Thomas Hardy - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Thomas Hardy (Upper Bockhampton 1840 - Dorchester 1928), poeta e scrittore britannico. Le seguenti citazioni di Thomas Hardy sono tratte da alcuni dei suoi libri più noti: Estremi rimedi (Desperate Remedies, 1871), Via dalla pazza folla (Far from the madding crowd, 1874), Il ritorno al paese o La Brughiera (The Return of the Native, 1878), Tess dei D'Urbervilles (Tess of the D'Urbevilles, 1891), Jude l'Oscuro (Jude the obscure, 1895).
Thomas Hardy
Estremi rimedi
Desperate Remedies, 1871 - Selezione Aforismario

Le belle cose del mondo ci diventano più preziose quando eludono la nostra ricerca; ma per certi caratteri la fuga è l’unico evento che renderà eterno e permanente un amore passeggero.

Per la maggior parte delle persone scoprire il male in un nuovo amico è solo un’esperienza in più; per lui era sempre una sorpresa.

Quando la morte visita una casa, è accompagnata da un elemento di tristezza e da uno di orrore. La tristezza viene dalla morte; l’orrore dalle nubi di oscurità che ci sforziamo deliberatamente di introdurre.

Esiste in noi la speranza inestinguibile che, nei momenti più cupi, continua a farci pensare che poiché è di noi che si tratta, deve esserci in serbo un futuro speciale, anche se la natura e gli antecedenti, fino al particolare più remoto, sono comuni a migliaia di persone.

La povertà, quando è recente e prima che la pelle abbia avuto il tempo di ispessirsi, rende le persone suscettibili in modo inversamente proporzionale alla possibilità che hanno di difendersi.

Cos’è in realtà la Saggezza? Gestire con calma un modo qualsiasi per ottenere uno scopo necessario alla felicità.

Si sa che non badiamo molto a quello che la gente pensa di noi, o a quale umiliante segreto abbia scoperto sulle nostre sostanze, sui genitori o sullo scopo della vita, a patto che ognuno pensi e agisca nell'isolamento. La cosa che temiamo di più è che circolino opinioni sul nostro conto; e possedere un centinaio di amici, tutti reciprocamente isolati, a conoscenza degli scheletri chiusi nei nostri armadi non è così angosciante quanto una chiacchierata sullo stesso argomento fatta da una mezza dozzina di persone, per quanto queste ultime siano depositarie esclusive dei nostri segreti.

Via dalla pazza folla
Far from the madding crowd, 1874 - Selezione Aforismario

È difficile per una donna definire i propri sentimenti in un linguaggio che è principalmente fatto da uomini per esprimere i loro.
[It is difficult for a woman to define her feelings in language which is chiefly made by men to express theirs].

L'amore è un usuraio straordinariamente esigente.

L'amore è una forza potenziale entro una debolezza attuale. Il matrimonio trasforma uno svago in un sostegno, la potenza del quale dovrebbe essere, e fortunatamente spesso è, in diretta proporzione del grado di imbecillità che soppianta.

Il loro era quel solido affetto che nasce (se mai nasce) quando i due che si son ritrovati cominciano col conoscere prima le parti più ruvide dei reciproci caratteri, e quelle migliori soltanto più tardi, e così l'amore cresce negli interstizi di una massa di dura realtà prosaica.

Questa buona intesa - questa camaraderie - che di solito nasce da affinità di interessi, viene sfortunatamente di rado ad aggiungersi all'amore tra i sessi, perché gli uomini e le donne si associano non nei loro lavori, ma soltanto nei loro piaceri. Dove, però, circostanze favorevoli ne permettono lo sviluppo, il sentimento così composto dimostra di essere l'unico amore forte come la morte, quell'amore che molte acque non possono spegnere, né i diluvi sommergere, accanto al quale la passione che ne usurpa il nome è evanescente come vapore.

L'unica superiorità in una donna che il sesso rivale sopporti, è, generalmente, quella di carattere inconsapevole; ma una superiorità conscia di sé può qualche volta piacere col suggerire possibilità di conquista all'uomo soggiogato.
Se esiste una via che porta al meglio, questa richiede
una bella occhiata al peggio. (Thomas Hardy)
La mano di Ethelberta
The Hand of Ethelberta, 1876

Un amante senza imprudenza non è un vero amante. Circospezione e devozione sono una contraddizione in termini.
[A lover without indiscretion is no lover at all. Circumspection and devotion are a contradiction in terms].

Il ritorno al paese o La Brughiera
The Return of the Native, 1878 - Selezione Aforismario

Un’intelligenza perfettamente equilibrata non rivela nessuna tendenza particolare; e siamo certi che chi la possiede non sarà mai rinchiuso come pazzo, torturato come eretico, o crocifisso come blasfemo. E neanche, d’altra parte, applaudito come profeta, venerato come sacerdote, o esaltato come re. Sue caratteristiche sono in genere la mediocrità e la felicità.

Molti furono i casi in cui la giustizia poté trionfare soltanto facendosi beffe della legge.

Emanava da lei come un senso d'isolamento, di estraneità; la solitudine della brughiera era concentrata in quel volto che dalla solitudine era nato.

Tess dei D'Urbervilles
Tess of the D'Urbevilles, 1891 - Selezione Aforismario

«Attraverso l'esperienza» dice Roger Ascham, «troviamo una via breve, dopo un lungo errare.» Non di rado questo lungo errare ci rende incapaci di sostenere un ulteriore viaggio; e allora di che utilità è la nostra esperienza?

Nella mal calcolata esecuzione dell'ordine ben calcolato delle cose, capita di rado che l'invocazione provochi l'apparizione della persona invocata.

La distinzione non consiste nel facile uso di uno spregevole insieme di convenzioni, ma nel far parte di coloro che sono sinceri, onesti, giusti, puri, amabili e di buona reputazione.

Pazienza, quella mescolanza di coraggio morale e pavidità fisica.
[Patience, that blending of moral courage with physical timidity].

La bellezza o la bruttezza di una persona non sta solo nel suo comportamento, ma nei suoi fini e nei suoi impulsi, la sua vera storia sta non nelle cose compiute ma in quelle volute.

Un romanzo è una impressione, non un argomento. 

Le pene maggiori erano dovute all'osservanza delle convenzioni e non a sensazioni naturali.

Quel freddo conglomerato chiamato mondo, che, così terribile nella massa, è così poco temibile, persino degno di compassione nelle sue singole unità.

Avevano vagato per una strada che portava alle note rovine della Abbazia Cistercense, oltre il mulino, che una volta era stato unito alla costruzione monastica. Il mulino continuava ancora lavorare, dato che il cibo è una perenne necessità; l'Abbazia invece era caduta in rovina, perché le credenze religiose sono passeggere. Si può notare di continuo, come la preoccupazione per ciò che è passeggero sopravviva alla preoccupazione per l'eterno.

Jude l'Oscuro
Jude the obscure, 1895 - Selezione Aforismario

Era un ragazzo che non sopportava l’idea di dover fare del male a qualcuno o a qualcosa. Non aveva mai portato a casa un nido di uccellini implumi senza passare la notte insonne per il rimorso, e spesso li rimetteva al loro posto insieme al nido la mattina seguente. Non sopportava la vista degli alberi tagliati o potati, perché pensava che ne soffrissero; e vedere potare le piante a stagione avanzata quando già la linfa saliva e l’albero pareva che sanguinasse a profusione, era stata per lui, fin dall'infanzia, una sofferenza. Questa sua debolezza di carattere, se così vogliamo chiamarla, faceva supporre che era destinato a soffrire molto, prima che il sipario calasse sulla scena della sua inutile vita e gli restituisse la pace.

Non fare una cosa immorale per ragioni morali!
[Do not do an immoral thing for moral reasons!].

La gente continua a sposarsi perché non può resistere agli impulsi naturali, benché molti sappiano perfettamente che pagheranno il piacere di un mese con l’infelicità di tutta una vita.

Ricorda che gli uomini migliori e più grandi sono quelli che non riescono ad ottenere alcun bene terreno. Ogni uomo che ha successo è più o meno un egoista. I generosi che si prodigano, falliscono...

Poesie del passato e del presente
Poems of the Past and the Present, 1901

Se esiste una via che porta al meglio, questa richiede una bella occhiata al peggio.
[If way to the better there be, it exacts a full look at the worst].

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Samuel ButlerThomas Babington Macaulay - George Meredith

Nessun commento: