Indifesi - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle persone indifese e sul sentirsi indifesi in situazioni particolarmente difficili. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli impotenti, sulla fragilità, la vulnerabilità e la debolezza. [I link sono in fondo alla pagina].
La prova della civiltà è nel modo in cui si prende cura
dei suoi membri più indifesi. (Pearl S. Buck)
Indifesi
© Aforismario

Io sono piccolo, fragile, indifeso. Posso sbagliare, commettere errori, anche per ingenuità, leggerezza. Allora, prendo tutto me stesso e mi abbandono all'universale fluire delle cose, perché in fondo sono solo un minuscolo granello dell'universo. Affido a Dio queste mie paure. E se davanti alla sua onnipotenza, riesco a riconoscere la mia infinita piccolezza, cosa mai può essere la mia ansia, o la mia paura del futuro, cosa potrà mai farmi la sofferenza?
Giovanni Allevi, In viaggio con la Strega, 2008

L'emozione è il linguaggio attraverso cui si comunica con sincerità, mettendosi a nudo, senza timore di mostrarsi fragili e indifesi, perché la fragilità è la nostra forza, in un mondo trascinato dalla ragione verso la competizione estrema.
Giovanni Allevi, La musica in testa, 2008

Un uomo vuole una donna forte, non una bambina indifesa. Se no, dal punto di vista sessuale, la barca affonda.
Sherry Argov, Falli soffrire, 2002

La vita ci prende per mano e ci conduce lungo la strada che passa fra i campi di grano, mentre il destino ci trasporta da un luogo all'altro come un vento levatosi improvvisamente dalla foresta. E noi, chiusi tra queste due forze, ci sentiamo indifesi e indecisi. La libertà che ci è permesso di gustare ha un prezzo alto, ma è una meta che dobbiamo raggiungere.
Romano Battaglia, La strada di Sin, 2004

Servire significa, in gran parte, avere cura della fragilità. Servire significa avere cura di coloro che sono fragili nelle nostre famiglie, nella nostra società, nel nostro popolo. Sono i volti sofferenti, indifesi e afflitti che Gesù propone di guardare e invita concretamente ad amare.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), omelia, La Habana, 2015

Indifeso. Inadatto ad attaccare.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

La nostra società dovrebbe rendere giusto e possibile per gli anziani non temere i giovani o essere trascurati dagli stessi, perché la prova della civiltà è nel modo in cui si prende cura dei suoi membri più indifesi.
[Our society must make it right and possible for old people not to fear the young or be deserted by them, for the test of a civilization is in the way that it cares for its helpless members].
Pearl S. Buck, My several worlds, 1954

Così profumata e indifesa, sembrava un fiore.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

L'uomo è inferiore e indifeso dalla nascita e tutti i suoi sforzi saranno tesi al mantenimento di una relazione vitale con i genitori e a un superamento del sentimento della propria inadeguatezza.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

Amare può essere così stancante, ecco perché assorbe tante energie e, talvolta, ci fa sentire deboli e indifesi. Mettersi nelle mani degli altri può provocare grandi sofferenze ma, forse, nel caso dell'amore ne vale la pena.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

L'uomo libero è indifeso perché non appartiene a nessuno.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Perché accontentarsi di essere semplici prede, deboli e indifese agli occhi degli uomini? È ora di cambiare prospettiva! La femminilità, la bellezza, l’eleganza, la grazia sono armi potentissime: basta imparare a sfruttarle.
Eliselle, 101 modi per diventare bella, milionaria e stronza, 2010

Pacifista muore di legittima indifesa.
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2012

Le cosiddette «potenze anonime del male», alle quali siamo esposti indifesi, consistono solo nella congiura mostruosamente egoista dei signori X, Y e Z. Perciò bisogna smascherare questi signori!
Franz Fischer, Aforismi, 1979

Uccidere animali indifesi non è il primo passo per diventare un serial killer?
Caroline Forbes (Candice Accola), in The Vampire Diaries, 2009–2017

Da un assalto ci si può difendere, ma di fronte alla lode si è indifesi.
Sigmund Freud, Il disagio della civiltà, 1929

Non siamo mai così indifesi verso la sofferenza, come quando amiamo.
Sigmund Freud, Il disagio della civiltà, 1929

Essere soli significa essere indifesi, incapaci di penetrare attivamente nel mondo che ci circonda; significa che il mondo può accerchiarci senza che abbiamo la possibilità di reagire.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

L'amore per l'essere indifeso, l'amore per il povero e per lo straniero, sono il principio dell'amore fraterno.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

L’amore fraterno è tra simili; l'amore materno è amore per l'essere indifeso. Così diverse tra loro, queste forme d'amore sono, per loro stessa natura, non limitate a una persona. Se io amo mio fratello, amo tutti i miei fratelli; se amo mio figlio, amo tutti i miei figli; e oltre a ciò, amo tutti i bambini che hanno bisogno del mio aiuto.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Siamo indifesi di fronte all'imprevedibile.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

Se per il vecchio il passato è una tortura, il presente non è la saggezza, come si è soliti dire quando si è in cerca di vane consolazioni. Gli anni, infatti, non insegnano nulla, semmai rendono ancora più indifesi, perché inducono a pensare che la vita sia contro di noi, sia per così dire la nostra naturale nemica.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

È quando il vostro animo va errando nel vento che, soli e indifesi, fate torto agli altri e perciò anche a voi stessi.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Gli uomini del tempo presento sono molto bene difesi di fuori, e affatto indifesi di dentro.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Come si è indifesi di fronte alle adulazioni!
Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere, 1984

L'identità maschile è continuamente in pericolo. Un uomo non è un "vero uomo" se si mostra indifeso, se mostra la sua tenerezza, la dipendenza e la passività. Il rischio consiste nella perdita simbolica dei suoi genitali ed è per questo che si dice che un uomo che mostra le sue debolezze "non ha le palle", e se ne deduce che quindi è un castrato.
Elisabetta Leslie Leonelli, Coccole e carezze, 1986

La poesia nasce nel silenzio e nella resa. Il suo regno è la notte, quando incontra il poeta disteso e indifeso.
Caterina Kotia Marchese, Over the word, 2013

Forme come l'affido familiare o l'adozione, scelte di solidarietà e di condivisione con lo straniero, l'emarginato, il malato, l'indifeso, il debole, l'anziano, il bambino solo, esperienze di volontariato vissute con piena gratuità e dedizione, sono urgenze di una vita cristiana che tenda alla santità nel quotidiano.
Carlo Maria Martini, Regola di vita del cristiano, 2000

L’occasionale, mezza infelicità di certi diseredati dello spirito (gli incapaci, gli indifesi, i cupi) fa anche più pietà delle loro disgrazie consuete.
Paolo Milano, Note in margine a una vita assente, 1947/55 (postumo 1991)

Tutti gli uomini sono ugualmente degni di stima, di rispetto, di amore, persino i propri nemici, in modo particolare i più deboli, i più poveri, i più umili e indifesi.
Battista Mondin, Storia della metafisica, 1998

Si è indifesi soprattutto dai lati che si ritengono di per sé difesi. Le cose meno temute sono meno vietate e osservate: si può osare più facilmente quello che nessuno pensa che oserete, che diventa facile per la sua stessa difficoltà.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

Piante animali e uomini hanno In comune di essere indifesi contro i parassiti.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non tutti uguali nel sesso e nella morte, ma tutti ugualmente indifesi.
Mauro Parrini, A mani alzate, 2009

"Disarmato" era l'unica parola che poteva descrivere il mio cuore mentre era accanto al suo.
Sylvia Plath (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Con lo sguardo si è più indifesi e sinceri, si dicono emozioni interiori e verità che le parole vorrebbero celare e persino contraddire.
Gianfranco Ravasi, su Avvenire, 2007

Vorrei fondare l’Arci-tossico, in difesa dei tossicodipendenti, i più fragili, indifesi, che vengono invece trattati come dei cani: la pericolosità sociale del drogato non esiste, semmai il drogato ha bisogno di aiuto.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

A volte occorre il coraggio anche di essere indifesi.
Linda Reale Ruffino (Aforismi inediti su Aforismario)

State osservando due esemplari di un animale bipede, fragile e indifeso con la testa estremamente piccola. Si chiama "uomo".
Rod Serling, Ai confini della realtà, 1959-1964

A quali livelli d’infamia possa arrivare l’umano, si evince dalla mancanza di ritegno col quale tratta i cosiddetti “animali da allevamento”, gli esseri più inoffensivi e indifesi di questa terra.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Sono [...] anni che vedo atrocità e carneficine compiute da vari signori della guerra, chi si diceva di "destra" e chi di "sinistra", e non ci ho mai trovato grandi differenze. Ho visto, ovunque, la stessa schifezza, il macello di esseri umani. Ho visto la brutalità e la violenza, il godimento nell'uccidere un nemico indifeso.
Gino Strada, Buskashì, 2002

Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a sé stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.
Toro Seduto, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I malati tornano tutti bambini. Così attraverso un apprendistato di ragionevolezza e di resa alle cure si preparano a quel tempo ormai vicino, in cui mani estranee (speriamo almeno rispettose) li nutriranno, li laveranno, li rivestiranno facendo dei loro corpi quegli oggetti indifesi che sono sempre stati.
Cesarina Vighy, L'ultima estate, 2009

Questo Dio che viene possiamo incontrarlo in un bimbo indifeso che vagisce; in un ammalato che sente venir meno inesorabilmente le forze del suo corpo; in un anziano, che dopo aver lavorato per tutta la vita, si trova di fatto emarginato e tollerato nella nostra moderna società, basata sulla produttività e sul successo.
Karol Wojtyła (papa Giovanni Paolo II), udienza generale, 1982

Gli uomini che trattano le donne come giocattoli attraenti e indifesi meritano donne che trattano gli uomini come piacevoli e generosi conti in banca.
Anonimo

Le persone dolci non sono ingenue. Né stupide. Né tanto meno indifese. Anzi, sono così forti da potersi permettere di non indossare alcuna maschera. Libere di essere vulnerabili, di provare emozioni, di correre il rischio di essere felici.
Anonimo (attribuito a Marilyn Monroe)

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: ImpotentiFragilità - Vulnerabilità - Debolezza 

Nessun commento: