Rendersi Conto - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul rendersi conto di qualcosa e sul non rendersi conto di ci che si fa o si dice. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla consapevolezza, la lucidità e il conoscere sé stessi e gli altri.
Tutti noi qualche volta siamo stati la peste per qualcuno, senza rendercene
conto. È un pensiero assai deprimente, ma purtroppo dev'essere proprio così.
(Charles Bukowski)
Rendersi Conto
© Aforismario

Bisogna, ogni tanto, volgere gli occhi al cielo con tutte le sue stelle per rendersi conto che la vita è una cosa sublime e che va vissuta nella maniera migliore in ogni attimo perché è una occasione unica, irripetibile.
Romano Battaglia, Notte infinita, 1989

Ci sono persone che [...] mostrano sempre la faccia cupa e non si rendono conto che il giorno più sprecato è proprio quello in cui non hanno mai sorriso.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

La nostalgia è rendersi conto che le cose non erano insopportabili come sembravano allora.
Arthur Bloch, Legge di Grimes, in La legge di Murphy, 1977

Tutti noi qualche volta siamo stati la peste per qualcuno, senza rendercene conto. È un pensiero assai deprimente, ma purtroppo dev'essere proprio così.
Charles Bukowski, Storie di ordinaria follia, 1972

La gente manipola e viene manipolata, imbroglia e viene imbrogliata in continuazione, senza rendersene conto. Fanno del male e ne ricevono senza rendersene conto. Rifiutano di rendersene conto perché non potrebbero sopportarlo.
Gianrico Carofiglio, Il passato è una terra straniera, 2004

Certo, i più respirano senza rendersene conto, senza rifletterci; ma che manchi loro il respiro un giorno solo e vedranno allora come l'aria, convertita a un tratto in problema, li ossessionerà in ogni istante. Guai a coloro che sanno di respirare, guai ancor più a coloro che sanno di essere uomini.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Quasi tutti nella propria vita fanno una grande scoperta, ma la cosa più difficile è riuscire a rendersi conto di averla fatta.
Carmine Colella, Aforismi, 2013

È sempre molto difficile per un uomo rendersi conto di aver perduto l'amore di una donna, per quanto male l›abbia potuta trattare.
Arthur Conan Doyle, Le memorie di Sherlock Holmes, 1894

Quando ti rendi conto che vuoi passare il resto della tua vita con una persona, vuoi che il resto della tua vita inizi il prima possibile.
Billy Crystal, in Harry, ti presento Sally, 1989

L'amore è una specie di forza di gravità: invisibile e universale, come quella fisica. Inevitabilmente il nostro cuore, i nostri occhi, le nostre parole, senza che ce ne rendiamo conto vanno a finire lì, su ciò che amiamo, come la mela con la gravità.
Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, 2010

Alcuni temono che la Felicità sia un bene molto lontano, quasi irraggiungibile, motivo per cui corrono a più non posso nella speranza di avvicinarla, senza mai rendersi conto che più corrono e più se ne allontanano. 
Luciano De Crescenzo, Il tempo e la felicità, 1998

Crediamo di cercare l'anima gemella e non ci rendiamo conto che stiamo cercando la nostra anima, trascurata nella fretta quotidiana e tacitata da mille preoccupazioni. 
Scilla Di Massa e Vincenzo Perrone, Fiori di Bach, 2002

Molti dei fallimenti di alcune persone sono dovuti al non rendersi conto di quanto fossero vicine al successo quando hanno rinunciato.
Thomas Edison (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nei cartoni animati i personaggi corrono oltre il burrone e non cadono finché non guardano giù. Mia madre diceva sempre che questo è il segreto della vita: "mai guardare in basso". Ma non è così: non basta non guardare giù: bisogna anche non rendersi conto di essere sospesi in aria e di non saper volare... 
Dakota Fanning, in Taken, 2002

Soltanto compilando la dichiarazione dei redditi ci si rende conto di quanti soldi uno avrebbe potuto risparmiare non possedendone affatto.
Fernandel (Fernand Joseph Désiré Contandin)

Se vuoi renderti conto del valore del denaro, prova a chiedere un prestito.
Benjamin Franklin, Almanacco del povero Riccardo, 1732/58

La maggior parte della gente non si rende nemmeno conto del proprio bisogno di conformismo. Vive nell'illusione di seguire le proprie idee ed inclinazioni, di essere individualista, di aver raggiunto da sé le proprie convinzioni; e si dà il fatto che le sue idee siano le stesse della maggioranza.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Ognuno di noi trova se stesso solo quando si rende conto di essere unico e diverso.
Mario Gennatiempo (Aforismi inediti su Aforismario)

La maturità comincia quando ci si rende conto di dover fare affidamento solo su se stessi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Non riconosci il giorno più bello della tua vita finché non lo vivi. Il giorno in cui ti impegni in qualcosa o con qualcuno, il giorno in cui ti si spezza il cuore, il giorno in cui incontri la tua anima gemella, il giorno in cui ti rendi conto che il tempo non basta, perché vorresti vivere per sempre. Quelli sono i giorni più belli, i giorni perfetti. 
Izzie, in Grey's Anatomy, 2005/13

Forse è solo in momenti eccezionali che ci rendiamo conto dei nostri anni, mentre per la maggior parte del tempo siamo dei senza-età.
Milan Kundera, L'immortalità, 1990

È quasi sempre colpa di chi ama non rendersi conto di non essere più amati.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Non c'è uomo tanto accorto da rendersi conto di tutto il male che fa.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La nostra società detta dei consumi è il più grande depressivo che esista. Robot, non ce ne rendiamo sempre conto. Non ne abbiamo il tempo.
Wilfrid Lemoine, Le Déroulement, 1976 

Chi non si muove non può rendersi conto delle proprie catene. 
Rosa Luxemburg (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La riforma della coscienza consiste solo nel far sì che il mondo si renda conto della sua stessa coscienza, nel risvegliarlo dal sogno che sogna su sé stesso, nello spiegargli le sue proprie azioni.
Karl Marx, Lettera a Ruge, 1843

Il mondo muore di noia, l'impiego del tempo è letteralmente spaventoso. I giovani che si agitano un po' dovunque non se ne rendono forse conto, ma il loro vero problema non è né sociale né economico. A loro non interessa più nulla, ecco il fatto.
Eugenio Montale, Trentadue variazioni, 1973

Non ci si rende conto di ciò che si ha, ma di quel che non si ha più.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Ci vuole molto esercizio di comprensione per rendersi conto di quanto poco certuni comprendono.
Multatuli, Idee, 1862/77

I moralisti e i rigoristi della disciplina sono uomini che si rendono oscuramente conto delle proprie imperfezioni.
Alexander Neill, Il fanciullo difficile, 1927  

È nella malattia che ci rendiamo conto che non viviamo soli, ma incatenati a un essere d'un altro regno, dal quale ci separano degli abissi, che non ci conosce e dal quale è impossibile farci comprendere: il nostro corpo. 
Marcel Proust, I Guermantes, 1920

La lettura [...] ci insegna ad accrescere il valore della vita, valore che non abbiamo saputo apprezzare e della cui grandezza solo grazie al libro ci rendiamo conto.
Marcel Proust, Il tempo ritrovato, 1927 (postumo)

Chi ha detto una stupidaggine e se ne rende conto ha l'impulso irresistibile di dirne ancora.
Paul Rée, Osservazioni psicologiche, 1875

L’uomo è la specie più folle: venera un Dio invisibile e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi commette delle ipocrisie senza rendersene conto non è un ipocrita, è un ingenuo.
Pierre Reverdy, Il guanto di crine, 1927

Ci sono soltanto due età durante le quali un uomo si affaccia all'altare senza fremere; a venti, quando non si rende conto di ciò che sta facendo − e a ottanta, quando non se ne cura. 
Helen Rowland, A Guide to Men, 1922 

Rendersi conto pienamente di aver commesso una pazzia non serve a cancellarla; e in alcuni casi può addirittura rappresentare la pazzia più grande.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

«Lei è un cretino, si informi!», dice Totò in una sua vecchia battuta. Ma come molti avranno avuto modo di constatare dalla propria esperienza, il vero cretino, il cretino per eccellenza, è quello che non si rende assolutamente conto di esserlo, e che non soltanto rimane refrattario a qualunque vostro tentativo di farglielo notare, ma per il quale, appunto per questo, il vero cretino siete proprio voi.
Giovanni Soriano, Malomondo. In lode della stupidità, 2013

Occorre una considerevole conoscenza già solo per rendersi conto della propria ignoranza.
Thomas Sowell (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Guardando bene, ci si rende conto che nel disprezzo v'è un poco di segreta invidia.
Paul Valéry, Cattivi pensieri, 1942

L'uomo non si rende minimamente conto che è lui stesso la causa di tanti suoi mali. Quando crea fantasmi negativi con la sua mente malata, i suoi pensieri sono una iattura per sé, per l'ambiente e per le persone con le quali vive. E allora anche i discorsi sono grigi, tanto che pesano pure nell'animo di chi deve ascoltarli.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Questo è il vero segreto della vita: essere completamente impegnato con quello che si sta facendo qui e ora. E invece di chiamarlo lavoro, rendersi conto che è un gioco.
Alan W. Watts (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per rendersi conto che una strada è errata bisogna prima percorrerla.
Paul Watzlawick, Di bene in peggio, 1986

Quando ricevi il primo pugno in faccia e ti rendi conto di non essere di vetro, non ti senti vivo finché non ti spingi oltre il tuo limite. 
Elijah Wood, in Hooligans, 2005

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Consapevolezza - Lucidità - Conoscere sé stessi e gli altri

Nessun commento: