso del regno meccanico: non è evidente che le macchine stanno prendendo il sopravvento su di noi? [...] Non ci sono forse più uomini impegnati a curare le macchine che a curare i propri simili?

Si può apprendere un'arte solo nelle botteghe di coloro che con quella si guadagnano la vita.

Il buon porto
The Fair Haven, 1873

Chi si lascia annoiare è ancora più degno di disprezzo di chi lo annoia.
[The man who lets himself be bored is even more contemptible than the bore].

Vita e abitudine
Life and Habit, 1878

Una gallina è soltanto il modo per un uovo di fare un altro uovo.
[A hen is only an egg's way of making another egg].

Così muore la carne
The Way of All Flesh, 1903 (postumo) - Selezione Aforismario

A parte l'uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela.
[All animals, except man, know that the principal business of life is to enjoy it].

È meglio aver amato e perduto, che non aver mai perduto niente.

L’autunno è la stagione più dolce, e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti.
[Autumn is the mellower season, and what we lose in flowers we more than gain in fruits].
Al mondo ci sono più idioti che furfanti, altrimenti i furfanti
non avrebbero a sufficienza di che vivere. (Samuel Butler)
Taccuini
The Note-Books, 1912 (postumo) - Selezione Aforismario

C'è solo una cosa ancor più vana della vanità dei desideri: l'assenza dei desideri.

C'è una specie di rispetto e di deferenza nel mentire. Ogni volta che mentiamo a qualcuno, gli facciamo il complimento di riconoscere la sua superiorità.

Dopo tutto il piacere è una guida più sicura del diritto o del dovere.

Dio era soddisfatto della sua opera, e questo è un errore fatale.
[God was satisfied with his own work, and that is fatal].

Dio non può modificare il passato, gli storici possono farlo.
[God cannot alter the past, historians can].

Forse il mondo non è particolarmente saggio, ma non conosciamo niente di più saggio.

È meglio aver amato e perduto che non aver mai amato.

I libri più vecchi per chi non li ha letti sono appena usciti.

Il corpo umano non è che una tenaglia posta sopra un mantice e una casseruola, il tutto fissato su due trampoli.

Il pubblico compra le sue opinioni così come compra la carne, o il latte, partendo dal principio che è meno caro far questo che mantenere una mucca. Ed è vero, ma è più probabile che il latte sia annacquato.

In difesa del diavolo, va detto che abbiamo sentito una sola campana. Dio ha scritto tutti i libri.
[An apology for the devil: it must be remembered that we have heard one side of the case. God has written all the books].

La Bibbia può essere la verità, ma non è tutta la verità e nient'altro che la verità.

La grande gioia di avere un cane è quella di poterti rendere ridicolo davanti a lui: non soltanto non ti rimprovererà, ma anche lui farà lo stesso.
[The great pleasure of a dog is that you may make a fool of yourself with him and not only will he not scold you, but he will make a fool of himself too].

La vita è la distribuzione di un errore − o di errori.

La vita è l'arte di trarre conclusioni sufficienti da premesse insufficienti. 
[Life is the art of drawing sufficient conclusions from insufficient premises].

La vita è come suonare un assolo di violino in pubblico e imparare a suonare lo strumento mentre si suona.
[Life is like playing a violin solo in public and learning the instrument as one goes on].

La vita è come la musica; deve essere composta con orecchio, sentimento, e istinto, non con le regole.
[Life is like music; it must be composed by ear, feeling, and instinct, not by rule].

Le vere leggi di Dio sono le leggi del nostro benessere.

Lo stomaco sano è squisitamente conservatore. Pochi radicali hanno una buona digestione.
[The healthy stomach is nothing if it is not conservative. Few radicals have good digestions].

Il mondo è come un tavolo da gioco predisposto in modo tale che tutti quelli che entrano nel casinò devono giocare e tutti a lungo andare devono perdere, chi più chi meno, anche se di quando in quando possono realizzare una vincita provvisoria.

Mettersi nelle mani di Dio è solo un modo più lungo di dire che ci si affida al caso.

Nel matrimonio, esitare significa a volte salvarsi.

Non sempre il silenzio significa tatto: è il tatto ch'è d'oro, non il silenzio.

Non v'è causa d'errore più frequente che la ricerca della verità assoluta.

Ogni progresso è basato sull'universale desiderio, innato in ogni organismo, di vivere meglio di quanto consentano le sue entrate.

Poco importa che cosa odiamo, purché odiamo qualcosa.

L'uomo è l'unico animale che può rimanere in rapporti amichevoli con le vittime che intende mangiare fino a che non li mangia.

Qualsiasi imbecille può dire la verità, ma è necessario un uomo di senno per saper mentire bene. 

Qualsiasi opera di un uomo, si tratti di letteratura o musica o pittura o architettura, è sempre un suo ritratto.

Non ho nulla contro la menzogna, ma odio l'imprecisione.
[I do not mind lying, but I hate inaccuracy].

Siamo come le palle da biliardo in una partita tra giocatori inesperti, spinte continuamente in prossimità della buca senza mai finirci se non per caso.

Un Dio onesto è la più nobile opera dell'uomo. 

Un nobile degenerato, o chiunque sia orgoglioso della sua nascita, è come una rapa, che soltanto sottoterra ha qualcosa di buono.

C'è una certa somiglianza, più o meno grande, tra i piaceri che tutte le nostre evacuazioni ci procurano. Credo che il piacere derivi sempre dal sollievo − sollievo, cioè, dallo sforzo notevole, anche se per lo più inconscio, di trattenere quello che è gradevole eliminare.

Vivere è come amare − tutte le ragioni sono contro, tutti i sani istinti sono a favore.
[To live is like to love − all reason is against it, and all healthy instinct for it].

Vi è una religione i cui seguaci possano essere indicati come nettamente più amabili e degni di fiducia di quelli di ogni altra? Se fosse così, questo risolverebbe il problema. Io trovo che le persone migliori generalmente non professano alcuna religione, ma sono pronte ad apprezzare gli uomini migliori di tutte le religioni.

I miei pensieri sono come persone incontrate in un viaggio; all'inizio sembrano molto piacevoli ma, di norma, me ne stanco presto.
Dio non può modificare il passato, gli storici possono farlo. (Samuel Butler)
Fonte sconosciuta
Selezione Aforismario

A ciascuno di noi è destinata una donna. Se riusciamo a sfuggirle siamo salvi.

Ci son quelli che hanno ricevuto un'educazione liberale all'università dell'Irragionevole, e hanno ottenuto il diploma nella scienza dell'ipotetico, che sono i loro studi fondamentali.

Definire significa rinchiudere la sconfinata foresta dell'idea in un muro di parole.

"Due valgono più di uno"; sì, ma chi ha detto questo non conosceva mia sorella.

Fin quando ci saranno fessi pronti a farsi fregare, gli impostori avranno di che vivere.

I briganti ti chiedono la borsa o la vita; le donne le vogliono tutt'e due.
[Brigands demand your money or your life; women require both].

In paradiso non esiste il matrimonio; evidentemente per non turbare la serenità del luogo.

L'unica seria convinzione che bisogna avere avere è che nulla deve essere preso troppo sul serio.
[The one serious conviction that a man should have is that nothing is to be taken too seriously].

La vita non è una scienza esatta, è un'arte.
[Life is not an exact science, it is an art].

La vita umana è evanescente come la rugiada del mattino o un lampo di luce.
[Human life is as evanescent as the morning dew or a flash of lightning].

Né l'ironia né il sarcasmo sono argomenti.

Non imparare a fare, ma impara nel fare.
[Don't learn to do, but learn in doing].

Pietro rimase in buoni rapporti con Gesù, nonostante Gesù gli avesse guarito la suocera.

Qualunque stupido è in grado di dipingere un quadro, ma ci vuole pur sempre una persona avveduta per riuscire a venderlo.
[Any fool can paint a picture, but it takes a wise man to be able to sell it].

Raramente gli uomini sono più banali che nelle occasioni supreme.

Se non volete lavorare, dovete lavorare per guadagnare il denaro sufficiente per consentirvi di non lavorare.

Libro di Samuel Butler consigliato
Dizionario dei luoghi non comuni 
Curatore Guido Almansi 
Editore Guanda, 2008 

Romanziere, diarista, pittore, fotografo, dilettante di composizione musicale e di scienza, Samuel Butler era soprattutto un "bastian contrario". Perché questo gentiluomo vittoriano, rispettabile, abbastanza benestante, che si divideva equamente tra un'amante fissa di sesso femminile e giovani amici di sesso maschile, trovava la sua verità interiore nell'opposizione. A tutto e a tutti. Il più importante "tutto" a cui era contrario era il cristianesimo, dal cui giogo riuscì presto a liberarsi nonostante l'opposizione famigliare. I "tutti" erano soprattutto i genitori e i parenti. La sua famiglia era un baluardo dell'anglicanesimo, e Butler le si oppose, pur mantenendo rapporti di convenienza per ragioni di eredità. Ma Butler nella sua cocciutaggine era pure contrario a tutti quegli altri che sarebbero dovuti essere compagni di strada nelle sue battaglie; per esempio agli scienziati, ai pittori più ammirati, ai musicisti...

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: William HazlittDouglas Jerrold - George Meredith

Nessun commento: