Banane - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sulle banane e sulle "scivolose" bucce di banana. Come osserva Dario Bressanini: "La banana che noi mangiamo è un frutto sterile, senza semi, di una pianta infertile, cugina mutante di due immangiabili erbe selvatiche della giungla: la Musa acuminata e la Musa balbisiana. Il banano non è fatto di legno e non è un albero, ma più correttamente un’erba, la più alta del mondo: infatti può raggiungere i quindici metri di altezza. È originaria del Sud-Est asiatico, dove migliaia di anni fa qualcuno si imbatté per caso in una pianta mutata geneticamente. I banani selvatici si riproducono sessualmente come molte altre piante; i loro frutti hanno grossi semi che li rendono immangiabili.1 Il banano mutante, trovato per caso da quell'agricoltore primitivo, era un triploide, cioè aveva tre serie di cromosomi invece delle solite due: una caratteristica che causa la sterilità, perché i normali processi per la produzione del polline o dei semi non avvengono in presenza di tre serie di cromosomi. Le linee nere che si vedono all'interno della banana sono tutto quello che rimane dei semi degli antenati. Ma se quella pianta primordiale era sterile, come è possibile che ora noi possiamo gustare la dolce polpa senza semi della banana? Semplice: si prende un tralcio dalla base del fusto e lo si pianta. Ogni pianta è a tutti gli effetti un clone". [Pane e bugie, 2010].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla frutta, le mele, le ciliegie, le fragole e i meloni.
Se compri delle banane acerbe, le mangerai tutte prima che siano mature.
Se le compri mature, marciranno prima che tu le mangi. (Arthur Bloch)
Banane
© Aforismario

Non siamo una repubblica delle banane.
Gianni Agnelli [con riferimento alle critiche della stampa estera verso Silvio Berlusconi prima delle elezioni del 2001].

Banana. Nel tantra è associata all'energia erotica ed è il simbolo fallico per eccellenza anche se non so quale uomo vorrebbe averlo giallo e con le macchioline. Credo che di afrodisiaco abbia solo la forma, ma è sempre meglio di niente;
Isabel Allende, Afrodita, 1998

Anche tu / ami tanto le banane, anche tu / ma però costan troppo le banane e perciò / questo nostro grande amore, / che sfortuna, oggi stesso finirà / per questioni vegetali di risparmio / ed anche di praticità.
Lucio Battisti, Supermarket, 1971

Mia moglie ha fatto una dieta a base di banane e noci di cocco. Non è servita a niente, però adesso si sa arrampicare sugli alberi.
[My wife is on a new diet. Coconuts and bananas. She hasn't lost weight, but can she climb a tree].
Milton Berle (attribuito anche a Henny Youngman - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La moglie di mio zio Domenico era una grottesca cicciona. Eppure quando lei morì, scivolando su una buccia di banana, morì pure mio zio. Dal ridere.
Romano Bertola, Includetemi fuori, 2003

Se compri delle banane acerbe, le mangerai tutte prima che siano mature. Se le compri mature, marciranno prima che tu le mangi.
Arthur Bloch, Principio della banana, La legge di Murphy II, 1980

In treno. Un tizio ha una banana infilata nell'orecchio. Il viaggiatore che gli sta di fronte lo guarda stupito e, dopo un po': "Signore, ma lei ha una banana infilata nell'orecchio..." "Cosa?" "Ha una banana infilata nell'orecchio." "Senta, le spiacerebbe parlare più forte, ho una banana infilata nell'orecchio e non ci sento molto bene."
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

Per molti «banana» è sinonimo delle tre multinazionali «cattive» del settore: Chiquita, Dole e Del Monte. Il termine «repubblica delle banane» (banana republic) è stato coniato quando, nei primi anni del secolo scorso, lo strapotere delle industrie bananiere come la United Fruit Company influenzava pesantemente la vita politica interna di paesi come l’Honduras o il Guatemala, arrivando anche ad appoggiare questo o quel dittatore.
Dario Bressanini, Pane e bugie, 2010

Nonostante molti associno le banane solamente alle multinazionali, milioni di poveri nel mondo sopravvivono grazie a questo frutto. Circa il 90 per cento delle banane prodotte nel mondo vengono coltivate da piccoli agricoltori dei paesi poveri e consumate localmente. La banana infatti è una coltura importantissima per il sostentamento dei poveri del mondo.
Dario Bressanini, Pane e bugie, 2010

Si calcola che al mondo circa mezzo miliardo di persone dipenda direttamente o indirettamente dalla coltivazione delle banane. Poiché giungono a maturazione in ogni periodo dell’anno possono fornire cibo in modo continuo.
Dario Bressanini, Pane e bugie, 2010

È inutile fare i delicati, meglio piuttosto essere espliciti e senza riserve. Uno dei più cospicui difetti della civiltà nella quale viviamo è il fatto che la gente parla con la lingua infiocchettata. La delicatezza, come hanno detto i filosofi, è la buccia di banana su cui scivola la verità.
Thomas Chambers (Fredric March), in Partita a quattro, 1933

Tutto può succedere. La grande buccia di banana dell'esistenza è sempre sul pavimento da qualche parte.
Robert Fulghum (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C'è più di un modo di sbucciare una banana.
Gorilla Grodd, in Justice League Unlimited, 2005/06

La vita è piena di bucce di banana. Scivolando, vai avanti.
Daphne Guinness [1]

L'ultimo dottore che mi ha diffidato dal bere, traversando Piccadilly è scivolato su una buccia di banana ed è finito sotto una carrozza. Alla vostra!
Mycroft Holmes (Christopher Lee), in Billy Wilder, La vita privata di Sherlock Holmes, 1970

Le banane c'entrano sempre!
Banana Joe (Bud Spencer), in Banana Joe, 1982

Una banana. Il frutto tra la frutta che meno assomiglia a un frutto!
Kate (Sasha Alexander), in NCIS - Unità anticrimine, 2003/...

Non sai mai dove guardare quando mangi una banana.
Peter Kay [1]

Una buccia di banana su un marciapiede ghiacciato, non si annulla.
Pierre Légaré, Mots de tête, 2000

Vorrei una raccolta differenziata per gli amori finiti. In fondo ricicliamo tutto. Carta, vetro, plastica, pile usate e bucce umide di banana: perché non farlo anche con le storie d'amore?
Luciana Littizzetto, Sola come un gambo di sedano, 2001

Quando avete usato una banana per divertirvi tutta sola o per far godere la cameriera, non riponetela nel vassoio prima di averla accuratamente asciugata.
Pierre Louÿs, Piccolo galateo erotico per fanciulle, 1926

Adamo ed Eva mangiano la mela e Dio li caccia dal Paradiso terrestre. Meno male che non ha scoperto cosa avevano fatto con le banane.
Daniele Luttazzi, La guerra civile fredda, 2009

Cinzia: "Sono un transessuale... Adesso che lo sai, vuoi ancora sposarmi? L'amore ha molte forme!"
Rat-Man: "Sì, ma a me non interessa quello a forma di banana!".
Leo Ortolani, Rat-Man, 1989/...

Perché scoppi a ridere quando uno cade a terra dopo esser scivolato su una buccia di banana? Perché? Cosa c'è di tanto divertente in tutto ciò? Qualcosa c'è. L'ego è la cosa più ridicola e nello stesso tempo più presa sul serio. E quando uno cade su una buccia di banana tutta la ridicolaggine dell'ego viene alla luce: perfino una buccia di banana è più forte di te, può farti perdere l'equilibrio.
Osho, Dieci Storie Zen, 1985

Siamo sulla buona strada per diventare a tutti gli effetti una repubblica delle banane, tranne, ovviamente, per il fatto che non coltiviamo banane.
Burt Prelutsky [1]

Sto diventando così vecchio, che non compro più nemmeno le banane verdi.
Chi-Chi Rodriguez [1]

Pace, guerra, religione, | rivoluzione, non serviranno. | Il seme di questo orrore è nell'agile | pollice e nel piccolo avido cervello | che imparò a prendere banane | con un bastone.
[Peace, war, religion, | rivolution, will not help. | This horror seeds in the agile | Thumb and greedy little brain | That learned to catch bananas | With a stick].
Gary Snyder (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ma 'ndo vai / se la banana non ce l'hai? / bella Hawaiana / attaccate a 'sta banana.
Alberto Sordi e Monica Vitti, in Polvere di stelle, 1973

Le banane c'entrano sempre!
Bud Spencer, in Banana Joe, 1982

Non penso molto di un uomo che getta la buccia di banana sul marciapiede. E non penso molto nemmeno di una banana che getta un uomo sul marciapiede... il mio piede ha colpito la buccia di banana e sono volato in aria, e ricaduto a terra violentemente, e per circa un minuto ho visto tutte le stelle dell'astronomia e addirittura qualcuna che non è stata ancora scoperta. Mentre mi stavo rialzando, un ragazzino è arrivato attraversando la strada e dicendo: — Oh signore, non lo farebbe ancora? La mia mamma non vi ha visto!.
Cal Stewart, 1906

Non guardare mai nessuno negli occhi mentre mangia una banana.
Harry Styles [1]

Cos'è la sigaretta se non una banana per la scimmia dell’anima?
Paul Asia Valenti, Io amo me stesso ma è amore non corrisposto, 2012

Vuoi vedere una grande idea in azione? Prima bevi metà del latte del thermos. Ciò fa in modo di creare lo spazio sufficiente per metterci il resto della colazione. Vedi, ci spingo dentro il panino e la banana! Lascia inzuppare per un minuto, poi scuoti il tutto finché diventa bello papposo! Il tuo stomaco non noterà la differenza e preserverai i denti dal logorio!
Bill Watterson, Calvin and Hobbes, 1985/95

Hai delle banane in tasca o sei solo contento di vederci?
Monkey Island [2]

Mia madre era solita dire: «Più anziana diventi, meglio diventi. A meno che tu non sia una banana».
The Golden Girls

Proverbi africani
  • A poco a poco la banana matura.
  • Tutto ha una fine, eccetto la banana che ne ha due.
  • Un bananeto muore, un altro lo rimpiazza.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. La frase fa riferimento alla famosa battuta di Mae West: "Hai una pistola in tasca o sei semplicemente felice di vedermi?".
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Frutta - Mele e Pere - Ciliegie - Fragole - Anguria e Melone

Nessun commento: