Perdente - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul perdente, cioè su chi nella vita subisce spesso sconfitte (il cosiddetto "perdente nato"), su chi mostra di essere debole, timoroso e che difficilmente ottiene ciò che vuole. Per frasi sui perdenti intesi come coloro che rimangono sconfitti in una gara o in una contesa, vedi il link "Sconfitta" in fondo alla pagina.
A mo' d'introduzione riportiamo un consiglio di Diego Agostini: "Evitiamo di valutarci ma soprattutto di considerarci “buoni” o “cattivi”, “vincenti” o “perdenti” a seconda che la nostra prestazione sia superiore a quella degli altri o inferiore. Ma qual è la ragione per cui il giudizio di valore è da eliminare? La valutazione positiva o negativa va evitata non per motivi etici, ma perché innesca sentimenti diversi, che provocano spirali spesso difficili da controllare. La convinzione di essere inferiori, derivante da un'autovalutazione negativa, ha il probabile effetto di deprimere e alimentare gelosie e invidie. Il convincimento di essere superiori, derivante da un'autovalutazione positiva, ha il probabile effetto di esaltare e alimentare orgoglio ed autocompiacimento. [Percorsi positivi, 2000].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'insuccesso, la mediocrità e i falliti.
Chi sono i perdenti? Sono coloro che spesso non arrivano neppure a fallire.
(Paulo Coelho)
Perdente
© Aforismario

Non esistono “persone” vincenti o perdenti, esistono “modalità” vincenti e modalità perdenti.
Diego Agostini, Percorsi positivi, 2000

Non lottando mai si è sempre vinti.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

In genere, ci viene detto che nella vita abbiamo una scelta tra due sole strade, lottare con tutte le nostre forze per arrivare in cima e avere successo, o unirci all'esercito dei perdenti di questo mondo, dei "nessuno". [...] Esiste una terza via, amico. Puoi farti da parte e cominciare a essere la persona che vuoi essere. Non sei obbligato a fare il loro gioco.
Sergio Bambarén, L'onda perfetta, 1999

L'ultima volta che ho controllato, la fortuna era per i perdenti.
Phil Brooks, ECW, 2007

− Che differenza c'è tra un galeotto e l'uomo della strada?
− Il galeotto è un perdente che ci ha provato.
Charles Bukowski, Taccuino di un vecchio sporcaccione, 1969

Le due razze più disgustose sono la razza delle corse e la razza dei bar. Parlo soprattutto del genere maschile. I perdenti che continuano a perdere e che non riescono a procurarsi un giro e a tenersi in piedi. Ed eccomi lì, proprio nel bel mezzo di costoro.
Charles Bukowski, Compagno di sbronze, 1972

Ogni scusa viene buona per dichiararsi perdenti.
Vinicio Capossela, Non si muore tutte le mattine, 2004

Lo sconfitto, è vero, è un perdente, ma chi vuol vincere sempre oltre ad essere il più sublime dei perdenti è anche il più completo dei falliti.
Gianfranco Caputo Bisanzio, Cosmos, 2005

Chi perde tempo ed energie a imprecare sugli errori appena commessi è senza dubbio un perdente.
Lee Child, Una ragione per morire, 2010

Una sola cosa conta: imparare a essere perdenti.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

"Chi sono i perdenti?" [...] "Sono coloro che spesso non arrivano neppure a fallire".
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Non è aver perso che ti rende un perdente, ma la scelta di non riprovare.
Carmine Colella, Aforismi, 2013

Soltanto i perdenti dicono: farò del mio meglio. I vincenti riescono a fottersi Miss College.
Sean Connery [1]

Il mio portafortuna è essere una perdente.
[Being an underdog is my lucky charm]
Alexis Davis [1]

La voglia di vincere è roba da perdenti.
Jack Dempsey [1]

Mostrami un buon perdente, e io ti mostrerò un idiota.
Leo Durocher [1]

I perdenti, come gli autodidatti, hanno sempre conoscenze più vaste dei vincenti, se vuoi vincere devi sapere una cosa sola e non perdere tempo a saperle tutte, il piacere dell’erudizione è riservato ai perdenti. Più cose uno sa, più le cose non gli sono andate per il verso giusto.
Umberto Eco, Numero zero, Bompiani, Milano, 2015

Il vincente guarda a ciò che ha realizzato, il perdente si lamenta di cosa non è riuscito a fare!
T. Harv Eker (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È incredibile come certa gente si arrenda subito. Non sono perdenti, sono quelli che non ci provano nemmeno. E questo li rende protagonisti di qualcosa che è molto peggio di qualunque sconfitta.
Giorgio Faletti, Appunti di un venditore di donne, 2010

È un perdente nato: gli sono morti i fiori di plastica.
Leopold Fechtner [1]

A ogni vinto riesce difficile ricercare il motivo delle proprie sconfitte nell'unico punto giusto, cioè in se stesso.
Theodor Fontane, Storia di un ufficiale prussiano, 1883

Posso dire per esperienza che chi non prega è certamente un perdente.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1946

Nella vita, per vincere, bisogna talvolta aver la faccia del perdente.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Sono un perdente. Qualcuno deve pur farlo.
Fausto Gianfranceschi, Lode della torre d'avorio, 2007

Coloro che hanno bisogno di fingere, sono i veri perdenti.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Che gli piaccia o no, il carattere di un uomo è messo a nudo a un tavolo di poker; se gli altri giocatori lo leggono meglio di quanto faccia lui, deve incolpare solo se stesso. Fino a che non sarà capace e pronto a vedersi come lo vedono gli altri, con i suoi difetti e tutto il resto, sarà un perdente alle carte, e nella vita.
Anthony Holden, Big Deal, 1990

Il mondo si divide in due categorie: i vincenti e i perdenti.
Richard Hoover (Greg Kinnear), in Jonathan Dayton e Valerie Faris, Little Miss Sunshine, 2006

A nessuno piace perdere. Mostrami un perdente felice, e io ti mostrerò un perdente.
Robert Kiyosaki e Sharon Lechter, Padre ricco, padre povero, 1997

II fallimento ispira i vincenti. Il fallimento annienta i perdenti. È questo il grande segreto dei vincenti. È il segreto che i perdenti non conoscono. Il grande segreto dei vincenti è che il fallimento ispira alla vittoria, quindi non hanno timore della sconfitta.
Robert Kiyosaki e Sharon Lechter, Padre ricco, padre povero, 1997

Dalle sconfitte bisogna trarre vantaggio altrimenti si diventa perdenti.
Claudia Magnasco, In solita solitudine, 2015

La bugia è l'arma dei perdenti.
Mogol, Le ciliegie e le amarene, 2012

La determinante di un tiro di dadi è la propria mano per il vincitore; il dado per il superstizioso; la cattiva sorte per il perdente.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Ci sono giorni in cui devi mettercela tutta solo per tenere il passo con i perdenti.
Robert Orben [1]

Il vero raté [2] non è quello che non riesce nelle grandi cose - chi mai c'è riuscito? - ma nelle piccole. Non arrivare a farsi una casa, non conservare un amico, non contentare una donna: non guadagnarsi la vita come chiunque. Questo è il raté più triste.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Come perdente non aveva rivali.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

L’importante è partecipare solo per i perdenti.
Giovanni Soriano, ibidem

Il cosiddetto “perdente nato” non si qualifica tanto per la lunga serie di sconfitte collezionate nel corso del tempo, quanto per la propensione alla resa anticipata e per l’inettitudine a lottare sempre fino in fondo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Nella vita si può essere vincenti, ma mai vincitori, o perdenti, ma mai perduti
Vincenzo Strippoli (Aforismi inediti su Aforismario)

Un problema è il segno della fine solo per i perdenti, per i falliti, per quelli destinati a non combinare nulla. I vincenti invece sanno riconoscere ogni problema come semplice parte di ogni percorso e nulla più.
Yamada Takumi, Aforismario anticrisi, 2012

Il carattere tipico del perdente è quello di lamentare, in termini generali, i difetti, le tendenze, le contraddizioni e l'irrazionalità del genere umano, senza cercare di sfruttarli per divertimento e per profitto.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

La vita è piena di perdenti che vogliono fare del male agli altri, specie se hanno successo. Io penso che la causa di questo atteggiamento sia la gelosia o l’avidità, o una combinazione delle due cose.
Donald Trump e Bill Zanker, Pensa in grande e manda tutti al diavolo, 2007

Ciò che separa i vincitori dai perdenti è il modo in cui una persona reagisce a ogni nuova svolta del destino.
Donald Trump [1]

I perdenti vedono dei temporali, i vincenti vedono degli arcobaleni. I perdenti vedono strade ghiacciate, i vincenti mettono su i pattini da ghiaccio!
Denis Waitley (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il vincitore ha sempre un’idea, il perdente ha sempre una scusa. Il vincitore ha una risposta a ogni problema, il perdente è sempre una parte del problema. Il vincitore dice: “Lasciati aiutare”, il perdente dice: “Non è compito mio”. Il vincitore dice: “È difficile, ma possibile”, il perdente dice: “È possibile, ma troppo difficile”.
Anonimo

I campioni si allenano, i perdenti si lamentano.
[Champions train, losers complain].
Anonimo

I vincenti trovano soluzioni. I perdenti trovano scuse.
[Winners seek solutions. Losers make excuses].
Anonimo

I vincenti vedono possibilità. I perdenti vedono solo problemi.
[Winners see possibilities. Losers only see problems].
Anonimo

Mostrami un uomo che sia un buon perdente e io ti mostrerò un uomo che sta giocando a golf col suo capo.
Anonimo

Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova sempre una scusa.
Anonimo (attribuito a Robert Kiyosaki)

La colpa è dei perdenti.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Raté: termine francese che significa perdente, fallito. [cfr. citazione di Cesare Pavese].
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Sconfitta - Insuccesso - MediocritàFallimento e Falliti 

Nessun commento: