Altare - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'altare, superficie piana di forma rettangolare, in genere di pietra o marmo, su cui si compiono sacrifici e offerte alla divinità. Nel culto cristiano, l'altare è la  tavola sulla quale il sacerdote celebra la messa e le varie funzioni religiose.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul pulpito, la chiesa, la cattedrale, il tempio e la messa. [I link sono in fondo alla pagina].
L'umiltà è l'altare sul quale Dio vuole che gli si offrano sacrifici.
(François de La Rochefoucauld)
Altare
© Aforismario

È incredibile come, nonostante il lungo travaglio storico, non ci siamo ancora fatti un'idea realistica di cos'è l'essere umano. Troppo presto siamo stati posti sopra un altare e così abbiamo perso il contatto con la terra.
Giovanni Abrami, Tanto per dire..., 2010

Poni silenziosamente le ingiurie che ricevi sull'altare dell'oblio.
Hosea Ballou (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quanti cristi inchiodati a una sedia o a un letto la gente scavalca, per inchinarsi a un cristo di legno. Quanti sacrifici dimenticati, per ricordarne uno. Se mi facessero entrare in una chiesa, griderei: smettete di guardare quell'altare vuoto. Adoratevi l'un l'altro.
Stefano Benni, Achille piè veloce, 2003

Altare. Il luogo ove un tempo i sacerdoti estraevano le interiora delle vittime sacrificali a scopi divinatori e vi cuocevano le carni che offrivano agli dèi. Il termine è oggi poco usato tranne che in riferimento al sacrificio della loro libertà compiuto da un uomo e una donna. 
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Se l'amore potesse essere il nostro Dio e avere il mondo per altare, la vita meriterebbe d'essere eterna, e l'uomo ben di rado avrebbe da piangere.
Carlo Bini, Manoscritto di un prigioniero, 1833 (postumo 1843)

Atene aveva innalzato un tempio agli dèi incogniti: si dovrebbe anche ergere un altare agli uomini virtuosi, che rimangono incogniti, e farvi espiazioni per gli uomini ipocriti, che sono spacciati per virtuosi.
Matthieu Bonnafous, Riflessioni filosofico-morali, 1816

Solo alla nascita e all'altare si è sicuri di essere in compagnia.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

È chi scegliamo al nostro fianco sull'altare che rende un matrimonio battesimo di una nuova vita o funerale di un'esistenza.
Federico Mario Galli (Aforismi inediti su Aforismario)

Guai a voi, guide cieche, che dite: Se si giura per il tempio non vale, ma se si giura per l'oro del tempio si è obbligati. Stolti e ciechi: che cosa è più grande, l'oro o il tempio che rende sacro l'oro? E dite ancora: Se si giura per l'altare non vale, ma se si giura per l'offerta che vi sta sopra, si resta obbligati. Ciechi! Che cosa è più grande, l'offerta o l'altare che rende sacra l'offerta? Ebbene, chi giura per l'altare, giura per l'altare e per quanto vi sta sopra; e chi giura per il tempio, giura per il tempio e per Colui che l'abita.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Se presenti la tua offerta sull'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all'altare e va' prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono. 
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Eressi un tempio a Gerusalemme, i sacerdoti lo consacrarono, e il tempo lo ha distrutto. Ma l’altare che ho costruito nel mio cuore per l’Amore fu consacrato da Dio e rinforzato contro la potenza della distruzione.
Kahlil Gibran, Pensieri e meditazioni, 1960 (postumo)

Lo spirito è sceso su di me e mi ha benedetto. Un amore grande ha fatto del mio cuore un altare puro.
Kahlil Gibran, ibidem

Da oltre il muro del Presente ho udito gli inni dell’umanità. Ho sentito il suono delle campane che annunciano l’inizio della preghiera nel tempio della Bellezza, campane forgiate col metallo delle emozioni e sospese su un altare sacro: il cuore dell’uomo.
Kahlil Gibran, Pensieri e meditazioni, 1960 (postumo)

Anche il cristianesimo non poté contentarsi di edificare il suo proprio altare: dovette per forza procedere all'abbattimento degli altari pagani. Solo partendo da questa fanatica intolleranza poté foggiarsi la fede apodittica, di cui l'intolleranza è appunto l'indispensabile premessa.
Adolf Hitler, La mia battaglia, 1925/26

Gli altari in rovina sono abitati da demoni. 
Ernst Jünger, Foglie e pietre, 1934

L'umiltà è l'altare sul quale Dio vuole che gli si offrano sacrifici.
[L'humilité est l'autel sur lequel Dieu veut qu'on lui fasse des sacrifices].
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Dove esiste un altare là esiste anche una religione.
Joseph de Maistre, Le Serate di San Pietroburgo, 1821 (postumo) 

Il cristiano che ascolta la Messa intelligentemente, partecipa a un atto sacro, oggettivo, sociale nel quale Cristo è invisibilmente presente come Primo Offerente e Sommo Sacerdote, rappresentato all’altare dal suo ministro visibile.
Thomas Merton, Semi di contemplazione, 1949

La donna sa condurci con garbo dal battesimo all'altare e dall'altare al camposanto: ha un velo per ogni nostra occasione importante.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Quando un popolo, messi in disparte i rancori, si unisce concorde in uno slancio comune per l'attuazione di una nobile iniziativa, ne nasce l'Altare della Patria (la cui distruzione giustificherebbe da sola un'altra guerra).
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non sapete che quelli che lavorano per il tempio mangiano ciò che è del tempio, e quelli che servono all’altare, partecipano dei beni dell’altare?
[Nescitis quoniam qui in sacrario operantur, quae de sacrario sunt, edunt: et qui altari deserviunt, cum altari participant?].
Paolo di Tarso, Lettere ai Corinzi, Nuovo Testamento, ca. 50-60

La mia incapacità di vivere l’ho battezzata come genio, la mia vigliaccheria l’ho celata con l’appellativo di ricercatezza. Ho posto me stesso, Dio dorato di oro falso, su un altare di cartone dipinto in modo da sembrare marmo.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Coloro che accendono candele sull'altare dell'ideale, nove volte su dieci hanno una fabbrica di candele che li sovvenziona.
Pitigrilli (Dino Segre), Dizionario antiballistico, 1953

Ci sono soltanto due età durante le quali un uomo si affaccia all'altare senza fremere; a venti, quando non si rende conto di ciò che sta facendo − e a ottanta, quando non se ne cura.
Helen Rowland, Una guida all'uomo, 1922

Qualsiasi rapporto emotivo con Dio è privo di senso, la ribellione non meno dell'adorazione, perché sia l'altare davanti al quale giacciamo nella polvere, sia quello che vogliamo distruggere siamo sempre noi ad averlo innalzato.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Se ti accosti all'altare della verità, troverai molta gente inginocchiata ai suoi piedi. Ma sulla strada che vi conduce sarai stato sempre solo.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Altare e trono sono legati da stretta parentela.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Nelle chiese protestanti l'oggetto più in evidenza è il pulpito, in quelle cattoliche l'altare. Questo è il simbolo del fatto che il protestantesimo si rivolge in primo luogo al raziocinio, il cattolicesimo alla fede.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Se, tra gli individui d'oggi, così pochi sono coloro i cui sentimenti umani ed etici sono rimasti intatti, lo si deve non da ultimo al fatto che essi costantemente sacrificano la propria moralità personale sull'altare della patria, anziché porsi in un continuo, vivente interscambio con la collettività, e di contribuire a darle quella forza che la spinge verso la perfezione.
Albert Schweitzer, La responsabilità della filosofia nella decadenza della cultura, 1923

Sposarsi con rito civile può apparire un po’ squallido per quell’impressione di “pratica da sbrigare” – cosa che in effetti è – che assume il matrimonio in municipio. Ma sposarsi in pompa magna sull'altare di una chiesa, come se si dovesse ricevere la consacrazione direttamente dall’alto dei cieli («L’uomo non osi separare ciò che Dio unisce!»), è davvero una gran pagliacciata.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

L'altare sosteneva il prete, il trono il re. Oggi si chiede al re di portare il trono, al prete di sostenere l'altare. Le istituzioni si giustificano agli occhi delle folle solo attraverso il genio o il magnetismo di qualche individuo
Gustave Thibon, Diagnosi, 1947

Quale altare potrà procurarsi a propria difesa chi offende la maestà della ragione?
Baruch Spinoza, Trattato teologico-politico, 1670

Quando penso alla Religione, sento che mi piacerebbe fondare un ordine per coloro che non possono credere: si potrebbe chiamare Confraternita dei Senza Padre, su un altare sul quale non arderebbe alcun cero, un prete, nel cui cuore non dimorerebbe la pace, potrebbe celebrare con pane non benedetto e un calice senza vino.
Oscar Wilde, De Profundis, 1897 (postumo, 1962)

Anche quando viene celebrata sul piccolo altare di una chiesa di campagna, l'Eucaristia è sempre celebrata, in un certo senso, sull'altare del mondo. Essa unisce il cielo e la terra. Comprende e pervade tutto il creato.
Karol Wojtyła (papa Giovanni Paolo II), Ecclesia de Eucharistia, 2003

Il silenzio è l’altare dello Spirito.
Paramahansa Yogananda, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Costruirai un altare al Signore tuo Dio, un altare di pietre non toccate da strumento di ferro. Costruirai l'altare del Signore tuo Dio con pietre intatte e sopra vi offrirai olocausti al Signore tuo Dio, offrirai sacrifici di comunione e là mangerai e ti gioirai davanti al Signore tuo Dio.
Deuteronomio, Antico Testamento, VI-V sec a.e.c.

Proverbi sull'altare
  • Altare rovinato non ha più candele.
  • Altare spoglio, messa piana.
  • Altari e bambini figurano con tutto quel che gli si mette addosso.
  • Chi serve l’altare vive d’altare.
  • Chi all’altare serve all’altare mangia.
  • Molti si scandalizzano di chi sputa in chiesa e poi cacano sull'altare.
  • Non si scopre un altare per coprirne un altro.
  • Qual di ferro e qual di noce ogni altare ha la sua croce.
  • Sbaglia anche il prete all’altare.
  • Si copre un altare per scoprirne un altro.
 altare sgarrupato nun s'appicciano cannele.
[Ad altare malandato non si accendono candele].
Proverbio napoletano

Qui altari servit de altare debet vivere.
[Chi serve all’altare deve vivere dell’altare].
Detto latino

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: PulpitoChiesa - Cattedrale - TempioMessa

Nessun commento: