Bocciatura - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sulla bocciatura e sull'essere bocciati a un esame o a scuola. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli esami, sul rapporto tra studenti e insegnanti, sulla scuola e contro la scuola. [I link sono in fondo alla pagina].
Non è poco un anno di scuola andato in malora:
è l’eternità in un barattolo. (Daniel Pennac)
Bocciatura 
© Aforismario

Una scuola che costringa un adolescente a ricevere giudizi negativi, confronti frustranti con i coetanei e bocciature, è un sistema raffinato di tortura. E va contro non solo ai principi di libertà, ma a tutte le odierne concezioni psicologiche e sociali in tema di educazione.
Vittorino Andreoli, L’educazione (im)possibile, 2014

La scuola dell’obbligo (termine orrendo) è da mettere nel pacchetto degli strumenti di difesa del potere stabilito, quello che una volta prevedeva l’obbligo al servizio militare che preparava alla guerra contro tutti i nemici dello Stato. Basti dire che continua a imperare l’obbligo alla bocciatura, e dunque alla sanzione, che colpisce il ragazzo e nello stesso tempo le famiglie.
Vittorino Andreoli, L’educazione (im)possibile, 2014

La mia condanna della bocciatura all'interno della scuola dell’obbligo (fissata oggi dalla Comunità Europea ai diciott'anni) non vuole assolutamente assecondare una linea destinata ad appiattire la valutazione degli studenti. Ritengo anzi che la scuola abbia il dovere di aiutare a capire le propensioni e i talenti di ciascuno, e quindi debba considerare in maniera distinta ciascun allievo. Ma non raggiungerà questo obiettivo ricorrendo alla bocciatura, una decisione violenta che non esprime soltanto un giudizio sul rendimento scolastico, ma estende la condanna al giovane stesso come persona. Un evento a cui possono seguire comportamenti o di abbandono scolastico o antisociali.
Vittorino Andreoli, L’educazione (im)possibile, 2014

Nell'ultima storia che ho avuto, beh, io le sono sempre stato vicino e lei mi ha piantato. Gliel'ho rinfacciato. Ho detto: «Ricordi quando è morta tua nonna? Io ero lì, per te. E quando fosti bocciata a scuola? Io ero lì, per te. Ricordi quando hai perso il lavoro? Io ero lì, per te!» E lei: «Lo so. Porti sfiga!»
Tom Arnold (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ho dato l'esame per la patente due volte: la prima sono stato bocciato per colpa di un ciclista. Buonanima.
Federico Basso (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La storia ricorda Socrate per aver detto: "So solo che non so niente". Mio figlio, per aver detto la stessa cosa, è stato bocciato agli esami.
Aldo Cammarota (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La paura di essere bocciati: è questo il fantasma che perseguita e tormenta lo studente durante la preparazione alla prova e in sede d'esame. E non esiste forma di sabotaggio peggiore, giacché pensare di non riuscire implica giocoforza un catastrofico fallimento.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

Nonostante sia stato bocciato, la notte dormo come un bambino. Mi sveglio ogni due ore e piango.
Bob Dole (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lo scopo della scuola è dare un'istruzione a più persone possibili. Per questo l'aumento di bocciati non è mai un successo.
Ermanno Ferretti, Per chi suona la campanella, 2011

Valutare l’efficienza di una scuola dal numero di bocciati è come valutare la bravura di un medico dal numero di morti in reparto.
Ermanno Ferretti, Per chi suona la campanella, 2011

Cara Kitty, nella classe Prima B tremano tutti: sta per riunirsi il consiglio dei professori. Metà dei miei compagni non sanno se saranno bocciati o promossi, e fanno delle scommesse. Miep de Jong e io ce la ridiamo di gusto dei nostri due vicini di banco che hanno scommesso tutto il loro gruzzolo delle vacanze. «Tu passerai», «No», «Sì», e così da mattina a sera. Gli sguardi di Miep, che implorano silenzio, e i miei maligni insulti non riescono a riportare i due alla calma. Secondo me un quarto della classe dovrebbe esser bocciato (ci son tanti somari!), ma i professori sono la gente più capricciosa che esista, e forse, una volta tanto, saranno capricciosi in senso buono. Per le mie amiche e per me non ho tanta paura, dovremmo cavarcela. Soltanto per la matematica sono incerta. Insomma, stiamo a vedere. E intanto ci facciamo coraggio l'una con l'altra.
Anna Frank, Diario, 1942/44 (postumo 1947)

La vita è una maestra che apparentemente improvvisa le sue lezioni, che può bocciare i bravi e promuovere gli incapaci. In realtà, tutto predispone, e i suoi giudizi non sono mai avventati. Se tali sembrano è perché essa risponde a un provveditore di cui nessuno conosce i disegni.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Sapessi che fatica per prenderla, quella patente! È stato bocciato diciotto volte, una delle quali perché aveva investito due passanti all'esame di teoria. E quando gli hanno chiesto che significa quando un motore si imballa ha risposto: "Che lo si vuole spedire!".
Groucho, in Tiziano Sclavi, Dylan Dog, 1986/...

Se il riuscire bene in un esame può rappresentare una conferma, una bocciatura può essere il modo in cui il daimon ci fa sapere che abbiamo preso la direzione sbagliata.
James Hillman, Il codice dell'anima, 1996

Bocciate, bocciate un po' di figli del popolo. Che rimanga qualche idraulico.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

Bocciature. Se ne conoscono di «sacrosante», «eccellenti» e «solenni». Fanno sempre più rumore delle promozioni.
Luigi Mascheroni, Manuale della cultura italiana, 2010

La scuola ha un problema solo. I ragazzi che perde.
Lorenzo Milani, Lettera a una professoressa, 1967

Una scuola che seleziona distrugge la cultura. Ai poveri toglie il mezzo d'espressione. Ai ricchi toglie la conoscenza delle cose.
Lorenzo Milani, Lettera a una professoressa, 1967

Immancabile esito dell'esame di coscienza: bocciato.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

M'hanno bocciato all'esame di psicologia: / l'ho presa con filosofia. / M'hanno bocciato all'esame di economia: / l'ho presa con filosofia. / M'hanno bocciato all'esame di geografia: / l'ho presa con filosofia. / M'hanno bocciato all'esame di filosofia: / ah, l'ho presa nel culo anche stavolta.
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

Non è poco un anno di scuola andato in malora: è l’eternità in un barattolo.
Daniel Pennac, Diario di scuola, 2007

Guardiamoci bene dal sottovalutare l’unica cosa sulla quale possiamo agire personalmente e che risale alla notte dei tempi pedagogici: la solitudine ed il senso di vergogna del ragazzo che non capisce, perso in un mondo in cui gli altri capiscono. Solo noi possiamo tirarlo fuori da quella prigione, formati o meno per farlo.
Daniel Pennac, Diario di scuola, 2007

La ragazza mi ha lasciato / è colpa mia / sono stato anche bocciato / e non andrò via / passerò tutta l'estate qui / compresi i lunedì / quelli li odio di più / non lo so, ma è così!
Vasco Rossi, Lunedì, 1987

Se bocciare non è la soluzione migliore, promuovere senza merito è ancora peggio.
Cristiano Villari, su Orizzontescuola, 2016

La bocciatura non è la malattia ma è il sintomo: sei hai la febbre, non è buttando il termometro che ti passa. Eliminare la bocciatura non significa affatto cancellare tutte le motivazioni che hanno condotto uno studente ad essa, produce solo l'effetto di trascurarle come nascondere la polvere sotto il tappeto. Se l'alunno non ha affrontato con successo il suo percorso scolastico annuale, come potrà farlo nella classe successiva dove le lacune pregresse diventeranno sempre più pesanti da affrontare?
Cristiano Villari, su Orizzontescuola, 2016

Molto spesso la bocciatura è la conseguenza di “pura” negligenza da parte dello studente, forse perché egli crede che una scuola “aperta” e “solidale” dovrebbe pure tollerare la sua svogliatezza.
Cristiano Villari, su Orizzontescuola, 2016

Facoltà di Giurisprudenza, esame di Codice di Procedura Civile. Il professore domanda: “Mi saprebbe dire cos’è una frode?” Lo studente: “Una frode è se lei mi boccia”. “Come sarebbe a dire?” “Perché la frode si ha quando uno si approfitta dell’ignoranza altrui e lo danneggia!”.
Anonimo

Bocciatura. Un fiasco da scolare.
Anonimo

So di uno così somaro, che è stato bocciato anche all'esame del sangue.
Anonimo

A squola l'importante non è vincere, ma partecipare.
Motto del bocciato

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: EsamiScuola - Contro la ScuolaStudenti e Insegnanti

Nessun commento: