Innocuo - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni su cose e persone innocue. Il termine "innocuo" deriva dal latino innocuus, composto da in- e nocuus, e significa "non-nocivo", che non nuoce, che non fa male. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'inoffensivo, l'indifeso e il debole.
Le persone deboli non sono innocue.
La loro debolezza può essere la loro forza. (Philip Roth)
Innocuo
© Aforismario

Sono pericolose solo le cose che tolleri a lungo! Una relazione fissa, il matrimonio e i dolci! Il grasso e le puttane sono innocui.
Peter Altenberg, Raccolto, 1915

Cercate di non mentire, perché è disonesto; non dite ogni verità, perché non è necessario; sì, a tempo e a luogo, una bugia innocua è preferibile a una verità offensiva.
Roger Ascham, Lettere, 1576 (postumo)

Solidamente radicata al proprio terreno natale come un banco di mitili allo scoglio, la colonia degli imbecilli può essere ritenuta innocua e perfino capace di fornire allo stato e all'industria un prezioso materiale. L'imbecille è innanzitutto abitudinario e vive di partito preso. 
Georges Bernanos, I grandi cimiteri sotto la luna, 1938

Moralista è diventato sinonimo di piagnone, di pedagogo inascoltato e un po’ ridicolo, di predicatore al vento, di fustigatore dei costumi, tanto noioso quanto, fortunatamente, innocuo. Se volete far tacere il cittadino che protesta, che ha ancora la capacità d’indignarsi, dite che fa del moralismo. È spacciato.
Norberto Bobbio, Elogio della mitezza, 1994

I filosofi vengono tollerati, e perfino elogiati, finché sono innocui, cioè finché con le loro idee non rischiano di rivoluzionare la società.
Bruno Cancellieri (Aforismi inediti su Aforismario)

Da quando le streghe non rischiano più niente, sono diventate innocue.
Elias Canetti, La tortura delle mosche, 1992

Credere che una cosa sia innocua solo perché naturale è un modo infantile e pericoloso di pensare.
Carmine Colella, Aforismi, 2013

Certo, certo sarò un logorroico, un innocuo e fastidioso logorroico, come tutti noi. Ma che fare se la prima e unica destinazione dell'uomo intelligente è la chiacchiera, cioè il meditato travasamento di un vuoto in un vuoto più grande?
Fëdor Dostoevskij, Memorie dal sottosuolo, 1864

Quando mai uno stupido è stato innocuo? Lo stupido più innocuo trova sempre un'eco favorevole nel cuore e nel cervello dei suoi contemporanei che sono almeno stupidi quanto lui: e sono sempre parecchi. 
Ennio Flaiano, Diario notturno, 1956

L'imbecille totale è preferibile a chi mette la furberia al servizio della stupidità. Il primo, di solito, è innocuo; il secondo è pericoloso a se stesso e agli altri perché, scambiando la furberia per intelligenza, non capisce quanto sia stupido.
Roberto Gervaso (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Gli stolti e i savi sono ugualmente innocui. Solo i mezzi matti e i mezzi savi sono veramente pericolosi.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Parole – così innocenti e innocue come sono, scritte sul dizionario, quanto potenti possono diventare nel bene e nel male quando sono nelle mani di chi sa come combinarle.
Nathaniel Hawthorne, Taccuini, 1835-1862 (postumo 1871)

C’è gente di indole innocua, ma vanitosa, che parla sempre della propria onestà e ne fa quasi una professione. Sa piagnucolare sui propri meriti con una modestia così ostentata che uno perde la pazienza di fronte a un creditore che ricorda sempre il proprio credito.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

Si dice sempre che i bambini sono come angeli, puri e innocenti: be', io non sono molto d'accordo. I bambini piccoli, considerati innocui, possono essere addirittura spietati e crudeli, proprio perché l'"innocenza" (o inesperienza) non permette loro di rendersi conto se stanno facendo male al prossimo. È in questi casi che gli adulti diventano necessari, per insegnare ai bambini cosa è giusto e cosa è sbagliato.
Keiko Ichiguchi, Non ci sono più i giapponesi di una volta, 2013

La presunzione è la miglior armatura che l'uomo possa portare. Sulla sua superficie liscia ed impenetrabile le meschine stoccate del disprezzo e dell'invidia scivolano via, ormai innocue. 
Jerome Klapka Jerome, Pensieri oziosi di un ozioso, 1886

Vi servo pillole amare, ricoperte di zucchero. Le pillole sono innocue, il veleno si nasconde nel dolce.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Per quanto una qualsiasi cosa appaia innocua, se la legge la proibisce gran parte della gente penserà che sia sbagliata.
William Somerset Maugham (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non minacciare prima l'uomo che stai per rovinare, o lui prenderà le sue contromisure. Fingiti innocuo, fagli credere che non riusciresti a danneggiarlo nemmeno se volessi. Intanto fai amicizia con lui, lo inviti a pranzo in casa tua, per averlo nelle tue mani senza difesa; nascondi testimoni dietro i tendaggi e gli fai dire spropositi, insulti al sovrano: roba da poterci imbastire una bella delazione.
Giulio Mazzarino, Breviario dei politici, 1684 (postumo)

Mai entrare in una tana credendo di trovare all'interno un innocuo coniglietto, si possono avere delle spiacevoli sorprese.
Lucia Merola (Aforismi inediti su Aforismario)

Il destino perseguita sempre le persone leali, quelle innocue e quelle ingenue... mentre invece protegge sempre con amorevole cura gli individui malvagi.
Massimo Roberto Modenese (Aforismi inediti su Aforismario)

La TV non è così innocua come sembra. Ci sono casi di soffocamento da sbadigli e di paralisi dei centri nervosi. Lussazioni del pollice per abuso di telecomando. Piaghe da decubito, per eccesso di parcheggio in poltrona. Perdita della vista e allucinazioni visive. Crepacuore da telenovela. Stupore catodico, paranoia e noia mortale.
Gianni Monduzzi, Il manuale della playgirl, 1985

Quando una terapia è del tutto innocua, sospetto che sia anche del tutto inutile.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Con subdola perfidia la Natura ti fa avvertito con forti dolori del male innocuo, ma ti cela il maturarsi di quello fatale, che avanza in silenzio.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

C'è nei sogni, specialmente in quelli generosi, una qualità impulsiva e compromettente che spesso travolge anche coloro che vorrebbero mantenerli confinati nel limbo innocuo della più inerte fantasia. 
Alberto Moravia, I racconti, 1952

Per trasgressivo si intende ormai un trasgressivo innocuo: uno che trasgredisce la morale sessuale senza trasgredire la legge.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Non esistono stupidi innocui, né pregiudizi inoperosi.
Roberto Morpurgo, Pregiudizi della libertà, 2006

Al popolo non resta che un monosillabo per affermare e obbedire. La sovranità gli viene lasciata solo quando è innocua o è reputata tale, cioè nei momenti di ordinaria amministrazione.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

Il matrimonio è un esperimento chimico nel quale due corpi innocui possono, combinandosi, dare origine a un veleno.
Édouard Pailleron (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Mia madre è innocua come gli uccelli impagliati...
Anthony Perkins, in Alfred Hitchcock, Psycho, 1960

La coscienza non è mai innocua. Direi nemmeno innocente.
Mario Postizzi, Hommelettes, 2007

L'invidia che parla e che strepita è sempre innocua; è l'invidia silenziosa che dev'essere temuta.
Antoine Rivarol, Massime, pensieri e paradossi, 1852 (postumo)

Si dice che i vegetariani siano gente innocua. Ma le carote sono di parere molto diverso.
Markus M. Ronner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La debolezza delle altre persone può distruggerti tanto quanto la loro forza. Le persone deboli non sono innocue. La loro debolezza può essere la loro forza.
[Other people's weakness can destroy you just as much as their strength can. Weak people are not harmless. Their weakness can be their strength].
Philip Roth, Indignazione, 2008 

Manie e passioni innocue, in molti casi, anzi forse nella maggioranza dei casi, non sono una fonte fondamentale di felicità, ma un mezzo di evadere dalla realtà, o di dimenticare momentaneamente qualche cruccio troppo grave per essere affrontato. 
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Si crede stupidamente che un atto criminale per qualche ragione debba essere maggiormente pensato e voluto rispetto a un atto innocuo. In realtà non c'è differenza. I gesti conoscono un'elasticità che i giudizi etici ignorano.
Roberto Saviano, Gomorra, 2006

Mansueta tutiora sunt, sed serviunt.
[Le persone mansuete sono le più innocue, ma diventano schiavi degli altri].
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Nel caso ormai sempre piú frequente in cui un delitto familiare balza “agli onori della cronaca”, capita spesso che i vicini di casa, prontamente – e ritualmente – intervistati dai giornalisti, dichiarino in tutta sincerità che l’assassino era una persona “normalissima”, assolutamente per bene, grande lavoratrice, “tutta casa e chiesa”. È lecito concluderne, pertanto, che bisogna rimanere in costante allerta nel caso in cui si abbia la sventura di convivere con persone “normali” e in apparenza innocue, e tranquillizzarsi soltanto quando si vive accanto a folli conclamati o a noti pregiudicati.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Certi nemici a forza d'odio si rendono innocui.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Molti rei sono innocui; qualche innocente fa, senza saperselo, del mal grande.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Un’idea innocua non merita affatto di essere chiamata idea.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Il triangolo solo in geometria è una costruzione innocua.
Anonimo

Se un uomo è saggio come un serpente, può permettersi di essere innocuo come una colomba .
Detto dei nativi americani

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Inoffensivo - IndifesoDebolezza

Nessun commento: