Bottoni - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sui bottoni e sull'abbottonare e lo sbottonare. Il bottone è un dischetto di varie dimensioni e di materiale diverso, che infilato nell'asola o nell'occhiello serve a unire due lembi di un indumento. Alcune frasi fanno riferimento anche al modo di dire "attaccare bottone", cioè trattenere qualcuno con una conversazione lunga e noiosa. Per frasi sui bottoni intesi come "pulsanti", vedi il relativo link riportato in fondo alla pagina.
La vita è un bottone: sta attaccata a un filo. (Proverbio)
1. Bottoni
© Aforismario

La fine s'avvicina a gran passi, più veloce, più precipitosa che l'inverno boreale. Tutto è perduto ormai: i tacchi, la sciarpa, il cappotto insomma tutto se ne va, di contrattempo in contrattempo, fino ai miei ultimi bottoni... Ma questo problema dei bottoni si prolungherà oltre la mia vita?  Bah, sarebbe un'altra contrarietà, perché quand'è il momento, vorrei inabissarmi nell'inferno abbottonato fino al mento.
Bruno Barilli, Capricci di vegliardo, 1951

La vita è faticosa: ci sono troppi bottoni da abbottonare e da sbottonare.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Due elementi omogenei non potranno mai formare un tutto... Uomo e donna diventano un'unità creativa da un punto di vista sia fisico che spirituale, grazie alla loro diversità. Un bottone e un occhiello sono un'unità, una chiusura; ma di due bottoni non se ne fa nulla.
Karen Blixen, Ombre sull'erba, 1960

La chiusura lampo ha spodestato i bottoni e un uomo ha perduto quel po' di tempo che aveva per pensare, al mattino, vestendosi per andare al lavoro, ha perso un'ora meditativa, filosofica, perciò malinconica.
Ray Bradbury, Fahrenheit 451, 1953

Dio disse: questo Uomo (Adamo) avrà i calzoni; questi calzoni avranno i bottoni. Facciamo la Donna perché attacchi i bottoni dei calzoni di Adamo.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Quando dalla vita si sottrae l'infanzia (che è come vegetare), il sonno, il mangiare e il tracannare, l'abbottonarsi e lo sbottonarsi, quanto resta di esistenza vera e propria? L'estate di un ghiro.
George Byron (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le stelle sono bottoni di madreperla e la sera si veste di velluto.
Dino Campana, L'invetriata, in Canti orfici, 1913

Le ossa dell'ultimo mammut sono rovinate da un pezzo come in un gigantesco naufragio; le burrasche non inghiottono più le nostre navi, e le montagne da cuore di fuoco non rovesciano più l'inferno sulle nostre città, ma noi siamo in aspra ed eterna lotta con le piccole cose e soprattutto coi microbi e coi bottoni da camicia.
Gilbert Keith Chesterton, Il club dei mestieri stravaganti, 1905

Ti dico, avevo capito che la giornata era una di quelle storte. Quando mi sono messo la camicia è caduto un bottone; quando ho preso in mano la mia valigetta, è caduta la maniglia. Ti dico, avevo paura di andare in bagno.
Rodney Dangerfield (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È tipo di uomo che fa desiderare a una donna di strappargli di dosso la camicia e osservare i bottoni che saltano via insieme alle proprie inibizioni.
Sylvia Day, A nudo per te, 2012

Uomo e donna complètansi vicendevolmente, come il bottone e l'occhiello, come il violino e l'archetto, come il seme e la terra.
Carlo Dossi, La desinenza in A, 1878

Chi sbaglia la prima asola non si corregge abbottonandosi.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Sst, sst, giullare, abbottona la casacca, si vede la pelle nuda del filosofo!
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Ciò che essi chiamano cuore è molto al di sotto del quarto bottone del panciotto.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Conosco bene la gente di cui parlate: è solo spirito e teoria, ma non saprebbe attaccare un bottone. Soltanto testa e niente mani, neppure per attaccare un bottone.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Basta sbagliare il primo bottone per sbagliarli tutti.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Occorre guardarsi da quello, che è matto, si crede di essere un bottone. Ma fidatevi di me, se lui davvero lo fosse, il primo a saperlo sarei io, che sono un' asola.
Elsa Morante, La Storia, 1974

Mi abbottono e sbottono la giaccia per dare lavoro alle dita, e impedire ai bottoni di annoiarsi.
Marino Piazzolla, La bellezza ha i suoi fulmini bianchi, 1980

Per fortuna ci sono oggetti intramontabili che sfidano il tempo e gareggiano valorosamente con la modernità. Le forbici, per esempio, eleganti e geniali. I bottoni e gli occhielli, invenzione scomoda che nessuna chiusura lampo ha potuto tuttavia detronizzare. I lacci da scarpe, che consigliano pazienza.
Luigi Pintor, Il nespolo, 2001

Potresti diventare un arcangelo, un pazzo, o un criminale e nessuno se ne accorgerebbe. Ma se perdi un bottone... Beh, tutti se ne accorgono subito.
Erich Maria Remarque, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Innamoramento platonico - Sedotto e abbottonato
Antonio Romano, Sedotto e abbottonato, 2004

Il divorzio comporta che la moglie non ci attacchi più i bottoni, che non ci attaccava nemmeno prima.
Ramón Gómez de la Serna (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Conoscevo una donna che faceva collezione di bottoni neri trovati per strada. Certi anni se ne trovavano solamente uno o due. Quando le chiesi a quale scopo e perché soltanto bottoni neri, scrollò le spalle. Li teneva in un barattolo sopra il tavolino. Seducevano l'occhio. A uno erano rimasti attaccati dei fili, come se fosse stato strappato di furia. C'era stata una scena violenta, una fiammata di passione in qualche androne buio; il giorno dopo era passata di lì la mia amica e aveva trovato il bottone.
Charles Simić, Il mostro ama il suo labirinto, 2008

Rinunciare a se stessi, non amarsi è come sbagliare a chiudere il primo bottone della camicia. Tutti gli altri poi sono sbagliati di conseguenza. Amarsi è l’unica certezza per riuscire ad amare davvero gli altri.
Fabio Volo, È una vita che ti aspetto, 2003

Cerniera lampo: bottone con l'ascensore.
Anonimo

Gli antichi greci non conoscevano l'uso dei bottoni; per questo i loro costumi prima si rilassarono e poi decaddero.
Anonimo

2. Attaccare Bottone
© Aforismario

– Quando l’altra sera al pub quel tipo con la birra mi ha attaccato bottone, eri geloso?
– No, ci avevo la birra anche io!
Stefano Bellani, Il grande libro dei Ma teee...!?, 2008

Filo: il vero attaccabottoni.
Ramon Kubani (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Gli uomini attaccano bottone con le donne per portarsele a letto; le donne se li portano a letto per attaccare bottone.
Jay McInerney (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Mai attaccare bottone con una sarta: conosce il trucco.
Andrea G. Pinketts, Lazzaro, vieni fuori, 1992

Hai ago e filo? Vorrei attaccare bottone...
Anonimo (Frasi per rimorchiare su Aforismario)

Proverbi sui bottoni
  • Il bottone non può stare senza occhiello.
  • Il filo della speranza non serve neppure ad attaccare un bottone.
  • La vita è un bottone, giacché è attaccata a un filo.
  • Nessuno nasce con i calzoni abbottonati.
  • Per attaccare un bottone tutti i fili son buoni.
  • Senza asola il bottone ciondola.
  • Tanti occhielli, tanti bottoni.
  • Per attaccare un bottone tutti i fili son buoni.
  • Per aver cucito un bottone non si diventa sarti.
  • Per avere trovato un bottone non si fa un vestito.
  • Senza l'asola, il bottone ciondola.
  • Tanti occhielli, tanti bottoni.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Abbigliamento - Camicia - Pantaloni - Pulsanti

Nessun commento: